Punisher - War Zone


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009 20:08 pm    Oggetto: Punisher - War Zone   

Punisher - War Zone



Leggi la recensione.
7di9
Hobbit
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009 20:08 pm    Oggetto: Re: Punisher - War Zone   

L'ho visto con piacere, ma staccando la spina al cervello. Troppe cavolate, sia narrative che visive, poco Punitore (anche se non sono affatto un esperto del personaggio). Forse a Hollywood temono personaggi come lui, e quindi li annacquano. Strano però che il Rorschach di Snyder risulti molto più spaventevole di questo Punitore all'acqua di rose... evidentemente le ragioni sono altre (o magari non ce ne sono proprio...). Secondo me il principale difetto di questi produttori è che cercano di dare spessore emotivo a un uomo che, almeno secondo la visione di Ennis, ha poco o nulla di umano: un killer puro e semplice, ci vuole tanto per capirlo? Surprised In certi tratti del film poi, lo hanno reso ridicolmente patetico... ma quando mai? Nella serie Max scritta dallo stesso Ennis, il Punitore non ha esitato a disintegrare Micro dopo il suo tradimento (seppure generato da buone intenzioni). Smile Concordo con la speranza finale scritta in recensione: lasciate perdere! Frank non fa per voi! Very Happy

7
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009 22:32 pm    Oggetto: Re: Punisher - War Zone   

Recensione ha scritto:
Pur non essendo mai stato una delle punte di diamante di casa Marvel


Non è del tutto vero. A cavallo del cambio di decennio fra anni '80 e anni '90, le testate del Punitore erano, in casa Marvel, seconde per vendite solo a quelle su X-Men e mutanti vari (per un breve periodo riuscendo a superare persino Spider-Man). E nei primi anni '90 la sua fama era almeno pari a quella di Wolverine e persino superiore a quella di un personaggio di "punta" dell'epoca (Ghost Rider). Bastava far comparire il Punitore come ospite di una testata moribonda, per risollevarne le vendite.

Prima dell'85... idem: ogni apparizione del Punitore su un'altra testata faceva registrare un picco di vendite. Alla Marvel si chiedevano se fosse il caso di dedicargli una testata, ma Jim Shooter (Editor in Chief) faceva resistenza. Alla fine la dirigenza glie lo impose.

Il crollo... per abuso del personaggio, è stato improvviso nel '95. Con cancellazione repentina di tutto il suo parco testate.

(7di9) ha scritto:
Secondo me il principale difetto di questi produttori è che cercano di dare spessore emotivo a un uomo che, almeno secondo la visione di Ennis, ha poco o nulla di umano: un killer puro e semplice, ci vuole tanto per capirlo?


A mio parere, fumettisticamente parlando, il punitore è un personaggio "debole". Un personaggio la cui caratterizzazione è difficile rendere interessante, se non a prezzo di grossi sforzi equilibristici. La duttilità narrativa del personaggio è scarsa, sproporzionata rispetto alla sua popolarità.

Ad esempio, nella prima serie "Punisher" (1985) la difficoltà è stata risolta così: Mike Baron (sceneggiatore eccellente) usava il punitore come pretesto per parlare di temi sociali, riuscendo così a sospendere il giudizio morale sul personaggio.

Quello di Ennis, pur scelta estrema, è anch'esso un equilibrismo narrativo... che funziona!

A Hollywood, già troppo preoccupata di vendere i popcorn in sala e con la maggiore rigidità del processo produttivo che ha un film rispetto a un fumetto, equilibrismi così non se ne possono fare.
MessaggioInviato: Mer 01 Lug 2009 23:19 pm    Oggetto: Re: Punisher - War Zone   

deludente il precedente film? ma come si fa a dire certe cose...recensione a cui non faro' caso.
Jesse Custer
Dancer of Death Dancer of Death
Messaggi: 9196
Località: Ferrara / Jesi (AN)
MessaggioInviato: Gio 02 Lug 2009 1:14 am    Oggetto: Re: Punisher - War Zone   

(luca gherardi) ha scritto:
deludente il precedente film? ma come si fa a dire certe cose...recensione a cui non faro' caso.


Quoto. Perché fermarsi a deludente quando il termine orrendo calza a pennello?
Akira Kurosawa è più bello di voi.

Pick, guidaci tu!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum