Cosa stanno scrivendo?


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 0:36 am    Oggetto: Cosa stanno scrivendo?   

Cosa stanno scrivendo?

Leggi l'articolo.
FrancescoFalconi
Gollum
Messaggi: 791
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 0:36 am    Oggetto: Tana!   

Ehi Luca, in vena di super-spoiler... Mi hai tanato Smile

Interessante news, alcuni progetti non li conoscevo.

ciao,
Fra
Mario Di Sera
Ospite

MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 0:55 am    Oggetto: Made in Itlaia!!!   

Non si puo' che esserne fieri.
Il mondo della carta stampata ritorna e con grande voglia di riscatto.In Italia poi la cosa regala doppia fierezza se parliamo di fantasy, genere in cui tutti sembrano volerci insegnare tutto.
Ci siamo signori...stiamo arrivando...

Auguri a tutti gli scrittori fantasy nostrani!
erbetta
Inox memory
Messaggi: 4225
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 7:43 am    Oggetto:   

Per ora ciò che ho letto di fantasy made in Italy non mi è piaciuto affatto. Ma si è trattato di lavori e stili estremamente diversi tra loro che mi fa ben sperare. Voglio dire che non ho avuto l'impressione dell'esistenza di uno "stile italiano del fantasy", ma di una pluralità di voci diversificate. Perciò mi lascerò tentare da qualcuno di questi titoli continuando ad accordare fiducia agli scrittori di casa nostra.
Sono una donna di cultura: ho letto entrambi i Promessi Sposi
pick
Ospite

MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 9:32 am    Oggetto:   

Personalmente, dati i miei gusti un po' "strambi e / o tortuosi" e la mia eterna ricerca di novità, sono rimasto deliziato in particolare da uno dei romanzi citati nell' ottimo articolo.
Non ne cito il titolo per evitare pubblicità, tanto chi ha scritto l'opera sa benissimo cosa ne penso... Rolling Eyes
Wink


Ultima modifica di pick il Mer 01 Ago 2007 9:56 am, modificato 1 volta in totale
mikimago
Bombadil
Messaggi: 817
Località: Pozzallo (RG)
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 9:35 am    Oggetto:   

erbetta ha scritto:
Voglio dire che non ho avuto l'impressione dell'esistenza di uno "stile italiano del fantasy", ma di una pluralità di voci diversificate.


Sai, Erbetta, questo secondo me è un bene.
La diversificazione può aiutare a catturare l'attenzione di un pubblico più vasto e variegato, aumentando l'interesse verso gli autori italiani.
Poi, ovvio, spetterà a noi stessi mostrarci capaci di meritare quest'attenzione, con opere degne di tale nome.
Segui la strada per tornare a Krune:


http://www.darioflaccovio.it/scheda/?codice=DF8722
pick
Ospite

MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 9:39 am    Oggetto:   

Quoto assolutamente Mikimago e Mario Di Sera. Very Happy
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 10:10 am    Oggetto:   

Bell'articolo! Grazie Luca.
Spero tu possa, prossimamente, approfondire anche gli autori citati velocemente a fine articolo.

Pick: eh, no! I tuoi gusti sono particolari, ma sono ottimi gusti. Siccome non sono io l'autore che ti ha particolarmente colpito - altrimenti dovrei saperlo, stando a quanto dici - voglio sapere chi è! Cosa c'entra la pubblicità? Io voglio saperlo chi è... e se è pubblicità, ben venga! Mica sei la personificazione de "Il Corriere della Sera", tu! Laughing Sei una persona, che parla dei suoi gusti.

Ma, vediamo... sguinzaglio il mio fiuto (pessimo, ma non è intercambiabile con quello di qualcun altro). Forse il sempre ottimo Coltri? Non mi sorprenderebbe. Ho appena terminato il suo "Zeferina" e sto per farne una recensione (devo trovare il tempo, però).
Un sorriso, Andrea
pick
Ospite

MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 10:13 am    Oggetto:   

Tana! Embarassed E tu zitto, Wink che ancora non so come tu non mi abbia picchiato a sangue per le mie osservazioni strampalate, quando ci siamo conosciuti... Wink
Edwin di Wytryn
Eldar
Messaggi: 361
Località: Al margine del foglio, tra le parole non scritte...
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 10:42 am    Oggetto: Grazie!   

Grazie a tutti! Wink

Era da un po’ che avevo in mente di rendere omaggio alla fantasy italiana, finalmente ho trovato il tempo per stendere il pezzo che volevo (e come lo volevo).

La scelta dei “magnifici sette” è semplice: il taglio dell’articolo richiedeva prima di tutto un “cosa stanno scrivendo?”

Degli altri autori italiani ho trovato poco o nulla per il vasto web, e mi sono dovuto accontentare di un rapido elenco. Mi rifarò, promesso, anche perché c’è un progettino nell’aria che se va in porto come deve… uhm! Mr. Green

Anche io mi trovo d’accordo con Mario di Sera e Mikimago, senza dubbio. Ma soprattutto ritengo ci sia un gran bisogno di far conoscere la produzione nostrana, che merita attenzione. In che modo? Be’, con articoli come questo, certo. Ma poi dipende tanto anche dagli, nell’ordine: editori, autori, lettori (o l’ordine deve essere letto all’inverso?).

Comunque sia, grazie a voi che scrivete e continuate a farlo con costanza. Spero questo articolo incuriosisca i lettori di FM.


Un saluto,
Luca
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 10:58 am    Oggetto:   

pick ha scritto:
Tana! Embarassed

Mr. Green
Allora sono un Fiutone! (Animale a pelo raso, mantello scuro e pezza chiara sul culo, con largo tartufo arancio-marrone - di solito umido - sul finire del lungo muso e ampie orecchie che ricadono in avanti poco prima della punta a ciuffo.)

pick ha scritto:
E tu zitto, Wink che ancora non so come tu non mi abbia picchiato a sangue per le mie osservazioni strampalate, quando ci siamo conosciuti... Wink

Giuro che non me le ricordo... forse è per questo che mi stai ancora simpatico? La rimozione delle cose spiacevoli è una brutta bestia, sai? Laughing
(In compenso, ricordo quelle di tua moglie.)
Un sorriso, Andrea
pick
Ospite

MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 11:01 am    Oggetto:   

OT Te le ha ripetute trentacinque volte? Wink E' una sua curiosa tendenza che io definisco, romanticamente, Mr. Green arteriosclerosi...
mikimago
Bombadil
Messaggi: 817
Località: Pozzallo (RG)
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 11:09 am    Oggetto:   

Negróre ha scritto:
Forse il sempre ottimo Coltri? Non mi sorprenderebbe. Ho appena terminato il suo "Zeferina" e sto per farne una recensione (devo trovare il tempo, però).


Questa sarà il mio prossimo acquisto. L'idea di fondo m'intriga parecchio.
Segui la strada per tornare a Krune:


http://www.darioflaccovio.it/scheda/?codice=DF8722
mikimago
Bombadil
Messaggi: 817
Località: Pozzallo (RG)
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 11:12 am    Oggetto: Re: Grazie!   

Edwin di Wytryn ha scritto:

Anche io mi trovo d’accordo con Mario di Sera e Mikimago, senza dubbio. Ma soprattutto ritengo ci sia un gran bisogno di far conoscere la produzione nostrana, che merita attenzione. In che modo? Be’, con articoli come questo, certo. Ma poi dipende tanto anche dagli, nell’ordine: editori, autori, lettori (o l’ordine deve essere letto all’inverso?).



Sperando che gli ultimi, se ti leggono, ti recensiscano in maniera anche severa ma intellettualmente onesta e non facendo sfoggio di cattiveria gratuita a piene mani (e noi due sappiamo di quale blog si parla, vero Luca? Wink ).
Segui la strada per tornare a Krune:


http://www.darioflaccovio.it/scheda/?codice=DF8722
Edwin di Wytryn
Eldar
Messaggi: 361
Località: Al margine del foglio, tra le parole non scritte...
MessaggioInviato: Mer 01 Ago 2007 12:11 pm    Oggetto: Re: Grazie!   

mikimago ha scritto:
Edwin di Wytryn ha scritto:

Anche io mi trovo d’accordo con Mario di Sera e Mikimago, senza dubbio. Ma soprattutto ritengo ci sia un gran bisogno di far conoscere la produzione nostrana, che merita attenzione. In che modo? Be’, con articoli come questo, certo. Ma poi dipende tanto anche dagli, nell’ordine: editori, autori, lettori (o l’ordine deve essere letto all’inverso?).



Sperando che gli ultimi, se ti leggono, ti recensiscano in maniera anche severa ma intellettualmente onesta e non facendo sfoggio di cattiveria gratuita a piene mani (e noi due sappiamo di quale blog si parla, vero Luca? Wink ).


Già, Michele,

proprio non capisco l'accanirsi contro la produzione di casa nostra, non tanto quando ce n'è motivo (e comunque sempre entro i limiti dell'educazione), ma partendo già prevenuti e con intenzioni non proprio serie. E comunque esiste sempre modo e modo per dire le cose. Wink

Cia',
Luca
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum