Qual'è il vostro scrittore preferito?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Mar 08 Apr 2008 21:05 pm    Oggetto:   

Nettamente Neil Gaiman.
Perchè anche se non ha scritto il mio libro preferito, in ognuno dei suoi libri che ho letto ho trovato qualcosa, perchè sintetizza tante delle cose che mi piacciono, perchè è mio contemporaneo, e per questo posso sentirmi vicina a lui in un modo che con nessun Poe (per dirne uno) potrei nemmeno sognarmi. Perchè posso leggere qualcosa di suo senza che sia sempre uguale a se stessa, e quel qualcosa sa apparire semplice anche senza necessariamente esserlo. E poi perchè pare simpatico! Mr. Green

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
Kam'ok
Hobbit
Messaggi: 98
Località: Intra Siestri e Chiaveri
MessaggioInviato: Mer 09 Apr 2008 21:52 pm    Oggetto:   

Confused Vado a momenti...
Negli ultimi 8-10 anni sicuramente la Zimmer Bradley
Ultimamente mi piace molto Martin...
Fra gli italiani... insuperabile Calvino
-Potresti vivere senza leggere?
-Vivi senza ossigeno?
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Lun 05 Mag 2008 10:10 am    Oggetto:   

Oltre al sottoscritto? XD

Scherzi a parte, i miei scrittori preferiti (credo sia impossibile parlare al singolare in un argomento come questo) sono, in ordine sparso: J.R.R. Tolkien, Richard Matheson, China Mieville (purtroppo in italia non lo conoscono in tantissimi... un vero peccato) e Marion Zimmer Bradley. Ne avrei molti altri, ma credo che manderei in tilt il server XD
Tigana
Incantatrice
Messaggi: 4213
Località: Corte dei Miracoli
MessaggioInviato: Lun 05 Mag 2008 12:23 pm    Oggetto:   

Attualmente per il fantasy Gaiman, senza ombra di dubbio, e poi Martin e Hobbes...

Per il resto è dura. Ho una lista infinita di libri che adoro, ma mi è difficile affezinarmi a uno scrittore in particolare Rolling Eyes


Ho capito, con un'illuminazione segreta, di non essere nessuno. Nessuno, assolutamente nessuno.
Stelviante
Nano
Messaggi: 149
Località: Starfall
MessaggioInviato: Lun 05 Mag 2008 15:11 pm    Oggetto:   

Martin
"Cielo e terra non sono pietosi: per loro le diecimila cose non contano più che cani randagi" (Lao Tzu)
Loreley
Nano
Messaggi: 158
Località: Nowhere
MessaggioInviato: Lun 05 Mag 2008 20:05 pm    Oggetto:   

Tigana ha scritto:
Attualmente per il fantasy Gaiman, senza ombra di dubbio, e poi Martin e Hobbes...


Hobb o Hobbes? Perché Hobbes non mi pare abbia scritto fantasy Very Happy (o sì? Shocked )
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Mar 06 Mag 2008 8:13 am    Oggetto:   

In effetti l'ultima volta che ho controllato Hobbes era un filosofo inglese XD Vabbè che molte sue teorie erano un po' campate per aria, ma da qui a definirlo autore di fantasy ne passa di acqua sotto i ponti Very Happy
Jon Snow
Maia
Messaggi: 686
Località: Castello Nero
MessaggioInviato: Mer 14 Mag 2008 2:05 am    Oggetto:   

Tolkien, Erikson, Martin, Moorcock, Gaiman, Lynch, Hobb, Bakker, Cook... ma ne avrò sicuramente dimenticati un paio... Very Happy e poi ci sono altri che verranno messi in lista, spero!
Io sono la spada nelle tenebre.
Landscaper
Nano
Messaggi: 110
Località: New Crobuzon, Bas-Lag
MessaggioInviato: Mer 14 Mag 2008 19:45 pm    Oggetto:   

ci sono 3 scrittori che mi hanno fatto provare emozioni indimenticabili con le loro parole...ma credo che parlando di genere fantasy debba riferirmi solamente ad uno di essi: China Miéville...l'unico.gli altri 2 sono Stephen King e Edgar Allan Poe...anche se in quest'ultimo volendo di fantasia ce n'è tanta Cool anzi a dirla tutta...definirla fantasia sarebbe riduttivo Laughing
The interpretation of dreams is the royal road to a knowledge of the unconscious activities of the mind.

There is only one difference between a madman and me. The madman thinks he is sane. I know I am mad.
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Gio 15 Mag 2008 18:56 pm    Oggetto:   

Sono d'accordo con te, Landscaper, riguargdo Mieville (infatti l'ho nominato pure tra i miei autori del cuore). La saga di New Crobuzon è senz'altro una di quelle opere che passerà alla storia, soprattutto dal punto di vista stilistico. Tuttavia dissento da te quando inquadri Mieville nel campo del Fantasy. Visto che dubito che tu faccia riferimento al suo ultimo libro (di cui mi sfugge ora il titolo, ma che è rivolto a un pubblico di bambini), tutti gli altri suoi romanzi si muovono più sul piano dello Steam Punk, piuttosto che su quello del Fantasy. Scusa, ma sono un tipo pignolo, specialmente su quegli autori che adoro XD
Landscaper
Nano
Messaggi: 110
Località: New Crobuzon, Bas-Lag
MessaggioInviato: Gio 15 Mag 2008 19:24 pm    Oggetto:   

ma figurati!adoro Miéville tanto quanto le discussioni costruttive Wink e comunque hai ragione errore mio forse dovuto al fatto che ho preferito non dilungarmi...mi sono documentato molto su Miéville e l'ho distrattamente "relegato" nel genere fantasy Laughing anzi proprio lui vuole allontanarsi dagli schemi imposti da Tolkine sul fantasy...su QUEL tipo di fantasy.esattamente la sua porduzione si può riferire al "weird", "horror fiction", a una sorta di fantasy degenerata e portata ai livelli più estremi.sono molteplici le influenze che hanno avuto parte nelle opere del Bas-Lag e in generale sugli scritti di Miéville.e comunque non ho ancora letto "Un Lun Dun" (l'ultimo romanzo) ma da quello che ho letto sembra molto interessante....almeno per i miei gusti Very Happy detto tutto questo concludo ribadendo il mio sconfinato amore per China Tom Cool spero che quest'uomo sia fatto santo primo o poi Laughing
The interpretation of dreams is the royal road to a knowledge of the unconscious activities of the mind.

There is only one difference between a madman and me. The madman thinks he is sane. I know I am mad.
mpblack
Hobbit
Messaggi: 30
Località: Treviso
MessaggioInviato: Sab 24 Mag 2008 15:58 pm    Oggetto:   

Rebecca! ha scritto:
ehehehe!!!! me stessa!!!

no vabbè a parte gli scherzi.... il mio scrittore preferito non è uno scrittore fantasy, ma tra gli scrittori fantasy.... mmh J. Stroud ha uno stile che adoro.... mentre j.k.rowling mi piace un sacco per le idee e la fantasia.



Adoro la Rowling, magnifica, stupenda, mi ha fatta sognare col mitico Harry!!!! Però apprezzo anche gli scrittori esordienti, non sono solo i famosi a scrivere bene! Ad esempio, Alessandra dell'Amico ha pubblicato il libro "Polvere d'argento" con le edizioni "Il Melograno" di Milano. Un libro superbo, che ho divorato un due giorni! Provare per credere! Wink
passa al mio blog:
http://blog.libero.it/MPBLACK
ed entra anche tu nel regno di Lisa...
WOLFGAR
Hobbit
Messaggi: 14
MessaggioInviato: Ven 30 Mag 2008 19:31 pm    Oggetto:   

Per il primo posto nessun dubbio. Robert E. Howard, il creatore di Conan. E poi, in ordine sparso, Weis, Hickman, Brooks, Tolkien, Salvatore. Fuori dal genere fantasy direi la Hamilton, McCammon, Lovecraft e King.
Domenico Marino
Nano
Messaggi: 162
MessaggioInviato: Sab 31 Mag 2008 0:53 am    Oggetto:   

Se li elenco tutti finiamo domani Razz Ma quello che non mi stanco mai di leggere e che non mi ha ancora deluso è sicuramente Neil Gaiman. Quanto lo invidio >__<
"Siamo gente tranquilla e alla buona e non sappiamo che farcene delle avventure! Brutte fastidiose scomode cose! Fanno far tardi per cena!"
Bilbo Baggins
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum