Dragonland


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Lun 01 Feb 2010 15:46 pm    Oggetto: Dragonland   

Dragonland



Leggi la recensione.
Kull
Drago
Messaggi: 535
Località: Pistoia - Cimmeria
MessaggioInviato: Lun 01 Feb 2010 15:46 pm    Oggetto: Re: Dragonland   

Apprezzo moltissimo il coraggio e la controtendenza del progetto.
Inoltre,se il fine è l'intrattenimento,niente è meglio di un racconto breve,tradizione che,come dice l'articolo,va scemando.Purtroppo,a mio parere.

Lo acquisterò sicuramente.

Juri TNT Villani
"Che io sia dannato se vi darò quartiere o se lo chiederò." Edward Teach

LaBettola
virae
Waylander
Messaggi: 2952
Località: Dros Delnoch
MessaggioInviato: Lun 01 Feb 2010 23:11 pm    Oggetto:   


WOW! Non pensavo sarebbe stato così emozionante leggere la recensione
di un libro che mi "include" tra gli autori: devo dire che fa un certo effetto Very Happy

Se posso, vorrei dire la mia.

Come lettrice ed escludendo il mio racconto per ovvi motivi, non concordo in pieno sulle valutazioni del recensore. Non avevo letto i racconti prima della pubblicazione e devo dire che mi hanno colpito molto. Non ho trovato, nella lettura, i "problemi" indicati da Emanuele, ma questo è un fatto soggettivo. Lo so che sembra di parte, ma chi mi conosce sa che non è così.

Come autrice (anche se mi sembra ancora un po' strano...), volevo chiederti, Emanuele, cosa non ti ha convinto del mio racconto. Se pensi che sia fuori luogo parlarne qui, va bene anche in PM: mi interessa veramente. Grazie Very Happy

Marcella Pasquali
""The earl and the legend will be together at the wall. And the men shall dream, and the men shall die, but shall the fortress fall?"
[Legend- Gemmell]
Jirel
Haut-lady Haut-lady
Messaggi: 4533
Località: milano
MessaggioInviato: Gio 18 Nov 2010 2:40 am    Oggetto:   

con notevole ritardo ho letto finalmente questa antologia
che dire, mi è piaciuta.
alcuni racconti più di altri, devo dire
ed ora proviamo un commento...
(non entro nel dettaglio per evitare spolier a chi non ha ancora letto)

I racconti che mi sono piaciuti di più sono, in ordine di preferenza:
I fiori di Cristallo — Stefano Andrea Noventa
il mio preferito... l'immagine dei fiori di cristallo è bellissima, ed anche la storia è abbastanza originale e ben strutturata. Il mago, il re, il drago sono caratterizzati bene nonostante la lunghezza necessariamnte ridotta del racconto. le immagini sono chiare, nitide, spesso al limite del poetico
Spero di leggere altro dello Stefanoventa, mi piace lo stile

Senzali — Barbara Gisolo
bello, crudo e insapettato. La protagonista è descritta bene, sia come immagine (la "cella" fredda e sporca mi ha fatto rabbrividire) sia come caratterizzazione. i comprimari sono meno delineati, più tagliati giù, diciamo, ma tant'è, sempre un racconto... si odia con lei, si spera con lei e si esulta alla fine per la vittoria sui "cattivi". Carino lo stratagemma del nome (ci ho messo un pochino, eh...)
si poteva migliorare la descrizione del gioco e delle immagini...

Il medaglione e la spada — Marcella Pasquali
bello! entrambi i protagonisti, drago e ragazza sono simpatici
più leggero di altri, ma non per questo meno piacevole.
mi piacerebbe leggere un seguito

La ballata del drago saggio e della principessa nervosa Laura Schirru
questo mi ha fatto proprio ridere... Povero drago col mal di stomaco da armatura... Povera principessa... Risata rinchiusa a far penzolare trecce... e poveri pretendenti, sia quelli mangiati che quelli ammessi alla conquista della pulzella (anzi, forse questi sono messi peggio)

Gli altri mi sono piaciuti meno
in ordine sparso:
Il sortilegio del Drago — Irene Vanni
storia abbastanza normale, dragho cattivo, giovani avventati e strega triste. mi aspettavo il finale, deducibile quasi dall'inizio
lo stile è pulito, lineare e scorre bene. i poteri del monaco potevano essere meglio esplicitati, data anche la lunghezza del racconto (il più lungo). Comunque una buona lettura

Il Vulcano — Maria Michela Di Lieto
Troppa carne al fuoco e troppo poche pagine. Idee interessanti, drago simpatico, giovane cavaliere del medesimo un pochino fessacchiotto... Si potrebbe fare una serie di racconti, i presupposti ci sono tutti. Stile leggero e senza troppe pretese.
carino anche lui

Gli angeli di Folkmar — Sergio Donato
Racconto diverso. bello ma cupo. il protagonista molto "samurai vecchio stile", barbari antipatici, draghi molto in linea col carattere che ci si aspetta da loro. Innovativa l'idea delgi Angeli (l'immagine delle ali pelose è sufficientemente schifosa, grazie...)
il finale mi sembra un pochino frettoloso, anche qui forse paga la lunghezza (o cortezza) dello spazio a disposizione

Profezia di un crepuscolo — Umberto Maggesi
Questo non mi piaciuto tanto. Scritto bene, ma la storia non mi ha entusiasmato... troppe domande senza risposta
il protagonista alla fine comunque si arrende...

Mira — Fabio Oceano
anche questo sembra scritto come il primo di una serie di avventure. interessante l'idea di chi è schiavo di chi e viceversa, ma forse un approfondimento era meglio.

Sono contenta di vedere che il "giardino" dei giovani autori italiani stia crescendo così bene, passando sopra polemiche e diatribe senza scopo

Un grazie alla delos ed a Franco Fort per ilcoraggio dell'iniziativa.

uff! ed ora passiamo ad esultare per i nostri amici di forum...

brava Virae!!!!! mi piace come scrivi!!! felicissimo ma dove lo trovi il tempo con la figliolanza lo sai solo tu...

Anche lo Stefanoventa non scherza, eh!

mi piacerebbe leggere altrii vostri scritti...
La paura uccide la mente
Dendarii forever!!!!!
Socio Fondatore Zzott Fun Club

BI forever
Stefanoventa
Maia
Messaggi: 662
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 18 Nov 2010 4:15 am    Oggetto:   

Jirel ha scritto:

I fiori di Cristallo — Stefano Andrea Noventa
il mio preferito... l'immagine dei fiori di cristallo è bellissima, ed anche la storia è abbastanza originale e ben strutturata. Il mago, il re, il drago sono caratterizzati bene nonostante la lunghezza necessariamnte ridotta del racconto. le immagini sono chiare, nitide, spesso al limite del poetico
Spero di leggere altro dello Stefanoventa, mi piace lo stile


Dai che arrossisco Embarassed

Scherzi a parte, sono davvero felice che ti sia piaciuto. Sono commenti come questo che ti fanno venire voglia di continuare a scrivere. Grazie, davvero Very Happy
BARBAGI
Hobbit
Messaggi: 20
MessaggioInviato: Gio 18 Nov 2010 10:16 am    Oggetto:   

Jirel ha scritto:


Senzali — Barbara Gisolo
bello, crudo e insapettato. La protagonista è descritta bene, sia come immagine (la "cella" fredda e sporca mi ha fatto rabbrividire) sia come caratterizzazione. i comprimari sono meno delineati, più tagliati giù, diciamo, ma tant'è, sempre un racconto... si odia con lei, si spera con lei e si esulta alla fine per la vittoria sui "cattivi". Carino lo stratagemma del nome (ci ho messo un pochino, eh...)
si poteva migliorare la descrizione del gioco e delle immagini...



Grazie,

è uno dei primissimi commenti che leggo sul mio racconto, pensavo fosse passato del tutto inosservato. Mi fa molto piacere che tu abbia colto il senso, quello che manca in descrizioni era nelle battute che ho "potato", mentre per la caratterizzazione dei comprimari accolgo con piacere l'osservazione e ci lavoro su in futuro (credo tu abbia puntato bene il dito su una delle mie pecche!).

Mi associo ai tuoi complimenti per Stefano, i fiori di cristallo sono piaciuti molto anche a me!
Wink

Grazie ancora e buona giornata
Barbara
Stefanoventa
Maia
Messaggi: 662
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 18 Nov 2010 18:25 pm    Oggetto:   

BARBAGI ha scritto:


Mi associo ai tuoi complimenti per Stefano, i fiori di cristallo sono piaciuti molto anche a me!



Grazie anche a te Barbara Very Happy

Anche per me il commento di Jirel è stato uno dei primissimi (esclusi quelli degli altri autori ovviamente Wink), e questo ne ha raddoppiato il piacere Smile
virae
Waylander
Messaggi: 2952
Località: Dros Delnoch
MessaggioInviato: Lun 22 Nov 2010 9:57 am    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
Il medaglione e la spada — Marcella Pasquali
bello! entrambi i protagonisti, drago e ragazza sono simpatici
più leggero di altri, ma non per questo meno piacevole.
mi piacerebbe leggere un seguito


brava Virae!!!!! mi piace come scrivi!!! felicissimo ma dove lo trovi il tempo con la figliolanza lo sai solo tu...


Che dire: grazie Embarassed
E poi, detto da te che leggi, leggi, leggi, vale tantissimo Very Happy
Il tempo, orami, è pochissimo... ma non penso sia il bimbo, è più una questione di testa, secondo me Confused comunque, speriamo di riuscire a riprendere "la penna in mano" Wink
""The earl and the legend will be together at the wall. And the men shall dream, and the men shall die, but shall the fortress fall?"
[Legend- Gemmell]
virae
Waylander
Messaggi: 2952
Località: Dros Delnoch
MessaggioInviato: Lun 22 Nov 2010 10:00 am    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
Il medaglione e la spada — Marcella Pasquali
bello! entrambi i protagonisti, drago e ragazza sono simpatici
più leggero di altri, ma non per questo meno piacevole.
mi piacerebbe leggere un seguito

brava Virae!!!!! mi piace come scrivi!!! felicissimo ma dove lo trovi il tempo con la figliolanza lo sai solo tu...


Che dire: Grazie Embarassed
E poi, detto da te che òleggi, leggi, leggi, vale veramente tanto Very Happy

Per il resto: non scrivo più moltissimo, ma non credo dipenda dal bimbo... credo sia più una questione di testa Confused speriamo che passi Rolling Eyes
""The earl and the legend will be together at the wall. And the men shall dream, and the men shall die, but shall the fortress fall?"
[Legend- Gemmell]
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum