Scuola: punti e disappunti


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 426, 427, 428 ... 445, 446, 447  Successivo

qual è il bello della scuola?
1)le amiche 18%  18%  [ 33 ]
2)spettegolare 4%  4%  [ 8 ]
3)un prof o una prof in particolare 3%  3%  [ 7 ]
4)tutto 16%  16%  [ 29 ]
5)alcune cose 26%  26%  [ 48 ]
6)nulla 7%  7%  [ 13 ]
7)cose private 6%  6%  [ 11 ]
8)bo?! 17%  17%  [ 31 ]
Voti Totali : 180

Autore Messaggio
la vecchia strega
Elder Magistra
Messaggi: 2738
Località: Nel labirinto della cervicale
MessaggioInviato: Dom 19 Apr 2009 13:20 pm    Oggetto:   

Albacube ha scritto:
la vecchia strega ha scritto:
Non c'è nulla di meglio che scaricare le proprie inadempienze, colpe e incapacità sugli altri!
Lo dico anche per la mia parte! Non è un'autodifesa! Crying or Very sad

Solo con intento esplicativo ...
Resta in ogni caso responsabilità del singolo, qualificarsi sempre di più, preferire le competenze alle mere conoscenze (siano esse generate da lettura o da vicinanze umane).
G


Concordo in pieno Smile
Leggo per legittima difesa!
__________
MLockeR
Elfo
Messaggi: 258
Località: Il Paese dei Balocchi
MessaggioInviato: Dom 19 Apr 2009 13:39 pm    Oggetto:   

Citazione:
Non c'è nulla di meglio che scaricare le proprie inadempienze, colpe e incapacità sugli altri!


Citazione:
Colpa del prof? direi scarsa professionalità.
Colpa del sistema? certamente, vedasi regolarizzazioni selvagge di precari, concorsi truccati, etc etc, ma il sistema siamo noi.
Colpa degli studenti? ebbene si, di fronte ad una situazione tale, ce ne siamo approfittati bellamente, fino quasi alla fine, quando alcuni si sono autoorganizzati con gruppi di studio.


Il messaggio che volevo mandare era: se dicono che gli studenti italiani sono i meno preparati d'Europa, la colpa non è da attribuire esclusivamente alla nullafacenza e alla mancanza di voglia di questi, ma anche all'incompetenza e alla poca professionalità di alcuni insegnanti e al sistema scolastico che non funziona (alle Medie ho cambiato 5 volte i professori di italiano e matematica in 3 anni, per esempio).
A 11/14 anni non penso che si abbia la maturità di dire: "Ok, se la mia prof. non sa spiegare e ci assegna poco e niente da fare per casa, io studio lo stesso e mi preparo bene perché mi servirà per il futuro!". Questi sono tutti discorsi che si fanno dopo.
Inoltre, dubito che alle scuole medie si organizzino gruppi di studio, e le Medie sono piuttosto importanti perché danno le basi per le materie che poi si andranno a fare alle Superiori. Spesso, infatti, una arriva al liceo impreparato proprio per mancanza di basi. Ciò non significa che uno debba usare sempre questa giustificazione e dire "Io vado male perché mi mancano le basi e non andrò mai bene", perché in ogni caso uno per andar bene deve rimboccarsi le maniche.
Albacube
Balrog
Messaggi: 1239
Località: paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Dom 19 Apr 2009 13:56 pm    Oggetto:   

MLockeR ha scritto:
Ciò non significa che uno debba usare sempre questa giustificazione e dire "Io vado male perché mi mancano le basi e non andrò mai bene", perché in ogni caso uno per andar bene deve rimboccarsi le maniche.

Concordo con tutto e avevo capito, ma tieni conto che queste cose succedono: non siamo noi che decidiamo di venire al mondo, non ci scegliamo i genitori, non il posto (chi in europa, chi negli usa, chi un cina e chi in africa), non ci scegliamo i maestri, i prof, forse neanche le scuole, ma la nostra grandezza o piccolezza sta nel come affrontiamo le cose belle e quelle brutte della vita.
Ora però taccio, che sto scivolando nel filosofico (per altre ipotesi vi prego di non farle, so che sarebbero perlomeno cattive e me le meriterei pure Very Happy).
G
Ci oscureremo in un mondo di luce.
MLockeR
Elfo
Messaggi: 258
Località: Il Paese dei Balocchi
MessaggioInviato: Lun 20 Apr 2009 14:46 pm    Oggetto:   

Albacube ha scritto:

Concordo con tutto e avevo capito, ma tieni conto che queste cose succedono: non siamo noi che decidiamo di venire al mondo, non ci scegliamo i genitori, non il posto (chi in europa, chi negli usa, chi un cina e chi in africa), non ci scegliamo i maestri, i prof, forse neanche le scuole, ma la nostra grandezza o piccolezza sta nel come affrontiamo le cose belle e quelle brutte della vita.


Concordo con l'ultima frase, per il resto questo genere di filosofia esprime un po' un atteggiamento di rassegnazione, o no? Insomma, come dire: "Le condizione sono queste e basta, non sforziamoci di cambiarle". Possibilissimo che abbia interpretato male io, eh Smile


Uhm, secondo voi è normale che il preside non conceda l'assemblea per il 24 Aprile ma la sposti al 2 Maggio, giorno del ponte del 1° Maggio? Quel giorno, essendo ponte, non saremmo manco andati a scuola. Rolling Eyes
Albacube
Balrog
Messaggi: 1239
Località: paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Lun 20 Apr 2009 15:25 pm    Oggetto:   

MLockeR ha scritto:
Concordo con l'ultima frase, per il resto questo genere di filosofia esprime un po' un atteggiamento di rassegnazione, o no? Insomma, come dire: "Le condizione sono queste e basta, non sforziamoci di cambiarle". Possibilissimo che abbia interpretato male io, eh Smile

Azz, messa giù così sembra la battaglia di Don Chiscotte contro i mulini a vento: il mio pensiero invece è che le condizioni sono queste ma NON basta, non basta adeguarsi e scaricare l'insuccesso su queste premesse, perchè la nostra grandezza come individui (o piccolezza se ci adagiamo) sta proprio nel modo con cui affrontiamo le avversità, anche se sembrano/sono insuperabili -> retorico forse ma non rassegnato o disfattista.
Spero di essere stato un po' più chiaro Wink
G
Ci oscureremo in un mondo di luce.
Temari
Principessa Guerriera
Messaggi: 2053
Località: meravigliosa Sardegna
MessaggioInviato: Mer 22 Apr 2009 20:01 pm    Oggetto:   

domani tre verifiche , non so proprio come farò!

fisica scritto, filosofia e storia dell arte orale..mamma mia Sad
...and a new day will dawn for those who stand long, and the forests will echo with laughter... (Stairway to Heaven)

Http://arianna_desogus.ilcannocchiale.it
Imrahil
Nano
Messaggi: 183
Località: Dol Amroth
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2009 22:02 pm    Oggetto:   

chiedo un consiglio per la tesina della maturità, con cosa si potrebbe legare la letteratura italiana a kant?
Temari
Principessa Guerriera
Messaggi: 2053
Località: meravigliosa Sardegna
MessaggioInviato: Sab 02 Mag 2009 13:18 pm    Oggetto:   

oddio non saprei proprio.....

devi fare per forza kant? non potresti fare per esempio Shopenauer e ricollegarlo a Leopardi??



io invece volevo chiedere... si possono fare semplicemente dei lavori di interesse personale, anche se non c'è un preciso collegamento con il programma svolto durante l'anno?
la mia tesina, o meglio percorso, è un percorso che tratta un argomento che interessava me personalmente.. ho cercato collegamenti con il programma svolto quest'anno , per es Agrippina è vissuta nel periodo che abbiamo trattato in latino.. .
spero che non mi contestino niente...mamma mia..
...and a new day will dawn for those who stand long, and the forests will echo with laughter... (Stairway to Heaven)

Http://arianna_desogus.ilcannocchiale.it
gealach
Falce di luna
Messaggi: 3480
Località: Karalis
MessaggioInviato: Sab 02 Mag 2009 15:57 pm    Oggetto:   

Temari ha scritto:
devi fare per forza kant? non potresti fare per esempio Shopenauer e ricollegarlo a Leopardi??


Sconsigliatissimo, questo collegamento lo fanno sempre tutti.



Citazione:
io invece volevo chiedere... si possono fare semplicemente dei lavori di interesse personale, anche se non c'è un preciso collegamento con il programma svolto durante l'anno?
la mia tesina, o meglio percorso, è un percorso che tratta un argomento che interessava me personalmente.. ho cercato collegamenti con il programma svolto quest'anno , per es Agrippina è vissuta nel periodo che abbiamo trattato in latino.. .
spero che non mi contestino niente...mamma mia..


Questo dipende dalla commissione, Temari Very Happy Inizia a parlarne con i prof interni che avrai in commissione. Io feci una tesina che con il programma non c'entrava assolutamente nulla (il matriarcato e la figura della dea), ma fu apprezzata molto Cool
Su cosa la vorresti fare?
I seek words of such surpassing beauty that they might melt the hardest heart of stone.
- Jacqueline Carey

All female dragons are queens. Just as female cats are queens.
- Robin Hobb
Imrahil
Nano
Messaggi: 183
Località: Dol Amroth
MessaggioInviato: Sab 02 Mag 2009 16:59 pm    Oggetto:   

Schopenhauer e Leopardi è scontatissimo e lo porterà un sacco di gente e non è nemmeno troppo originale visto che basta portare il dialogo di Francesco De Sanctis...
be visto che sto leggendo la "Critica della ragion pura" Kant ci dovrà essere per forza..
Temari
Principessa Guerriera
Messaggi: 2053
Località: meravigliosa Sardegna
MessaggioInviato: Sab 02 Mag 2009 17:28 pm    Oggetto:   

ma scusa Imhrail, solo perche stai leggendo un libro di Kant devi fare una tesi su Kant??
oppure ti eri gia prefissato di fare una tesi su questo?



per quanto riguarda la mia tesi, l ho gia conclusa e riguarda le donne assassine.. la prof è abbastanza contenta ma dice che dovrei fare collegamenti con il programma svolto... altrimenti, secondo lei, la commissione può dirmi che non c'entra niente..
ma a me non importa..un sacco di gente fa TESI O PERCORSI che non c'entrano niente..
consigliate tesi o percorso? Very Happy
...and a new day will dawn for those who stand long, and the forests will echo with laughter... (Stairway to Heaven)

Http://arianna_desogus.ilcannocchiale.it
Arwen Undomiel
Regina degli elfi Regina degli elfi
Messaggi: 5830
Località: Valinor o Sala dei Tassorosso... (Palermo)
MessaggioInviato: Lun 04 Mag 2009 16:51 pm    Oggetto:   

Temari ha scritto:
esatto!! perche non voglio trovarmi tutto all ultimo momento come probabilmente accadrà a tutti i miei compagni!


E non necessariamente compagni Laughing
Io più altro la sto elaborando nella mia testa al momento ^^
Ma anche perchè se non si decidono a finire sto programma ho qualche difficoltà a trovare collegamenti Rolling Eyes

Però ho difficioltà a trovare un titolo decente... Confused

L'argomento in maniera semplicistica riguarda l'incapacità di determinare con certezza la realtà.. cioè l'incapacità di stabile i mezzi che ci permettono di definire cos'è reale e cosa no...
Come facciamo a dire se una cosa è reale oppure no? Question

Possibili collegamenti con la schizzofrenia (a cui voglio collegare un film, "A beautiful mind") e ancora con la durata del tempo di Bergson e l'idea del tempo di Seneca, con la concezione di Schopenhauer ("il mondo è una mia rappresentazione")...
Descritto a voce mi sa molto di Matrix ahah Laughing

Di italiano sto aspettando di finire il programma per trovare qualche autore possibile del 900... inglese idem Sad

Uhm... qualche suggerimento per un possibile titolo?? ^^
"Relatività" mi sembra troppo banale... Confused

Temari ha scritto:

Basta aver studiato costantemente tutto l'anno ! (credo e spero!)


No, non basta se un tuo docente è del tutto incompetente, e se giusto giusto kaiser le materie che insegna sono entrambe esterne quest'anno oltre che essere d'indirizzo Rolling Eyes
disperazione Triste

Certo si domanderanno perchè è tutta la classe a trovarsi in questa situazione mi sa Laughing

MLockeR ha scritto:

(alle Medie ho cambiato 5 volte i professori di italiano e matematica in 3 anni, per esempio).


Io ne ho cambiati di più al Liceo figurati Rolling Eyes

Temari ha scritto:

consigliate tesi o percorso? Very Happy


La tesina capita spesso che non la guardano molto o affatto Rolling Eyes
Il percorso secondo me a livello pratico è più conveniente e meglio consultabile ^^
In onore ai bei vecchi tempi Laughing
Temari
Principessa Guerriera
Messaggi: 2053
Località: meravigliosa Sardegna
MessaggioInviato: Lun 04 Mag 2009 18:05 pm    Oggetto:   

scusa cara Arwen se non ti do un consiglio, ma sono decisamente di pessimo umore...
sono stanchissima, mal di testa a palate.. domani abbiamo due ore di latino e la prof inizia con le verifiche e io non riesco a studiare niente..non so proprio come farò..ci sono 5 volontari ma non si sa mai...
mamma mia...
...and a new day will dawn for those who stand long, and the forests will echo with laughter... (Stairway to Heaven)

Http://arianna_desogus.ilcannocchiale.it
gealach
Falce di luna
Messaggi: 3480
Località: Karalis
MessaggioInviato: Lun 04 Mag 2009 19:21 pm    Oggetto:   

Arwen Undomiel ha scritto:
La tesina capita spesso che non la guardano molto o affatto Rolling Eyes
Il percorso secondo me a livello pratico è più conveniente e meglio consultabile ^^


Invece secondo me la tesina entusiasma- se i prof sono di libere vedute, naturalmente ^^"
Dimostra che sei in grado di documentarti da solo e di creare un discorso organico.

Le vostre tesi mi piacciono entrambe, sembrano davvero interessanti Very Happy
Però Arwen, ti consiglio di iniziare almeno a fare un abbozzo scritto... Non avrai più molto tempo quando inizieranno le verifiche dopo il 15 Maggio... (se mi viene in mente un titolo te lo dico, ok? Wink )

@ Temari: se ci sono già i volontari non dovresti correre rischi, no? Wink Cheer up!
I seek words of such surpassing beauty that they might melt the hardest heart of stone.
- Jacqueline Carey

All female dragons are queens. Just as female cats are queens.
- Robin Hobb
Temari
Principessa Guerriera
Messaggi: 2053
Località: meravigliosa Sardegna
MessaggioInviato: Lun 04 Mag 2009 21:50 pm    Oggetto:   

quello che non capisco io è questo:

io ho preparato un percorso e intendo presentare il percorso (perchè i prof hanno detto che la tesina viene guardata dai commissari prima dell'esame e che dunque hanno tempo di verificare ciò che hai scritto e nel caso di contestarlo, mentre con il percorso non possono farlo). quello che vorrei sapere è se è corretto presentare un percorso in cui non ci sono argomenti scolastici ma viene trattato un argomento che interessa a te solo (nel mio caso le donne assassine)
...and a new day will dawn for those who stand long, and the forests will echo with laughter... (Stairway to Heaven)

Http://arianna_desogus.ilcannocchiale.it
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a OT Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 426, 427, 428 ... 445, 446, 447  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum