Alexander Von Dragon e i Guardiani dimensionali


Autore Messaggio
AlexanderVonDragon
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun 23 Gen 2012 12:15 pm    Oggetto: Alexander Von Dragon e i Guardiani dimensionali   


Ciao a tutti trovate la mia storia in questo sito [EDIT M.T.] link cancellato , ho anche un gruppo in facebook, ma qui vorrei avere un opinione. e discutere con voi della storia.
Grazie in anticipo per il vostro interessamento.


Ultima modifica di AlexanderVonDragon il Lun 23 Gen 2012 12:19 pm, modificato 1 volta in totale
Jirel
Haut-lady Haut-lady
Messaggi: 4532
Località: milano
MessaggioInviato: Lun 23 Gen 2012 12:16 pm    Oggetto:   

ehm...
SPAM!!!!
La paura uccide la mente
Dendarii forever!!!!!
Socio Fondatore Zzott Fun Club

BI forever
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2408
MessaggioInviato: Lun 23 Gen 2012 13:25 pm    Oggetto:   

AlexanderVonDragon, messaggi come quello che hai postato non sono ammessi dal regolamento: ti suggerisco d'andare a leggerlo onde evitare altri errori in futuro.
Se vuoi puoi mettere nella tua firma un link al tuo sito, questo è permesso; come è permesso postare in questa sezione un tuo brano, magari con un preambolo che mostra il progetto che stai realizzando.
AlexanderVonDragon
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun 23 Gen 2012 22:01 pm    Oggetto:   

chiedo scusa se ho violato il regolamento del forum,
leggerò a fondo il regolamento e in futuro sicuramente eviterò certi errori.
se possibile cancello il post sbagliato, in caso non riesca chiedo l aiuto dei moderatori. grazie dell avvertimento



In un passato che nessuno più ricorda, la terra era diventata il centro di un conflitto portato avanti ormai da diversi anni.

In questa guerra le fazioni che volevano ottenere la vittoria erano centinaia. Ciascuna di esse voleva sottomettere le altre in modo da ottenere il dominio assoluto.

Quando la battaglia giunse al suo momento decisivo, tra le centinaia di eserciti schierati, due sembravano distinguersi rispetto agli altri. La prima fazione era rappresentata dai demoni, creature malefiche che utilizzavano ogni genere di poteri oscuri, la seconda vedeva come esponenti gli angeli, esseri di luce che usavano le loro arti per portare pace e armonia.

Sebbene tutte le fazioni desiderassero la vittoria, esse si trovarono a un punto in cui l’unica strada per evitare la totale sconfitta era schierarsi dalla parte del più forte. Stabilito questo, le fazioni che usavano poteri oscuri, si allearono con i demoni mentre quelle che possedevano poteri di luce, si schierarono con gli angeli.

Questo diede un forte scossone al conflitto, che in meno di qualche anno sarebbe giunto alla fine.

Quando la guerra sembrava volgere al termine una nuova razza si fece strada sulla terra: ”La razza umana”.

Non rappresentando un serio pericolo per nessuna fazione, vista la sua debole natura, i due eserciti decisero di esiliare i nuovi arrivati su una piccola porzione di terreno, dalla quale essi avrebbero potuto distruggerli o renderli schiavi in futuro.

La decisione fu accettata dagli umani senza alcuna obiezione, concedendo così tempo alle due fazioni per trovare un’intesa volta a mettere fine alle ostilità.

La guerra giunse così ad una tregua, destinata principalmente al recupero del potere perduto e alla riorganizzazione degli eserciti.

Trascorsero tre secoli quando, nella situazione di stallo si creò un’incrinatura.

Le nuove generazioni umane non accettavano più la sorte che gli era assegnata, decidendo di dichiarare guerra ai due grandi eserciti.

Tra le loro manovre più audaci vi fu l’alleanza con le altre fazioni, un tempo alleate alle due grandi potenze.

Questo portò la razza umana ad avere un potente esercito con cui entrare in guerra. La loro condizione fisica li vedeva però incapaci di unirsi al conflitto, decisero pertanto di potenziarsi prima di scendere nello scontro.

Non potendo competere con i due eserciti sul piano fisico, gli umani decisero di apprendere la magia in modo da eguagliarli a livello magico. Questo li portò dopo un lungo addestramento a essere considerati la terza razza più pericolosa.

Infuriati dal tradimento dei loro alleati e della ribellione umana, gli angeli e i demoni decisero di allearsi con lo scopo di spazzare via i ribelli definitivamente.

La battaglia giunse a livelli giganteschi, i colpi echeggianti di spade e i boati degli incantesimi risuonavano nell’aria incutendo paura in ogni soldato.

Nonostante la strenua resistenza, la situazione fu sfavorevole all’esercito umano che a un certo punto fu costretto a fare una ritirata strategica.

Quando tutto sembrò perduto, uno stregone dalla grande esperienza, riuscì grazie all'impiego di un sigillo a rinchiudere le due fazioni in due diverse prigioni rimettendoci nel farlo la vita.

Il merito per quanto aveva fatto in battaglia lo immortalò alle generazioni future con il nome di Diablo Von Dragon.

Nei secoli a venire i sui discendenti soppressero continuamente le rivolte di angeli e demoni, ma la rinuncia della razza umana nella magia e le persecuzioni verso chi la praticava costrinsero gli ultimi superstiti degli antichi clan a rifugiarsi in un luogo sicuro, fino a che i demoni liberatisi dalle loro prigioni, avrebbero preteso nuovamente il dominio del mondo
Barbagianni
Balrog
Messaggi: 1005
MessaggioInviato: Mar 24 Gen 2012 18:52 pm    Oggetto:   

Ehm, mi sa tanto di racconto 'di maniera', nel senso che qualcosa di più stereotipato di così non si può. Il che non è di per sè (o sé, non mi ricordo mai Rolling Eyes ) un male nell'introduzione di un libro o di un racconto lungo, ma in un racconto breve risulta veramente poco interessante senza nemmeno un qualche guizzo semantico, sintattico, un colpo di scena.
Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata si segna nome, cognome e indirizzo.

Trolls? Io odio i trolls! - Willow
fademaster
Hobbit
Messaggi: 18
MessaggioInviato: Mer 25 Gen 2012 11:44 am    Oggetto:   

la tua cultura e la tua padronanza della tecnica scrittoria possono solo migliorare, quindi se ti piacciono i libri dacci dentro Smile

In un passato che nessuno più ricorda, la terra era diventata il centro di un conflitto portato avanti ormai da diversi anni.
<-- da questo inizio capisco che leggi libri commerciali e sicuro non è colpa tua. Ti hanno proposto quelli e tu fidandoti li hai letti. cose tipo Terry Brooks & co. o peggio licia troisi, o addirittura E R A G O N.
(non bisogna mai scrivere questo nome per intero che porta sfiga)

analizziamo:

In un passato che nessuno più ricorda, la terra era diventata il centro di un conflitto portato avanti ormai da diversi anni. <-- c'è un errore non grammaticale nè sintattico, ma di concetto e riguarda il tempo: se tu poni la frase in un ambito "senza tempo" poi non puoi dire "ormai da diversi anni": "diversi anni" rispetto a quando???

non ti abbattere. hai fatto esercizio. cura la forma, le metafore, i suoni delle parole (tipo "il drago morse il semidio e i suoi terribili denti tuonarono sulla sua testa" senti quante "T" ci sono? non è fichissimo? ti da proprio il senso dei denti che fanno "TRTTrtttt" urtando contro il cranio)...sperimenta e soprattutto spulcia molto: è difficile anche trovare un libro che ispiri veramente, figuriamoci scriverlo Wink
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2408
MessaggioInviato: Mer 25 Gen 2012 13:40 pm    Oggetto:   

fademaster ha scritto:
da questo inizio capisco che leggi libri commerciali e sicuro non è colpa tua. Ti hanno proposto quelli e tu fidandoti li hai letti. cose tipo Terry Brooks


Si può dire che negli ultimi cicli (dal viaggio della Jerle Shannara in poi) Brooks abbia perso la vena creativa e sia ripetitivo, ma, escludendo La Spada di Shannara, ha realizzato buone opere, alcune molto buone. A prescindere da questo, Brooks ha dote narrative buone: leggendolo si può apprendere come scrivere e a farlo bene. Qualcuno può obiettare che è un artigiano della scrittura, ma è un buon artigiano Smile
fademaster
Hobbit
Messaggi: 18
MessaggioInviato: Ven 27 Gen 2012 20:42 pm    Oggetto:   

si ma senza senza artigi XD
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a I racconti del forum Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum