New Moon, indiscrezioni sul casting


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Ven 02 Gen 2009 23:20 pm    Oggetto: New Moon, indiscrezioni sul casting   

New Moon, indiscrezioni sul casting

Per il sequel di Twilight si pensa a un nuovo attore per la parte di Jacob Black. Sarà Ben Barner il nuovo indiano Quileute?

Leggi l'articolo.
MessaggioInviato: Ven 02 Gen 2009 23:21 pm    Oggetto: Re: New Moon, indiscrezioni sul casting   

Noooooooooooo, non togliete Taylor Lautner è troppo carino e non mi sembra giusto...nei suoi confronti...!e poi non sarebbe Jacob Black se fosse un'altro attore..ormai pensiamo a lui e solo lui come Jacob B. vi prego pensateci su e don't touch my Jacob(Taylor)! XDXD BY °RoXy90°
Davos Seaworth
Cavaliere delle Cipolle
Messaggi: 2371
MessaggioInviato: Ven 02 Gen 2009 23:38 pm    Oggetto: Re: New Moon, indiscrezioni sul casting   

(Rosanna Spano) ha scritto:
°RoXy90°


Mio Dio, ha davvero 18 anni? Rolling Eyes Rolling Eyes
MessaggioInviato: Mar 06 Gen 2009 21:17 pm    Oggetto: Re: New Moon, indiscrezioni sul casting   

noooooo non toccate il mio jacob!!! ok che è piccolo (è del 92) ma anke nel libro jacob ha 2 anni in meno di bella!!! e kristen è del 90 qnd sn perfetti!!!! no vi prego lasciate TAYLOR, NN RIUSCIREI A PENSARE A NESSUNO AL DI FUORI DI LUI CM JACOB!!!!
Il.Viandante
Chubacabra
Messaggi: 2764
Località: Giringiro
MessaggioInviato: Mar 06 Gen 2009 21:21 pm    Oggetto:   

nuovo film, nuovi messaggi...si ricomincia! Impossibile
Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera (J.W.G.)
Lan.
Nano
Messaggi: 123
MessaggioInviato: Mar 06 Gen 2009 22:20 pm    Oggetto:   

Il.Viandante ha scritto:
nuovo film, nuovi messaggi...si ricomincia! Impossibile


Hmmm, secondo me buona parte di questi messaggi sono troppo...ehm...beh troppo per essere veri. Quindi a mio parere si tratta di fakes, finti come i capelli di Pippo Baudo... Laughing
Il.Viandante
Chubacabra
Messaggi: 2764
Località: Giringiro
MessaggioInviato: Gio 08 Gen 2009 18:02 pm    Oggetto:   

Lan. ha scritto:
Il.Viandante ha scritto:
nuovo film, nuovi messaggi...si ricomincia! Impossibile


Hmmm, secondo me buona parte di questi messaggi sono troppo...ehm...beh troppo per essere veri. Quindi a mio parere si tratta di fakes, finti come i capelli di Pippo Baudo... Laughing


mi piace pensare sempre il peggio delle persone.

Ma a proposito, qualcuno di onesto e obiettivo che abbia visto Twilight c'è?
Giusto per curiosità, perchè da quanto ho sentito la recitazione degli attori ha fatto abbastanza pena. E se fosse così veramente portarli avanti quasi tutti sarebbe una bella presa per i fondelli per il cinema.
Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera (J.W.G.)
Lan.
Nano
Messaggi: 123
MessaggioInviato: Gio 08 Gen 2009 22:54 pm    Oggetto:   

Il.Viandante ha scritto:
Lan. ha scritto:
Il.Viandante ha scritto:
nuovo film, nuovi messaggi...si ricomincia! Impossibile


Hmmm, secondo me buona parte di questi messaggi sono troppo...ehm...beh troppo per essere veri. Quindi a mio parere si tratta di fakes, finti come i capelli di Pippo Baudo... Laughing


mi piace pensare sempre il peggio delle persone.

Ma a proposito, qualcuno di onesto e obiettivo che abbia visto Twilight c'è?
Giusto per curiosità, perchè da quanto ho sentito la recitazione degli attori ha fatto abbastanza pena. E se fosse così veramente portarli avanti quasi tutti sarebbe una bella presa per i fondelli per il cinema.


A costo di giocarmi la reputazione internettiana per i prossimi duemila anni, alzo la manina. Laughing

Comunque il mio parere semplicemente è che si tratta di un film leggero, leggero, leggero, con tutto ciò che ne consegue. Potrà piacere oppure fare accaponare la pelle a causa del suo tasso alto diabetico e di certo non è uno di quei film che superano la soglia critica in cui se ne riconosce il valore pur non apprezzandolo, comunque, essendo stato tratto da un libro altrettanto snello, l'adattamento con l'opera letteraria è uscito piuttosto bene.
A parte i due padri di Bella ed Edward, gli altri attori sono inconsistenti (e detta bruscamente, l'attore che interpreta il figherrimo vampiro protagonista non mi sembrava questo terrificante Adone e ogni tanto aveva delle espressioni che mi facevano ricordare il famigerato Uomo Gatto)...
Questo film non mi sembra lo scandalo del cinema, si è già visto e si vedrà di molto, molto peggio, semplicemente il grande successo riscosso e l'isteria fanatica di certe fans lo fa sembrare agli occhi di molti come il Satana cinematografico personificato. Laughing
Shauku de Belork
Balrog
Messaggi: 2261
Località: Pozzolo Formigaro (AL)
MessaggioInviato: Gio 08 Gen 2009 23:19 pm    Oggetto:   

Condivido in grandi linee la recensione di Lan. A parte che ho rischiato davvero il coma per il diabete, l'ho trovato parecchio lento.
Guardabile, apprezzabile anche, se non fosse per il troppo miele e la troppa lentezza.
A mio parere la recitazione è a livelli decenti, non eccezionali forse. In effetti a parte i protagonisti gli altri potrebbero anche on avere battute da quanto sono insignificanti.

Fastidioso il fatto che le amiche durante il film dicessero: "ecco! imparate! è così che bisogna essere" pur dicendo che il protagonista è bruttino e che piaceva lo charme del personaggio Rolling Eyes (facile quando ti scrivono le battute e già dalla prima apparizione la protagonista sbava per te Razz ) e che avevano le farfalle nello stomaco Confused

Tralasciando questo, mi ripeto, è godibile.
Noi siamo in Sempiterno Scorrere.

Tattersail
Ombra del tuo cuore
Messaggi: 3497
Località: RoMalazan
MessaggioInviato: Gio 08 Gen 2009 23:41 pm    Oggetto:   

Io l'ho visto, ma sinceramente non sarei andata se non avessi dovuto accompagnare mio figlio (9 anni e mezzo). Premetto di non aver letto il libro, quindi non sono in grado di valutare il modo in cui è stato portato sullo schermo.

Il film non mi è piaciuto molto, in tutta onestà. Persino il mio bimbo adorato l'ha trovato poco "trucido", tanto per capirci, e tutto sommato si è annoiato un po' anche lui insieme a me. Personalmente l'ho trovato lento e con dialoghi un po' banali, da bignami dell'adolescente. Se c'erano metafore dietro erano decisamente ben nascoste. Interessanti le scene in cui si vampireggia, ma troppo limitate rispetto a tutto il resto.
Viceversa, è piaciuto infinitamente alle mie nipotine di 17-14-11 anni, che lo hanno definito romantico e avvincente. Il che, a mio parere, la dice lunga sul target a cui è destinato e su quali "leve" va a spingere.
To live outside the law, you must be honest. Bob Dylan
MessaggioInviato: Gio 22 Gen 2009 15:48 pm    Oggetto: Re: New Moon, indiscrezioni sul casting   

Penso che sia sciocco escludere Taylor Lautner ora,visto che oramai è lui jacob e penso che nessuno riuscirà a vederci un altro al suo posto.Credo che il suo fisico nn sarà un problema per il film visto i tagli che fanno rispetto ai libri penso che una frivolezza del genere nn cambi granchè le cose.Fate rimanere Lautner.
Sivrielle
Trista Mietitrice ad interim
Messaggi: 3229
Località: Silvaryon delle Terre di Confine
MessaggioInviato: Gio 22 Gen 2009 16:10 pm    Oggetto: twilight   

D'accordo, ammetto di aver letto sia il libro che visto il film. La storia in sè non è nulla di innovativo, il libro scorre veloce, come lettura leggera va bene, sempre se si è interessati ai vampiri e alle classiche storie scolastiche adolescenziali. Il film rispecchia abbastanza fedelmente il libro, tolte le necessarie modifiche dovute al passaggio da carta stampata a pellicola. Il problema è che certe scene, che lette non mi avevano causato particolari attacchi di sbadigli, viste su pellicola rallentavano l'azione in modo insopportabile. E IMO la recitazione, soprattutto dei vampiri, era ben lontana da ciò che ci si poteva aspettare. Siamo ben lontani da Lestat e soci Crying or Very sad
C'erano tre stati ben distinti in cui il gatto poteva trovarsi: vivo, morto o incavolato nero.

Greebo e il paradosso di Schrödinger
Rhelni91
Elfo
Messaggi: 278
Località: oltre il visibile
MessaggioInviato: Gio 22 Gen 2009 17:28 pm    Oggetto: Re: New Moon, indiscrezioni sul casting   

(Daniela Di Cecca) ha scritto:
Credo che il suo fisico nn sarà un problema per il film visto i tagli che fanno rispetto ai libri penso che una frivolezza del genere nn cambi granchè le cose.


Frivolezza? Tu la chiami frivolezza? Nel libro Jacob, da ragazzetto quindicenne mingherlino che era, diventa un bestione enorme di sedici/diciassette anni! Non si può togliere una cosa del genere nel film! Bella non fa altro che descrivere il suo aspetto enorme e possente... D'accordo, neanch'io sono pienamente d'accordo a cambiare attore, ma credo che non ci sia altra scelta... Lautner ci stava bene nel ruolo di Jacob Black. Peccato.
"E' sempre stato così. Ci siamo sfiorati senza mai incontrarci realmente... Anche se ottenevamo un solo momento sereno, la fine arrivava inesorabile..."
[Angel Sanctuary, Senpai Kira]
Sivrielle
Trista Mietitrice ad interim
Messaggi: 3229
Località: Silvaryon delle Terre di Confine
MessaggioInviato: Gio 22 Gen 2009 22:27 pm    Oggetto:   

Rhelni91 ha scritto:
D'accordo, neanch'io sono pienamente d'accordo a cambiare attore, ma credo che non ci sia altra scelta... Lautner ci stava bene nel ruolo di Jacob Black


Ritocchino in computer grafica? Può fare miracoli a volte.
C'erano tre stati ben distinti in cui il gatto poteva trovarsi: vivo, morto o incavolato nero.

Greebo e il paradosso di Schrödinger
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum