Steven Erikson


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 151, 152, 153 ... 159, 160, 161  Successivo
Autore Messaggio
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Mer 28 Ott 2015 11:20 am    Oggetto:   

undefined ha scritto:
ThersicoreMi è venuto in mete adesso... Ma de "I Segugi dell'Ombre" non era stata pubblicata solo la prima parte? E la seconda? Inoltre ho visto adesso la copertina del volume 9... Ed è in linea con la nuova ristampa.... Io ho finito i soldi e la pazienza... Nel fine settimana porto i volumi in regalo al mercatino della cooperativo di aiuto ai disabili del mio paese, almeno faccio un po di beneficenza...

Inoltre mi viene da ridere a vedere una casa editrice che mette a fianco dei libri Fantasy (di cui hanno un solo autore) libri dedicati alle "Vie dello Spirito", a libri sull'esistenza dell'aldilà... Pure il sito è pessimo... Che sono qui libri che "volano" per indicare la sezione della Saga Malazan????

Averceli i soldi per aprire una mia casa editrice... Ogni vero lettore di fantasy saprebbe benissimo cosa vuole ogni lettore...Non questi qui, che ne fanno una semplice fonte di guadagno...

I segugi dell'ombra è uscito intero con la nuova edizione, è chiaro che chi ha la vecchia edizione rimane fermo lì. Per molti versi è un peccato rinunciare al cartonato e lasciare a bocca asciutta tutti quelli con li vecchi libri, però per rilanciare il prodotto serviva necessariamente una revisionata, se non altro per avere le stupende copertine originali.
Se non fosse per Malazan, non avrei un volume armenia in casa, gli altri titoli che hanno a catalogo non sono assolutamente il mio genere.
In definitiva a me il rilancio Armenia è piaciuto, se non altro perché fino a due anni fa pensavo di non avere la possibilità di finire la saga.
stefan_marton
Nano
Messaggi: 175
MessaggioInviato: Mer 28 Ott 2015 12:37 pm    Oggetto:   

vedendo i nuovi volumi rimpiango un po' i cartonati dell'Armenia mi tengo quelli in vista e anche la carta mi sembra migliore quella dei vecchi volumi ( a me non piace la carta troppo chiara )
comunque speriamo che l'armenia mantenga le promesse e pubblichi gli ultimi due volumi mancanti
Tyrael
Hobbit
Messaggi: 40
MessaggioInviato: Gio 29 Ott 2015 13:48 pm    Oggetto:   

Mi sembra che, visti i panorami di desolazione di 1 anno fa, si debba essere contenti. Non si può guardare sempre il bicchiere mezzo vuoto. Volevamo la ripubblicazione totale e l'abbiamo avuta, volevamo le copertine originali e le abbiamo avute. Non possiamo avere tutto come nella nostra testa, altrimenti apriamo la nostra casa editrice e facciamo da noi Wink

Io ringrazio armenia e compro i libri, non fosse altro che per convincerli a continuare le pubblicazioni e magari pubblicare anche alla nuova trilogia Eiksoniana.
stefan_marton
Nano
Messaggi: 175
MessaggioInviato: Gio 29 Ott 2015 17:16 pm    Oggetto:   

Tyrael ha scritto:
Mi sembra che, visti i panorami di desolazione di 1 anno fa, si debba essere contenti. Non si può guardare sempre il bicchiere mezzo vuoto. Volevamo la ripubblicazione totale e l'abbiamo avuta, volevamo le copertine originali e le abbiamo avute. Non possiamo avere tutto come nella nostra testa, altrimenti apriamo la nostra casa editrice e facciamo da noi Wink

Io ringrazio armenia e compro i libri, non fosse altro che per convincerli a continuare le pubblicazioni e magari pubblicare anche alla nuova trilogia Eiksoniana.

non mi piace questo genere di discorsi perché sembra che noi clienti dobbiamo ringraziare il venditore per quello che ci vende .....
l'armenia non pubblica più in italiano bene lo leggo in inglese come ho fatto per toll the hounds 
non so l'inglese ? lo imparo o passo ad altro
io la vedo cosi la cosa sennò passiamo da clienti paganti a zerbini che pagano salato Razz 
Tyrael
Hobbit
Messaggi: 40
MessaggioInviato: Gio 29 Ott 2015 18:38 pm    Oggetto:   

stefan_marton ha scritto:
Tyrael ha scritto:
Mi sembra che, visti i panorami di desolazione di 1 anno fa, si debba essere contenti. Non si può guardare sempre il bicchiere mezzo vuoto. Volevamo la ripubblicazione totale e l'abbiamo avuta, volevamo le copertine originali e le abbiamo avute. Non possiamo avere tutto come nella nostra testa, altrimen la nostra casa editrice e facciamo da noi Wink

Io ringrazio armenia e compro i libri, non fosse altro che per convincerli a continuare le pubblicazioni e magari pubblicare anche alla nuova trilogia Eiksoniana.

non mi piace questo genere di discorsi perché sembra che noi clienti dobbiamo ringraziare il venditore per quello che ci vende .....
l'armenia non pubblica più in italiano bene lo leggo in inglese come ho fatto per toll the hounds 
non so l'inglese ? lo imparo o passo ad altro
io la vedo cosi la cosa sennò passiamo da clienti paganti a zerbini che pagano salato Razz 

Non parlo di dire grazie e inchinarci, ne tantomeno di fare gli zerbini. Se leggi solo la mia ultima frase e non consideri quel che ho scritto poco sopra, è chiaro che travisi il mio concetto.
Come gia detto a mio parere abbiamo avuto molto di quel che chiedevamo. Riedizione, copertine originali e revisione nella traduzione. Se poi quel che desideriamo deve essere fatto come nella testa di ciascuno di noi....non saremo contenti mai finche non diventeremo magnati dell'editoria.
A me pare che troppi di noi vedono sempre il bicchiere mezzo vuoto.
P.S.: anche io sono tra quelli che sanno leggere in inglese e hanno gia letto la seconda parte di Toll the hound.
Thersicore
Nano
Messaggi: 120
MessaggioInviato: Sab 31 Ott 2015 1:04 am    Oggetto:   

DM1 ha scritto:
Thersicore ha scritto:
Sinceramente io sono molto deluso.
Avevo letto che Armenia era stata acquisita da un'altra casa editrice.
Avevo letto che per "La caduta di Malazan" avrebbero ripreso in mano la traduzione.
Avevo letto che avrebbero fatto uscire una nuova edizione dei volumi già stampati.

Ma quello che stanno facendo secondo me non ha senso.

1. Sono volumi da 600 a 900 pagine. Fanno una brossura a 19€: ladrata paurosa. Voglio proprio andare a vedere la qualità dei volumi, ma per ora nessuno, neppure Mondadori, riesce a produrre brossura di quella mole senza che ci siano problemi di resa produttiva. E spendere 19€ per volumi "fallati" non fa per me. Il libro rilegato vale mille volte di una brossura.

2. Nessuna nuova traduzione? Perché? Alla fine non gli interessa di dare un buon prodotto? Metteranno a posto quelli che sono errori macroscopici? E chi deciderò quelli che sono errori macroscopici e quelli che possono passare in secondo piano?

3. Se scaglionavano le uscite, potevano dedicarsi maggiormente alla traduzione di ogni singoli volume, ma invece hanno deciso di rimetterli in libreria tutti insieme.

4. Estensione del punto 3: Ma perché metterli tutti in libreria nello stesso momento? Ma chi va a spendere 155 € in una sola botta???? Inoltre gli altri volumi (rilegati) anche se divisi in due parti sono ancora disponibili... E i rimanenti volumi che mancano? Come li stamperanno? In brossura, o continueranno la precedente edizione?

Unica nota positiva: le copertine ora hanno un "senso"... La cover del primo volume sembrava una composizione di Photoshop fatto da un amatore che non aveva nessuna capacitò grafica.

In conclusione boccio il modo in cui Armani ha deciso di riprendere questa saga.

Altri saranno entusiasti, ma a differenza della "Ruota del Tempo" e "La Spada della Verità", "Malazan" è quella che è stata trattata peggio... Forse doveva finte in mano a Fanucci diverso tempo fa... Non oggi, ma diverso tempo fa e avremmo avuto un prodotto migliore.

Armenia è fallita nel 2013 ed è stata riacquisita da un altra casa editrice, e hanno deciso di puntare su Malazan con la nuova edizione.
Rispetto a prima si passa da volume cartonato in brossura, però con le copertine originali e non quelle orride che c'erano prima. Tutti i volumi non sono più spezzettati, per cui non troveremo più parte uno e parte due dello stesso libro, ma un tomo unico come da edizione originale. La traduzione è stata rivista, non una ritraduzione completa, ma penso più ad una revisione generale.
Non ho ancora sotto mano i volumi, per cui non ho ancora modo di giudicare la qualità della brossura, della carta, della traduzione o anche semplicemente del tipo di carattere scelto o l'impaginazione. Tuttavia volevo chiederti, perché pensi siano molti 19 € per un volume di 700/800/900 pagine? Non sono pochi (anche se fino al 31 ottobre c'è il 25% di sconto), però in libreria vedo volumi più piccoli e più costosi. Hai citato la ruota del tempo, la brossura se non sbaglio stava sui 22/22 €.
2) Per la traduzione mi faccio le stesse tue domande, possono averla migliorata o anche peggiorata, è tutto da valutare. Penso però che a livello di costi una ritraduzione completa sia una spesa importante, forse troppo per una casa che solo 2 anni fa è fallita e su un prodotto che (da fan di Erikson mi spiace dirlo) è di nicchia anche per i lettori fantasy.
3) Sono d'accordo, se scaglionavano l'uscita potevano revisionare con più cura tuto, tuttavia penso che il loro intento sia di finire la saga il prima possibile al fine di avere più potenziali lettori. Sono molti, che stufi di vedere saghe non finite, non iniziano una serie finchè non è conclusa, pubblicata e soprattutto reperibile. A me capita spesso con saghe lunghe che i primi libri (usciti molti anni prima) siano difficili da reperire. Fanucci ne è un esempio, o si compra subito, oppure i loro volumi nel tempo spariscono.
4) Per questo vale ciò che ho scritto nel punto 3, vogliono (secondo me) dare l'idea di un prodotto che desiderano completare. Io sono uno di quelli (forse tra i pochi non so) che gli ha riordinati tutti e 8 sfruttando lo sconto. Vado a spendere poco più 100 €.
I vecchi volumi non verranno più considerati, per cui solo esclusivamente la nuova edizione verrà completata. A Maggio 2016 si sa già che esce il nono volume e su facebook si può già vedere la copertina.

Ciao,
La brossura de "La Ruota del Tempo" era di qualità. Alcuni volumi di Sanderson, come Elantris erano una vera "ladrata". La ruota del tempo ha avuto sempre la doppia costa incollata. Prima si incollano le pagina alla rilegatura primaria e poi viene messa la cover con i risvolti. Ti posso assicurare che devi fare una certa forze per rovinargli la costa cercando di "aprire il volume". Quindi mi lamento perché non c'è una differenza abissale tra la prima edizione rilegata (e con la copertina stampata pure internamente) e questa. Quindi o prima vendevano a poco, o ora vendono a tanto.
Per la questione traduzione: io ho conosciuto il traduttore di Orange Road (nuova edizione J-Pop) su un forum dedicato. Bhè mi ha assicurato che una traduzione funzionale deve partire da una pagina bianca. Non si deve partire da una traduzione già fatta e "vedere" dove sono gli errori e porvi rimedio. Inoltre per me tradurre non vuol dire "cambiare lingua". I grandi traduttori sono apprezzati perché "rimettono" in prosa nella nostra lingua quello che è stato scritto in un lingua straniera, e rispettano ritmo, atmosfere eccc... Su molti libri trovo traduzioni che già nella nostra lingua, possono essere corretti, ma che hanno una prosa orrenda. Lippi (curatore di Urania e di altre collana Mondadori) ne ha fatto un punto d'onore ritradurre Lovecraft, quando uscirono i 4 volumi degli Oscar Mondadori. Un'altra casa editrice che non ricordo ha però giudicato troppo "comune" la traduzione di Lippi (quando Lovecraft era più "lirico") ed ha ritradotto nello spirito originale alcuni suoi racconti... Io faccio sempre l'esempio della traduzione di Lippi che usa la parola "Manicomio", che nel 1920-30 non si usava. Altri hanno tradotto "Asilo per alienati"...
Il fatto che abbiano voluto pubblicare tutto e subito ha impedito una revisione completa secondo me... Non possono aver messo a posto 8 libri in così poco tempo. Inoltre si, c'è o sconto... peccato che non sono ancora in libreria...la Mondadodi li da spediti per il 6... Amazon dice che non sono disponibili... E la promo dura fino al 31???? manovra di lucro certamente. Per quello che dici sulla reperibilità dei volumi è appunto un alto problema. nel giro di 3 mesi, la nuova edizione economica della Ruota del Tempo non si trovava più in libreria... Quindi devo sobbarcarmi una spesa "tutto e subito" per poterli leggere poi? A me girano, quando vado in libreria a prendere un volume e non lo trovo, perché fa parte di una serie, e non ci pensano neppure a tenere tutti i volumi in più copie almeno in magazzino... Quindi potrei andare domani a prendere i primi volumi... ma dopo 6 mesi, dovrei andare a comprarli su Internet... Non che non mi piaccia acquistare online... Ma sono anche collezionista: troppi volumi mi sono arrivati rovinati... Rovinati per chi li conserva, non certo per chi li tratta come usa e getta...
Poi non capisco la fretta che hanno. Ragioniamo un attimo. Se pubblicano tutto e subito riceveranno qui su Fantasymagazine UN SOLO articolo, perché riporteranno la news di una nuova edizione della saga di Erikson... Se scaglionavano le uscite, i siti specializzati avrebbero pubblicato la news ad ogni uscita... Quindi sarebbero rimasti sotto i riflettori per un po di tempo... Io la vedo così... Tra un mese, nessuno ne parlerà più, e scriveranno della News del nono volume di maggio.... Inoltre se non ho letto male, concluderanno la saga tra un anno esatto... Ma da quanto siamo in ballo? Non mi ricordo più nulla della saga, praticamente...
Gormenghast
Elfo
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Dom 01 Nov 2015 10:25 am    Oggetto:   

DM1 ha scritto:
2) Per la traduzione mi faccio le stesse tue domande, possono averla migliorata o anche peggiorata, è tutto da valutare. Penso però che a livello di costi una ritraduzione completa sia una spesa importante, forse troppo per una casa che solo 2 anni fa è fallita e su un prodotto che (da fan di Erikson mi spiace dirlo) è di nicchia anche per i lettori fantasy.


Ricordo che io mi ero offerto di farlo aggrattis Wink

Citazione:
3) Sono d'accordo, se scaglionavano l'uscita potevano revisionare con più cura tuto, tuttavia penso che il loro intento sia di finire la saga il prima possibile al fine di avere più potenziali lettori.


A quanto mi pareva di capire da quello che mi hanno detto, era una cosa di produzione. Per dire, potrebbe essere che mettere tutto in produzione insieme avrebbe complessivamente ridotto i costi.

In pratica era una delle cose che non si potevano cambiare. Quello che avevano proposto invece era di fare una revisione in fase di ristampa.
Kolok
Nazgul
Messaggi: 400
MessaggioInviato: Mar 03 Nov 2015 17:06 pm    Oggetto:   

Ho scoperto da poco che Armenia è "resuscitata" e che avrebbe riproposto l'intera saga di Malazan.

Sono rimasto deluso della scelta di riproporli in brossura, ma il mercato sta molto premiando quel formato e quindi è normale abbiano scelto così.

Ho acquistato l'ottavo volume, di cui avevo letto la 1a parte anni fa, nel frattempo avevo acquistato i volumi della Bantam Press da Play.com attirato dal desiderio di leggere in inglese, dal formato cartonato extra-size a prezzo irrisorio (15€ spedizione GRATUITA), e per finire la serie.

Mi ero arenato nella lettura all'inizio della 2da parte dell'8vo per la difficoltà, leggere in inglese non è facile, leggere Malazan è una impresa Very Happy

Vi propongo una immagine dei 3 volumi che possiedo a confronto, è scontato che il volume Bantam vince di 3 lunghezze a mani basse:



Thersicore
Nano
Messaggi: 120
MessaggioInviato: Mar 03 Nov 2015 22:06 pm    Oggetto:   

Gormenghast ha scritto:

A quanto mi pareva di capire da quello che mi hanno detto, era una cosa di produzione. Per dire, potrebbe essere che mettere tutto in produzione insieme avrebbe complessivamente ridotto i costi.

In pratica era una delle cose che non si potevano cambiare. Quello che avevano proposto invece era di fare una revisione in fase di ristampa.

Se era solo un problema di produzione ti posso dire che se non stampavano "l'oro" ma lo sostituivano con un colore giallo, avrebbero risparmiato soldini e un passaggio in meno in fase di stampa... Devono comunque sottoporre le copertine ad una ulteriore manipolazione e imprimere la "pellicola"... e realizzare il cliche di stampa, che ha comunque un costo... E dal risultato ottenuto devo dire che avrebbero fatto maglio a non farlo... Il logo Armenia è troppo piccolo, per una stampa in oro di "scarsa" qualità: infatti i primi volumi che ho visionato avevano il logo Armenia "incompleto"... Se volevano, potevano usare una tecnica differente, di qualità, invece hanno optato sulla linea "risparmio"...
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mar 03 Nov 2015 22:50 pm    Oggetto:   

Thersicore ha scritto:

[...] Se volevano, potevano usare una tecnica differente [...]

Una prece al defunto congiuntivo, che anche oggi si rigira nella tomba. Smile
PrimaevalWorld
Elfo
Messaggi: 247
Località: tra Torino e la Citta'
MessaggioInviato: Mer 04 Nov 2015 13:13 pm    Oggetto:   

anche io ho dei libri in brussura di dimensioni simili, e sono ancora tutti sani; ovvio che magari li si tratta con un minimo di delicatezza, ma io lo faccio sempre. Non starei tanto a discutere di queste scelte, perché non sappiamo tutti i retroscena e soprattutto perché la casa editrice che ha acquisito Armenia non era obbligata a continuare sulla stessa strada. Piuttosto, se proprio vogliono fare uscire tutti i primi volumi insieme, che almeno poi restino in catalogo abbastanza a lungo perché un possa prenderseli con calma! Io certamente non ho intenzione (e la forza) di prenderli tutti in blocco Very Happy ma è davvero un'unica storia che dura così tanti volumi? Cioè, per sapere come va a finire li devo leggere tutti?
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Mer 04 Nov 2015 15:40 pm    Oggetto:   

Oggi libro Malazan (a parte il nono e il decimo che di fatto è un libro unico) è in parte autoconclusivo, però ci sono talmente tante vicende, personaggi, continenti, razze e tre grossi filoni narrativi per questo è necessario leggerli tutti.
Druido101
Hobbit
Messaggi: 15
MessaggioInviato: Mer 04 Nov 2015 21:25 pm    Oggetto:   

Senza voler dare addosso a nessuno, non si può non constatare che le scelte delle case editrici, non solo la Armenia, vengono sempre criticate in qualche modo, si poteva e si doveva sempre fare meglio. Premetto che ho scoperto Erikson da poco, proprio qui sul forum, ed essendo rimasto appeso alla prima metà di Memorie di Ghiaccio, di cui ho cercato furiosamente la seconda parte, sono stato tra quelli che ha addirittura chiamato lo studio del curatore fallimentare della Armenia per farsi dire a chi fosse stato affidato il magazzino libri e tempestato la AIL per fargli trovare quelle eventuali 11 copie che risultavano dall'inventario fallimentare......detto ciò io della ristampa sono strafelice, anche se i libri che ho comprato sono per me di qualità inferiore alle edizioni precedenti, copertine a parte, perché a dirla tutta chi ha fatto questa operazione si è assunto un rischio enorme, perché Erikson è un autore ignoto a forse l'80% dei lettori di fantasy, figuriamoci al resto, è difficilissimo da leggere, è assolutamente per iniziati, e di quelli che ne iniziano la lettura un buon 70% non supera lo scoglio dei Giardini della Luna.
Se fossi stato nei loro panni avrei fatto uscire solo gli ebook, perché visti anche i precedenti la possibilità che buona parte dei libri stampati gli rimangano sugli scaffali è alta, per cui una volta tanto io plauderei al coraggio di chi si è assunto un simile rischio, non confondiamo la realtà dei lettori con chi frequenta questo forum, si rischia di percepire una realtà distorta.

edit: non più di una 15ina di pagine fa si discuteva del fallimento della pessima Armenia e si invocava la Gargoyle per l'acquisizione dei diritti........ringraziamo che non sia successo vista la fine che sta facendo la Gargoyle.
Thersicore
Nano
Messaggi: 120
MessaggioInviato: Dom 08 Nov 2015 18:44 pm    Oggetto:   

Certo che si criticano. Dividono i volumi in due parti in prima edizione, spingendo gli utenti a spendere il doppio, per fare poi la versione economica come in originale (e quindi non si capisce perché non possano farlo fin da subito). Pubblicano brossura in prima edizione di autori famosi, che costano un capitale, e poi di un autore meno famoso un rilegato costa molto meno. Non ristampano i volumi esauriti, e così chi si vuole leggere una saga ed è arrivato tardi non la inizia neppure. Non tengono d'occhio le librerie per cui tengono solo poche copie di un volume, e di una serie neppure tutti i numeri in singola copia. Il fatto è che per tutti gli aspetti di vendita nella nostra società e anche in Italia interviene quella parola misteriosa che si chiama "marketing"... Nell'editoria, questa parola è sconosciuta. Per questo abbiamo assistito alla morte di diverse case editrici storiche come la Nord, Armenia (che comunque aveva a catalogo diversi autori storici) e l'allontanamento di Mondadori da autori che non sono popolarissimo come Martin. E il tutto viene relegato a editori di più basso profilo... Possibile che un ottimo autore come Joe Abercrombie sia in ambo alla Gargoyle? Una  casa editrice nata con l'intento di riportare l'horror sui nostri scaffali e che si è trasformata per non fallire lei stessa puntando su generi più vendibili?
frankifol
Balrog
Messaggi: 1460
Località: roma
MessaggioInviato: Dom 08 Nov 2015 22:07 pm    Oggetto: Regalo serie completa Armenia prima edizione.   

Come da oggetto, regalo tutti i volumi Armenia della serie, chiaramente quelli in hardcover, prima edizione. Solo ed esclusivamente consegna a mano su Bergamo. Fatemi sapere.

Per il resto, questa brossura non mi pare male, è in linea con altre che ho di vari editori anglosassoni che negli anni hanno tenuto alla grande (Bantam, Tor, Orbit, overlook ed altri). Tanto per dire ho toll the hounds in brossura Bantam e non mi sembra peggio dei nuovi Armenia. Le brossure fanucci di jordan erano peggio. Il top era il quinto volume di wot, cadeva a pezzi. A dirla tutta nemmeno hardcover Armenia è così di livello. Volumi 6 e 7 sono così così. Le traduzioni non le ho trovate così pessime, ma sarà che le confronto con i volumi fanucci della ruota.

Comunque, fatemi sapere. Passaggio di mano solo il fine settimana.

F
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 151, 152, 153 ... 159, 160, 161  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum