Steven Erikson


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 147, 148, 149 ... 159, 160, 161  Successivo
Autore Messaggio
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 9:31 am    Oggetto:   

Non mi pare. Mi rimane la confusione su dove sia il trono.

Le descrizioni sull'arrivo in Night of Knives di Esslemont non mi pare descrivessero Drift Avalii.
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6863
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 11:55 am    Oggetto:   

Complimenti per il lavoro... io non leggo Erikson da una vita e non posso esserti molto d'aiuto.

Prova magari a sentire il forumufficiale, magari possono esserti di maggiore aiuto!

http://malazan-italia.forumfree.it/
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 12:36 pm    Oggetto:   

http://forum.malazanempire.com/topic/5698-location-of-the-throne-of-shadow/

Meglio questo, imho
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 12:59 pm    Oggetto:   

Si ma vedi che la cosa che dicevo io del trono ombra ha un qualche fondamento? Wink

In ogni caso, e' l'idea del personaggio che conta. E per quello la mia intenzione era di sottolineare quella caratteristica sottile della manipolazione. E' esattamente cio' che Shadowthrone rappresenta come personaggio. Un gioco di illusioni e false piste.
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
Coltaine
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 16:01 pm    Oggetto:   

Complimenti per l'opera che vuoi intraprendere....anch'io, da lettore di Erikson ed Esslemont in inglese ed italiano, purtroppo ho dovuto assistere a notevoli obbrobri di traduzione negli anni e spero che il tuo lavoro possa quantomeno farci evitare orribili svarioni nei libri che l'Armenia deve ancora tradurre Smile

Per quanto riguarda alcuni dei termini che hai citato nei tuoi precedenti post:

1) Canale/Varco....un varco, da vocabolario, è "Passaggio, di solito angusto e superabile a fatica...vedi uno stretto varco tra le rocce, aprirsi un varco tra la gente"...personalmente quindi lo vedo più come una soglia da attraversare, un confine che oltrepassi per raggiungere un altro luogo.
Ad Esempio...Imperial Warren = Varco Imperiale ... il warren in questione è un territorio assai esteso (non spoilero cosa fosse in passato per chi ancora non l'ha letto) ricoperto quasi completamente di cenere....non stiamo oltrepassando un confine netto, una soglia, un varco...stiamo percorrendo un territorio di qualche genere.
Una traduzione come Reame o Regno dell'Ombra, della Luce etc, mi sarebbe suonata meglio, ma non sarebbe andata bene invece per l'esempio di cui sopra...Imperial Warren come Reame/Regno dell'Impero...quindi...tirando le somme, anche se forse Canale non è la parola più corretta, è quella che personalmente preferisco, se dovessi scegliere.

2) Nomi di personaggi....a mio parere meglio sempre lasciarli in inglese....ci è andata male con Sorry tradotta con Dispiacere, ma ringraziamo il Cielo che ci hanno risparmiati la traduzione Fiddler con Violinista ( ed avrebbero potuto Razz ). Anche Quick Ben come Ben lo Svelto mi fa sempre un pò sorridere ma qui si va a gusti, non sono errori.

3) K'azz d'Avore...capisco la brutta assonanza ma preferirei non mutare il nome, almeno è quello scelto dall'autore.

Ho dato un'occhiata al tuo documento di revisione, è possibile mettere dei commenti sul documento senza crearti dei pasticci? Non vorrei fare per errore un macello sul tuo lavoro Smile

Complimenti ancora per la tua lodevole intenzione.
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 17:13 pm    Oggetto:   

Coltaine ha scritto:
Complimenti per l'opera che vuoi intraprendere....anch'io, da lettore di Erikson ed Esslemont in inglese ed italiano, purtroppo ho dovuto assistere a notevoli obbrobri di traduzione negli anni e spero che il tuo lavoro possa quantomeno farci evitare orribili svarioni nei libri che l'Armenia deve ancora tradurre Smile


Si ma cio' che serve e' segnalarli direttamente, non evocarli Wink

Citazione:
tirando le somme, anche se forse Canale non è la parola più corretta, è quella che personalmente preferisco, se dovessi scegliere.


Infatti come detto "varco" non e' ideale proprio perche' il significato piu' immediato e' come luogo d'accesso.

Rimane il fatto che "Canale" e' quello piu' sbagliato di tutti. In quanto e' sbagliato sia il significato che l'uso. Se varco non ti da l'idea di spazio indipendente, figurarsi canale.

Si riesce a trovare qualcosa di meglio? Come ho detto l'idea e' "enclosure", uno spazio circoscritto e indipendente. Ho provato anche a guardare la versione francese, ma usano "labirinto".

Citazione:
2) Nomi di personaggi....a mio parere meglio sempre lasciarli in inglese....ci è andata male con Sorry tradotta con Dispiacere, ma ringraziamo il Cielo che ci hanno risparmiati la traduzione Fiddler con Violinista ( ed avrebbero potuto Razz ). Anche Quick Ben come Ben lo Svelto mi fa sempre un pò sorridere ma qui si va a gusti, non sono errori.


Sorry tradotto e' brutto ma forse inevitabile. Il nome viene dato espressamente per il suo sigificato, e lasciarlo in inglese si perde totalmente lo scopo.

Citazione:
Ho dato un'occhiata al tuo documento di revisione, è possibile mettere dei commenti sul documento senza crearti dei pasticci? Non vorrei fare per errore un macello sul tuo lavoro Smile


Penso di si.
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 18:37 pm    Oggetto:   

Sono arrivato al punto con la scena di Paran che entra nella stanza piena di piccioni. Non ne avevo MAI capito il senso.

Incredibilmente a questo giro ci sono arrivato (e quindi l'ho ritradotta). La spiegazione l'ho messa nel documento Wink
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
Tszegerah
Hobbit
Messaggi: 50
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 18:52 pm    Oggetto:   

Gormenghast ha scritto:
Si, ma non possiamo fare un sondaggio quando alla fine siamo in pochissimi a discuterne.

Se scrivete obiezioni mettete anche delle motivazioni.

Sicari in assassini e' da considerare (il sicario e' uno che viene pagato, l'assassino e' uno che agisce anche per suo conto). Gran Pugno Alto Pugno seguirebbe i cambiamenti come Grande Mago Alto Mago. Non vedo perche' cambiarne solo alcuni se si segue quella terminologia.

Comunque alcuni termini consolidati SONO errori.

I "canali" rappresenta un errore. Semanticamente un canale e' un condotto stretto che collega due spazi. Oltretutto in Inglese esiste una traduzione 1:1 "channels". Che si usa esattamente in tutti i contesti in cui si usa la parola "canale" in Italiano (televisione, corsi d'acqua). Pero' non lo trovo mai channel riferito alla magia Malazan, e questo perche' non e' appropriato, dato che un "warren" e' uno spazio autonomo, non un collegamento.

Sarebbe da vedere se si trova un termine migliore di "varco" che dia piu' l'idea di uno spazio circoscritto. Io suggerivo varco perche' e' un termine che individua uno spazio (in un corpo) di grandezza variabile. Quindi puo' anche essere ampio.

Per vie/sentieri. Come ho detto la parola sentiero indica qualcosa da percorrere a piedi. Mentre non e' questo l'uso. Una volta aperto il varco (appunto) il passaggio e' immediato. L'enfasi non e' su uno spazio da percorrere, ma sul collegamento. Oltretutto non capisco neanche l'idea di usare un termine piu' selvaggio, quando l'accezione della magia umana e' che e' molto ben conosciuta e usata di frequente (da chi e' capace). E' piu' l'idea di una via molto trafficata.

Altro punto: perche' si dovrebbero lasciare questi errori di terminologia tali? Il vecchio lettore i libri li possiede gia'. Che senso ha ricomprarli se il testo preserva tutti quegli errori?

Avrebbe invece senso dire che si possano stampare gli ultimi due volumi seguendo la terminologia vecchia, per poi rilasciare una revisione successivamente che li ricorregge.

Io lo dico, ho la FORTE tentazione di lasciare tutto com'e' e vi arrangiate Wink

Io i libri li ho, e sono capace di leggerli. Se a voi piace questa versione italiana, con le sue scelte, tanto meglio.

P.S.
SPOILER!!










Ora mi incasino anche io. Ma il trono degli Edur non era su Drift Avalii? E Shadowthrone invece quanto entra nell'Azath non finisce dentro il warren Imperiale (si, lo so' che sono uniti ma non mi pareva si ritrovasse a drift avalii)?

La motivazione è che per i vecchi lettori ci può essere anche un legame evocativo ad alcuni termini, sebbene siano traduzioni/intepretazioni errate.
Considerando che ancora non è chiaro cosa la nuova Armenia voglia con la vecchia edizione, non vorrei ritrovarmi, per definire le stesse cose, alcuni termini fino a metà volume 8 e termini nuovi da metà volume 8 alla fine.

Comunque ho controllato e nella versione inglese il Gran Pugno è High Fist, quindi la modifica, anche se mi trova scettico per i motivi sopra esposti, sarebbe filologicamente corretta.
Idem per assassini/sicari.
Per quanto riguarda però warren/canali-varchi, la traduzione più diffusa è proprio labirinto, come tradotto nell'edizione francese. Ma mi trovo d'accordo con Coltaine nel ritenere canali la traduzione che rende meglio il concetto. Al limite avevo pensato a "dimensione", ma non vi trovo la medesima efficacia, anche se forse risponde meglio al concetto di warren.
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 20:47 pm    Oggetto:   

Gormenghast ha scritto:
Si ma vedi che la cosa che dicevo io del trono ombra ha un qualche fondamento? Wink

In ogni caso, e' l'idea del personaggio che conta. E per quello la mia intenzione era di sottolineare quella caratteristica sottile della manipolazione. E' esattamente cio' che Shadowthrone rappresenta come personaggio. Un gioco di illusioni e false piste.


In parte sì, ma piuttosto lascerei non tradotto. "Trono Ombra" è fuorviante, imho... sembra più un oggetto. Boh, poi sarà che alcuni termini mi sono entrati in testa e mi riesce difficile sostituirli con altri Rolling Eyes
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 20:52 pm    Oggetto:   

Quoto Coltaine per i punti 1 e 2. Circa il punto 3... beh quel nome suscita tante di quelle sghignazzate che rischia di rompere il sense of wonder. Io lo cambierei leggermente. Del resto, è una pratica utilizzata: mi ricordo che nella versione inglese di un romanzo di Sapkowski, una dei protagonisti veniva affettuosamente chiamata (in elfico) Sor'ca (sorellina). Nella versione italiana è stato modificato in Sor'ha.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 21:00 pm    Oggetto:   

Trono-Ombra ti pare un oggetto e Tronod'Ombra no. Mah.

Comunque mi prende male andando avanti. Trovo piu' di frequente blocchi di testo semplificati, e altri che mancano proprio.
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 21:05 pm    Oggetto:   

Gormenghast ha scritto:
Trono-Ombra ti pare un oggetto e Tronod'Ombra no. Mah.

Comunque mi prende male andando avanti. Trovo piu' di frequente blocchi di testo semplificati, e altri che mancano proprio.


Si tratta di una sensazione personale, quindi lecita Very Happy.
Capisco che ti prenda male. A me è bastato ritradurre qualche brano per farmi cascare le braccia...
Out of record, l'avevo detto a Erikson che la traduzione è schifosa, ma che la saga è talmente bella da superare questa enorme mancanza.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mar 26 Mag 2015 21:26 pm    Oggetto:   

Beh, quello che ho visto personalmente e' che sia Song of Ice & Fire che la Ruota del Tempo (prima delle revisioni) erano PEGGIO. La traduttrice traduce in genere in modo abbastanza fedele e spesso rende bene le frasi.

Pero' mi servirebbero esempi su dove siano esattamente questi errori gravi.
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
Coltaine
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Mer 27 Mag 2015 0:58 am    Oggetto:   

Sono andato a riprendere un passaggio in cui mi ricordo c'era uno strafalcione che invertiva completamente il senso di una scena topica del libro

Libro "La Dimora Fantasma" , pag. 759 ....in italiano...
" Estrasse il pugnale dal fodero. E sorrise ammirato quando lei ansimò"
In inglese....
"He sheathed the knife.And smiled in admiration when she gasped."

To sheath vuol dire rinfoderare, non estrarre! Lui ha rinfoderato il pugnale non lo ha estratto! Lei rimane sorpresa perchè è riuscita a convincere colui che è giunto sin lì per ucciderla a ripensarci. Smile
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mer 27 Mag 2015 12:32 pm    Oggetto:   

Evidentemente qualcuno non ci arriva.

Sapper: https://www.google.it/search?q=sapper&tbm=isch

Zappatore: https://www.google.it/search?q=zappatore&tbm=isch
Shadowthrone… uh… my worthy Lord of Shadow… is thinking. Yes! Thinking furiously! Such is the vastness of his genius that he can outwit even himself!
Deadhouse Gates

Even the gods must wait spellbound.
Crack'd Pot Trail
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 147, 148, 149 ... 159, 160, 161  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum