Cinzia Pierangelini (Draghia)


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Edwin di Wytryn
Eldar
Messaggi: 361
Località: Al margine del foglio, tra le parole non scritte...
MessaggioInviato: Sab 25 Ott 2008 12:42 pm    Oggetto: Cinzia Pierangelini (Draghia)   

Anche Cinzia Pierangelini sbarca fra queste pagine. È l’autrice di Draghia, libro firmato col nome de plume Kay Pendragon e apparso nella collana Storie di draghi, maghi e guerrieri della casa editrice Delos Books.

Intervista:
http://www.fantasymagazine.it/notizie/9087/la-signora-di-draghia/
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Sab 25 Ott 2008 13:07 pm    Oggetto:   

Benvenuta Cinzia! Very Happy
Ribadisco, premesso che non ho letto Kami, il tuo romanzo è quello che m'è piaciuto di più di tutta la serie SDMG! Very Happy
coca
Hobbit
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Sab 25 Ott 2008 17:29 pm    Oggetto:   

Onorata Razz
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Sab 25 Ott 2008 18:39 pm    Oggetto:   

Ciao Coca,
Anch'io ho gradito molto il tuo libro. Ecco, è una bella storia che leggerei volentieri ai miei figli!

Complimentos
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
coca
Hobbit
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008 10:03 am    Oggetto:   

Sì, è ai bambini che ho pensato scrivendola; e alla bambina che c'è ancora in me...Grazie.
Stefanoventa
Maia
Messaggi: 662
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008 18:03 pm    Oggetto:   

Ciao Coca, allora devo rifarti i complimenti anche qui Wink
coca
Hobbit
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008 20:35 pm    Oggetto:   

vivacizziamo: oggi una persona che ha appena cominciato a leggere il libro mi ha detto che l'inizio gli pare freddo. Questa cosa non la capisco bene, voi che ne pensate?
Andrea Franco
Hobbit
Messaggi: 35
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008 21:48 pm    Oggetto:   

bah...
dipende molto dai gusti personali.
A me è piaciuto tutto subito.
Poi ci sono capolavori della letteratura che non mi hanno detto nulla...
che dire... certo che se uno si blocca un po' all'inizio andare avanti è difficile, ma il tuo romanzo mi è sembrato tutto molto ben equilibrato.
Smile
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008 22:03 pm    Oggetto:   

L'aggettivo "freddo" collegato a qualcosa che leggo, mi fa venire in mente l'incapacità di trasmettere sensazioni. Non è questa l'impressione che ho avuto: dall'inizio, mi ha messo curiosità la storia e la sua ambientazione. Fiabesca e rassicurante, nonostante alcuni particolari più tristi. Smile
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008 22:35 pm    Oggetto:   

No, "freddo" non è proprio l'aggettivo che userei io per il tuo libro, poi... ognuno... Rolling Eyes
coca
Hobbit
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Lun 27 Ott 2008 10:17 am    Oggetto:   

ecco, per es. mia figlia si è arrabbiata per le 'tristezze' Crying or Very sad
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Lun 27 Ott 2008 10:48 am    Oggetto:   

Beh, il rapporto tra una figlia e quello che la mamma scrive forse non è semplicissimo. Però, anche se tratti il tema difficile

SPOILER


della morte di persone care,


FINE SPOILER



lo hai fatto con garbo e lo hai compensato con una sensazione generale di "positività".
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Narelen
Elfo
Messaggi: 298
Località: Venezia
MessaggioInviato: Lun 27 Ott 2008 13:12 pm    Oggetto:   

Salve, Cinzia Very Happy

Anch'io ho trovato davvero piacevole il tuo romanzo breve. Ha un sapore di favola che riesce a rivolgersi a tutti, un linguaggio fresco e semplice ma mai semplicistico.
E mi sono piaciuti i draghi, trattati come delle magnifiche creature con una loro vita indipendente da quella degli uomini e allo stesso tempo caratterizzata dalla problematica di relazionarsi con gli esseri umani.

Quando ho finito di leggere, mi è venuto spontaneo sorridere per le belle sensazioni che la storia mi ha lasciato Smile

Una curiosità. Cosa ti ha ispirata nel descrivere i draghi e il loro modo di vivere, la loro affettività?

Un saluto e ancora complimenti Very Happy
Let me be the only one
to keep you from the cold
Now the floor of heaven is laid
the stars are bright as gold
They shine for you they shine for you
they burn for all to see
Come into these arms again
and set this spirit free.
coca
Hobbit
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Lun 27 Ott 2008 20:10 pm    Oggetto:   

Grazie. Cosa mi ha ispirato nel tratteggiare i draghi?Credo di aver rappresentato ciò che penso, profondamente, degli animali, un essere grandi, puri e anche bestiali, però. Puri nell'animalità. In fondo come dice Hillman è la purezza a essere il vero mistero.
Narelen
Elfo
Messaggi: 298
Località: Venezia
MessaggioInviato: Mar 28 Ott 2008 15:22 pm    Oggetto:   

Grazie per la risposta, gentilissima.
E molto bello il concetto che hai espresso Very Happy
Let me be the only one
to keep you from the cold
Now the floor of heaven is laid
the stars are bright as gold
They shine for you they shine for you
they burn for all to see
Come into these arms again
and set this spirit free.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Gli scrittori Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum