[Elfi Disdicevoli] - Discussione


Vai a pagina 1, 2, 3 ... 84, 85, 86  Successivo
Autore Messaggio
uljanka
Sua Luminosa Oscurità
Messaggi: 5714
MessaggioInviato: Gio 12 Feb 2009 22:42 pm    Oggetto:   

Allora, tema della "Tenzone"

GLI ELFI DISDICEVOLI

Ossia, i protagonisti siano immortali custodi della natura (folletti, fate, ninfe, Samovily, Rusal'ki, e chi più ne ha più ne metta) che per vari motivi hanno perso la bussola e combinano cose del tutto folli, maligne, riprovevoli, oppure che sono così perfetti da procurare solo rogne a chi li incontra.
Sono benvenuti racconti di tutte le specie e le sottospecie del fantasy, dal New Weird all'Urban Fantasy allo "Sword and Sorcery".
Il limite sono le canoniche 5 cartelle dattiloscritte ma si apprezzeranno soprattutto i racconti più brevi.
Gli iscritti potranno postare solo un racconto, e non prima di una settimana rispetto all'invio di chi li precede.

Chi vuole unirsi a noi?

[Proporre altre regole, per favore...]
E io, che sono Tenebra, altro non posso vedere se non la Luce, e perciò sono la Luce.

Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata ride e prepara il suo fucile.
Olorin
Ultimo Elfo Inguardabile
Messaggi: 1698
Località: dove osano le anatre
MessaggioInviato: Gio 12 Feb 2009 23:18 pm    Oggetto:   

Io parteciperei volentieri, ma per non ledere la mia coerenza, dovrei procurarmi prima un altro account con un nick insospettabile... che ne dite di '9llino'? voglio essere un filo provocatorio: non si potrebbe tirare fuori cinque voci da utilizzare poi con giudizi numerici da uno a dieci - senza mezzi voti - che a vostro parere caratterizzano la bellezza di un racconto? Per non creare dibattiti inutilmente lunghi, Uljanka deciderebbe quelli definitivi. Ovviamente sarebbe severamente vietato fornire solo i voti; questi andrebbero dettagliatamente giustificati e utilizzati solo per una sintesi finale del giudizio vero e proprio.

esempio: ritmo della narrazione, equilibrio della strutura narrativa (incipit, quel che l'è, l'altra parte e il finale) , originalità della trama, adeguatezza del registro, dialoghi.

si capisce che sono un ignorante, ma cercate di concentrarvi sull'idea Wink

inoltre darei un incentivo anche sui commenti... orca miseria, ormai sono un 'aziendale' del c*@@o!

@ringstorm: mi hanno definito in molti modi poco lusinghieri, persino 'mostro', ebbene sì, e quasi tutti mi calzavano a pennello! Ma quella roba lì che hai detto tu 'mostro sacro', proprio non me la merito!
Gli ideali sono pericolosi. La realtà è preferibile: è spietata ma preferibile.

Una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Gio 12 Feb 2009 23:58 pm    Oggetto:   

Direi che a quanto proposto Madama Tenebrosa, si deve aggiungere una scadenza altrimenti nessuno posta per primo. Io propongo che al 31 maggio tutto finisce, con un racconto al massimo a settimana che deve essere postato inserendo [Elfi disdicevoli] prima del titolo.
Chi non posta entro il 31, sia perché non ha tempo, che perché qualcun altro posta prima di lui, si arrangia (quindi sbrigatevi a finire i pezzi per essere pronti a postare).

Servono dei criteri per stabilire chi può valutare e come e come "tirare le somme".

Serve un arbitro che decida se il racconto è a tema (chi non è a tema, naturalmente viene squalificato e si può subito postare un altro racconto) e che giudichi eventuali contestazioni sul regolamento.

Naturalmente si premia anche il miglior commentatore.

Quando abbiamo una bozza completa di regolamento si posta in un thread a parte (qui stiamo degenerando nell'OT Mr. Green). Il regolamento per rendere fattibile la data del 31 maggio (domenica) andrebbe deciso e fissato entro il 22 febbraio.

Vi va?
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Olorin
Ultimo Elfo Inguardabile
Messaggi: 1698
Località: dove osano le anatre
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 0:07 am    Oggetto:   

Palin, è matematico che a mezzanotte e qualche centesino di secondo ci ritroveremo, ammesso che questa iniziativa abbia successo, tipo dieci racconti postati in contemporanea Mr. Green ! Prendiamo solo il primo e i restanti li cancelli? Lo possiamo intitolare 'legnate di mezzanotte' questo concorso!!

Vale anche il viceversa: nulla nelle prime tre settimane e poi tutti nella stessa. Secondo me o si assegnano le scadenze, lista dei partecipanti alla mano - come hanno fatto con le Nozze d'inverno - ma allora il primo può appellarsi alla 'sfiga dell'apripista', oppure bisogna pensare come normare le due anomalie che ho sopra descritto.
Gli ideali sono pericolosi. La realtà è preferibile: è spietata ma preferibile.

Una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata


Ultima modifica di Olorin il Ven 13 Feb 2009 2:06 am, modificato 1 volta in totale
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 0:19 am    Oggetto:   

Io sono una di quelli che si sono defilati, ma sentendo "Elfi disdicevoli" non ho resistito. Mr. Green
Sul resto della questione, mi sento di dar ragione a Tigana.
Sarò brutale: non mi piaceva il minuetto del leccamento che si vedeva qui (ma come sei braaaaaaaaaaavo/a, ma che beeeeeeeeeeello) giusto per accattivarsi le simpatie di questo o quello. Non dico che fosse la regola, ma capitava spesso. Inoltre, molti racconti non mi piacevano per niente, e mi ero stufata di fare critiche negative. Infine, più volte ho commentato senza un minimo di interesse da parte dell'autore del brano. Quindi...
Aggiungiamoci che ho una cronica mancanza di tempo ( e sulla coscienza diversi brani che ho promesso di commentare ma ancora non l'ho fatto... Embarassed)
Comunque, sono affezionata a questo canale di scrittura, che mi ha procurato non poche soddisfazioni, e voglio leggere i racconti sugli elfi disdicevoli Twisted Evil mandando più commenti possibile. (però non ho voglia di usare guanti di velluto Wink)
Se ce la faccio, provo a scrivere un raccontino...ne volevo mandare uno tempo fa, ma dopo varie prove faceva veramente schifo e allora mi sono depressa. Sad
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Olorin
Ultimo Elfo Inguardabile
Messaggi: 1698
Località: dove osano le anatre
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 0:42 am    Oggetto:   

uljanka ha scritto:
Allora, tema della "Tenzone"

GLI ELFI DISDICEVOLI

..., oppure che sono così perfetti da procurare solo rogne a chi li incontra.

sì, ma per un verso o per l'altro su 'sti poveri elfi devi per forza averla vinta! Wink
Gli ideali sono pericolosi. La realtà è preferibile: è spietata ma preferibile.

Una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata
Barleycorn Drago
Elfo
Messaggi: 218
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 1:31 am    Oggetto:   

magnifico, che bell'ambientino s'è creato... e io che volevo commentare un 5/6 racconti per poi in futuro postare il mio

e adesso che faccio? il processo alle intenzioni è già stato fatto, sarò solo uno spregevole individuo se commento 5/6 racconti e poi metto il mio?

cavolo che preoccupazione... mah!!!

mi sa che me ne frago di questo giudizio "a priori"

domanda preventiva... ma non c'è un moderatore della sezione?

ciò che mi lascia meno indifferente invece è un'altra cosa

già in passato, ciò che mi ha frenato dal postare racconti era il dover rispettare le regole di lunghezza e, appunto, di correttezza(netiquette se volete) per quanto riguarda i commenti, forse anche perchè la presenza autorevole(almeno per me) di franz era un qualcosa che mi portava al rispetto dell'operato altrui

ma come si è scesi così in basso? cioè, mi spiego...

frequentando anche altri forum diversi e di diverso argomento, noto che lì, appena si sgarra, vengono presi provvedimenti, tipo cestinare i post non conformi per un qualsiasi motivo... perchè qui non si fa?

capisco che un certo numero di commenti presunti-fasulli tanto per guadagnarsi il diritto non sia un buon metodo di selezione, ma lunghezza, tipologia dello scritto(incipit o parti di romanzi, serialità) e primo racconto senza commentare quelli altrui mi sembrano non dipendere da valutazioni di tipo morale, ma oggettive (certo si può truccare anche qui, ma se mi posti il primo capitolo di un romanzo senza dichiararlo, mi freghi una volta, non la seconda)

non so, forse aver letto 6 pagine di repliche tutte d'un fiato non mi ha reso molto chiara la faccenda

penso che basterebbe, ad esempio, essere leali con se stessi e non leggere o segnalare agli altri che il racconto è fuori norma in modo che venga evitato, almeno il "colpevole" si rende conto che non può continuare
così i nuovi arrivati, come li avete chiamati, ci pensano due volte

io vi avverto, un racconto pronto non ce l'ho, come al solito quando sono in un periodo di melanconia mi vien comunque la voglia di buttar giù qualche riga e di uscire fuori dal lurkeraggio del forum, cosa che capita di rado, e può darsi che ci scappi qualche commento a qualche racconto...

per il resto, non penso che tutti debbano commentare tutto, e mi sembra anche normale che si creino gruppi di persone che leggono e commentano reciprocamente i propri racconti... si diventa gelosi per questo? perchè i nuovi arrivati non fanno lo stesso? poi qualche occhiata quà e la arriva... o ci sono critici e talent-scout nascosti? siamo a x-factor fantsy?

PS: l'idea di postare 1 racconto a settimana per il concorso che state facendo è una... assurdità secondo me... quanti ne escono fuori... 20 nel migliore dei casi? e per chi li posta nella stessa settimana?

fate rispettare le 4/5 cartelle e risolvete tutto
Professor Lupin
Lunastorta
Messaggi: 2021
Località: Foresta nera
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 9:37 am    Oggetto:   

Shocked Mamma mia


Io sono uno di quelli che non scrive più una riga (né di narrazione, né di commento) da illore tempo...

I motivi sono più o meno quelli già esposti da chi mi ha preceduto.

La lunghezza dei testi, soprattutto, mi scoraggia a livello inconscio. Trovo difficile leggere un pezzo da 6000 battute sullo schermo del PC, e, alla fine, a forza di rimandare "a quando avrò più tempo", lascio che i racconti finiscano nella seconda pagina e non li commento più.

Rientro nella sezione giusto in tempo per leggere la proposta del racconto "a tema". Nella mia breve esperienza ho visto che l'imposizione di alcuni paletti è cosa buona e giusta per costringere lo scribacchino a dare il meglio di se in termini di concentrazione. O almeno questo è ciò che capita a me.

Quindi io ci sto Wink

Per il resto, sono ovviamente contrario a qualsiasi presa di posizione discriminatoria verso i nuovi arrivati, tra i quali si nasconderanno sicuramente dei talenti. Sono invece concorde nell'imporre il rispetto delle 3-4 regole di buona partecipazione nel forum, anche con mezzi drastici (tipo cancellazione del post).

Detto questo, ritorno nella Foresta Nera, prima di peccare di prolissità Wink
Tigana
Incantatrice
Messaggi: 4213
Località: Corte dei Miracoli
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 10:01 am    Oggetto:   

Barleycorn Drago ha scritto:
e io che volevo commentare un 5/6 racconti per poi in futuro postare il mio

e adesso che faccio? il processo alle intenzioni è già stato fatto, sarò solo uno spregevole individuo se commento 5/6 racconti e poi metto il mio?


Se non ricordo male tu qualcosa l'hai già commentato in passato (e sicuramente se commentassi qualcos'altro nessuno ti lancerebbe le pietre Wink ), inoltre non ti sei iscritto ieri per scomparire domani ma segui il forum da anni. Il chè, per lo meno, mi assicura che se dovessi io leggere e commentare un tuo racconto non sarebbe tempo buttato alle ortiche.

Per il resto mi sembra che sull'analisi del problema siamo d'accordo: basterebbe semplicemente rispettare le regole.
Le mie affermazioni sulle new entry sono dettate dal fatto che di norma le new entry tendono a infrangere tutte le 4/5 regole della sezione con un unico post Mr. Green , ma spero sia chiaro che il mio ragionamento andava esteso a tutti gli utenti Wink

Riguardo alla tenzone sugli elfi disdicevoli, credo che osservando le regole che Palin, Uljianka e co. stanno proponendo non dovrebbero esserci problemi ^_^


Ho capito, con un'illuminazione segreta, di non essere nessuno. Nessuno, assolutamente nessuno.
Yenvel
Insuperabile Tonno delle Nevi
Messaggi: 1999
Località: giù al nord
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 10:44 am    Oggetto:   

Io parteciperò molto volentieri alla tenzone sugli [Elfi Disdicevoli].
L'idea dei "paletti" per le Nozze d'Inverno hanno funzionato alla grande e, secondo me, un nuovo racconto a settimana, con una lista di "postatori" predefinita non dovrebbe essere così terribile da seguire.

Mi offro volontario per l'esordio, visto che stavo già lavorando a qualcosa che potrebbe andare...[/code]
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 10:48 am    Oggetto:   

Per la contemporaneità dei post, ritengo si vada in ordine stabilito dal forum.

Quindi se uno posta un racconto prima, quel che viene dopo (anche un secondo dopo), viene chiuso il thread (da me) e viene invitato a eliminare il racconto per ripostarlo la settimana successiva. Natualmente questo varrà come "prenotazione". Non è possibile invece prenotarsi se c'è già un racconto.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 10:52 am    Oggetto:   

Barleycorn Drago ha scritto:

frequentando anche altri forum diversi e di diverso argomento, noto che lì, appena si sgarra, vengono presi provvedimenti, tipo cestinare i post non conformi per un qualsiasi motivo... perchè qui non si fa?


Forse perché nessuno ha tempo di controllare tutto?
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
G.C.
Apprendista Mago
Messaggi: 3692
Località: Rivendell
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 11:12 am    Oggetto:   

Io ricordo un racconto già in tema.

http://www.fantasymagazine.it/forum/viewtopic.php?t=12312

Avanti postate, mi candido a lettore giudicante Very Happy

Una sola cosa mi sembra doverosa, se deve essere una specie di concorso si rende necessario un commento per tutti gli scritti, sarebbe assurdo commentarne uno e non un'altro.
La lunghezza dello stesso diventa quindi discriminante, per impegno del lettore intendo.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 11:15 am    Oggetto:   

G.C. ha scritto:
Io ricordo un racconto già in tema.

http://www.fantasymagazine.it/forum/viewtopic.php?t=12312


Anche questo, mi pare, anche se è un po' che non lo leggo Wink

http://www.fantasymagazine.it/forum/viewtopic.php?t=2104
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Olorin
Ultimo Elfo Inguardabile
Messaggi: 1698
Località: dove osano le anatre
MessaggioInviato: Ven 13 Feb 2009 11:25 am    Oggetto:   

G.C. ha scritto:

La lunghezza dello stesso diventa quindi discriminante, per impegno del lettore intendo.


Cioè, bisogna trovare una lunghezza massima che tolga la caratteristica di discriminante a questa variabile, oppure stai solo suggerendo ai partecipanti di farsi furbi e di non postare racconti 'regolari' ma faticosi?

8.000 caratteri spazi inclusi?


sssssst... sto già sondando i gusti della giuria... mi sento un po' Moggi, però. Wink
Gli ideali sono pericolosi. La realtà è preferibile: è spietata ma preferibile.

Una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a I racconti del forum Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 84, 85, 86  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum