Ursula K. Le Guin: "Servono scrittori liberi"


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Lun 24 Nov 2014 13:39 pm    Oggetto: Ursula K. Le Guin: "Servono scrittori liberi"   

Ursula K. Le Guin: "Servono scrittori liberi"

L'autrice ottantacinquenne incanta la platea del National Book Awards con un discorso che suona come una chiamata alle armi in difesa della libertà di espressione e di mercato della letteratura.

Leggi l'articolo.
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14736
MessaggioInviato: Lun 24 Nov 2014 13:39 pm    Oggetto: Re: Ursula K. Le Guin:   

Chissà se in Italia arriverà mai il senso di questo discorso o verrà strumentalizzato a proprio uso e consumo dai più. Rolling Eyes
(searching for)
Melian
Balrog
Messaggi: 1211
MessaggioInviato: Lun 24 Nov 2014 15:28 pm    Oggetto:   

Citazione:
"E sono felice di accettarlo, e condividerlo, con tutti gli scrittori che sono stati così a lungo esclusi dalla letteratura; i miei compagni autori di fantasy e fantascienza, scrittori dell'immaginazione che per cinquant'anni hanno osservato mentre bellissimi premi come questo andavano ai cosiddetti realisti. Credo che stiano per arrivare tempi duri in cui avremo bisogno della voce di scrittori capaci di vedere alternative a come viviamo ora, vedere oltre la nostra società paralizzata dalla paura e le sue ossessive tecnologie, e persino capaci di immaginare basi concrete per la speranza. Avremo bisogno di scrittori capaci di ricordare la libertà: poeti, visionari — i narratori realisti di una realtà più grande."

Solo per questo meriterebbe il premio nobel per la letteratura anche se non vado molto d'accordo con i suoi romanzi.
❑ Single
❑ Taken
✔ Mentally dating a character that doesn’t exist
un muspeling
apprendista incendiario
Messaggi: 5312
MessaggioInviato: Lun 24 Nov 2014 15:31 pm    Oggetto:   

Kuelo mode on: È la seconda che dici...
Kuelo mode off

C'è tutto un sistema, vivo e vegeto - disastri provocati nonostante - che ci lavora nel modo che la LeGuin ha denunciato e non è certo quella che rischia di finire disoccupata, no... Rolling Eyes
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Lun 24 Nov 2014 17:37 pm    Oggetto:   

Standing Ovation.

(Non a caso questa donna è un genio)
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
PrimaevalWorld
Elfo
Messaggi: 247
Località: tra Torino e la Citta'
MessaggioInviato: Lun 24 Nov 2014 18:53 pm    Oggetto:   

quello che dice è tristemente vero, e ha un bel coraggio a dirlo in un'occasione simile! adesso la stimo ancora di più!
io però sono ottimista, grazie agli ebook (anche se non mi piacciono): col fatto che abbattono i costi di pubblicazione c'è da sperare che qualche editore serio ne approfitti per puntare alla qualità, invece che ripiegare sulla sicurezza del commerciale. magari anche qualità italiana, che non guasterebbe! certo, bisogna che qualcuno trovi il coraggio di buttarsi.................................... Rolling Eyes
"Scopri piu' piu' piu' piu' piu' piu' luoghi!"
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14736
MessaggioInviato: Mar 25 Nov 2014 11:46 am    Oggetto:   

Come sei ottimista... io non ci credo per niente, Primaeval.

Per me gli editori faranno spallucce e continueranno a dare la colpa alla crisi, e a rifilarci la solfa "non rientra nel nostro piano editoriale".

Quindi gli autori seri verranno trattati peggio degli autori alla Moccia o alla Ferrante, alla Cinquanta sfumature e non me ne vengono altri ma ho reso.

Che amarezza.
Rolling Eyes
(searching for)
Manex
Apprendista Stregone
Messaggi: 1303
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 25 Nov 2014 12:40 pm    Oggetto:   

Beh, tiro acqua al nostro mulino dicendo che con la produzione di ebook in Delos Digital stiamo puntando su testi in cui crediamo a prescindere dal risultato economico potenziale.
Ciao
Emanuele Manco
www.emanuelemanco.it
PrimaevalWorld
Elfo
Messaggi: 247
Località: tra Torino e la Citta'
MessaggioInviato: Mar 25 Nov 2014 19:06 pm    Oggetto:   

Manex ha scritto:
Beh, tiro acqua al nostro mulino dicendo che con la produzione di ebook in Delos Digital stiamo puntando su testi in cui crediamo a prescindere dal risultato economico potenziale.

beh, la Delos ha sempre fatto così, a quanto mi risulta; e meno male! e come la Delos ci sono altre case editrici (poche. piccole. ok) o almeno curatori di collana che cercano la qualità, così come in tanti altri settori di produzione sono nate marche che cercano di distinguersi dalla produzione seriale... per questo preferisco pensare che qualche speranza ancora ci sia! poi è vero che molte persone non distinguono un bel libro dai fabio volo e sfumature eccetera, ma sotto suddetta rumenta si trovano comunque bei libri... ma magari dico così perché non ho ancora provato a pubblicare Rolling Eyes
è triste però pensare che le case editrici grandi, che potrebbero rischiare di più, sono proprio quelle che vivono sulla rumenta...
"Scopri piu' piu' piu' piu' piu' piu' luoghi!"
Melian
Balrog
Messaggi: 1211
MessaggioInviato: Mar 25 Nov 2014 19:14 pm    Oggetto:   

PrimaevalWorld ha scritto:
è triste però pensare che le case editrici grandi, che potrebbero rischiare di più, sono proprio quelle che vivono sulla rumenta...

Ipotizzo basandomi solo sui vostri commenti, perchè è da una vita che non compro libri da case editrici italiane quindi conosco poco i cataloghi, se queste grandi case editrici non pensassero solo ed esclusivamente al profitto userebbero la rumenta, che a quanto pare vende, per finanziare anche quei progetti editoriali, secondo loro, più di nicchia.
Non dimenticherò mai l'intervista ad un manger, mi sembra della Kadokawa Shoten, di diversi anni fa, che disse che con le vendite dei manga coprivano le spese per tradurre e portare in Giappone romanzi di Calvino e altri autori italiani. Posto che sia ancora così questo è un modo intelligente di fare l'editore.
❑ Single
❑ Taken
✔ Mentally dating a character that doesn’t exist
fuertbraf
Hobbit
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Gio 04 Dic 2014 0:58 am    Oggetto:   

Premetto che di Ursula K. Le Guin ho letto solo "La saga di Terramare".


Sono pienamente d'accordo con quello che ha detto, la letteratura non deve essere commerciale ma deve essere libera, espressione di libero pensiero.

Leggendo un libro si può viaggiare, visitare luoghi lontani e mondi fantastici senza muoversi da casa.
Leggendo un buon libro ti viene l'impulso da coprirti gli occhi durante le scene spaventose come se stessi guardando un film, leggendo un bel libro esulti assieme al protagonista quando riesce a vincere le sue battaglie, leggendo un gran libro ridi e piangi assieme ai personaggi, la letteratura è arte e nient'altro (o almeno così dovrebbe essere).

Un grande scrittore scrive col cuore, scrive perché gli piace scrivere, scrive per emozionare il lettore, scrive per insegnare al lettore e non per vendere.


Poi è anche vero che noi italiani siamo dei pecoroni, basta che qualcuno gridi un'idiozia abbastanza a lungo e abbastanza forte e lo seguiamo, es. vedi entrata in guerra dell'Italia nella Prima Guerra Mondiale, oltre il 95% degli italiani inizialmente era contrario... basta che un libro sia molto pubblicizzato c'è gente che lo compra.
Impossibile
PrimaevalWorld
Elfo
Messaggi: 247
Località: tra Torino e la Citta'
MessaggioInviato: Mar 20 Gen 2015 19:43 pm    Oggetto:   

PrimaevalWorld ha scritto:
quello che dice è tristemente vero, e ha un bel coraggio a dirlo in un'occasione simile! adesso la stimo ancora di più!
io però sono ottimista, grazie agli ebook (anche se non mi piacciono): col fatto che abbattono i costi di pubblicazione c'è da sperare che qualche editore serio ne approfitti per puntare alla qualità


riesumo il thread solo per... rimangiarmi quanto ho detto sopra: poco fa parlavo con la mia cugina francese ed è saltato fuori il discorso scrittura, e il suo commento è stato: "Dai, buttati, tanto pubblicare è facile! pensa che una mia compagna che ha mollato la scuola senza finirla ha appena pubblicato, l'editore le ha detto che il suo libro non è un gran che ma per un ebook va bene!"
editore francese, eh, però............ Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
"Scopri piu' piu' piu' piu' piu' piu' luoghi!"
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum