Stephen King Vs Stephenie Meyer


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 1:43 am    Oggetto: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

Stephen King Vs Stephenie Meyer

King boccia senza appello la Meyer: "Non vale niente".

Leggi l'articolo.
(Fabio )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 1:43 am    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

Ha detto bene, "la sua scrittura non vale niente", non mi dispiace ma è la verità.
anima
Elfo
Messaggi: 285
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 5:49 am    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

King, caro, prima di dire qualcosa capace di scatenarti contro una dozzina di milioni di fan 'assetati/e di sangue', forse è il caso di valutare i pro e i contro.....


"contiene un po’ di sesso ma non troppo.è un concentrato di emozioni che non sono ancora pronte a gestire."

Contiene sesso...?
Ma se per 3 volumi non si va oltre ai baci, e l'intera saga è un inno ad 'attendere il matrimonio, prima'!
Se si vuole cercare un motivo di critica alla Meyer, si guardi altrove.
FABIOLA MARRA
Hobbit
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 9:46 am    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

Bè, io dico solo che nel leggere "Insonnia" mi sono addormentata ogni 2 pagine (il che non è proprio nel mio stile); nel leggere twilight non volevo andare a letto pur di sapere come andava a finire!! Direi che la cosa si commenta da sola!!! Detto questo, Stephen King resta comunque un grande scrittore ma non bisogna in alcun modo accostarlo alla Mayer sia come stile che come contenuti e credo che non abbia spianato affatto la strada alla Mayer in quanto scrittore completamente differente.
cds.84
Nano
Messaggi: 139
Località: milano
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 11:51 am    Oggetto:   

..e se leggeva "Tre metri sopra il cielo" che diceva? Laughing
(ale corvino)
Ospite

MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 11:56 am    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

La domanda del cronista era fuori luogo, in quanto King, la Meyer e la Rowling trattano temi completamente diversi, perciò dubito che Harry Potter e Twilight siano ispirati dalle opere del "re del terrore".
Credo piuttosto che Stephanie Meyer abbia preso spunto dalle cronache dei vampiri di Anne Rice.
(Lara Manni)
Ospite

MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 13:09 pm    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

Io vorrei sapere quali sono le fonti, primo.
Quali sono i forum americani che l'autrice di questo articolo cita?
E perchè parla di mancanza di critiche ufficiali a Twilight, che non sono mancate in alcun paese?
E da dove parte la sicurezza di un calo di lettori di King fra giovanissimi?
E un articolo dovrebbe informare o dare spazio ai pensieri di chi lo scrive?
Frigg
Balrog
Messaggi: 1363
Località: AmsterDam Nation
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 13:33 pm    Oggetto:   

King ha solo espresso la sua opinione (condivisibilissima peraltro, da me in primis), ma da quello che leggo in alcuni commenti sembra che adesso nemmeno uno scrittore di fama mondiale abbia più il diritto di dare un'opinione sull'operato di un "collega"! Non vi piace King, non leggetelo, ma saltargli alla gola perchè non osanna questi harmony in salsa gothic del giorno d'oggi mi sembra sinceramente eccessivo!!
Citazione:
Il desiderio di scavare buche in terra e di tenere in mano le ossa degli antichi costruttori di vasi era sceso su di me come lo Spirito Santo


MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 14:05 pm    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

Beh... Stephen King ha ragione. C'è poco da fare. Per quanto scomoda per qualche adolescente infiammata, la realtà è che la Meyer scrive come una bambina di seconda elementare.e Stilisticamente fa mettere le mani tra i capelli e i contenuti sono banali da portare alle lacrime. E no: non per commozione. E' carina, povero tesoro. A me fa anche tenerezza. Ma NON SA SCRIVERE. E se ha preso spunto dalla Rice... beh, amore mio dolce, l'ha preso molto male, eh? ...King è una maledetta industria - parole sue - e il suo mestiere lo sa fare squisitamente. Che i mocciosi frignanti dietro al bamboccione che luccica non rompano le scatole, via. Non credo che King risentirà molto della faccenda. E poi dai: che soddisfazione. Finalmente qualcuno che dice le cose come stanno, tra gli scrittori. Tutti lì a reggere le ghette a Stephanie come se una critica potesse mandarla in frantumi come una pupattola di ceramica. Ma che è? Sveglia, su.
Sivrielle
Trista Mietitrice ad interim
Messaggi: 3229
Località: Silvaryon delle Terre di Confine
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 14:58 pm    Oggetto:   

Povero Stephen, non è neanche più libero di esprimere una sua opinione.

Quello che mi chiedo io è perchè i fan della Meyer siano convinti che la loro autrice preferita debba essere universalmente accettata e amata. Ogni scrittore ha i suoi fan e i suoi detrattori, non capisco il motivo di tanta indignazione e accanimento se qualcuno ha il coraggio di dare la sua opinione negativa sulla Meyer. Rolling Eyes
C'erano tre stati ben distinti in cui il gatto poteva trovarsi: vivo, morto o incavolato nero.

Greebo e il paradosso di Schrödinger
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 16:14 pm    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

cavolo pure sui libri ci sono i fanboy ........
non bastava la guerra tra utenti apple e windows a forza di provolate adesso i forum saranno invasi dai troll ( non quelli letterali Razz )
Loreley
Nano
Messaggi: 158
Località: Nowhere
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 18:03 pm    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

Adoro quell'uomo.
mr.Woland.theRussian
Nazgul
Messaggi: 446
Località: Walking into eternity along Sandymount strand
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 18:04 pm    Oggetto: Re: Stephen King Vs Stephenie Meyer   

[cit.]Nei forum americani dedicati alla saga, i ragazzini sono insorti: King se li è giocati.[cit.]

Come si suol dire , meglio perderli che trovarli...( assuefatti allo scandaloso vampirello vergine )
"Io sono uno SCRITTORE MISTICO" (M. Bulgakov)

Lettera al Governo, 28 marzo 1930
lab
Nazgul
Messaggi: 423
Località: la sottile linea tra primavera ed estate
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 20:17 pm    Oggetto:   

Mitico King, senza peli sulla lingua!!!
Non ti sei perso niente! loro invece, a non leggerti, si perdono molto!!!!!
lab
Nazgul
Messaggi: 423
Località: la sottile linea tra primavera ed estate
MessaggioInviato: Lun 09 Feb 2009 20:22 pm    Oggetto:   

Sivrielle ha scritto:
Povero Stephen, non è neanche più libero di esprimere una sua opinione.

Quello che mi chiedo io è perchè i fan della Meyer siano convinti che la loro autrice preferita debba essere universalmente accettata e amata. Ogni scrittore ha i suoi fan e i suoi detrattori, non capisco il motivo di tanta indignazione e accanimento se qualcuno ha il coraggio di dare la sua opinione negativa sulla Meyer. Rolling Eyes


Si tratta dell'effetto Licia Troisi (sempre lei!!!!!) vende un casino, i ragazzini moccolosi la leggono, (e almeno leggono, diciamo) le mocciose si credono eroine da picchiaduro, i mocciosetti si fanno le pixxel sulle copertine.....e se provi a criticarla ti mordono i polpacci!!!

In questo caso i moccioselli invertiti si credono vampiri bellocci, le moccioselle si bagnano di brutto e tutti vissero felici e contenti!!!!!! Risata
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum