Febbre Suina, Ebola e malattie gravi


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11, 12  Successivo
Autore Messaggio
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Sab 05 Set 2009 10:38 am    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:
Kinzica ha scritto:
: lo è costituzionalemente perchè è sfigatissimo; sta facendo immuno soppressori per una necessità sua;

quindi, per esempio mio padre che ogni tre mesi si fa una flebo per il mal di schiena che gli inibisce il sistema immunitario è più a rischio di altri? Shocked


Direi di no. Mi riferivo a patologie particolari o alla necessità di un trapianto. Se intendi dire che tuo padre fa del cortisone, non è questo. Cmq se vuoi ti spiego in PM, perchè non posso parlare di casi personali in pubblico... (privacy, deontologia professionale etc etc). Comunque hai fatto benissimo a chiedere.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Julia
Rhosgobel Rabbit
Messaggi: 2884
MessaggioInviato: Dom 27 Set 2009 21:27 pm    Oggetto:   

Notizia passata anche al TG1

http://www.corriere.it/cronache/09_settembre_26/scuola-influenza-gasperetti_08795b80-aa9f-11de-a0d4-00144f02aabc.shtml

E' un paese a pochi chilometri da dove abito io. Nella provincia di Arezzo siamo la zona più colpita.
La mente è il proprio luogo, e può in sé fare di un Inferno un Cielo, e di un Cielo un Inferno. John Milton
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Dom 27 Set 2009 21:30 pm    Oggetto:   

Julia ha scritto:
Notizia passata anche al TG1


Shocked Il TG1 ha passato una notizia? Laughing

Julia ha scritto:
Nella provincia di Arezzo siamo la zona più colpita.


Mah... a me questa di lasciar aperta la scuola mi sembra una bella incoscienza.
Julia
Rhosgobel Rabbit
Messaggi: 2884
MessaggioInviato: Dom 27 Set 2009 21:50 pm    Oggetto:   

metalupo ha scritto:

Mah... a me questa di lasciar aperta la scuola mi sembra una bella incoscienza.


L'influenza è in forma lieve. Per ora non c'è stato bisogno di ricovero ospedaliero e i bimbi sono stati curati in casa.
Qui sotto il link alla pagina della USL 8.

http://webusl8.ntc.it/index.php/news/358-influenza-ah1n1-stamani-16-nuove-segnalazioni-dal-casentino

Edit:
@ Meta: Ho estrapolato un pezzo da una news della usl del giorno 24/09 dalla quale mi pare di capire che la decisione di non chiudere le scuole sia in linea con la circolare Gelmini/Fazio.

"tanto è vero che è uscita anche una circolare a firma congiunta del Ministro Gelmini e del Vice Ministro Fazio contenente le "istruzioni per l'uso" per insegnanti ed alunni. Sono 4 i cardini della prevenzione: l'adozione di idonee norme igieniche e comportamentali da parte degli studenti e del personale, il restare a casa quando si è malati seguendo le comuni norme per la riammissione a scuola , il tempestivo scambio di informazioni tra autorità scolastiche, Asl e medici curanti; la possibilità di posporre o limitare gli incontri di gruppo (come le gite scolastiche o altre manifestazioni collettive) in caso di punte epidemiche di influenza.
Invece, si sottolinea nella stessa circolare, la chiusura della scuola non offre particolari vantaggi in caso di un normale andamento della malattia, anche in presenza di punte epidemiche, visto che è di incerta utilità e probabilmente tardiva rispetto alla possibilità di diffusione del virus. Potrà essere invece presa in considerazione in presenza di casi particolarmente gravi di malattia.
La mente è il proprio luogo, e può in sé fare di un Inferno un Cielo, e di un Cielo un Inferno. John Milton


Ultima modifica di Julia il Dom 27 Set 2009 22:03 pm, modificato 1 volta in totale
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Dom 27 Set 2009 21:53 pm    Oggetto:   

Julia ha scritto:

Qui sotto il link alla pagina della USL 8.


Tamponi a campione? Shocked
Bho? Confused
Julia
Rhosgobel Rabbit
Messaggi: 2884
MessaggioInviato: Dom 27 Set 2009 21:55 pm    Oggetto:   

metalupo ha scritto:
Julia ha scritto:

Qui sotto il link alla pagina della USL 8.


Tamponi a campione? Shocked
Bho? Confused


Si l'ho letto, ha lasciata perplessa anche me. Ma forse sta parlando di alunni non ancora ammalati. Confused
La mente è il proprio luogo, e può in sé fare di un Inferno un Cielo, e di un Cielo un Inferno. John Milton
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 9:50 am    Oggetto:   

La situazione al momento è più o meno la seguente:
1) come al solito i media fanno confusione, dicono quello che gli viene detto di dire e sostanzialmente non capiscono una beneamata...

2) I Tamponi: un tampone nasale e/faringeo serve per diagnosticare di TUTTO, ovvero se viene positivo occorre vedere "a cosa". Esiste un tampone rapido per i virus influenzali A e B, ma per verificare se si tratta di H1N1 occorrono strutture altamente specializzate, generalmente dell'ospedale Regionale di riferimento. Quindi è logisticamente impossibile fare un tampone a tutti e si è scelto di farlo ai casi gravi conclamati.
Il sistema "random" io credo verrà appilcato a coloro che presentano sintomi generici lievi.

3) Nelle ASL c'è il caos e anche tra i medici di famiglia, nel senso che le direttive, nel dettaglio, variano da ASL a ASL, da regione a regione etc

4) Personalmente credo non sia una soluzione non mandare a scuola un bambino sano (le possibilità di contagio sono infinite), tranne nel caso in cui mezza scuola sia a letto malata. In questo caso, la Sanità fa come Pilato... e sostanzialmente si lascia ai genitori la decisione: la scuola non chiude, fai quello che ti pare. Tranne nel caso in cui ci fosse una percentuale alta di casi gravi.

5) ora come ora la percentuale di casi gravi in adulti e bambini sani, tende a zero
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 10:34 am    Oggetto:   

Kinzica ha scritto:
. e sostanzialmente si lascia ai genitori la decisione: la scuola non chiude, fai quello che ti pare.


Mica tanto, visto che ci possono essere complicazioni anche gravi per chi decidesse di rimanere a casa... se solo si volessero perseguire.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Olorin
Ultimo Elfo Inguardabile
Messaggi: 1698
Località: dove osano le anatre
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 11:47 am    Oggetto:   

Il responso che ho avuto dal pediatra delle mie figlie, che tra l'altro fa parte della commissione chiamata a dirimere nel merito della gestione dell'epidemia influenzale, mi ha detto che non c'è nulla di nuovo nel virus H1N1 se non il fatto che erano decenni che non si vedeva più. Il problema è quindi l'attuale impreparazione del nostro sistema immunitario a reagire a questa tpologia di attacco virale, fermo il fatto che in una persona sana il sistema immunitario si attrezza in tempi ragionevolmente brevi, e non la particolarità del virus stesso. Tra le altre cose ci diceva che, paradossalmente tale impreparazione potrebbe non essere vera per alcuni 65enni che avessero contratto questo tipo di virus a suo tempo avendone quindi ancora in circolo gli anticorpi.
Gli esordi, il decorso e le complicazioni della malattia sono dunque ampiamente nelle medie delle 'vere' influenze che già si sono verificate nella storia della popolazione mondiale.
Questa la sua opinione tecnica, poi resta chiaro che più saranno i soggetti a contrarla, maggiore sarà in senso assoluto il numero di decorsi con complicazioni, se la matematica non mi tradisce, e allora ognuno è libero di prendere le misure che lo fanno vivere più tranquillamente statisticamente parlando.

Non mandare i bambini a scuola, è una decisione che non li tutela se poi i genitori prendono la metropolitana per andare a lavorare, fermo poi il fatto che ogni inverno riserva un motivo per cui una settimana di 39 di febbre con rischio di complicazioni (convulsioni, disidratazione, infezioni, bronchioliti e polmoniti), i bambini a letto se la passano.. quando va bene.
Gli ideali sono pericolosi. La realtà è preferibile: è spietata ma preferibile.

Una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 14:41 pm    Oggetto:   

Palin ha scritto:
Kinzica ha scritto:
. e sostanzialmente si lascia ai genitori la decisione: la scuola non chiude, fai quello che ti pare.


Mica tanto, visto che ci possono essere complicazioni anche gravi per chi decidesse di rimanere a casa... se solo si volessero perseguire.


? Scusa Palin, non ho capito... Embarassed ti riferisci al fatto che è reato non mandare i figli a scuola?

@Olorin: non c'è nulla di nuovo nel "tipo" di virus. Quelli della Spagnola, della Sars e dell'Asiatica sono simili, ma non uguali (per fortuna nostra). Wink
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 14:52 pm    Oggetto:   

Il problema si pone se qualcuno (sano di base) si ammala chessò, di polmonite, bronchiolite etc per i fatti suoi e poi viene attaccato dal virus H1N1. In questo caso si può scivolare in una situazione grave.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 15:09 pm    Oggetto:   

Kinzica ha scritto:

? Scusa Palin, non ho capito... Embarassed ti riferisci al fatto che è reato non mandare i figli a scuola?


Tecnicamente l'istruzione è gratuita e obbligatoria, e lo sancisce la costituzione... ammicca
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
la vecchia strega
Elder Magistra
Messaggi: 2738
Località: Nel labirinto della cervicale
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 15:37 pm    Oggetto:   

OT (ma fino a un certo punto) Confused

Abbiamo cominciato la scuola il 14 settembre.
Abbiamo ricevuto il foglio informativo del Ministero con le 5 mosse strategiche per evitare il contagio, da commentare e tenere affisso in ogni classe (Fat-too!!!) Wink

Abbiamo ricevuto due circolari a firma congiunta del ministro dell'Istruzione e di quello del Lavoro, in cui si illustra come evitare il contagio e si fa riferimento alla "etichetta respiratoria", letto e commentato (Fatto? Fattoo!!!). Laughing

Nella circolare di oggi (In 14 giorni tre comunicazioni, notate bene) si richiede che i Dirigenti degli istituti evitino gli assembramenti (Assemblee d'Istituto, cineforum, visite d'istruzione e viaggi) e viene consigliato agli alunni di stare a casa in caso di "febbre, raffreddore, mal di gola, tosse, diarrea e/o vomito" (sic), praticamente in caso di influenza, da leggere e commentare (Fatto? Fattoooooo!) Mad

Ricordo con rabbia quando un "eminente" ministro, direi "di spicco" Sorridi ha reso quasi impossibile al personale della Pubblica Amministrazione di ammalarsi, pena la decurtazione dello stipendio.

Pagherà lui se avremo il raffreddore e ce ne staremo a casa o dovremo diventare gli untori del Terzo Millennio, fedeli nei secoli alla cattedra o alla scrivania? Rolling Eyes


Fine quasi OT
Wink
Leggo per legittima difesa!
__________
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 15:43 pm    Oggetto:   

Palin ha scritto:

Tecnicamente l'istruzione è gratuita e obbligatoria, e lo sancisce la costituzione... ammicca


Certo, è verissimo e anche giusto come principio. Ma in questo caso specifico ho idea che non si sia pensato a questo nelle linee guida fornite.
Mia opinione, naturalmente.
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
la vecchia strega
Elder Magistra
Messaggi: 2738
Località: Nel labirinto della cervicale
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 15:51 pm    Oggetto:   

Palin ha scritto:


Tecnicamente l'istruzione è gratuita e obbligatoria, e lo sancisce la costituzione... ammicca


Obbligatoria, ma non coatta!
C'è sempre la possibilità della giustificazione dell'assenza, che può avere diversi motivi Wink
Leggo per legittima difesa!
__________
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a OT Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11, 12  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum