Consigli Per La Lettura


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 147, 148, 149 ... 151, 152, 153  Successivo
Autore Messaggio
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6866
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Ven 04 Dic 2015 12:24 pm    Oggetto:   

Oddio... se non ti è piaciuta la trilogia del Signore degli anelli mi sa che non ti piace il Fantasy su schermo.

Per quanto ricguarda lo Hobbit la trilogia stilisticamnete indiscutibile ma dopo aver visto la prima opera non regge il confronto.
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Ven 04 Dic 2015 15:10 pm    Oggetto:   

Beh, è noto che anche io provo livore per la riduzione cinematografica dei libri di Tolkien di PJ, ciò non vuol dire che non apprezzi autori diversi da Tolkien, anche fra i più recenti Sapkowski, Erikson e Gaiman. A Phantom posso quindi dare tranquillamente la certezza che del Fantasy che gli può piacere ce n'è, non è detto che siano gli stessi autori, ma è un multiverso vasto e variegato, bisogna solo tuffarcisi.
l'assassino
Gran cavaliere del riposo
Messaggi: 2137
Località: Sparta vicino al pozzo
MessaggioInviato: Dom 06 Dic 2015 15:00 pm    Oggetto:   

Phantom dai un'occhiata anche hai consigli che abbiamo dato ad altri lettori, troverai sicuramente libri interessanti
Vincenzo Ferrara
Nano
Messaggi: 111
Località: NA
MessaggioInviato: Mar 08 Dic 2015 15:37 pm    Oggetto:   

phantom ha scritto:
Terzo messaggio nel forum, neofita assoluto del fantasy con pochissime letture all'attivo e già chiedo consiglio... portate pazienza!
Ho letto quasi tutto il ciclo di Conan il Cimmero (Howard, che scrittore). 
Sto leggendo La Storia Infinita, ormai mi mancano poche pagine e lo trovo meraviglioso.
Vorrei qualche consiglio per le prossime letture, qualcosa di "leggero" ma che non sia banale e che faccia riflettere anche da adulti. Mi importa poco che sia catalogato come "libro per bambini", sono abbastanza grande da non badare alle etichette.
Titoli come L'Ultimo Elfo, L'Ultimo Orco, Narnia, potrebbero andar bene?
Qualsiasi consiglio è benvenuto, grazie a chi vorrà aiutare un povero hobbit che non ha ancora letto nulla di Tolkien... ecco, l'ho detto Smile

Vai di Gemmel, fantasy "classico" (per non sconfinare già nel fantasy attuale), mai banale. Se ti è piaciuto Howard sei apposto. Non può mancarti anche "La spada spezzata" di Anderson. Giusto per rimanere su libri autoconclusivi e non molto lunghi. Eviterei i libri di Eddings che ho trovato, personalmente, davvero troppo scontati e mi concentrerei su qualcosa di Brooks. Però prima di tutto leggerei Il Signore degli Anelli (fortunatamente lo lessi nel lontano 1996, quando dei film ancora non vi era traccia...film che reputo comunque assolutamente stupendi ma la cui visione mi avrebbe indubbiamente rovinato la lettura del capolavoro di Tolkien).
PrimaevalWorld
Elfo
Messaggi: 247
Località: tra Torino e la Citta'
MessaggioInviato: Ven 11 Dic 2015 13:12 pm    Oggetto:   

phantom ha scritto:
Penso che DiVega abbia visto giusto: preferisco decisamente la carta rispetto allo schermo (anche se con qualche eccezione). 
Intanto ho iniziato a leggere Lo Hobbit, dopo le prime 150 pagine sto sorseggiando un tè, poi mi tuffo nuovamente nella lettura. È un buon segno Smile

concordo in pieno, meglio la carta perché voglio immaginarmi le cose a modo mio, il film semai si guarda dopo Smile e anche io ho preferito Lo Hobbit, la storia è forse più semplice ma anche meno dispersiva...senza ovviamente negare che LOTR sia un capolavoro.
E tornando ai consigli, tra i libri citati non mi sembra di aver visto Harry Potter...lo so, è una lettura impegnativa perché sono tanti, ma visto che è diverso da tutti lo proverei, anche solo per avere una panoramica dei vari filoni prima di approfondirne uno...
Fabio Ticconi
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Mar 29 Dic 2015 16:47 pm    Oggetto:   

Salve a tutti!

Mi sto interessando di "sistemi di magia" complessi e internamente coerenti, il più possibile "meccanistici".

Libri rilevanti che ho letto finora sono:

- "Masters of the five magics", Lyndon Hardy
- "The name of the wind" e seguito, Patrick Rothfuss
- "The magicians" (trilogia), Lev Grossman
- "Earthsea" (tutti), Ursula Le Guin

Non ho letto ma conosco già la serie "Mistborn" di Sanderson, che pure ha un sistema magico interessante.

Dei libri citati, quello più vicino a ciò di cui sto parlando è senza dubbio il lavoro di Rothfuss, a sua volta basato su Hardy. Gli altri si prendono molte più libertà, diciamo.

Potreste aiutarmi a trovarne qualche altro?
l'assassino
Gran cavaliere del riposo
Messaggi: 2137
Località: Sparta vicino al pozzo
MessaggioInviato: Mar 29 Dic 2015 18:23 pm    Oggetto:   

Ciao Fabio. Ogni storia di Sanderson nasce dalla struttura di un sistema magico ben delineato che si distacca molto dal solito "mago che lancia palle di fuoco" quindi ti consiglio "Elantris" e "Il conciliatore" 
Fabio Ticconi
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Mar 29 Dic 2015 21:17 pm    Oggetto:   

Grazie @assassino, ho appena comprato Elantris - era ora che rompessi il ghiaccio con Sanderson Smile
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mar 05 Gen 2016 13:29 pm    Oggetto:   

Volendo potresti prendere la saga della Spada Nera (il sistema magico è alquanto vario, anche se non estremamente innovativo) e la saga di Death Gate, entrambe di Weiss/Hickman.

Naturalmente nulla può prescindere dal “capostipite” Jack Vance visto l'uso che ne viene fatto in Dungeons & Dragons.
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Mar 05 Gen 2016 16:43 pm    Oggetto:   

Non si può non citare, in questo caso, la Trilogia del Sole Nero di miss C. S. Friedman,
a trovarla... angel:
Fabio Ticconi
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Mer 20 Gen 2016 22:43 pm    Oggetto:   

@l'assassino: in ritardo, ti ringrazio ancora per avermi consigliato Elantris. Sanderson è entrato di prepotenza tra i miei scrittori preferiti.

@Palin: la magia vanciana ormai mi è troppo ben "nota", ma effettivamente non ho letto nulla di Vance in persona. Grazie del reminder! E darò un'occhiata anche agli altri lavori di Weis/Hickman, conosco solo Dragonlance.

@un muspeling: il lavoro di Friedman mi sembra interessantissimo, non posso credere di non averne mai sentito parlare Neutral per il trovarlo non credo sia troppo un problema, considerando che leggo tutto in inglese. Grazie!
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Gio 21 Gen 2016 14:44 pm    Oggetto:   

Fabio Ticconi ha scritto:

@Palin: la magia vanciana ormai mi è troppo ben "nota", ma effettivamente non ho letto nulla di Vance in persona. Grazie del reminder! E darò un'occhiata anche agli altri lavori di Weis/Hickman, conosco solo Dragonlance.

Eh, proprio perché la gente pensa che sia ben nota ma poi in fondo non lo è, è meglio l'originale Wink
stefan_marton
Nano
Messaggi: 178
MessaggioInviato: Mer 27 Gen 2016 18:56 pm    Oggetto:   

Palin ha scritto:

Naturalmente nulla può prescindere dal “capostipite” Jack Vance visto l'uso che ne viene fatto in Dungeons & Dragons.

ho letto la trilogia di lyonesse : una trama troppo scriptatta ( ad un'azione corrisponde sempre la stessa risposta ) e con molti buchi io personalmente non lo consiglierei a nessuno Razz anche se la parte geografica politica e fatta molto bene
Tyrael
Hobbit
Messaggi: 40
MessaggioInviato: Gio 28 Gen 2016 14:39 pm    Oggetto:   

stefan_marton ha scritto:
Palin ha scritto:

Naturalmente nulla può prescindere dal “capostipite” Jack Vance visto l'uso che ne viene fatto in Dungeons & Dragons.

ho letto la trilogia di lyonesse : una trama troppo scriptatta ( ad un'azione corrisponde sempre la stessa risposta ) e con molti buchi io personalmente non lo consiglierei a nessuno Razz anche se la parte geografica politica e fatta molto bene

Mi trovi d'accordo con te. Ho letto Vance un annetto fa con tante speranze, ma l'impressione è che i suoi libri e il suo stile non abbiano retto al passare del tempo bene come libri di altri autori. Troppo fantasy old style. Molto prevedibile, peraltro.
alesssz
Hobbit
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Dom 07 Feb 2016 2:17 am    Oggetto:   

Buonasera, mi piacerebbe ricevere qualche consiglio sul prossimo libro / trilogia / più di una trilogia, da poter leggere la sera. Premetto che adoro il fantasy umoristico in stile Bartimeus (Jonathan Stroud, trilogia di Bartimeus) e il fantasy con un sistema di magia particolare (vedi Mistborn), quindi qualcosa in questo stile sarebbe più che gradito!

Le letture in cui mi sono già cimentato sono:
- La Saga di Mistborn (mio preferito in assoluto), di Brandon Sanderson
- Trilogia di Bartimeus di Jonathan Stroud
- Trilogia dei Lungavista e Trilogia de L'uomo Ambrato di Robin Hobb
- Trilogia de La Prima Legge di Joe Abercrombie
- Cronache del Mondo Emerso e Le Guerre del Mondo Emerso di Licia Troisi
- La prima trilogia di Ender (Il Gioco di Ender, Il Riscatto di Ender, Ender III Xenocidio) di Orson Scott Card
- Le Cronache dell'Assassino del Re di Patrick Rothfuss (non completo purtroppo)
- Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo di Rick Riordan
- Lui è tornato di Timur Vermes (non fantasy ma vabbè)
- Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien

Queste sono le trilogie e le saghe che mi hanno veramente colpito, ne ho letti molti altri ma non mi hanno interessato più di tanto, quindi non li cito qui (sono stato preciso perché avevo sotto mano la mia libreria mentre scrivevo qui Very Happy )

Come ho scritto nella mia premessa, mi piacerebbe qualcosa che rientri nei canoni del "poco scontato", oppure del fantasy umoristico, oppure del fantasy con un sistema magico innovativo (Mistborn mi ha parecchio impressionato).
Se riuscite nell'intento vi sarò eternamente grato, visto che non riesco a trovare più niente da leggere che mi prenda come quei libri citati qui sopra :ermm:
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 147, 148, 149 ... 151, 152, 153  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum