Ricordando Marion Zimmer Bradley (1999-2009)


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 10:51 am    Oggetto: Ricordando Marion Zimmer Bradley (1999-2009)   

Ricordando Marion Zimmer Bradley (1999-2009)

Il 25 settembre 1999, a Berkeley, si spegneva una delle autrici di punta del fantastico internazionale, Marion Zimmer Bradley, autrice delle saghe di Darkover e Avalon. Oggi, a dieci anni esatti dalla sua morte, FantasyMagazine vuole ricordare questa autrice che ha segnato un'epoca.

Leggi l'articolo.
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 10:52 am    Oggetto: Re: Ricordando Marion Zimmer Bradley (1999-2009)   

raga', non prendetemi in giro se confesso che mi misi a piangere quando lei morì! (ok, non come un indrante rotto, però...!)
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

zephiross
Drago
Messaggi: 566
Località: Asgard
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 11:26 am    Oggetto:   

Il primo romanzo che lessi di lei erano "Le Nebbie di Avalon" durante una vacanza in Sicilia.
Un libro che rileggerei da capo dal tanto che mi è piaciuto.
"Looking down from ethereal skies
Silent crystalline tears I cry
For all must say their last goodbye
To Paradise.... "


Uccidi scrivendo.
Okamis
Rufus in tabula
Messaggi: 2902
Località: Lago Maggiore; ma la sponda giusta, eh!
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 11:42 am    Oggetto:   

Onore alla regina Medieval
"Gli uomini veri non ballano. Stanno seduti, sudano e imprecano." (Bill Hicks)

The Moonshiner
Hobbit
Messaggi: 43
Località: In the land of twilight, under the moon
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 12:21 pm    Oggetto:   

È sempre stata una delle mie scrittrici preferite. Le Nebbie di Avalon è nella rosa dei libri migliori che io abbia mai letto. Continuerà a essere sempre una grande.
Il sito ufficiale del romanzo "La Morte d'argento": www.lamortedargento.it
Jirel
Haut-lady Haut-lady
Messaggi: 4533
Località: milano
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 12:25 pm    Oggetto:   

io invece ho preferito il ciclo di Darkover
ed ancora oggi il racconto "innesto centauriano" è tra i miei preferiti
Non sapevo fosse stato scritto nel 52 pernsavo fosse scritto molto più avanti
SPOILER
infatti si fa riferimento ad una caduta dell'Impero, ad un periodo di caos totale, ed ad una diffusione delle matrici e della loro tecnologia che speravo di leggere....
Smile
La paura uccide la mente
Dendarii forever!!!!!
Socio Fondatore Zzott Fun Club

BI forever
virae
Waylander
Messaggi: 2952
Località: Dros Delnoch
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 15:25 pm    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
io invece ho preferito il ciclo di Darkover
ed ancora oggi il racconto "innesto centauriano" è tra i miei preferiti
Non sapevo fosse stato scritto nel 52 pernsavo fosse scritto molto più avanti
SPOILER
infatti si fa riferimento ad una caduta dell'Impero, ad un periodo di caos totale, ed ad una diffusione delle matrici e della loro tecnologia che speravo di leggere....
Smile


Anche io... però Le nebbie di Avalon lo considero a parte Wink

Devo rileggere il racconto: mi eera piciuto moltissimo, ma non avevo notato l'aspetto sottilenato nello spoiler... forse perché l'ho letto moooolto prima di Darkover Wink
""The earl and the legend will be together at the wall. And the men shall dream, and the men shall die, but shall the fortress fall?"
[Legend- Gemmell]
Sivrielle
Trista Mietitrice ad interim
Messaggi: 3229
Località: Silvaryon delle Terre di Confine
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 15:45 pm    Oggetto:   

La Bradley mi è sempre piaciuta, il ciclo di Avalon, Darkover, i racconti, è stata una grande perdita la sua Sad
C'erano tre stati ben distinti in cui il gatto poteva trovarsi: vivo, morto o incavolato nero.

Greebo e il paradosso di Schrödinger
Incantatore dalle 9 vite
Eroico scoiattolo Eroico scoiattolo
Messaggi: 5016
Località: Posso spostarmi tra i mondi paralleli
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 18:35 pm    Oggetto:   

Uhm, parere discordante... dopo le Querce di Albion ho lasciato perdere. Ho lì le Nebbie, mai letto. Spero non sia come le Querce.
Nipote di Pick e Inkyfhrd !
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 18:50 pm    Oggetto: Re: Ricordando Marion Zimmer Bradley (1999-2009)   

l'autrice fantasy che io ho amato di più!!! non tanto avalon, ma quanto darkover, il mio mondo di sogno!
peccato che non ha potuto continuare a raccontarcelo, ma sono certa che vive nei cuori di molti!!!
Grazie MZB
Edwin di Wytryn
Eldar
Messaggi: 361
Località: Al margine del foglio, tra le parole non scritte...
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 19:02 pm    Oggetto: Re: Ricordando Marion Zimmer Bradley (1999-2009)   

(raffaella sansoni) ha scritto:
l'autrice fantasy che io ho amato di più!!! non tanto avalon, ma quanto darkover, il mio mondo di sogno!
peccato che non ha potuto continuare a raccontarcelo, ma sono certa che vive nei cuori di molti!!!
Grazie MZB


Concordo con Raffaella, anche per me Darkover ha sempre superato il ciclo di Avalon, tranne per Le Nebbie di Avalon: romanzo di una complessità davvero unica (per chiarire anche il punto sollevato da Incantatore dalle 9 vite Wink ).

Il discorso da affrontare con MZB è questo: non c'è da seguire le sue saghe con un senso logico o cronologico; meglio affidarsi a quelli che sono stati i suoi capolavori e partire da quelli senza crearsi il problema di cosa viene prima cosa c'è dopo (con MZB queste domande non hanno alcun senso, e so che può sembrare strano se si è abituati ad autori come Martin, Jordan, Tolkien, Rowling, ecc. tutti fortemente seriali).

Per Avalon iniziate senza dubbio dall'ultimo Le Nebbie di Avalon, nessun dubbio in merito, nemmeno per un istante.

Per Darkover mi sento di consigliare: La signora delle Tempeste, La Torre Proibita e L'Erede di Hastur, per ricchezza di trama e complessità dei personaggi. Altrimenti, per avvicinarsi alla serie, La Sfida degli Alton, dove passo passo, per mezzo della protagonista che non sa nulla di Darkover, anche il lettore viene a conoscenza di quasi tutti gli aspetti del pianeta dal sole rosso.

Ciao,
Luca
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 21:24 pm    Oggetto:   

Oggi ho visto due librerie, una media e una grande e sono rispuntate fuori intere file di libri della Bradley... almeno hanno levato il posto a Salvatore Mr. Green
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 22:28 pm    Oggetto:   

Io la detesto. Profondamente. E non a scatola chiusa. Ho letto cose sue e pure tante. Pura perdita di tempo.
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Ven 25 Set 2009 22:39 pm    Oggetto:   

Preferisco pure io i primi testi della serie Darkover (La Signora delle Tempeste, La Donna del Falco) a Le Nebbie di Avalon, che comunque ai tempi non mi disturbò nonostante la mortale prolissità (per me almeno), i seguenti ambientati in quel di Albione, ci ho provato ma mi addormentavo... Rolling Eyes
nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Sab 26 Set 2009 11:08 am    Oggetto:   

Sob...io invece sono cresciuta con i suoi libri, di Darkover non ho letto tutto, ma di Avalon sì. E credo di essere una delle poche ad aver amato le Luci di Atlantide. Sigh, sob sob
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum