Terminator: Salvation


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Autore Messaggio
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Gio 28 Mag 2009 13:32 pm    Oggetto:   

Il Fauno ha scritto:
Sarah Connor è una saga imperscrutabile: la prima stagione è zoppicante, la seconda devo ancora vederla ma in molti dicono che migliora (tra l'altro, il cofanetto della prima stagione uscirà in Italia a fine Luglio al prezzo folle di 46 euro per 3 DVD: una rapina in piena regola con la pistola puntata in faccia...).


Io sapevo che la seconda stagione di TSCC era stata cancellata a favore di Dollhouse (o forse un'altra serie) O_o
"Gli uomini veri non ballano. Stanno seduti, sudano e imprecano." (Bill Hicks)

mcQuail
Hobbit
Messaggi: 16
MessaggioInviato: Ven 29 Mag 2009 16:02 pm    Oggetto:   

ragazzi, avete visto ieri l'anteprima?

se ve la siete persa, eccola!

http://sony.astream.com/links/Sony/TSParis.asx

è spettacolare!!!
Il Fauno
Eldar
Messaggi: 361
Località: una grotta in Elicona
MessaggioInviato: Dom 31 Mag 2009 0:28 am    Oggetto:   

Okamis ha scritto:
Il Fauno ha scritto:
Sarah Connor è una saga imperscrutabile: la prima stagione è zoppicante, la seconda devo ancora vederla ma in molti dicono che migliora (tra l'altro, il cofanetto della prima stagione uscirà in Italia a fine Luglio al prezzo folle di 46 euro per 3 DVD: una rapina in piena regola con la pistola puntata in faccia...).


Io sapevo che la seconda stagione di TSCC era stata cancellata a favore di Dollhouse (o forse un'altra serie) O_o


Questo non lo so; quelli che hanno avuto modo di vedere la seconda stagione me ne hanno parlato bene, ma si sa, ci sono diversi modi per vedere un telefilm, alcuni anche poco ortodossi... Smile
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Dom 31 Mag 2009 23:12 pm    Oggetto:   

In uscita il romanzo prequel del film..

Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Lun 01 Giu 2009 10:57 am    Oggetto:   

Il Fauno ha scritto:
Okamis ha scritto:
Il Fauno ha scritto:
Sarah Connor è una saga imperscrutabile: la prima stagione è zoppicante, la seconda devo ancora vederla ma in molti dicono che migliora (tra l'altro, il cofanetto della prima stagione uscirà in Italia a fine Luglio al prezzo folle di 46 euro per 3 DVD: una rapina in piena regola con la pistola puntata in faccia...).


Io sapevo che la seconda stagione di TSCC era stata cancellata a favore di Dollhouse (o forse un'altra serie) O_o


Questo non lo so; quelli che hanno avuto modo di vedere la seconda stagione me ne hanno parlato bene, ma si sa, ci sono diversi modi per vedere un telefilm, alcuni anche poco ortodossi... Smile


Mah non so... a me la prima stagione è sembrata meglio della seconda, che ha un buon inizio e un finale molto buono (purtroppo anche molto aperto, il che non mi ha fatto piacere)ma con una lunga parte intermedia noiosissima e inutile allo sviluppo della trama, anche se interessante dal punto di vista dell'introspezione psicologica dei personaggi.
La Fox ai tempi fece sapere che la sscelta era tra cancellare terminator o Dollhouse, poi dopo la conferma di Dollhouse per un po' non hanno annunciato nulla accendendo qualche speranza per poi infine dichiarare la chiusura definitiva dello show.
Ma la "storia" che il film riprende alcuni spunti del telefilm citandolo (anche se si tratta di prodotti diversi e non legati in alcun modo) è vera? Mi sembra molto una leggenda metropolitana...
Jesse Custer
Dancer of Death Dancer of Death
Messaggi: 9196
Località: Ferrara / Jesi (AN)
MessaggioInviato: Ven 05 Giu 2009 18:12 pm    Oggetto:   

Domenica sarò in sala.
Akira Kurosawa è più bello di voi.

Pick, guidaci tu!
Albacube
Balrog
Messaggi: 1239
Località: paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Dom 07 Giu 2009 17:50 pm    Oggetto:   

visto 'stanotte: gran bello.
2 dubbi/incongruenze (spoiler):

1) ma che usano i mietitori a fare, che per sterminare gli umani basta stringerli un poco fra le mani (ci sono troppe pallottole comunque), quando Skynet afferma chiaramente che il T Marcus è un T Unico: vogliono utilizzare il materiale biologico come fonti di energia tipo matrix?
2) il T Unico entra nel quartier generale di Skynet perchè è una macchina (e già qui qualche dubbio doveva venirgli), Connor entra perchè il T Marcus disabilita una, dico una, torretta, ma tutti gli altri che arrivano poi come fanno ad entrare? Skynet è impegnato per caso in un'importantissima partita a T-ris o a T-etris?

boh
Ci oscureremo in un mondo di luce.
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 14:52 pm    Oggetto:   

Solo Albacube ha visto sto film? Tutti che aspettavano con ansia... ma non lo ha visto nessun altro? Voglio pareri! Razz
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
Albacube
Balrog
Messaggi: 1239
Località: paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 15:07 pm    Oggetto:   

E' abbastanza piatta la discussione anche su fantascienza.com, comunque lì ci sono già opinioni discordanti e qualche buona lettura del film.
Ci oscureremo in un mondo di luce.
Stefanoventa
Maia
Messaggi: 662
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 15:39 pm    Oggetto:   

eNKay ha scritto:
Solo Albacube ha visto sto film? Tutti che aspettavano con ansia... ma non lo ha visto nessun altro? Voglio pareri! Razz


A me è piaciuto, l'ho trovato un bel film con un buon ritmo. Ma non dico molto bello per alcuni motivi: ci sono alcune scelte semplicistiche che fanno storcere il naso e in alcuni punti sembra quasi ci siano stati dei tagli che generano piccole incongruenze dit rama come quelle suddette da Albacube. Ci sono due note importanti da fare secondo me:

1- come primo di una trilogia ci può stare, ma mi auguro per il seguito ci sia un miglioramento nella trama.

2- dimenticatevi le atmosfere cupe viste in T1 e 2, qui si va in stile mad max Smile
Jesse Custer
Dancer of Death Dancer of Death
Messaggi: 9196
Località: Ferrara / Jesi (AN)
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 15:57 pm    Oggetto:   

Terribilmente deludente. Ho passato un'intera serata cercando di scovare qualche lato positivo in questo film, ma non vado oltre i tre o quattro punti. McG dimostra la sua inesorabile nefandezza.
Akira Kurosawa è più bello di voi.

Pick, guidaci tu!
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 21:38 pm    Oggetto:   

Quello che mi preoccupa di più è il silenzio di Garrett... dopo l'hype che ha sollevato, ora che il film è fuori, la sua assenza è preoccupante.
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 22:13 pm    Oggetto:   

Scusa Klaus, ma ho problemi con firefox, che è lento da far spavento.

Il film comunque a me è piaciuto, in classico stile Terminator. Buona la regia di McG. Di atmosfere cupe ce ne sono anche qua per quello, e poi sembra ovvio che in un mondo devastato da Skynet il risultato possa essere solo ambienti che ricordino Road Warrior..
Un po debole la sceneggiatura in effetti, mi auguro che i film seguenti abbiano una marcia in piu.
Ottimo Sam Worthington, che spesso e volentieri ruba la scena a Bale.
Non mi è piaciuto Yelchin come K. Reese, se l'ho sopportato in Star Trek come Checkov, qua è poco credibile come personaggio..
Jesse Custer
Dancer of Death Dancer of Death
Messaggi: 9196
Località: Ferrara / Jesi (AN)
MessaggioInviato: Lun 08 Giu 2009 23:31 pm    Oggetto:   

Cercando di argomentare un po' di più, dico un po' la mia.
A neanche 24 ore dalla visione già mi sono dimenticato gran parte del film, ciò non è cosa buona. Quello che più mi fa rabbia è che un film del genere, con la leggendaria guerra tra umani e macchine, lo aspetto da una vita, forse questo è uno dei motivi che mi spingono a bocciare questo film. La regia non aiuta sicuramente, piatta e monocorde, a tratti cerca d'essere di lusso (come la scena iniziale dell'elicottero o quella dell'inseguimento delle moto robot), ma sempre inutilmente. Psicologia dei personaggi praticamente inesistente, tranne forse quella abbozzata di Marcus Wright (Sam Worthington). Bale se la cava senza eccellere, ma il suo personaggio e veramente troppo debole. La sceneggiatura è a tratta infastidente, cercando di calcare la mano nel dualismo uomo-macchina, ma risultando solo ridicola (la scena finale è da top ten dell'inguardabile). I presupposti c'erano, soprattutto grazie al personaggi di Wright che sarebbe potuto essere davvero eccellente. Non mi aspettavo certo il capolavoro del nuovo millennio, ma certi risultati mi mettono una certa tristezza. Ottimi, comunque, gli effetti speciali. Carina l'aria post apocalittica che si respira, ma fin troppo debitrice a film come "Mad Max" e compagnia bella.

Garrett ha scritto:
Un po debole la sceneggiatura in effetti, mi auguro che i film seguenti abbiano una marcia in piu.


Visti gli scarsi risultati al botteghino credo sia difficile vederne altri, ma non si sa mai.
Akira Kurosawa è più bello di voi.

Pick, guidaci tu!
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Mar 09 Giu 2009 11:44 am    Oggetto:   

Concordo in pieno con Jesse: delusione cocente Sad
Forse, in parte, ciò è dipeso dalla grandissima aspettativa che avevo verso questo film, ma in buona parte credo dipenda da una sceneggiatura piena di buchi e incapace di appassionarmi sin dall'inizio.

In bianco un paio di miei dubbi che vanno ad aggiungersi a quelli di Albacube:

1) La scena dell'arrivo del Mietitore: possibile che nessuno si sia accorto del suo arrivo? Diamine, si suppone che un robottone alto venti metri faccia un minimo di rumore, oppure si è teletrasportato?
2) Se il piano delle Macchine era attirare John, allora l'obiettivo iniziale sarebbe dovuto essere catturare Kyle. Però il ragazzo viene catturato praticamente per puro culo, assieme a tutti gli altri (che non si sa perché vengano tenuti in vita).


Concordo poi anche sull'ambientaziona alla Mad Max, che personalmente trovo del tutto fuori tono con le visioni dei primi due film. Non solo è troppo solare (in tutti i sensi, non riesce nemmeno a instillare un minimo di tensione), ma soprattutto fa apparire la resistenza come un'organizzazione strapiena di mezzi e non la massa di disperati di Cameron. Insomma, presenza di robot a parte, non mi è sembrato per nulla un capitolo di Terminator Confused Temo che l'apice raggiunto da T2 rimarrà irraggiungibile... Certo, rimane migliore di T3 (non che ci volesse molto), ma tutti questi difetti, a cui si aggiunge il finale buonista (molto meglio quello finto dove Marcus prendeva il posto di John; un'idea così buona e la scartate? mah...), mi fanno decisamente storcere il naso.

Cosa si salva comunque? A mio avviso Worthington, davvero ispirato a differenza di Bale (l’ho trovato un po’ troppo monoespressivo).
"Gli uomini veri non ballano. Stanno seduti, sudano e imprecano." (Bill Hicks)

Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a E la fantascienza? Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum