Motociclisti, state attenti!


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Autore Messaggio
LouisCypher
Orcopedico da battaglia
Messaggi: 2651
Località: Varese
MessaggioInviato: Dom 02 Apr 2006 22:58 pm    Oggetto: Motociclisti, state attenti!   

Chiedo anticipatamente scusa per l'argomento trattato e per il luogo in cui lo tratto, ma voglio lanciare un appello a tutti i motociclisti che frequentano questo forum:


STATE ATTENTI E ANDATE PIANO


Nella sola giornata di oggi ho dovuto assistere tristemente alla morte di 2 giovani motociclisti, entrambi di 30 anni.
Ed ogni giorno assisto a traumi molto gravi, seppur fortunatamente non fatali.

La moto è bella, ma la moto è pericolosa. Anche un banale incidente può costare caro.

STATE ATTENTI

Grazie dell'attenzione.

Luca
"Non pretendo di essere stato un grande uomo. Eppure, se io non fossi nato...tante cose sarebbero diverse... Migliori? Non penso"
Remus
Magister Militium
Messaggi: 2815
Località: Roma
MessaggioInviato: Dom 02 Apr 2006 23:02 pm    Oggetto:   

verissimo ma la colpa di solito è degli autisti,che se ne fregano di che viaggia su due ruote non rispettando gli stop,la precedenza,vedendo il motociclista arrivare ma fregandosene beatamente.Due volte sono caduto dalla moto per gente passata con il rosso.
Signa Inferre!!
Salve Mars Pater,
Salve Vesta Mater!!
Romano de nascita Laziale per grazia di Dio!



LouisCypher
Orcopedico da battaglia
Messaggi: 2651
Località: Varese
MessaggioInviato: Dom 02 Apr 2006 23:23 pm    Oggetto:   

Remus ha scritto:
verissimo ma la colpa di solito è degli autisti,che se ne fregano di che viaggia su due ruote non rispettando gli stop,la precedenza,vedendo il motociclista arrivare ma fregandosene beatamente.Due volte sono caduto dalla moto per gente passata con il rosso.


Sono d'accordo con te. Il problema è che l'automobilista non si fa nulla, il motociclista si fa male. Spesso tanto.
Inoltre un conto è cadere a 50 km all'ora, un altro è cadere a 100.
Per questo vi chiedo di andare piano.
"Non pretendo di essere stato un grande uomo. Eppure, se io non fossi nato...tante cose sarebbero diverse... Migliori? Non penso"
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 1:05 am    Oggetto: Re: Motociclisti, state attenti!   

LouisCypher ha scritto:
Chiedo anticipatamente scusa per l'argomento trattato e per il luogo in cui lo tratto


Fatto benissimo invece Very Happy
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 1:08 am    Oggetto:   

LouisCypher ha scritto:

Sono d'accordo con te. Il problema è che l'automobilista non si fa nulla, il motociclista si fa male. Spesso tanto.


E anche che un automobilista può anche fare una frenata improvvisa e risolvere la situazione di pericolo con un "mi è andata bene". Il motociclista, no. Se non ha capito 10 secondi prima il pericolo, frenando cade sicuro!
Diable Noire
Trickster
Messaggi: 4714
Località: The dark heart of a dream
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 3:37 am    Oggetto:   

Remus ha scritto:
Due volte sono caduto dalla moto per gente passata con il rosso.


Io sono stato buttato a terra dalla stessa Golf nera nello stesso posto per due giorni di fila, senza mai riuscire a prendere la targa...
La prima volta mi è andata bene, ma dopo la seconda ho zoppicato per 2 settimane... fortunatamente vado piano... Rolling Eyes
I've spent my entire life doing nothing but collecting comic books... and now there's only time to say... LIFE WELL SPENT!

Storm
Thor
Messaggi: 3895
Località: Torino
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 12:46 pm    Oggetto:   

Da neo biker non posso che essere d'accordo.
Già dai primi chilometri, per quanto bello, si fiuta il pericolo.
Schiacciare il Nemico, inseguirlo mentre fugge e sentire il lamento delle [loro] femmine.

Glorehlen
Drago
Messaggi: 509
Località: Valle Arborea
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 13:42 pm    Oggetto:   

Andare piano con la moto è praticamente impossibile, si potrebbe consigliare una maggiore prudenza, magari evitando manovre pericolose ai limiti del possibile. Purtroppo però c'è un'altissima percentuale di lobotomizzati in giro con la patente sia per automobili che per motociclette.
Da passeggera posso solo dire che ogni volta che esco in moto gli spaventi sono all'ordine del giorno...
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 14:25 pm    Oggetto:   

Remus ha scritto:
verissimo ma la colpa di solito è degli autisti,che se ne fregano di che viaggia su due ruote non rispettando gli stop,la precedenza,vedendo il motociclista arrivare ma fregandosene beatamente.Due volte sono caduto dalla moto per gente passata con il rosso.


Beh adesso mi pare eccessivo.
Non vorrei montare una polemica ma c'è da dire che non tutti i centauri rispettano le regole del codice della strada.
Quante volte ti accorgi con la coda dell'occhio, o dal rumore, o perchè qualcuno dall'alto ti mette una mano sulla testa, che dietro di te sta zizzagando un motorino, uno scooter o una moto che fanno lo slalom tra le macchine per guadagnare tempo? Quante volte ragazzi, anche senza casco, ti lisciano lo sportello della parte destra?

Non si può dire è colpa dei quattro ruote, è colpa dei due ruote. Dipende da chi è alla guida. Ma può anche capitare che sei con la macchina ferma a un semaforo, apri lo sportello di destra (magari solo perchè era chiuso male) e rischi di far cadere un ragazzo che ti sorpassa quasi sul marciapiede.

Io non ce l'ho con i ragazzi che vanno in moto, ma non è sempre colpa di chi va sulle quattro ruote, e chi parla è una persona che ha perso un cugino perchè con il suo scooter si è trovato al posto sbagliato al momento sbagliato ed è finito investito da un demente che stava facendo una gara clandestina.
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
Remus
Magister Militium
Messaggi: 2815
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 14:33 pm    Oggetto:   

Gwen,per me vi è differenza tra 14enni in scooter e Uomini in moto,immaginati un pochino 14enni in macchina?
Signa Inferre!!
Salve Mars Pater,
Salve Vesta Mater!!
Romano de nascita Laziale per grazia di Dio!



Remus
Magister Militium
Messaggi: 2815
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 14:43 pm    Oggetto:   

Naturalmente non ho nulla contro i 14enni lo sono stato anche io e ne ho fatte di tutti i colori era solo per far capire che ad età diverse i comportamenti sono diversi è una questione di testa,quello che dice Gwen è vero ma è anche vero che sono i più giovani a fare alcune "manovre" che tu giustamente citi.
Signa Inferre!!
Salve Mars Pater,
Salve Vesta Mater!!
Romano de nascita Laziale per grazia di Dio!



LouisCypher
Orcopedico da battaglia
Messaggi: 2651
Località: Varese
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 15:35 pm    Oggetto:   

Ho visto sul giornale le immagini dei due incidenti di cui parlavo ieri.
In comune hanno la potenza delle moto coinvolte, la tipologia delle strade (strade con molte curve cieche, extraurbane, trafficate in entrambi i sensi di marcia) e la dinamica: curva cieca presa superando una macchina, mentre dall'altra parte ne arrivava un'altra.
Incoscienza, piacere del brivido, ricerca del rischio.
Questa volta è capitato a loro, ma mille volte mi è capitato di essere superato su strade del genere da bolidi lanciati ben oltre il limite (di velocità e di sicurezza).

Ripeto, non fatelo.
"Non pretendo di essere stato un grande uomo. Eppure, se io non fossi nato...tante cose sarebbero diverse... Migliori? Non penso"
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 15:39 pm    Oggetto:   

Remus ha scritto:
Gwen,per me vi è differenza tra 14enni in scooter e Uomini in moto,immaginati un pochino 14enni in macchina?

Scusa Remus, credo di essermi persa (il che succede spesso).
Io dico che gli utenti della strada (le mamma che attraversano con la carrozzina senza guardare, i ciclisti che viaggiano appaiati o in gruppo occupando gran parte della corsia, i patentati su due e su quattro ruote) dovrebbero rispettare il codice e la normale prudenza. Non tutti lo fanno (tutti fanno delle piccole infrazioni, anche io e te), tra chi non rispetta le regole ci sono i ragazzi con il patentino, ci sono gli uomini e le donne in scooter e/o moto e quelli in macchina.
E se succede un incidente non sempre è colpa del veicolo più grande. Io vivo in una piccola città dove le due ruote sono utilizzate soprattutto dai ragazzi, ma immagina in città come Roma o Milano dove vedi uomini in doppio petto su scooter grandi e potenti. Li vedi zizzagare tra macchine e autobus per arrivare prima al posto di lavoro. (Scene di vita vissuta viste davanti al ministero del tesoro).
Gli incidenti possono succedere per mille motivi. Non dovrebbero succedere, perchè morire così non ha senso, ma purtroppo non si possono evitare.
Io volevo solo dire che quando sono coinvolti una macchina e una due ruote non sempre è colpa della macchina. Quando sono coinvolti una macchina e un camion non sempre è colpa del camion.
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
Perrin Aybara
Fratello dei Lupi
Messaggi: 7104
Località: dreamland
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 16:49 pm    Oggetto:   

Louis... bravo! Very Happy
[connessione persa...]
Remus
Magister Militium
Messaggi: 2815
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 03 Apr 2006 17:11 pm    Oggetto:   

Gwen non ti scusare,hai ragione la colpa non è sempre delle 4 ruote.
Signa Inferre!!
Salve Mars Pater,
Salve Vesta Mater!!
Romano de nascita Laziale per grazia di Dio!



Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a OT Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum