Conto alla rovescia per A Dance with Dragons


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Lun 07 Mar 2011 12:49 pm    Oggetto: Conto alla rovescia per A Dance with Dragons   

Conto alla rovescia per A Dance with Dragons

Sul sito di george R.R. Martin si calcolano giorni, ore, minuti e secondi mancanti alla pubblicazione del quinto volume delle Cronache del ghiaccio e del fuoco.

Leggi l'articolo.
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6862
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Lun 07 Mar 2011 12:49 pm    Oggetto: Re: Conto alla rovescia per A Dance with Dragons   

Complimenti per l'ottimo articolo, Martina.

Anche se non sono mai stato indulgente come te su Martin, concordo esattamente con tutto quello che hai scritto.

Spero solo che venga approfondita di più la parte che si svolge al di là della Barriera. Ritengo che ad ora Martin sia sempre stato troppo sul vago, in particolare per quello che riguarda gli Estranei.
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Lun 07 Mar 2011 19:23 pm    Oggetto: Re: Conto alla rovescia per A Dance with Dragons   

accidenti, vivi complimenti per questo tuo articolo, Martina. trasuda tutta l'eccitazione che devi provare tu per l'arrivo di questo nuovo capitolo della saga di Martin.
mi hai persino fatto venir voglia di leggerlo, a me che l'ho iniziato almeno 4 volte e l'ho mollato perchè non mi piace molto il suo stile narrativo e le storie con millemila personaggi.
mio papà ha tutta la collezione perchè lui lo adora. ora penso proprio che mi odierà perchè gliela andrò a rubare. va bene se gli dico che è colpa tua??? Wink

a proposito, so che vado OT, però mi piacerebbe tanto se ci scrivessi qualcosa sulla prossima fatica di Terry Goodkind, considerato quanto mi piacciono i tuoi articoli. ^__^
si intitolerò The Omen Machine e se ho ben capito uscirà negli States il prossimo luglio.
han messo su una polemica tremenda perchè i fan non approvano un titolo dal gusto così sci-fi... mah, uno non è neanche padrone di scegliere il titolo del proprio romanzo. certi fan sono un pò pretenziosi, imo. Very Happy
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

Il Bardo
Eldar
Messaggi: 319
Località: Un po' Qui un po' La
MessaggioInviato: Lun 07 Mar 2011 20:24 pm    Oggetto: Re: Conto alla rovescia per A Dance with Dragons   

certo, non per vedere il bicchiere mezzo vuoto, ma se penso che devo aspettare altri 10 anni (almeno) per vedere la fine della serie mi viene da piangere...
Martina
Eldar
Messaggi: 399
MessaggioInviato: Mar 08 Mar 2011 0:41 am    Oggetto:   

Citazione:
Complimenti per l'ottimo articolo, Martina.

Anche se non sono mai stato indulgente come te su Martin, concordo esattamente con tutto quello che hai scritto.



Citazione:
accidenti, vivi complimenti per questo tuo articolo, Martina. trasuda tutta l'eccitazione che devi provare tu per l'arrivo di questo nuovo capitolo della saga di Martin.


Grazie. Era ormai parecchio tempo che entravo quotidianamente nel blog di Martin in attesa di questa notizia, ma quando non la leggevo non ero particolarmente sconvolta. Voglio dire, ho aspettato 9 anni per passare da Il drago rinato a L'ascesa dell'ombra di Robert Jordan, anche se lì il problema era legato alla rinuncia di Mondadori ai diritti e alle titubanze di Fanucci, e non so per quante altre saghe ho dovuto aspettare anni, ormai sono vaccinata all'attesa. Non c'è un particolare libro? Pazienza, ne prendo un altro, sono molti gli autori che mi piacciono. Così, diligentemente , leggevo tutti i messaggi di Martin, ed ero anche interessata a ciò che scriveva, tranne quando parlava di football. Niente Dance? Ok, vediamo cosa dice, magari ci scappa pure un articolo, e poi pensiamo ad altro. Fino a giovedì pomeriggio.
Emanuele ha letto la notizia e ha inviato una mail alla redazione, ma stava pensando a me. Solo che io non ero in casa. Infatti più tardi mi ha mandato un sms con scritto "Martina dimmi che sei libera stasera perché c'è una notizia che solo tu puoi dare Smile"
Ovviamente era un'esagerazione, chiunque di noi avrebbe potuto scrivere l'articolo, ma forse nessun altro in redazione ama le opere di Martin quanto me. La mia risposta è arrivata nel giro di qualche secondo: "Cosa c'è, Martin ha finalmente finito? Ora sono alla festa di un'amica di Alessia (una delle mie due bimbe) e poi vado al lavoro ma se è così stasera scrivo il pezzo e te lo mando via mail."
Sono fissata? Con un sms così il mio pensiero è subito corso allo zio George. L'alternativa per volere proprio me poteva essere un articolo su Jordan, ma so benissimo che non ci sono novità importanti in vista per La Ruota del Tempo, mentre da metà dicembre ero pressoché convinta che Dance fosse quasi ultimato. Saputo che Martin alla Vigilia di Natale era finito in ospedale mi sono convinta che entro la fine di marzo avrebbe dato la fatidica notizia. Quindi la stavo aspettando.
Finita la festa e prima di andare al lavoro avevo a disposizione circa mezz'ora di viaggio in metropolitana e un'altra mezz'ora per cenare, con nessuna possibilità di consultare i miei libri. Potevo scrivere solo ciò che ricordavo, con come base il testo del blogi di Martin.
Ho dato la notizia, ma non ho potuto esprimere quello che significava per me. Mi sono sorpresa da sola, aspettavo la notizia senza esserne angosciata, e quando è arrivata mi è sembrato di camminare sulle nuvole, tanto è vero che se ne sono accorti anche i colleghi.
La mattina successiva ero libera, e ho avuto tutto il tempo per divertirmi un po'.
Sì, adoro la saga di Martin, A Feast for Crows compreso. Lo stile di quel romanzo è lo stesso degli altri, chi è rimasto deluso probabilmente si aspettava lo stesso turbine di eventi di A Storm of Sword, cosa impossibile. Sapevamo che avrebbe dovuto esserci un intervallo di 5 anni fra la prima e la seconda parte della saga. Martin poi ha cambiato impostazione perché i flashback stavano diventando troppi, ma ovviamentei in quest'arco di tempo gli avvenimenti drammatici saranno davvero pochi. E poi dopo la strage che ha fatto deve far crescere i piccoli prima di ammazzare qualcun altro, no?
Questo, più o meno, è ciò che avrei scritto per dare la notizia se ne avessi avuto la possibilità. Tenete in caldo i vostri draghi e affilate i denti ai metalupi, l'inverno sta arrivando!


Citazione:
non mi piace molto il suo stile narrativo e le storie con millemila personaggi

Se non ti piace lo stile pazienza, magari Martin non fa per te. Nessuno scrittore può piacere a tutti. Per i personaggi tieni presente che a parte Tyrion, cognato del re e membro di Casa Lannister, e Daenerys, menbro di quella Casa Targaryen sconfitta nella rivolta di 15 anni prima, tutti gli altri punti di vista del primo romanzo sono membri di Casa Stark: Eddard detto Ned, sua moglie Cately, il secondo figlio Bran, le due figlie Sansa e Arya e il figlio bastardo Jon.
Quando arrivano gli altri punti di vista, dal Regno dei lupi in poi, conosci bene personaggi e ambientazioni e non hai problemi a seguire la vicenda.

Citazione:
Spero solo che venga approfondita di più la parte che si svolge al di là della Barriera

Puoi contarci.

Citazione:
a proposito, so che vado OT, però mi piacerebbe tanto se ci scrivessi qualcosa sulla prossima fatica di Terry Goodkind, considerato quanto mi piacciono i tuoi articoli. ^__^


Grazie, ma per Terry non potrei mai scrivere una cosa del genere. Con lui mi sono fermata al settimo romanzo, non lo conosco bene quanto Martin e certo non sarebbe un pezzo altrettanto sentito. Però magari in futuro qualche altra cosa scriverò.

Citazione:
uno non è neanche padrone di scegliere il titolo del proprio romanzo. certi fan sono un pò pretenziosi


In effetti qui ci si potrebbe fare sopra un bel discorso. Se mai troverò il tempo...

Citazione:
ma se penso che devo aspettare altri 10 anni (almeno) per vedere la fine della serie mi viene da piangere...


A me no. Più tempo per rimuginarci sopra e per chiedermi cosa avverrà, il bello delle storie è anche questo, no?
E poi, vediamo... Ho iniziato Martin nel 1999. Se aggiungiamo 10 anni a partire da ora potrebbe finire nel 2021. Wow! 22 anni! Un record. Con Jordan ho iniziato nel 1992 e leggerò la conclusione il prossimo anno, dopo 20 anni. Amo la saga ora come allora, e non dubito che con Martin avverrà lo stesso. Avremo la fine fra 10 anni? Posso aspettare, anche se magari i miei metalupi nel frattempo diventeranno un po' nervosi. E se fossi costretta a rileggere il tutto perché nel frattempo ho scordato qualche particolare, beh, ci sono modi peggiori per far passare il tempo.
l'assassino
Gran cavaliere del riposo
Messaggi: 2137
Località: Sparta vicino al pozzo
MessaggioInviato: Mar 08 Mar 2011 2:17 am    Oggetto:   

Devo dire Martina che non cambierei una virgola di quello che hai scritto(in entrambe i messaggi) Very Happy .
Ora però anche se posso sembrare un po' disfattista devo ricordare che il libro ancora non è finito, quello è il vero segnale che aspetto burning
2 rette parallele non si incontrano mai e se si incontrano non si salutano
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum