Solomon Kane al cinema e in libreria


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 9:24 am    Oggetto: Solomon Kane al cinema e in libreria   

Solomon Kane al cinema e in libreria

In occasione dell'uscita del film in Italia, riproposti in ben due volumi i racconti di Robert E. Howard

Leggi l'articolo.
Crom
Eldar
Messaggi: 342
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 9:24 am    Oggetto: Re: Solomon Kane al cinema e in libreria   

Al di là delle incomprensioni che possono nascere giustamente da ciò che si legge sulla copertina della Newton & Compton, è stato scritto un romanzo da Ramsey Campbell basato sul film.
SeanMacMalcom
Elfo
Messaggi: 221
Località: Torino
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 10:17 am    Oggetto: Re: Solomon Kane al cinema e in libreria   

Err... Solomon Kane "un mercenario della regina Elisabetta"?!?!

Ma in quale realtà parallela?! O.O
Stasera andrò a vederlo... ma ho timore, a questo punto, per ciò che vedrò!
"To dream the impossible dream/To fight the unbeatable foe/To bear with unbearable sorrow/To run where the brave dare not go/To right the unrightable wrong/To love pure and chaste from afar/To try when your arms are too weary/To reach the…"
(Marco F.)
Ospite

MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 11:08 am    Oggetto: Re: Solomon Kane al cinema e in libreria   

Quindi nell'edizione della Newton Compton ci sono tutti i racconti e tutte le poesie, come nell'edizione Coniglio?
pick
The Gray Mouser
Messaggi: 4464
Località: Lankhmar
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 12:20 pm    Oggetto:   

Il buon vecchio (si fa per dire Mr. Green ) Ramsey Campbell, in realta', accarezzava l'idea da almeno una quindicina d'anni, da quando, in un'intervista, si era dichiarato 'ansioso (proprio lui, flemmatico come pochi!)' di misurarsi con Howard, anche se non necessariamente con SK. Peccato che gli anni passati non abbiano migliorato il suo stile, un tempo brillante e adesso, IMO, un po' troppo 'decadente'. Staremo a ved... a leggere. Wink
Quanto al 'Mercenario della regina Elisabetta', si tratta probabilmente di un equivoco scusabile. Forse la definizione e' eccessiva, ma comunque sappiamo, da una delle poesie piu' celebri (che non amo particolarmente, ma questo e' un altro paio di maniche), che SK e' stato imbarcato con Francis Drake. Wink
L'unico appunto che mi sentirei di fare, pur considerando che gli eroi non hanno eta', Wink e' quello riguardante i dati anagrafici di SK. Se effettivamente e' stato imbarcato con Francis Drake, se la persecuzione e l'espatrio, piu' o meno forzato, dei Puritani risale alla Restaurazione Stuart dopo la 'reggenza' (leggi dittatura) di Oliver Cromwell...
Quanti anni ha Solomon Kane? Shocked E' stato creato da Howard o da Magnus e Bunker per comandare il Gruppo TNT? Wink
- GattaMatta e Palin forever!
- Cronache del 2020: Orso d'Oro a Jesse Custer!
- Orgoglioso Zzio della Modessa
Crom
Eldar
Messaggi: 342
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 13:21 pm    Oggetto: Re: Solomon Kane al cinema e in libreria   

@Sean Mac Malcom
Il film si basa sul periodo precedente alle storie narrate da Howard, quando Solomon Kane era un pirata insieme a Francis Drake e Richard Grenville.
Ho letto che ci sono diversi anacronismi, ma per me è inutile insistere troppo su questi problemi quando si parla di Fantasy anche se storica.
Stasera lo vado a vedere anche io, aspettandomi un semplice pastiches e sperando insieme all'autore di questo articolo di non vederne altri in seguito.

@ Marco F.
La nuova edizione della N&C è la ristampa di "Tutti i cicli fantastici 4. Il Cicli di Solomon Kane e di Kirby Buchner" ( http://www.librihowardiani.altervista.org/pag.b.newton.compton.06.htm ) senza la serie di quest ultimo personaggio e forse senza i saggi.
Qui non vengono distinti i finali dei frammenti di Howard dai completamenti fatti da Campbell e da Pocsik come, invece accade nell'altro libro tra i frammenti e le continuazioni di Zuddas.
Secondo me chi non conosce il personaggio può acquistare tranquillamente il libro della N&C, mentre chi lo conosce già può comprare e collezionare l'altra edizione che è stata curata con maggiore attenzione, aggiornandola con le nuove edizioni americane, che stanno cercando di pubblicare i veri testi di Howard spurgandoli delle manomissioni fatte fino a qualche decennio fa.
pick
The Gray Mouser
Messaggi: 4464
Località: Lankhmar
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 14:03 pm    Oggetto:   

OT Crom, ti ho scritto in PVT riguardo a Ramsey Campbell.
Quanto a stasera, beh... piu' o meno alla stessa ora, in luoghi diversi, faremo la stessa cosa e, grosso modo, con lo stesso parere in mente. Wink
- GattaMatta e Palin forever!
- Cronache del 2020: Orso d'Oro a Jesse Custer!
- Orgoglioso Zzio della Modessa
SeanMacMalcom
Elfo
Messaggi: 221
Località: Torino
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 15:40 pm    Oggetto:   

Non so... come sinossi non mi lascia molto entusiasta (e, devo ammettere, neanche gli ultimi trailer mi hanno soddisfatto come invece erano riusciti a fare i primi). Confused
Forse però è perché mi sto rileggendo proprio in questi giorni il libro (ed. italiana Fantacollana Nord) e, in questo, mi sono immerso sin troppo nello stile di Howard per apprezzare eventuali reinterpretazioni. Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Vedremo stasera! Very Happy



Sperando di resistere a trattenermi dal picchiare chiunque continuerà a immancabilmente a esclamare quanto sia una scopiazzatura di Gabriel Van Helsing. Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
"To dream the impossible dream/To fight the unbeatable foe/To bear with unbearable sorrow/To run where the brave dare not go/To right the unrightable wrong/To love pure and chaste from afar/To try when your arms are too weary/To reach the…"
Jesse Custer
Dancer of Death Dancer of Death
Messaggi: 9196
Località: Ferrara / Jesi (AN)
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 17:09 pm    Oggetto:   

Il trailer è di un triste tamarro...
Akira Kurosawa è più bello di voi.

Pick, guidaci tu!
Kull
Drago
Messaggi: 535
Località: Pistoia - Cimmeria
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 17:15 pm    Oggetto:   

Citazione:
Secondo me chi non conosce il personaggio può acquistare tranquillamente il libro della N&C, mentre chi lo conosce già può comprare e collezionare l'altra edizione che è stata curata con maggiore attenzione, aggiornandola con le nuove edizioni americane, che stanno cercando di pubblicare i veri testi di Howard spurgandoli delle manomissioni fatte fino a qualche decennio fa.



@Crom:intendi l'ultima edizione di Newton o quella di fantacollana Nord?O un'altra ancora? Smile


@SeanMacMalcom:se sei entrato nel mondo di Two-Gun Bob,non devi trattenerti al cinema,ma picchiare con violenza.
Juri TNT Villani
"Che io sia dannato se vi darò quartiere o se lo chiederò." Edward Teach

LaBettola
Crom
Eldar
Messaggi: 342
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010 17:22 pm    Oggetto:   

@Sean Mac Malcom
Gabriel Van Helsing, che è fondamentalmente l'Abraham Van Helsing del romanzo "Dracula" scritto da Stoker, si basa su Solomon Kane, perchè il personaggio originale è un vecchietto olandese che sul finire della sua vita si eccita al sol pensiero di andare a caccia di un grande vampiro.
Su questo discorso, però, io mi infastidisco quando penso che il film "Solomon Kane" sembra basarsi proprio sul film "Van Helsing". Invece, se avessero riprodotto una storia howardiana ambientata in Africa, dove il personaggio sarebbe apparso ancora più strano in confronto all'ambiente, tutto questo non sarebbe accaduto.
Poi il discorso di chi ha la precedenza mi sembra inutile perchè i giustizieri nerovestiti sono parecchi (prendi il buon Zorro che nasce su Argosy nel 1919 o il lunatico Corsaro Nero di Salgari o L'Ombra).

@Kull il barbarico distruttore!
intendo l'edizione del coniglio bianco! Very Happy
SeanMacMalcom
Elfo
Messaggi: 221
Località: Torino
MessaggioInviato: Gio 15 Lug 2010 14:50 pm    Oggetto:   

Okay.

Visto.
Ed è stato peggio di quello che temevo. Mad

Citazione:
Il film si basa sul periodo precedente alle storie narrate da Howard, quando Solomon Kane era un pirata insieme a Francis Drake e Richard Grenville.


Mi spiace deluderti... ma non è proprio così... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Spoiler in bianco:
Quando il film inizia, Francis Drake e Richard Grenville sono già lontani nel tempo. E questo Solomon Kane non ha proprio nulla a che vedere con quello di Howard.
In pratica tutto il film prende a piene mani da tutti gli ultimi film di supereroi, offrendo un primo episodio in cui si narra "l'origine dell'eroe", cercando di dare una spiegazione per tutto (perché è puritano, perché lotta contro il male, perché sa combattere tanto bene, etc, etc, etc).


Il risultato è ben peggio del "pastiches" da te sperato...
Forse... e dico forse... in un ipotetico SK2 potremmo ritrovare qualcosa di più vicino al personaggio reale, visto il finale.
Ma solo forse.

Detto questo: film tutto sommato godibile.
Non un capolavoro. Non una schifezza.
Non Solomon Kane, ma godibile. Smile

Tutto IMHO, ovviamente.
"To dream the impossible dream/To fight the unbeatable foe/To bear with unbearable sorrow/To run where the brave dare not go/To right the unrightable wrong/To love pure and chaste from afar/To try when your arms are too weary/To reach the…"
SeanMacMalcom
Elfo
Messaggi: 221
Località: Torino
MessaggioInviato: Gio 15 Lug 2010 14:52 pm    Oggetto:   

Kull ha scritto:
@SeanMacMalcom:se sei entrato nel mondo di Two-Gun Bob,non devi trattenerti al cinema,ma picchiare con violenza.


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
"To dream the impossible dream/To fight the unbeatable foe/To bear with unbearable sorrow/To run where the brave dare not go/To right the unrightable wrong/To love pure and chaste from afar/To try when your arms are too weary/To reach the…"
Crom
Eldar
Messaggi: 342
MessaggioInviato: Gio 15 Lug 2010 15:11 pm    Oggetto:   

Primo: Il film inizia che lui è un pirata e se anche non ci viene detto se sia insieme a Drake o a Grenville proprio in quella battaglia chi conosce la sua storia può intuire facilmente che quelle scene iniziali rappresentano la sua fase da razziatore dei mari. Forse sei entrato in ritardo in sala e ti sei perso l'attacco navale e la presa della città araba (protetta da dei soldati che sembrano usciti da "Prince of Persia"). Inoltre, successivamente è proprio lui a dire all'uomo che lo ospita di aver avuto dei trascorsi con il famoso bucaniere inglese.
Secondo: il film narra delle vicende precedenti a quelle narrate da Howard che sono state inventate di sana pianta dagli sceneggiatori (ecco perchè ho detto pastiches).
quindi dove avrei sbagliato?

Very Happy

Lo avevamo capito già da tempo che questo film si sarebbe omologato a tutti gli altri sui supereroi, dove vengono narrate per forza le loro origini.
SeanMacMalcom
Elfo
Messaggi: 221
Località: Torino
MessaggioInviato: Ven 16 Lug 2010 10:00 am    Oggetto:   

Crom ha scritto:
Forse sei entrato in ritardo in sala e ti sei perso l'attacco navale e la presa della città araba (protetta da dei soldati che sembrano usciti da "Prince of Persia"). Inoltre, successivamente è proprio lui a dire all'uomo che lo ospita di aver avuto dei trascorsi con il famoso bucaniere inglese.


Premessa: il film l'ho visto per intero sin dalle pubblicità delle auto trasmesse prima... Laughing Laughing

Probabilmente ho mal interpretato quanto da te precedentemente asserito, ma avevo inteso che tu volessi dire che il film sarebbe stato ambientato interamente nel
Citazione:
periodo precedente alle storie narrate da Howard, quando Solomon Kane era un pirata insieme a Francis Drake e Richard Grenville.

Per questa mia possibile incomprensione delle tue parole ti domando scusa. Smile

Sempre in bianco gli spoiler:
Come invece abbiamo visto (e anche tu hai giustamente riportato) il periodo di pirateria nel film dura solo il tempo della scena iniziale, giusto per concedere spazio all'incontro con il Mietitore...
Tutto il resto del film (ambientato un solo anno dopo rispetto al periodo di pirateria) è in un fase in cui sostanzialmente il protagonista si ritrova a essere né carne, né pesce... e di certo non Solomon Kane.

E comunque, quando parlando con i puritani accenna a Drake, lo fa intendere come un periodo lontano della sua vita: certo... può essere inteso in senso metaforico e non fisico, ma per come l'avevo interpretato io era precedente all'attacco alla città araba.


Per quanto invece riguarda questa frase:
Crom ha scritto:
Lo avevamo capito già da tempo che questo film si sarebbe omologato a tutti gli altri sui supereroi, dove vengono narrate per forza le loro origini.

sinceramente io non lo avevo "capito" perché non mi ero interessato a cercare maggior informazioni sul film rispetto a qualche immagine sparsa. Smile
Odio anticiparmi troppo di un film prima di andare a vederlo... Very Happy
"To dream the impossible dream/To fight the unbeatable foe/To bear with unbearable sorrow/To run where the brave dare not go/To right the unrightable wrong/To love pure and chaste from afar/To try when your arms are too weary/To reach the…"
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum