Ursula K. Le Guin pressata a scrivere libri "più simili a Ha


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Ven 03 Ago 2012 12:00 pm    Oggetto: Ursula K. Le Guin pressata a scrivere libri "più simili a Ha   

Ursula K. Le Guin pressata a scrivere libri "più simili a Harry Potter"

"Esiste una pressione crescente da parte degli editori" afferma l'autrice "ma la mia scrittura è troppo diversa".

Leggi l'articolo.
Manuele
Nano
Messaggi: 123
MessaggioInviato: Ven 03 Ago 2012 12:00 pm    Oggetto: Re: Ursula K. Le Guin pressata a scrivere libri "più simili   

Fa benissimo la Le Guin a resistere a questo schifo. Senza offesa per HP, ma il fantasy non è solo quello, per fortuna.
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2407
MessaggioInviato: Ven 03 Ago 2012 12:39 pm    Oggetto:   

Il problema non è essere simili a HP (almeno non al settimo della serie, con tutte le falle che presentava), quanto il piegare la quantità alla qualità per invadere fette di mercato e fare utili: un sacrificare tutto per i soldi. La letteratura è altra cosa dalla commercialità che tanto sta infestando le librerie.
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Ven 03 Ago 2012 18:10 pm    Oggetto:   

E così rischiamo una forte omologazione dell'immaginario, delle trame. Decisamente, così come è oramai stra-evidente nel settore cinematografico hollywoodiano, l'eccessiva influenza di produttori (nel loro caso) e di editori attenti più alla grana che ad altro, rischia di piombare un settore creativo in una fabbrica di copiatini e minestre riscaldate. Twisted Evil
Melian
Balrog
Messaggi: 1211
MessaggioInviato: Ven 03 Ago 2012 21:53 pm    Oggetto:   

Io e la Le Guin non andiamo d'accordo ma spero rimanga delle sue posizioni e non ceda a questa tendenza del Young Adult quando non è nelle sue corde. Troppi autori secondo me stanno cedendo. Non ultimo, e la cosa mi ha stupita, Ian McDonald che è uno strepitoso autore di fantascienza nonchè il mio preferito.

Una mia idiosincrasia:
Citazione:
L'autrice punta il dito sulla tendenza crescente a trarre un benefit di base da tutte le fiction: sebbene gli autori di sf e fy

troppe parole inglesi con l'equivalente italiano in una frase.
❑ Single
❑ Taken
✔ Mentally dating a character that doesn’t exist
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Sab 04 Ago 2012 11:50 am    Oggetto:   

Quoto Melian. Nemmeno a me piace la LeGuin ma, considerato che è un'icona del genere da molto prima che arrivasse la Rowling, ritengo la richiesta davvero irrispettosa nei suoi confronti Evil or Very Mad
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14736
MessaggioInviato: Sab 04 Ago 2012 12:44 pm    Oggetto:   

Marina ha scritto:
Quoto Melian. Nemmeno a me piace la LeGuin ma, considerato che è un'icona del genere da molto prima che arrivasse la Rowling, ritengo la richiesta davvero irrispettosa nei suoi confronti Evil or Very Mad


Chi si permette di fare queste richieste è veramente senza vergogna.
Le Guin e JKR sono due mondi magari non inconciliabili, ma diversi ed è giusto che ciascuna abbia il proprio spazio e segua le proprie aspirazioni, a prescindere da una tendenza (che io non appoggio).

Questa sottospecie di globalizzazione letteraria è terribile, e rovina la fantasia e la creatività degli scrittori, o almeno ci prova.
Spero che loro non cedano.
(searching for)
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2407
MessaggioInviato: Sab 04 Ago 2012 13:04 pm    Oggetto:   

Questo mostrare un dietro alle quinte rivela come mai c'è una standardizzazione del genere e perchè ci sia più quantità che qualità: tale è la legge del consumismo.

Cristina, c'è da sperare che molti come Le Guin si ribellino, purtroppo temo che pur di stare nel mercato molti accettino questo compromesso. Penserò male, ma ritengo che i fatti negli ultimi anni diano ragione a tale timore.
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14736
MessaggioInviato: Sab 04 Ago 2012 13:17 pm    Oggetto:   

Triste standardizzazione, esatto.

Be', non è che siano proprio tutti U.L.G. quindi forse molti non si ribellano per paura di non essere più pubblicati. Umanamente posso capire ma professionalmente no.
(searching for)
Rakanius
Drago
Messaggi: 540
Località: Milano
MessaggioInviato: Dom 05 Ago 2012 16:21 pm    Oggetto:   

Melian ha scritto:
Io e la Le Guin non andiamo d'accordo ma spero rimanga delle sue posizioni e non ceda a questa tendenza del Young Adult ...


Applaudo tutto, compresa l'idiosincrasia (che condivido) sulle parole in inglese, che però purtroppo si usano, mannaggia se si usano...
Bruno
--- partecipa al mio blog su:
http://www.mondifantastici.blogspot.com/
Melian
Balrog
Messaggi: 1211
MessaggioInviato: Dom 05 Ago 2012 18:36 pm    Oggetto:   

Rakanius ha scritto:
Applaudo tutto, compresa l'idiosincrasia (che condivido) sulle parole in inglese, che però purtroppo si usano, mannaggia se si usano...

eggià, e infatti per la legge della pagliuzza e della trave ci sono cascata pure io Embarassed
❑ Single
❑ Taken
✔ Mentally dating a character that doesn’t exist
Elyn
Nano
Messaggi: 154
MessaggioInviato: Lun 06 Ago 2012 10:49 am    Oggetto:   

Quando ho letto il titolo dell'articolo sono rimasta shockata.
Ho letto la Le Guinn anni fa, con "La leggenda di Earthsea" e non c'azzecca un'H con i romanzi di Harry Potter. Indipendentemente dal fatto che piaccia un romanzo o un altro, come ha già detto qualcuno, HP non è tutto il fantasy. E non è corretto, anzi, è maleducato al limite dell'inverosimile, chiedere a una scrittrice al livello della LeGuinn di scrivere come un'altra scrittrice più giovane (sotto tutti i punti di vista) di lei, senza togliere nulla alla Rowling. Il discorso si sarebbe potuto fare per un autore emergente e quindi un "ispirati alla Rowling" poteva essere inteso come un migliorarsi, ma così è proprio ridicolo.

Riguardo alle azioni di marketing sono d'accordo: se si entra in libreria si trovano miliardi di libri fatti con lo stampino, solo le copertine sono diverse (anche se spesso, ahimè, si assomigliano molto). Ovviamente tutti primi di una trilogia/quadrilogia/tetralogia/serie-di-non-si-sa-quanti-libri, perchè così si è sicuri di vendere anche le copie successive. E alla fine, a chi ha la malaugurata sorte di leggerne qualcuno, all'uscita del secondo (sempre che esca) tocca andare a rileggersi il primo, perchè le storie sono così simili che si confondono le une con le altre.
Ok, qui sono andata un po' off-topic, scusate Razz

Ah, e a proposito di inglesismi e abbreviazioni... Qualcuno avrebbe la grazia di spiegarmi cosa sono 'sf' e 'fy'? Embarassed
ForumFantasy
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Lun 06 Ago 2012 12:08 pm    Oggetto:   

Elyn ha scritto:


Ah, e a proposito di inglesismi e abbreviazioni... Qualcuno avrebbe la grazia di spiegarmi cosa sono 'sf' e 'fy'? Embarassed


science fiction e fantasy Wink

Cmq non è vero quel che dice che la Rowling aveva il controllo perché era ricca. I diritti li han trattati a partire dal 98, quando già guadagnava bene ma era ben lontana dalle vette. E lei stessa ha sempre detto che non aveva il controllo completo. Insomma, IMO la LeGuin si è presa un pisquano per agente, che ha calato le braghe di fronte ai produttori. mentre quello della Rowling era un mastino napoletano e per molte cose è successo il contrario.
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2407
MessaggioInviato: Lun 06 Ago 2012 12:17 pm    Oggetto:   

Elyn ha scritto:
E non è corretto, anzi, è maleducato al limite dell'inverosimile, chiedere a una scrittrice al livello della LeGuinn di scrivere come un'altra scrittrice più giovane (sotto tutti i punti di vista) di lei, senza togliere nulla alla Rowling. Il discorso si sarebbe potuto fare per un autore emergente e quindi un "ispirati alla Rowling" poteva essere inteso come un migliorarsi, ma così è proprio ridicolo.


Capisco cosa intendi, ma reputo sbagliato fare questo discorso anche per un esordiente. Uno scrittore deve essere libero di scrivere la storia che sente propria e con lo stile che preferisce, non deve adeguarsi alle richieste del mercato e dell'editore, a meno che il suo fine non sia quello d'arrivare semplicemente alla pubblicazione e allora può farlo. Se invece quello che lo spinge a scrivere è il piacere di scrivere e raccontare una storia, rimanendo fedele a quello che vuole trasmettere, la strada dell'adeguarsi è da rigettare, perché altrimenti, come dimostrano i fatti, è solo una questione di soldi.

sf: science fiction
fy: fantasy

edit: vedo che mentre rispondevo, Marina mi ha preceduto Razz
Elyn
Nano
Messaggi: 154
MessaggioInviato: Lun 06 Ago 2012 17:40 pm    Oggetto:   

M.T. ha scritto:
Elyn ha scritto:
E non è corretto, anzi, è maleducato al limite dell'inverosimile, chiedere a una scrittrice al livello della LeGuinn di scrivere come un'altra scrittrice più giovane (sotto tutti i punti di vista) di lei, senza togliere nulla alla Rowling. Il discorso si sarebbe potuto fare per un autore emergente e quindi un "ispirati alla Rowling" poteva essere inteso come un migliorarsi, ma così è proprio ridicolo.


Capisco cosa intendi, ma reputo sbagliato fare questo discorso anche per un esordiente. Uno scrittore deve essere libero di scrivere la storia che sente propria e con lo stile che preferisce, non deve adeguarsi alle richieste del mercato e dell'editore, a meno che il suo fine non sia quello d'arrivare semplicemente alla pubblicazione e allora può farlo. Se invece quello che lo spinge a scrivere è il piacere di scrivere e raccontare una storia, rimanendo fedele a quello che vuole trasmettere, la strada dell'adeguarsi è da rigettare, perché altrimenti, come dimostrano i fatti, è solo una questione di soldi.


Sì, hai ragione. Forse mi sono espressa male, avrei dovuto dire "sarebbe stato più comprensibile", anche se comunque sbagliato.

Grazie per le spiegazioni Smile
ForumFantasy
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum