Magician, a role-war-card fantasy game


Autore Messaggio
overminder78
Hobbit
Messaggi: 6
Località: Campo Calabro (RC)
MessaggioInviato: Ven 30 Set 2011 16:07 pm    Oggetto: Magician, a role-war-card fantasy game   

Sin da bambino coltivo la passione per i Giochi di Ruolo, videogiochi e non; per i giochi di carte tipo Magic; e per i wargame... quei giochi da tavolo alla WarHammer traboccanti di colorate miniature e di manuali d'istruzioni grandi quanto la grammatica italiana. Mio malgrado, e sebbene possedessi qualcuno dei suddetti giochi (StarQuest e Mutant Chronicles, per l'esattezza), non ho mai trovato nessuno disposto ad assecondare tale mia passione per sacrificarsi per un paio d'ore di sano divertimento.
Qualche anno fa - complice anche il mio caro nipote Antonino D., che coltiva parecchi dei miei hobbies - mi sono cimentato, con l'aiuto della buonanima del mio iMac G4 (benedetta Apple!) e della mia ex-stampante Epson CX5400, nella costruzione di un gioco che raccogliesse tutte le mie idee, derivanti da anni di letture fantasy e di fugaci partite ai GdR! Ne è nato un gioco che amo definire con soddisfazione role-war-card fantasy game e che risponde al nome di MAGICIAN (v. foto).
Tutto realizzato in economia usando materiali semplici quali carta, cartone, colla, carta adesiva, ecc... e stampato interamente a colori, MAGICIAN conta quindici razze in grado di evolversi e fare incantesimi (ogni pedina è accompagnata da una carta contenente un breve profilo nonché i relativi valori di attacco, difesa, salute e incantesimo), quasi duecento tra carte trappola/magia/strumento/talismano/evocazione/ordine, e tante altre cose, oltre - ovviamente - ad un rigoroso regolamento scritto e ad un pratico sistema per il "salvataggio" della partita



Il gioco conta quindici razze in grado di evolversi e fare incantesimi (ogni pedina è accompagnata da una carta contenente un breve profilo nonché i relativi valori di attacco, difesa, salute e incantesimo), quasi duecento tra carte trappola/magia/strumento/talismano/evocazione/ordine, e tante altre cose, oltre - ovviamente - ad un rigoroso regolamento scritto.
Pur potendo permettermi solo poche partite l'anno (vista la durata di ognuna di esse!), MAGICIAN è un progetto in continuo miglioramento. Nel tempo ho infatti realizzato per il gioco base tre espansioni:
- la prima era una semplice "bustina" di carte, a dire il vero piuttosto interessanti e potenti, quali La spia, Il mercante o I Cinque condottieri di Ideya;
- la seconda, che ho chiamato "maccheronicamente" folio bruti, è uno schema che serve a gestire denaro, onorificenze, razioni alimentari e munizioni, oltre ad integrare un pratico sistema per il "salvataggio" della partita;
- con la terza ho inserito le missioni, le gilde e il potenziamento delle armi.
Orbene: sono anni che decido di realizzare la quarta (gli avamposti da presidiare e difendere) ma non lo faccio mai!
overminder78.blogspot.it
_________________
iMac Core i5 w/ Mavericks,
XBOX 360,
iPad mini 3G,
[400+ libri fantasy-fantascienza-weird, 400+ Batman-Martin Mystère-Nathan Never-Diabolik comix]
Barbagianni
Balrog
Messaggi: 1005
MessaggioInviato: Gio 20 Ott 2011 12:07 pm    Oggetto:   

Ammetto che la cosa parrebbe interessante, ma il senso del post ancora mi sfugge...
Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata si segna nome, cognome e indirizzo.

Trolls? Io odio i trolls! - Willow
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Gio 20 Ott 2011 14:42 pm    Oggetto:   

Per me il connubio è inconciliabile. Un wargame è competitivo. Un GDR collaborativo.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Barbagianni
Balrog
Messaggi: 1005
MessaggioInviato: Lun 24 Ott 2011 0:19 am    Oggetto:   

Mah...avere pezzi le cui abilità migliorano con l'esperienza è abbastanza per avere l'etichetta 'gdr'...purtroppo.
Però tanto di cappello per aver portato avanti un progetto tutt'altro che semplice...e lo dice uno che in cantina ha un pacco di fogli così con idee per giochi di pupazzetti e/o carte mai terminati Wink
Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata si segna nome, cognome e indirizzo.

Trolls? Io odio i trolls! - Willow
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Giochi di ruolo Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum