China Miéville


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19 ... 21, 22, 23  Successivo
Autore Messaggio
Asha
Hobbit
Messaggi: 68
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 12 Ago 2010 19:51 pm    Oggetto:   

domanda: ma in forma di ebook Mieville si trova anche in italiano (in particolare mi interessano Perdido Street Station e La città delle navi) ?
Vattene finché puoi, signora, e dimentica Elric, poiché alla tua anima può portare solo angoscia
Sebartus
Hobbit
Messaggi: 25
MessaggioInviato: Lun 16 Ago 2010 12:06 pm    Oggetto:   

Asha ha scritto:
domanda: ma in forma di ebook Mieville si trova anche in italiano (in particolare mi interessano Perdido Street Station e La città delle navi) ?


ti ho risposto con un messaggio privato.
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Mar 17 Ago 2010 0:14 am    Oggetto:   

Sebartus ha scritto:
La soluzione? Mi sono comprato un lettore di ebook, e sono soddisfattissismo, non solo sul fronte Mieville ma su tutti i fronti! Lo schermo riproduce perfettamente il colore della carta e per me che leggo molto a letto, ha anche migliorato l'esperienza "fisica" di lettura, visto che posso usare anche una mano sola e non stanco braccia e mani.

Sottoscrivo parola per parola la questione dell'esperienza fisica a letto.
Ha cambiato la vita da lettore anche a me: fantastico, un vantaggio che permette di soprassedere su alcune mancanze "affettive", essendo io un amante del libro cartaceo - che però ho quasi smesso di comprare, per svariati motivi, non tutti collegati al lettore e-book.
Un sorriso, Andrea
Alekos79
Hobbit
Messaggi: 26
MessaggioInviato: Mer 18 Ago 2010 18:01 pm    Oggetto:   

Ma la fannucci non ristampava i libri su ordinazione o mi ricordo male io?
Sebartus
Hobbit
Messaggi: 25
MessaggioInviato: Gio 19 Ago 2010 10:39 am    Oggetto:   

Alekos79 ha scritto:
Ma la fannucci non ristampava i libri su ordinazione o mi ricordo male io?


il Print on Demand ha esordito a gennaio con Moorcock, e solo il primo volume di Elric di Melnibonè. Poi non credo si sia saputo più niente.

Ho trovato un'intervista a Fanucci sul loro sito, e si parla anche di e-book. A voi le considerazioni, io la mia scelta l'ho già fatta.
http://www.fanucci.it/eventi.php?id=63
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Gio 19 Ago 2010 11:52 am    Oggetto:   

Interessante intervista,
ma insomma, la Fanucci qualche dispiacere ai suoi aficionados l'ha dato però, fra autori lanciati e non più ristampati (vedasi Miéville appunto) e poi la qualità dei tascabili, se la si paragona a quella britannica poi, ma anche a certi libri prodotti da piccole case editrici nostrane... Rolling Eyes
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Gio 19 Ago 2010 21:30 pm    Oggetto:   

Mièville è un autore troppo schierato perchè la sua pubblicazione sia facilitata da noi. Credo che non rivedremo i suoi libri molto presto.
Cmq, consiglio di leggerli in inglese: non è facilissimo ( almeno per me) ma si può fare.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
frankifol
Balrog
Messaggi: 1460
Località: roma
MessaggioInviato: Gio 19 Ago 2010 22:33 pm    Oggetto:   

il fatto che sia schierato non credo rappresenti un problema per la sua diffusione. In fondo, è un sottogenere di un sottogenere...non credo che qualcuno possa sentire la necessità di impedirne la diffusione...
Settima proposizione - Il resto è conseguenza
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Ven 20 Ago 2010 0:05 am    Oggetto:   

L'intervista a Fanucci non fa che confermare l'idea che mi sono fatto del soggetto: un pesce fuor d'acqua che parla parla ma a conti fatti capisce ben poco. Un passaggio su tutti mi ha fatto scompisciare dalle risate:

Citazione:
La Rete ha a volte uno sguardo più acuto, ma purtroppo l’informazione digitale è piena di baggianate e può scrivere anche chi non sa nulla, come spesso succede.


Vero, peccato solo che proprio Fanucci tempo fa rilasciò un'intervista a Repubblica (http://tv.repubblica.it/piu-visti/giorno/giovin-scrittori-vendono/30647?video) dove non si fece problemi a confermare dati completamente falsi pur di avvalorare la sua tesi. Bravo, Fanucci, come te nessuno mai ^_^
"Gli uomini veri non ballano. Stanno seduti, sudano e imprecano." (Bill Hicks)

Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Ven 20 Ago 2010 10:02 am    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
il fatto che sia schierato non credo rappresenti un problema per la sua diffusione. In fondo, è un sottogenere di un sottogenere...non credo che qualcuno possa sentire la necessità di impedirne la diffusione...


Mah, sarà anche come dici, ma nel suo essere sottogenere è un libro piuttosto atteso da un certo pubblico. Perchè non ristamparlo?
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
emjay
Eldar
Messaggi: 321
Località: l'isola che non c'è
MessaggioInviato: Ven 20 Ago 2010 13:27 pm    Oggetto:   

Kinzica ha scritto:
frankifol ha scritto:
il fatto che sia schierato non credo rappresenti un problema per la sua diffusione. In fondo, è un sottogenere di un sottogenere...non credo che qualcuno possa sentire la necessità di impedirne la diffusione...


Mah, sarà anche come dici, ma nel suo essere sottogenere è un libro piuttosto atteso da un certo pubblico. Perchè non ristamparlo?


Concordo. Se è richiesto perchè non ristamparlo? Non regge...
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Ven 20 Ago 2010 17:36 pm    Oggetto:   

emjay ha scritto:
Kinzica ha scritto:
frankifol ha scritto:
il fatto che sia schierato non credo rappresenti un problema per la sua diffusione. In fondo, è un sottogenere di un sottogenere...non credo che qualcuno possa sentire la necessità di impedirne la diffusione...


Mah, sarà anche come dici, ma nel suo essere sottogenere è un libro piuttosto atteso da un certo pubblico. Perchè non ristamparlo?


Concordo. Se è richiesto perchè non ristamparlo? Non regge...

Sarà perché voi *credete* che sia così atteso, ma vi basate su tre, quattro persone in rete che l'hanno dichiarato. Ho l'impressione che siano decisamente più atteso un qualsiasi testo più commerciale (e questo sia il motivo per cui non si ristampa - ma, chiedo, nemmeno in ebook?). Confused
Un sorriso, Andrea
frankifol
Balrog
Messaggi: 1460
Località: roma
MessaggioInviato: Ven 20 Ago 2010 18:47 pm    Oggetto:   

Infatti credo che la nostra popolazione su fm e nel suo ambito la subpopolazione di questo thread non sia poi un mercato così attraente...
Settima proposizione - Il resto è conseguenza
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Ven 20 Ago 2010 21:11 pm    Oggetto:   

Veramente non mi riferivo solo agli fmers: con tutta la stima che ho di questo forum, il mondo dei lettori di fantasy/fantastico è un po' più ampio.

Poi, lo so anche io che alcuni testi, es Harmony, i Templari vampiri, Il dentista di Bree Tanner etc sono più attesi, sigh.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Sab 21 Ago 2010 0:12 am    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
Infatti credo che la nostra popolazione su fm e nel suo ambito la subpopolazione di questo thread non sia poi un mercato così attraente...


E' anche vero che il mercato, se sei bravo (e Fanucci figlio a mio avviso non lo è), te lo crei. Non puoi pretendere di attrarre nuovi lettori quando:

1) I tuoi libri sono PIENI di errori di battitura (il romanzo d'esordio di Tassitano credo batta ogni record sotto questo punto di vista).
2) Le pagine si staccano con una facilità disarmante (Il cuore dell'Inverno).
3) Cambi traduttore tra un volume e l'altro della saga di turno, con tutti i problemi che ne conseguono (Mieville come moltissimi altri).
4) Proponi i libri di un autore con copertine rosa shocking e bambinette in stile Winx (sempre Mieville).
5) E infine rivendi il tutto a prezzi spropositati (e qui torna Jordan, per dirne uno).

Fanucci invece di lamentarsi tanto farebbe bene a guardare a questi punti (a cui ne aggiungerei altri, ma non voglio infierire). Insomma, dovrebbe semplicemente fare il suo lavoro, invece di campare dell'eredità del padre (lui sì che era un Editore con la E maiuscola!).
"Gli uomini veri non ballano. Stanno seduti, sudano e imprecano." (Bill Hicks)

Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19 ... 21, 22, 23  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum