Fiumi di porpora 2 - gli angeli dell'apocalisse


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 20:20 pm    Oggetto: Fiumi di porpora 2 - gli angeli dell'apocalisse   

Fiumi di porpora 2 - gli angeli dell'apocalisse
Di Olivier Dahan, con Jean Reno (Commissario Pierre Niemans); Benoît Magimel (Reda); Camille Natta (Marie); Christopher Lee (Heimmerich); Nikita (Infermiera); Johnny Hallyday (L'eremita); Augustin Legrand (Gesù); Gabrielle Lazure (Moglie di Gesù); André Penvern (Padre Dominiqu

Leggi la recensione.
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 9:33 am    Oggetto:   

a me è piaciuto. dirò di più... magari gli italiani facessero film del genere.
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 9:39 am    Oggetto:   

Drachen ha scritto:
a me è piaciuto. dirò di più... magari gli italiani facessero film del genere.


Ti è piaciuto? L'ho visto anche io e l'ho trovato scandaloso (avendo bene in mente il primo)
SPOILER














SPOILER

Ma ti pare possibile che i monaci vengano crivellati dalle pallottole e stiano ancora in piedi perché si sono pigliati una droga? Ma andiamo...
E' solo un esempio della noncuranza con cui è stata scritta la sceneggiatura.
- Sei un pessimista o un ottimista?
- Sono un pessimo ottimista
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 9:55 am    Oggetto:   

franz ha scritto:

SPOILER














SPOILER

Ma ti pare possibile che i monaci vengano crivellati dalle pallottole e stiano ancora in piedi perché si sono pigliati una droga? Ma andiamo...
E' solo un esempio della noncuranza con cui è stata scritta la sceneggiatura.

il primo aveva un finale orrendo.
mi son divertito con questo film. l'ho preso come horror soprannaturale più che come thriller. quindi le cose "fantascientifiche" mi hanno turbato relativamente.
forse sarà un film preconfezionato, però almeno i francesi li fanno...
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 9:59 am    Oggetto:   

Drachen ha scritto:
forse sarà un film preconfezionato, però almeno i francesi li fanno...


E' l'unico merito che la recensione riconosce al film. Il risultato, per ora, non mi pare incoraggiante, ma da noi neppure Dario Argento ha prodotto un film degno, purtroppo.
- Sei un pessimista o un ottimista?
- Sono un pessimo ottimista
Ivo
Necromante
Messaggi: 290
Località: Genova
MessaggioInviato: Sab 17 Apr 2004 9:16 am    Oggetto:   

franz ha scritto:
Il risultato, per ora, non mi pare incoraggiante, ma da noi neppure Dario Argento ha prodotto un film degno, purtroppo.


Finche' qualcuno non si decidera' a produrre un film horror vero e proprio, senza spiegazioni alla Scooby Doo, continueremo a vedere di 'sta roba. Ormai l'assenza di elementi soprannaturali da qualsiasi script comincia a risultare un po' ridicola, perche' mi fa pensare a tanti produttori in giacca e cravatta che, convinti di conoscere il "mercato", sfornano sceneggiature sempre piu' traballanti - chiaviche di film che la gente dovrebbe correre a vedere sull'onda di chissa' quale moda (per il thriller meccanicistico, per il noir realista, per il dark empirico? Laughing ). Gli spagnoli, da questo punto di vista, sono un po' piu' svegli di noi e dei francesi; il loro cinema horror sara' anche criticabile, ma almeno e' horror genuino, e sono riusciti anche a vendere negli Usa. Per non parlare del caso "Ring" e del giappone.
Il congegno di Lemarchand era azionato, anche l'ultimo trucco era ormai risolto.
Non c'era più tempo per i rimpianti.
Ivo
Necromante
Messaggi: 290
Località: Genova
MessaggioInviato: Sab 17 Apr 2004 9:20 am    Oggetto:   

Ah, poi questo film in particolare avra' anche successo... d'accordo. Ma non certo grazie alle spiegazioni illuministiche, semmai perche' la gente vorrebbe un po' di horror e s'accontenta sperando di godere.
Emmenomale che tra breve ci aspettano un bel po' di zombi! Very Happy
Il congegno di Lemarchand era azionato, anche l'ultimo trucco era ormai risolto.
Non c'era più tempo per i rimpianti.
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Sab 17 Apr 2004 11:52 am    Oggetto:   

Ivo ha scritto:
Per non parlare del caso "Ring" e del giappone.

sottolineato ed evidenziato 100 volte.
il nuovo cinema è in Asia.

guardatevi Audition (non è soprannaturale) di T.Miike o Dark Water dello stesso regista di Ringu (Hideo Nakata).
MessaggioInviato: Ven 30 Apr 2004 16:04 pm    Oggetto:   

Mi ha deluso! Mi ha deluso! Barbadiavolo!

E' pure noiosa la fine con la cascatina d'acqua.
Chissà cosa doveva celarsi dietro a quegli oscuri monaci! Ma va in malora con le spiegazioni scientifiche!
Peraltro uso quasi pessimo e parecchio confuso della Sacra Scrittura.

Comunque io voglio il soprannaturale, il fantastico, l'infernale non il thriller semplicemente sanguinolento! Puah puah! Perché non vogliono farmi paura?
Vediamo questo Van Helsing: ma vedo da un vostro articolo, che uno degli autori lo giudica divertente ma non troppo spaventoso.
Ma come...!!!
Di nuovo:
perché non vogliono farmi paura?

Il Messer Forestiero

P.S.: per l'unghia di Belzebù! Vedo che qui vi interessate molto anche l'horror (cinematografico e letterario).
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum