I dieci film Horror che preferite


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Ven 01 Feb 2008 15:26 pm    Oggetto:   

Kinzica ha scritto:
GRAZIE ragazzi!! Very Happy Avevo quasi paura a dirlo! Wink
Cris

E facevi bene
lol

A me piacciono i romanzi della Rice, soli i primi, ma ho intenzionalmente evitato di mettere "Intervista con il vampiro" tra gli horror preferiti perchè proprio non ci siamo nè come trasposizione del romanzo nè come film horror (talvolta rasenta il ridicolo, come quando Lestat "strizza" il ratto).
Jesse Custer
Dancer of Death Dancer of Death
Messaggi: 9196
Località: Ferrara / Jesi (AN)
MessaggioInviato: Ven 01 Feb 2008 15:28 pm    Oggetto:   

Mah, "Intervista con il vampiro" non è così pessimo come film, secondo me. Noioso in certe parti, ma girato con sapienza e tecnica Smile
Akira Kurosawa è più bello di voi.

Pick, guidaci tu!
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Ven 01 Feb 2008 15:52 pm    Oggetto:   

Proprio pessimo no, mi era anche piaciuto all'epoca, se lo rivedo oggi però gli trovo un sacco di difetti. Non tanto nella regia, Neil Jordan è un ottimo regista (e questo non è decisamente il suo film migliore), ma proprio nella sceneggiatura, nei personaggi (oggi destesto anche Cruise)...nel finale Evil or Very Mad
adamsberg
Gollum
Messaggi: 789
Località: Il luogo del delitto
MessaggioInviato: Ven 01 Feb 2008 16:10 pm    Oggetto:   

Il film brutto non è, ma certo non è tra i film della mia vita


Non vorrei mai far parte di un club che accetti fra i suoi membri un tipo come me (G. Marx)
pick
Ospite

MessaggioInviato: Ven 01 Feb 2008 16:18 pm    Oggetto:   

Scherzi a parte, e tornando IT, forse il mio film horror preferito resta The Peeping Tom. Come regola generale mi piace che anche un buon film dell'orrore, al di là del puro frisson più o meno barbarico, più o meno riuscito, ofra materiale di riflessione, possibilmente su più piani. Esemplarmente, amo molto quei film della metà degli anni '70 che rappresentarono il "colpo di coda" del British Horror tradizionale, quasi soppiantato dalle nuove mode espressive. Primi fra tutti citerei il superbo The Wickerman (NON il remake con Cage, per carità!) e il quasi dimenticato, e spiritosissimo oltre che ben fatto, The creeping flesh.
Mr Magoo
Spada Mortale di Treach
Messaggi: 1507
MessaggioInviato: Sab 02 Feb 2008 15:48 pm    Oggetto:   

pick ha scritto:
Scherzi a parte, e tornando IT, forse il mio film horror preferito resta The Peeping Tom.


molto bello, ma forse non lo metterei tra i mie preferiti: credo sia troppo british, diciamo,ma interessante anche per le implicazioni (spettacolo-spettatore, realtà-macchina da presa)...purtruppo devo ancora vedere wickerman, che mi consigliasti eoni fa (lo "recuperai", ma non ricordo più dove l'ho "salvato"...mea culpa, mea culpa...)
Mr Magoo
Spada Mortale di Treach
Messaggi: 1507
MessaggioInviato: Sab 02 Feb 2008 15:50 pm    Oggetto:   

e comunque la rice IMHO è di una noia mortale : non sono mai riuscito a finire "intervista..." Wink
Sigfrid
Vala
Messaggi: 906
Località: Numenor, La città eterna
MessaggioInviato: Sab 02 Feb 2008 17:45 pm    Oggetto:   

Il film come il libro e narrato da Louis, un piagnone di prima categoria, ed è leggermente diverso dalla versione scritta in quest' ultima infatti il motivo che lo porta a tentare di uccidersi e la morte del fratello, alquanto inconsistente rispetto a quello cinematografico.
Inoltre mi piace la visione di laica di Lestat sulla vita e la morte.
Concordo comunque con chi a detto che la Rice tende tende un pò a incartarsi nei libri seguenti, benché ritenga che sia consigliabile leggere i due seguiti, se non altro per sentire la vicenda narrata dal punto di vista di Lestat.
Hilda: Principe dei cavalieri e signore di somma virtù, lode a te Orion! Cavaliere di Asgard.
Favorito di Hilda e superbo difensore delle genti del nord!...
I Cavalieri dello Zodiaco II serie
pick
Ospite

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2008 19:26 pm    Oggetto:   

Melian ha scritto:
Neil Jordan è un ottimo regista


Ah, In compagnia dei lupi... love Meraviglioso film Fantasy che non abbiamo mai citato...
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2008 23:59 pm    Oggetto:   

pick ha scritto:
Ah, In compagnia dei lupi... love Meraviglioso film Fantasy che non abbiamo mai citato...

E' vero, ora che lo fai notare, non abbiamo mai citato questo splendido film: con quelle sue atmosfere così oniriche e fiabesche, ma anche orrorifiche in alcuni punti.
Non credo che questo film abbia avuto un pubblico molto vasto Confused
pick
Ospite

MessaggioInviato: Sab 16 Feb 2008 8:04 am    Oggetto:   

OT Quando lo vidi la prima volta, sette spettatori nel defunto cinema Modernissimo di Perugia. Confused
Theonlyandtheone
The Duke
Messaggi: 2670
MessaggioInviato: Sab 16 Feb 2008 13:36 pm    Oggetto:   

OT: Neil Jordan, un regista veramente bravo e un po' sottovalutato, almeno in ambiente internazionale, in patria spero di no.
Con tanti terroristi nel mondo dovevo ammazzarne proprio uno con i piedi piccoli.

John McClane
Darklight
Balrog
Messaggi: 2947
Località: Gotham city
MessaggioInviato: Sab 16 Feb 2008 16:23 pm    Oggetto:   

Io da appassionato della Rice trovo che Intervista sia una trasposizione riuscitissima. Rolling Eyes
"Because he's the hero Gotham deserves, but not the one it needs right now...and so we'll hunt him, because he can take it. Because he's not a hero. He's a silent guardian, a watchful protector...a dark knight. "
Sigfrid
Vala
Messaggi: 906
Località: Numenor, La città eterna
MessaggioInviato: Dom 17 Feb 2008 22:32 pm    Oggetto:   

Darklight ha scritto:
Io da appassionato della Rice trovo che Intervista sia una trasposizione riuscitissima. Rolling Eyes
Lo credo bene mi sembra di ricordare che ha sceneggiato lei il film. Rolling Eyes
Hilda: Principe dei cavalieri e signore di somma virtù, lode a te Orion! Cavaliere di Asgard.
Favorito di Hilda e superbo difensore delle genti del nord!...
I Cavalieri dello Zodiaco II serie
Darklight
Balrog
Messaggi: 2947
Località: Gotham city
MessaggioInviato: Lun 18 Feb 2008 1:35 am    Oggetto:   

Sigfrid ha scritto:
Darklight ha scritto:
Io da appassionato della Rice trovo che Intervista sia una trasposizione riuscitissima. Rolling Eyes
Lo credo bene mi sembra di ricordare che ha sceneggiato lei il film. Rolling Eyes


Sì infatti. Le modifiche apportate mi sono sembrate tra le più indolori nella storia delle trasposizioni. Rolling Eyes A parte forse il finale che non è garbato tanto nemmeno a me. Ma per il resto trovo sia tutto ottimo, sceneggiatura e film.
"Because he's the hero Gotham deserves, but not the one it needs right now...and so we'll hunt him, because he can take it. Because he's not a hero. He's a silent guardian, a watchful protector...a dark knight. "
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Horror Magazine Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum