La caduta dei re


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Gio 09 Ott 2008 22:48 pm    Oggetto: La caduta dei re   

La caduta dei re



Leggi la recensione.
Carlo Milani
Hobbit
Messaggi: 2
MessaggioInviato: Gio 09 Ott 2008 22:48 pm    Oggetto: Re: La caduta dei re   

Ottima recensione Oscar, per l'ottimo finale di una grandissima saga. Chi ama l'epica omerica, nelle sue varie rivisitazioni, non può mancare di leggere l'opera di Gemmell, che come hai scritto tu, accantona alcune fondamenta dell'epopea originale - la più grande: il ruolo della divinità - per concentrarsi interamente sull'uomo, e reinventare (o riscoprire) alcune scene, alcuni episodi che sicuramente il lettore apprezzerà per la sagacia dell'autore.
L'assedio, l'inganno del cavallo, la fuga di Enea sono reinterpretati in chiave, per così dire, realistica, talmente bene e con un climax tale che il lettore resterà rapito senza doversi porre il confronto con l'ineguagliabile originale.
Gli ultimi due capitoli, dove la fantasia di Stella e David raggiunge il culmine dell'originalità, sono scritti con maestria (li ho riletti tre volte!)
Oscar Biffi
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun 13 Ott 2008 0:21 am    Oggetto: Re: La caduta dei re   

Grazie Carlo: sono felice che la recensione risulti condivisibile per un altro appassionato di David Gemmell. Per me è stato un vero privilegio avere l'occasione di salutare in questo modo uno dei grandi della letteratura fantasy, capace di regalarci fino all'ultimo dei capolavori intensi e coinvolgenti, grazie anche all'opera della sua consorte.

Omero è una pietra di paragone con la quale moltissimi scrittori si sono sentiti in dovere di fare i conti e trovo che un risultato così convincente da parte di un autore fantasy sia un motivo d'orgoglio per tutti gli amanti di questo genere letterario.

Oscar
MessaggioInviato: Gio 13 Nov 2008 21:36 pm    Oggetto: Re: La caduta dei re   

Leggerò al più presto l'ultima fatica di Gemmell.
Il miglior Scrittore di EROIC Fantasy che io conosca.
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Lun 17 Nov 2008 11:38 am    Oggetto:   

Shocked
Hey, Oscar! Ben ritrovato! Spunti così, in apparenza dal nulla, come un finferlo in autunno...
Se non fossi aduso a leggere il nome dei recensori, chi se lo sarebbe mai immaginato?
"Sentiamoci" via email, che voglio tue (buone) nuove.
Un sorriso, Andrea
Bran
servitore di due padroni
Messaggi: 4590
Località: Era Hyboriana (Trento)
MessaggioInviato: Mar 18 Nov 2008 20:01 pm    Oggetto: Re: La caduta dei re   

Sto per iniziare la lettura di questa trilogia e trovo davvero interessante l'esperimento fatto da Gemmell (e da altri, come indicato puntualmente nella recensione) di reinterpretare miti entrati ormia nella nostra cultura in modo profondo: nessuno di noi si ricorda la prima volta che ha sentito raccontare l'inganno del cavallo o ha sentito nominare Ulisse....
Bisogna essere grandi autori per riuscire bene in questo compito, ma i risultati possono essere davvero importanti.

P.S.: questa recensione mi invoglia ancora di più ad iniziare la lettura, grazie Wink
Nipote di Pick e di Julia ///
-Riuscite a vedere qualcosa?-
-Sì, cose meravigliose-

Lord Carnavon & H. Carter, 26 novembre 1922
by Ax
Maia
Messaggi: 663
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 18 Nov 2008 21:06 pm    Oggetto:   

Questo capitolo conclusivo lo devo ancora comprare, ma i primi due sono poderosi ed emozionanti.
Per ogni Giovanna d'Arco c'è un Hitler appollaiato dall'altra estremità dell'altalena. La vecchia storia del bene e del male.
CB
Fabio Novel
Hobbit
Messaggi: 67
MessaggioInviato: Gio 15 Gen 2009 19:47 pm    Oggetto:   

Gemmel è tra i miei autori di fantasy preferiti. Probabilmente, IL preferito.
E' stato un piacere leggere questa recensione.
Non ho ancora letto la caduta dei re (aspetto l'economica, sì Wink ), ma i primi due della trilogia in questione sono ottimi.
by Ax
Maia
Messaggi: 663
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 15 Gen 2009 23:37 pm    Oggetto:   

Qualcuno l'ha letto e ha da condividere opinioni?
Per ogni Giovanna d'Arco c'è un Hitler appollaiato dall'altra estremità dell'altalena. La vecchia storia del bene e del male.
CB
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum