Pubblicato nuovo Gioco di Ruolo Gleba vita nel Medioevo


Autore Messaggio
alessiob83
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Ven 07 Nov 2014 13:50 pm    Oggetto: Pubblicato nuovo Gioco di Ruolo Gleba vita nel Medioevo   

Vi comunico che è uscito "GLEBA Vita nel Medioevo", un nuovo Gioco di Ruolo con ambientazione medievale, che vi catapulterà in un epoca buia in cui sarà un impresa passare ogni giorno della vostra miserabile vita. Interpreterete un servo della gleba e dovrete lavorare, combattere o rubare per sopravvivere.

Il gioco (con le sue 380 pagine) dispone di un sistema economico coerente che parte dalle materie prime per arrivare ai prodotti finiti, grazie a più di 60 schede lavorative attraverso le quali i giocatori possono realizzare qualsiasi prodotto dell'epoca (Allevamento degli animali; Coltivazione; Produzione di armi, strumenti e alimenti; Costruzione degli edifici, e tanto altro). Il regolamento del gioco è molto semplice e per le prove utilizza il lancio di due dadi a sei facce.

Nel sito ufficiale vi sono tutte le informazioni sul gioco ed è possibile sfogliare alcune pagine del manuale: http://www.glebagdr.it/

Un gioco tutto Italiano!
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14734
MessaggioInviato: Ven 14 Nov 2014 11:13 am    Oggetto:   

Be', dategli un'occhiata, FMers! Wink
(searching for)
Rakanius
Drago
Messaggi: 540
Località: Milano
MessaggioInviato: Ven 14 Nov 2014 18:58 pm    Oggetto:   

CDuMbledore ha scritto:
Be', dategli un'occhiata, FMers! Wink


Non penso di farcela. 380 pagine e poi affrontare tematiche tipo fare il formaggio di capra?
Ok, magari non è proprio così, ma la presentazione non mi sembra promettente...
Bruno
--- partecipa al mio blog su:
http://www.mondifantastici.blogspot.com/
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Dom 16 Nov 2014 21:47 pm    Oggetto:   

Penso di preferire Dungeon World.

Se voglio il tema della scarsità, gioco ad Apocalypse World.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
alessiob83
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun 17 Nov 2014 17:20 pm    Oggetto:   

Salve ragazzi,
rispondendo a Rakanius posso dirti che molti si spaventano quando vedono le 380 pagine ma, come è spiegato nel sito, il motivo di tale numero è semplice: 200 pagine sono occupate dalle schede lavorative!
Non è importante leggere le schede lavorative, è sufficiente analizzare solo quella necessaria al lavoro del momento, e questo compito lo può fare anche il giocatore. Le regole del gioco occupano appena 20 pagine!
Inoltre per chi non ha interesse verso la produzione di prodotti tradizionali, Gleba offre ogni tipo di possibilità: Alcuni trovano certamente più divertente dedicarsi alle attività criminali, come il furto, l’assassinio o la produzione di droge che, sebbene illegale, fornisce guadagni decisamente migliori. Altri si dedicano alle carriere militari, partecipando a guerre e combattimenti, oppure semplicemente rintracciando i fuorilegge del proprio villaggio. Altri ancora si dedicano ai mestieri più diversi come quello dell’alchimista, del mercante o del cercatore d’oro, che dispone di una scheda estremamente dettagliata e divertente (alcuni non volevano fare altro ritenendolo un gioco a sè). I più scaltri preferiscono il Tombarolo andando qua e la a depredare tombe e antiche rovine stando attenti a non farsi pizzicare dalla chiesa per non finire scorticati vivi; altri si fanno chiamare veggenti e predicono il futuro ingannando gli ignoranti contadini; altri ancora fanno del gioco d’azzardo la loro professione cercando il pollo di turno, ma vi è anche chi riesce ad entrare nella casta ecclesiastica o nella nobiltà e godere degli invidiabili privilegi che queste forniscono. Ma ce tanto altro che spetta a te scoprire.
Quindi mi aspetto che darai un'altra occhiata al gioco! Very Happy

Rispondendo a Palin, Gleba Vita nel Medioevo non è nemmeno lontanamente paragonabile a Dungeon World o Apocalypse World. Questo gioco è unico nel suo genere ed è per questo che piace ai giocatori: non hanno mai provato nulla di simile e non si aspettavano di divertirsi a patire la fame e sopravvivere all’inverno!
La pubblicazione di Gleba (dopo 6 anni di lavoro) è stata motivata dall’incredibile successo che ha riscosso il gioco fin dalle sue prime forme, (siamo arrivati a 20 giocatori contemporaneamente), per questo ho deciso di raccogliere tutto il materiale realizzato per elaborare un manuale organico che potesse essere utilizzato da altri gruppi di giocatori.
In questo gioco avverti veramente il valore delle cose, anche una semplice sedia infestata alle termiti diventa qualcosa di prezioso quando è l’unica all’interno della famiglia; anche un pasto a base di avena bollita diventa una delizia! Le soddisfazioni migliori sono quando i giocatori cominciano a trovare le strategie per migliorare la propria condizione di vita e, dopo anni di umiliazioni, emergere dalla miseria
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 19 Nov 2014 14:58 pm    Oggetto:   

alessiob83 ha scritto:
Questo gioco è unico nel suo genere ed è per questo che piace ai giocatori: non hanno mai provato nulla di simile e non si aspettavano di divertirsi a patire la fame e sopravvivere all’inverno!


Tipo Saga of the Icelanders? Smile
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
alessiob83
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Gio 20 Nov 2014 12:29 pm    Oggetto:   

Non conoscevo questo gioco, ho letto qualche recensione e sembra interessante. Very Happy

Tuttavia, per quanto possa essere certamente più simile questo di altri titoli, Gleba rimane molto diverso offrendo molte più possibilità (cinquanta classi a disposizione, 200 pagine di schede lavorative), oltre a contemplare specifici sistemi gioco come quello che basa la scheda del personaggio sull’alimentazione giornaliera e le relative strategie per risparmiare e ottimizzare sulla propria nutrizione; un articolato sistema di malattia e lavoro che si intersecano fornendo ai giocatori la possibilità di pianificare specifiche strategie per ottimizzare il lavoro riducendo il rischio di ammalarsi, e un elaborato sistema per rappresentare la stagione invernale vista come uno scopo: riuscire a superare l’inverno, preparandosi per tempo, pianificando idee, accumulando scorte alimentari, recuperando abbigliamento adeguato e pregando che dio la mandi buona. Very Happy
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Gio 20 Nov 2014 19:49 pm    Oggetto:   

Ho capito, guardando il materiale liberamente disponibile, che non fa per me.

Grazie lo stesso.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Giochi di ruolo Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum