Il Lexicon di Harry Potter e la Rete


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 1:34 am    Oggetto: Il Lexicon di Harry Potter e la Rete   

Il Lexicon di Harry Potter e la Rete

Un'analisi delle reazioni sul web a fronte della disputa che vede impegnati J.K. Rowling e la Warner Bros contro la pubblicazione enciclopedica potteriana più famosa

Leggi l'articolo.
(dalastor )
Ospite

MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 1:34 am    Oggetto: Re: Il Lexicon di Harry Potter e la Rete   

E' ironico legge tutto questo, quando forse J. K. Rowling ha preso a piene mani da altre opere prima fra tutte Book of magic fumetto della Vertigo scritto da Neil Gaiman, nel 1990 cioè bel 7 anni prima dell'uscita di HP.

Il fumetto in questione narra le avventure di un giovane mago con gli occhiali e con una strana cicatrice sulla fronte, che sembra destinato a sfidare un mago molto cattivo, Tin Hunter il ragazzo si chiama così, ha poi come animale di compagnia una civetta e va in una scuola di magia chiamata la scuola bianca.

Non ci è dato sapere che la Rowling abbia letto questa storia prima di scrivere Harry. Fatto sta che Gaiman ha subito detto che non ci sono punti in comune tra la sua opera e HP. Voglio però far presente una cosa: Book of magic e pubblicata dalla Vertigo sotto etichetta della DC, che è di proprietà della WB, ma tu guarda le coincidenze.
S*
Stregone
Messaggi: 433
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 9:12 am    Oggetto: Re: Il Lexicon di Harry Potter e la Rete   

Neil Gaiman non è certo il tipo che si lancia in battaglie di copyright. Il fatto che il suo racconto sia edito dalla DC non mi pare significativo: J.K. Rowling non è una proprietà della Warner, un'eventuale causa per plagio avrebbe danneggiato la Rowling, non chi fa i film tratti dai suoi libri.
Comunque, credo che se Harry Potter invece degli occhiali avesse avuto un cappello, invece della cicatrice un neo e invece della civetta un topolino, sarebbe stato Harry Potter lo stesso. Non sono certo questi dettagli che ne hanno fatto la fortuna.
WebWizard
Hobbit
Messaggi: 19
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 9:53 am    Oggetto:   

Se è vero che J.K. Rowling non è proprietà della WB, in una certa misura lo è Harry Potter, ed un eventuale problema di copyright con Gaiman che sorgesse dopo l'acquisizione dei diritti cinematografici sarebbe stata una cosa alquanto fastidiosa. E' anche vero che un neo ed un topolino non avrebbero cambiato sostanzialmente il personaggio: resta comunque il fatto che Potter aveva invece una cicatrice ed una civetta, come Tin Hunter. I punti di contatto fra Book of Magic e la saga di Harry Potter sono sufficienti a far sorgere qualche sospetto. Se poi a Gaiman sta bene, tanto di cappello.
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 10:00 am    Oggetto:   

Gaiman ha espressamente smentito che sia mai stata sua intenzione fare causa (lo ha ribadito anche qualche giorno fa quando si è espresso a favore dei libri 'secondari') e ad ogni modo se pensate che HP sia un plagio di Tim Hunter... Aspettate di leggere uno dei prox articoli che comparirà su queste pagine...
You're in for a surprise Wink

Ad ogni modo il pezzo di oggi non si focalizza su chi ha eventualmente torto o ragione nella causa Lexicon ma sulle reazioni DISTORTE di chi sta a guardare. IMHO sono un fenomeno piuttosto interessante.
(dalastor )
Ospite

MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 12:09 pm    Oggetto: Re: Il Lexicon di Harry Potter e la Rete   

Scusa Marina, ma che poteva fare, i detentori dei diritti di HP, sono anche quelli che gli pubblicano i fumetti. Certo che qui le coincidenze diventano molte, ho per esempio visto il film Troll, dov'è ci sono due personaggi che si chiamano Harry Potter. E' in certa misura ricorda molto il romanzo della romanzo dei segreti.
Tornando a Book of Magic quand'è che delle cose smettono d'essere delle coincidenze e diventano plagio? Anche se Gaiman non ha intentato una causa per diritti d'autore, il plagio potrebbe esiste comunque.
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 16:29 pm    Oggetto: Re: Il Lexicon di Harry Potter e la Rete   

(dalastor ) ha scritto:
Scusa Marina, ma che poteva fare, i detentori dei diritti di HP, sono anche quelli che gli pubblicano i fumetti.


mi sa che qua volevi rispondere a S*...Wink
Ad ogni modo ti rispondo sul plagio: è una questione delicata come tutte le faccende di violazione nei contenuti, e molto dipende anche, oltre che dalla legge del Paese, anche dall'elaborazione della giurisprudenza.
Ti assicuro che avremo modo di riparlarne nei prox giorni Wink
Incantatore dalle 9 vite
Eroico scoiattolo Eroico scoiattolo
Messaggi: 5016
Località: Posso spostarmi tra i mondi paralleli
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 21:00 pm    Oggetto:   

Personalmente anch'io sono pro Van der Ark, come fa gran parte della stampa, ma non è detto che i miei motivi siano gli stessi.
Sono stato un fan sfegatato di Harry Potter e sono andato molte volte su HP Lexicon a riordinarmi le idee quando JK Rowling giocava con noi lettori a nascondere piccoli indizi su ciò che avrebbe rivelato il futuro della storia ancora da completare. Tutto filava bene, avevano la benedizione di JKR, che li ha eletti suo fan site preferito...
Alla fine hanno pensato di tirar fuori qualche dollaro dall'(impegnativo) lavoro svolto.
Apriti cielo! Non si deve!
C'è dietro la Warner Bros? A me, come fan dell'autrice, non importa affatto. Possono anche essere loro che spingono, lei però è adulta e responsabile delle posizioni che prende, ed io in questo caso le giudico sbagliate, o quantomeno pesantemente inopportune.
Altro discorso è quello della stampa contraria per motivi politici. Nell'articolo è citato ad esempio l'Independent. Dato il taglio politico, il giornale si è sempre scagliato aprioristicamente contro la Rowling, accusandola di essersi indebitamente arricchita. Ora non perdono dunque occasione di darle addosso, come icona dell'odiato capitalismo. E come l'Independent molti altri. Sono contrari all'arricchimento in sé.
A me, che la Rowling sia straricca non crea alcun problema. Se si mostra intollerante mi spiace molto di più.
Nipote di Pick e Inkyfhrd !
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 22:33 pm    Oggetto:   

Sì ma ragazzi, ne state facendo una questione su chi ha ragione e chi ha torto... L'articolo parlava di un'altra cosa Confused Mi sa che se i commenti sono questi non l'ho scritto come si deve Embarassed , altrimenti non ci sarebbero fraintendimenti Sad
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 22:36 pm    Oggetto:   

Marina ha scritto:
Mi sa che se i commenti sono questi non l'ho scritto come si deve Embarassed (


Oppure che di questi tempi la gente deve schiarsi da una parte o dall'altra sennò non sta bene. Sarà il clima politico... Rolling Eyes
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Incantatore dalle 9 vite
Eroico scoiattolo Eroico scoiattolo
Messaggi: 5016
Località: Posso spostarmi tra i mondi paralleli
MessaggioInviato: Mar 29 Apr 2008 23:13 pm    Oggetto:   

...oppure ancora il forumista noto come "Incantatore" è talmente fuso questa sera che pensava di aver letto tutto l'articolo di Marina, e invece si accorge adesso di averne letto meno di metà... Embarassed Embarassed Embarassed
Scusa Marina.
Nipote di Pick e Inkyfhrd !
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mer 30 Apr 2008 1:14 am    Oggetto:   

Incantatore dalle 9 vite ha scritto:
...oppure ancora il forumista noto come "Incantatore" è talmente fuso questa sera che pensava di aver letto tutto l'articolo di Marina, e invece si accorge adesso di averne letto meno di metà... Embarassed Embarassed Embarassed
.


Ma...LOL! Cool Shocked Incantatore, come fai a non accorgerti di aver letto un pezzo solo a metà? Laughing Non hai una sensazione di 'sospeso'? Wink
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 30 Apr 2008 9:29 am    Oggetto:   

Marina ha scritto:


Ma...LOL! Cool Shocked Incantatore, come fai a non accorgerti di aver letto un pezzo solo a metà? Laughing Non hai una sensazione di 'sospeso'? Wink


No è che per lui la condizione di "sospeso" è intrinseca... specie da quando nella torre di Corvonero gli ho lanciato un incantesimo Levicorpus finché non mi assicura che farà tornare il compito di Astrologia di Gattamatta com era prima che lo prendesse Mr. Green
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Incantatore dalle 9 vite
Eroico scoiattolo Eroico scoiattolo
Messaggi: 5016
Località: Posso spostarmi tra i mondi paralleli
MessaggioInviato: Mer 30 Apr 2008 19:10 pm    Oggetto:   

Marina ha scritto:
Ma...LOL! Cool Shocked Incantatore, come fai a non accorgerti di aver letto un pezzo solo a metà? Laughing Non hai una sensazione di 'sospeso'? Wink

OT: Sai quella sensazione quando crolli dal sonno, le luci assumono delle sfumature ovattate...
Magari cerchi di leggere qualcosa che ti interessa, ma, fosse anche un romanzo interessantissimo, ti accorgi che dopo poche righe non hai capito, e ci riprovi, ma è durissima...
Forse in tutti noi, per quanto cresciuti, è sempre presente il bambino che si rifiuta di andare a letto quando è ora, anche se non ce la fa più.
Suona familiare?

Ecco, ieri sera ero in questo stato. Molto oltre il livello in cui la mente riesce a esser lucida a sufficienza per capire se quel che legge è completo o meno... mi sono fermato dove dicevi che la stampa se la prendeva con la Rowling e non con la Warner Bros e ho commentato quello ! Very Happy - Fine OT

@Palin: non appena riesco, risponderò in sede...
Nipote di Pick e Inkyfhrd !
MessaggioInviato: Mar 06 Mag 2008 16:13 pm    Oggetto: Re: Il Lexicon di Harry Potter e la Rete   

Devo ammettere anch'io che quasi tutte le reazioni al processo in corso appaiono distorte e piene di pregiudizi. O addirittura peggio, come l'ineffabile Melissa Anelli di Leaky Cauldron che ha deciso di rompere i pur buoni rapporti col Lexicon all'ovvio scopo di conservare i buoni (e privilegiati) rapporti con la Rowling.
Cio' che e' davvero strano e' che, mentre stampa e opinionisti (inclusi alcuni famosi scrittori) tendono ad appoggiare Vander Ark, i fan sembrano in maggioranza pro-Rowling. Mi chiedo se sotto sotto non ci sia la segreta speranza di vedere la scrittrice riprendere in mano il suo personaggio, speranza che penso tramonterebbe una volta per tutte se Vander Ark vincesse la causa.
Che poi, a dirla tutta, il libro in programma e' una vendetta, anche puerile, dell'illustre fan verso la Rowling: lui le aveva chiesto di poter collaborare allo "Scottish Book", essendo ormai il "massimo esperto" in materia, lei (ovviamente) gli ha risposto picche, lui e' voluto rifare pubblicando (prima di lei) la "sua" enciclopedia... possiamo ben dire che ne escono tutti male.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum