IL TUO POSTO NEL MONDO di Erika Favaro


Autore Messaggio
Giulio L.
Hobbit
Messaggi: 39
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 22 Apr 2011 17:24 pm    Oggetto: IL TUO POSTO NEL MONDO di Erika Favaro   

Forse è stata una mia svista, ma tra tante notizie , rubriche e novità si è parlato poco o quasi per niente di un romanzo che inquadra ( secondo un mio umile parere ) uno spaccato di vita tipica della maggior parte degli amanti del fantasy : parlo dei giochi on line alla World of Warcraft per intenderci.
Il libro in questione è IL TUO POSTO NEL MONDO di Erika Favaro edito da Casini Editore (una casa editrice che per il fantasy made in Italy sta facendo molto in questi ultimi tempi ).
In seguito ad un prima letta questo romanzo risulta essere una divertentissima storia semi-autobiografica: l’autrice( Erika Favaro), ha incominciato a scriverla partendo dalle spassose vicende che raccontava sul suo blog e ha inserito dei capitoli su un suo alter ego virtuale... una troll di World of Warcraft! È un testo molto ironico, in cui quindi si intrecciano due piani narrativi. Sia la donna sia la troll, ovviamente molto diverse tra loro, devono prendere in mano le redini della propria vita, gestendo amori e difficoltà, nemici e compagni di viaggio occasionali. Emma fa l'agente personale e offre un servizio dalla flessibilità illimitata. Neppure a dirlo, lavora con personaggi molto in vista: politici, imprenditori, artisti, scienziati, adolescenti figli di imprenditori. Baghera vive in un mondo fantastico, con terre, colori, odori e suoni chimerici. Insomma il concetto di fantasy proiettato nell'era di internet. Certo magari non sarà il capolavoro di questi millennio ma risulta essere ,comunque , un bel romanzo che rischia di finire ingiustamente nel dimenticatoio.
Barbagianni
Balrog
Messaggi: 1005
MessaggioInviato: Mer 27 Apr 2011 10:42 am    Oggetto:   

Da ex-giocatore, potrei anche farci un pensiero...sperando che non mi succeda come con altre produzioni che trattano 'cose da nerd': una battuta fa ridere, 5 minuti mi irritano.
Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata si segna nome, cognome e indirizzo.

Trolls? Io odio i trolls! - Willow
Giulio L.
Hobbit
Messaggi: 39
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 29 Apr 2011 12:05 pm    Oggetto:   

Anche io avevo il tuo stesso dubbio a riguardo . Ma dopo averlo letto non ho trovato nè critiche nè insulti pesanti nei confronti dei "nerd". Certo c'è molta ironia ma non risulta mai irritante .A me è sembrato godibilissimo come romanzo proprio perchè scritto da una ex giocatrice, quindi privo di tutti i soliti pregiudizi sul fantasy e sui giochi di ruolo/online.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum