The Stand (L'Ombra dello Scorpione) - S. King


Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Lun 02 Feb 2004 19:28 pm    Oggetto: The Stand (L'Ombra dello Scorpione) - S. King   

L'ho finito oggi.

Lo chiamano il capolavoro di King e io, che non conosco altro di suo se non Eyes of the Dragon, posso solo dire di averlo adorato!

L'ho divorato, più o meno. Letto in due settimane, 1420 pagine, considerando che leggevo un'ora in treno al mattino, un'ora in pausa pranzo e un'ora in treno la sera.

King scrive proprio bene e l'idea di un'America che muore è straordinaria, a mio parere... non fosse perché ho paura che succederà, prima o poi...

Letto in inglese, lo consiglio!
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
sini
Fata del reame boscoso
Messaggi: 2390
Località: bologna
MessaggioInviato: Lun 02 Feb 2004 20:59 pm    Oggetto:   

okk okk...lo proverò!!! grazie mille!! Wink
Xion Aritel
Hobbit
Messaggi: 19
MessaggioInviato: Ven 26 Mar 2004 10:13 am    Oggetto:   

Mia abitudine quella di pescare post vecchiotti ogni volta che mi iscrivo ad un forum... Wink

L'ombra dello scorpione è, a mio avviso, uno dei libri migliori di Stephen King. Lo stile è il solito, se ne può parlare per ore ma difetti se ne trovano pochi, e la storia è impressionante, quasi allucinante.
E se lo hai confrontato solo con gli Occhi del Drago (bello, ma non fra i suoi migliori, a parer mio) mi pare ovvio che sia risaltato così tanto.

Un consiglio per tutti: sempre di Stephen King la sua saga della Torre Nera, che non saprei definire in altro modo se non pseudo-fantasy. Nella speranza che quel disgraziato dell'autore si decida a concluderla una volta per tutte... Twisted Evil
Zio Zofu
Vala
Messaggi: 966
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 26 Mar 2004 10:47 am    Oggetto:   

Anche io l'ho finito non molto tempo fa e appoggio in pieno il consiglio. Molto bello. E viene anche citato Tolkien Wink
"L'isola del terrore", il mio ebook a solo 0,99 €
Info e primo capitolo gratis:
http://fulviozorzer.wordpress.com/romanzi/lisoladelterrore/
OdhenMaul
Balrog?
Messaggi: 2443
MessaggioInviato: Ven 26 Mar 2004 10:52 am    Oggetto:   

Io suggerirei di leggere in sequenza "Tommynocker - Le creature del buio" e "L'acchiappasogni"... gli alieni di King sono favolosi!

Il primo lo ritengo il miglior libro del Re, in assoluto: meno prolisso di IT (che pure adoro) e più esteso dell'Acchiappasogni, che mi ha lasciato qualche dubbio.
Xion Aritel
Hobbit
Messaggi: 19
MessaggioInviato: Ven 26 Mar 2004 11:02 am    Oggetto:   

The Last Elf ha scritto:
Anche io l'ho finito non molto tempo fa e appoggio in pieno il consiglio. Molto bello. E viene anche citato Tolkien Wink


Beh, Tolkien viene citato moooolto spesso da S. King.

Così come altri grandi autori (Lovecraft subito dopo Tolkien, ad esempio).

Wink
Lucia1
Hobbit
Messaggi: 35
Località: Trieste
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 0:44 am    Oggetto:   

L'Ombra dello Scorpione l'ho trovato stupendo. E a proposito di citazioni di Tolkien ne ho di recente letta una di Asimov, in un racconto della serie dei Vedovi Neri. In questo racconto viene citata la poesia mitica:
Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende,
Sette ai Principi dei Nani nelle lor rocche di pietra,
Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende,
Uno per l'Oscuro Sire chiuso nella reggia tetra
Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra nera scende.
Un Anello per domarli, Un Anello per trovarli,
Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli,
Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra cupa scende.
Ciao da Lucia
Emanuele Terzuoli
Eldar
Messaggi: 355
Località: Empoli
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 8:44 am    Oggetto:   

Ah, L'ombra dello scorpione, uno dei miei libri preferiti in assoluto! Very Happy

Il modo in cui riesce a costruire la storia, soprattutto all'inizio quando l'epidemia inizia a spandersi, è meraviglioso. Senti scivolare la catastrofe nelle pagine e non puoi smettere di leggere...
Non sono d'accordo su chi apprezza anche solo una riga dell'acchiappasogni, purtroppo quella è la fase peggiore di King, mi è sembrato piuttosto ridicolo dopo quello che aveva fatto fino a quel momento... ma l'ombra dello scorpione è un altro pianeta.

Nella prefazione del quinto libro sulla torre nera c'è ben più di una citazione di Tolkien. King ha ammesso che, come tutti gli autori della sua generazione, l'influsso di Tolkien era talmente potente da non poterlo quasi evitare. Alcuni, come Brooks, hanno percorso più o meno la stessa strada, scrivendo fantasy dello stesso genere. Lui, invece, è stato lì ad aspettare l'idea buona per scrivere qualcosa di originale. E l'ha trovata guardando i film di Sergio Leone, dando vita alla fine a un western-fantasy contaminato con il nostro mondo che, almeno ai tempi dell'Ultimo cavaliere, era estremamente originale. Entro novembre usciranno gli ultimi due volumi, a giudicare dai lupi del calla, in questo non ha perso nemmeno un grammo di smalto.
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 8:55 am    Oggetto:   

uff, devo fare il guastafeste ancora una volta. Sad
l'ho trovato di una noia mortale. io King quando comincia a scrivere alla "guardate, mi pagono a righe scritte" non lo sopporto.
la storia è bella, le idee a King non sono (quasi) mai mancate.
è proprio come scrive che non mi va giù.
per me sopra tutti ci sono ancora Le Notti di Salem e, guarda un pò, Scheletri. Cool
Orgoglioso membro del comitato "Felliniani..ci avete rotto"
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 8:57 am    Oggetto:   

Drachen ha scritto:
uff, devo fare il guastafeste ancora una volta. Sad
Cool


Nipotino, certo che sei strano Wink
- Sei un pessimista o un ottimista?
- Sono un pessimo ottimista
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 9:13 am    Oggetto:   

franz ha scritto:
Nipotino, certo che sei strano Wink

lo prendo come un complimento! Cool
Emanuele Terzuoli
Eldar
Messaggi: 355
Località: Empoli
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 11:35 am    Oggetto:   

Non preoccuparti Drac, non sei un guastafeste... non penserai davvero che qualcuno prenda in considerazione le cose che scrivi tu? Very Happy Very Happy Very Happy

Scherzi a parte, King avrà cento difetti, ma sullo stile credo ci sia ben poco da dire. Magari è talmente logorroico che arriva a dirti vita morte e miracoli di un passante che cammina sul marciapiede opposto a dove si svolge l'azione principale, ma i suoi libri non sono lunghi perché è ridondante, tanto meno noioso... Paradossalmente IT e L'ombra dello scorpione sono i due libri che ho divorato in minor tempo. Segue a ruota un malloppone di oltre 700 pagine, Cose preziose, che secondo me è un altro grande romanzo.
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 12:11 pm    Oggetto:   

beh ema, dipende molto dal romanzo.
non tutte le cose di King son venute bene e se da un lato ha il pregio di incollarti alle pagine, dall'altro se fallisce nella "formula" il suo modo di scrivere diventa noioso. questo per me.

"per me lo pagano a righe" mia prof. di Italiano docet. Laughing

non era mia, lo ammetto.
Orgoglioso membro del comitato "Felliniani..ci avete rotto"
luna
Balrog
Messaggi: 4924
Località: lucca
MessaggioInviato: Mar 27 Apr 2004 12:47 pm    Oggetto:   

è stato uno dei primi libri che ho letto di King e concordo con voi che sia uno dei migliori, a me è piaciuto tanto anche Misery non deve morire,il film ispirato invece insomma Smile
MINERVA
Gollum
Messaggi: 726
MessaggioInviato: Mer 28 Apr 2004 20:24 pm    Oggetto:   

Io l'ho letto un paio di anni fa in quasi due settimane,mi è piaciuto abbastanza.Se non per altro,perchè ti fa stare dalla prima pagina all'ultima con l'acqua alla gola,la storia è lunga ma ti spinge a leggerla e questa è una gran cosa.Come romanzo lo definirei coinvolgente e,per quanto riguarda lo stile,non ho ancora letto nessuno che scriva meglio di S.K.Sono un'ignorante,lo ammetto,ma per me è una fusione perfetta di dettagli,scorrevolezza e suspence.Il libro che ho preferito è stato il primo che ho letto,Cose Preziose.Strafigo,solo che poi ho visto il film che a confronto è una vera cagata(prego Franz,censurami pure Twisted Evil ).Le notti di Salem non l'ho trovato un granchè,è la solita stroriella sui vampiri...I racconti beh,ce ne sono di belli sia in Scheletri che in A volte ritornano.
"prick your finger it is done
the moon has now eclipsed the sun
the angel has spread its wings
the time has come for bitter things"
MARILYN MANSON
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum