Epix in dirittura d'arrivo


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Sab 23 Mag 2009 19:02 pm    Oggetto: Epix in dirittura d'arrivo   

Epix in dirittura d'arrivo

Arriva, a giugno dopo mesi di indiscrezioni e di attese, la collana di letteratura fantastica da edicola della Mondadori, che esordisce con due prestigiose firme: Valerio Evangelisti e Terry Brooks.

Leggi l'articolo.
Ernesto VEGETTI
Hobbit
Messaggi: 5
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Sab 23 Mag 2009 19:02 pm    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

Premesso che non siamo a suo tempo riusciti a suo tempo a mettere le mani su Liberazione (agosto 2001), dove "Gocce nere" è apparso la prima volta, sappiamo, dal sito dell'autore, che comprende i racconti "Il nodo Kappa" e "Sepultura" ed è dichiarato come romanzo.
Quindi a stretto rigore inedito non può essere. D'altra parte Evangelisti spesso pubblica i suoi romanzi come storie separate (e che stanno benissimo in piedi autonomamente), che poi riunisce sotto forma di romanzi aggiungendo materiale, alla moda di Van Vogt, ottenendo spesso ottimi risultati.
È possibile che il testo preannunciato contenga materiale nuovo. Ci informeremo.
Iterum Rudit Leo.
Ernesto VEGETTI
Hobbit
Messaggi: 5
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Ven 05 Giu 2009 17:23 pm    Oggetto: Gocce Nere   

Cap. 2 - riscrittura di "Incubo 2068", con cambio dei nomi dei personaggi e
l'introduzione di RESYST al posto di RACHE. Questo racconto era apparso in
forma ridotta come "Fuga da Gotham City"
Cap. 6,9,12,15,17,20,22,25,27,30,32 - "Sepultura" (con piccole aggiunte e
omissioni)
Cap. 11,14,16,18,21,23,26,29,31,33 - "Il nodo Kappa" (con piccole aggiunte e
omissioni)

I cap. 1,3,4,5,7,8,10,13,24,28,34 sembrano nuovi, anche se in alcuni ho una
sensazione di "già visto"
Iterum Rudit Leo.
Manex
Apprendista Stregone
Messaggi: 1303
Località: Milano
MessaggioInviato: Ven 05 Giu 2009 17:44 pm    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

Confermo che tutti i racconti, anche a detta di Evangelisti sono editi, alcuni sono persino disponibili in rete. Gocce nere non è completamente inedito perchè ne era stata diffusa una prima stesura in rete. Dovrebbe essere una versione riveduta e corretta comunque mai edita.
Ciao
Emanuele Manco
www.emanuelemanco.it
MessaggioInviato: Mer 12 Ago 2009 12:06 pm    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

nel libro Treey Brooks - i figli di armageddon

vorrei sapere se questo libro avrà un continuo o se è solo un libro con un provol di inizio senza fine !!!!!!!!!!!!!!
spacechili
Nano
Messaggi: 191
MessaggioInviato: Mer 12 Ago 2009 14:08 pm    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

(gioele campanelli) ha scritto:
nel libro Treey Brooks - i figli di armageddon

vorrei sapere se questo libro avrà un continuo o se è solo un libro con un provol di inizio senza fine !!!!!!!!!!!!!!


Mi chiedo se non sia un seguito ideale dei libri del Cavaliere del Verbo
www.spacechili.blogspot.com

"Ha ragione Spacechili" - Marina
"Condivido il tuo pensiero Spacechili" - Okamis
"Concordo con te, Spacecili" - Ohdrein
Manex
Apprendista Stregone
Messaggi: 1303
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 13 Ago 2009 12:48 pm    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

(gioele campanelli) ha scritto:
nel libro Treey Brooks - i figli di armageddon

vorrei sapere se questo libro avrà un continuo o se è solo un libro con un provol di inizio senza fine !!!!!!!!!!!!!!


A una richiesta così "educatamente" posta non si dovrebbe dare risposta Very Happy IMHO. Ma giusto perchè potrebbe essere d'utilità, il volume è il primo di una trilogia. Al momento non è stato ancora comunicato quando e se verrà pubblicata la continuazione della saga in nessuna fonte ufficiale Mondadori. Spiacente.
Ciao
Emanuele Manco
www.emanuelemanco.it
Manex
Apprendista Stregone
Messaggi: 1303
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 13 Ago 2009 12:55 pm    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

spacechili ha scritto:
(gioele campanelli) ha scritto:
nel libro Treey Brooks - i figli di armageddon

vorrei sapere se questo libro avrà un continuo o se è solo un libro con un provol di inizio senza fine !!!!!!!!!!!!!!


Mi chiedo se non sia un seguito ideale dei libri del Cavaliere del Verbo


Ti riporto quello che ho trovato, visto che non l'ho ancora letto:
http://it.wikipedia.org/wiki/La_genesi_di_Shannara
Ciao
Emanuele Manco
www.emanuelemanco.it
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 18 Ago 2009 1:01 am    Oggetto: Re: Epix in dirittura d'arrivo   

In un commento sul blog di Urania, Giuseppe Lippi svela che la collana Epix, che di fatto è un supplemento periodico a Urania, pubblicherà quanto prima (quando annunciano in questa forma intendono grosso modo fra un anno, un anno e mezzo) Cuore d'Acciaio di Michael Swanwick (già edito in forma lunga da Fanucci, secoli fa, e in forma breve nel numero 12 dell'Asimov's Science Fiction Magazine - edizione Phoenix).

Pubblicherà anche un altro romanzo di Swanwick ambientato nello stesso universo narrativo e fin'ora inedito in italia.

Ve lo consiglio, e so che lo consigliano anche altri (che non voglio nominare).
http://blog.librimondadori.it/blogs/urania/2009/05/02/urania-1546-seeker/#comment-53721

Ma nonostante lo consiglino anche loro ( Mr. Green ) v'assicuro che è una lettura affascinante. Come del resto altre cose che ha scritto Swanwick, seppur in ambito più strettamente fantascientifico.

In pratica "Cuore d'Acciaio" è un tentativo riuscitissimo di mescolare vari generi e tendenze, con presenze di creature tipiche del fantasy e che ruota attorno a classicissimi draghi ma realizzati "tecnologicamente", che in pratica vengono forgiati faticosamente con duro lavoro di fornace e metallurgia!!!

Non è l'unico parto letterario dell'Asimov's Magazine degli anni '80 e '90 che - una volta esaurita l'ondata orgiastica del cyberpunk - abbia battuto la strada della commistione "bizzarra" di generi. La rivista all'epoca era molto attenta all'emergere di ogni nuova tendenza e a farla subito propria, reimpastandola prontamente con ogni altra trovata di repertorio della fantascienza e del fantastico. Una strada percorsa coscientemente proprio come politica editoriale della Asimov's di quegli anni, per fare da complemento (e completamento dell'offerta editoriale) alla strada battuta dall'altra collana gestita dallo stesso gruppo editoriale, "Analog", ancora prettamente ancorata alla gloriosa tradizione della fantascienza Hard e tecnologica.

Non è l'unico tentativo di questo genere ma certo è uno dei più riusciti!

Nel 94/95 comprai tutti i 18 (mi pare) numeri dell'Asimov's edizione italiana (editore Phoenix) e un annetto prima avevo preso tutti i 6 numeri della precedente edizione italiana (Telemaco).

Di quei 24 numeri (zeppi di buona roba) che cosa ricordo indelebilmente a distanza di anni? Poco.

Un paio di cose pubblicate da Jim Patrick Kelly, un paio di romanzi brevi di Lucius Shepard, qualche racconto di Bruce Sterling, il romanzo "Stazione delle Maree" di Swanwick (poi pubblicato sotto altro titolo anche da Urania) e la versione romanzo breve di Cuore d'Acciaio!!!

Accattatevvìll!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum