Cronache del Mondo Emerso


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 79, 80, 81  Successivo
Autore Messaggio
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 18:33 pm    Oggetto:   

EnKay ha scritto:
Ma ti sembra corretto?

E perché sarebbe scorretto, quando si segnala che è una trilogia? Da quando in qua i romanzi di una trilogia devono forzatamente essere compiuti? Spesso lo sono, altrettanto spesso no.
Se si pensa che debbano esserlo sempre, allora si brucia Il Signore degli Anelli, tanto per citare il più noto. Non è questione di correttezza, quanto di dare la possibilità agli autori di sviluppare ambientazioni e vicende più complesse e complete, agli editori di pubblicarle senza rimetterci un capitale quasi sicuramente e ai lettori amanti di questa complessità di avere pane per i loro denti (a un costo più alto, vero, ma se non l'avessero proprio? Io morirei di fame! ;).

Vero, questa cosa ha ingenerato un fenomeno furfantesco: non sempre le trilogie sono giustificate dal contenuto. La Jerle Shannara, ad esempio, mi sembra una trilogia un po' striminzita: e farne due libri, anziché tre?

Nel caso di Licia non saprei, ma sto leggendo... :)
Un sorriso, Andrea
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 19:47 pm    Oggetto:   

vedo che si è aggiunto alla nostra compagnia un cileno...Wink
Circa la storia della trilogia, mi ha fatto incazzare molto La Ragazza della Torre, che non aveva scritto da nessuna parte di essere il primo tomo di una trilogia. Quella per me è truffa. E comunque non si può interrompere un libro ovunque con la scusa che è una trilogia.
Certo, il lettore non si attende un vero finale, ma una conclusione di qualche sorta sì. Io ho provato a mettercela, non so se sono riuscita nell'intento.
Meglio comunque i libri tutti d'un pezzo, ma capisco che la Mondadori non abbia pubblicato il mio tutto intero. Chi se lo sarebbe comprato a 50 euro il libro di una sconosciuta?
MINERVA
Gollum
Messaggi: 726
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 20:20 pm    Oggetto:   

Io me lo sarei comprato!Scherzi a parte,non è che c'è nulla di male se si fa una trilogia e lo si dice anzitempo,resti un pò con la curiosità,ma pazienza!Forse comunque Cronache del Mondo Emerso scritto in piccolo non sarebbe stato proprio 1200 pagine...ma non fa niente.Comunque ti hanno detto una cavolata Leida,se lo avessero detto a me che 1200 pagine non le pubblicano nemmeno a S.K. gli tiravo in testa il mio bel romanzotto L'ombra dello scorpione,una specie di vocabolario che ho letto in quasi due settimane!( Laughing )
Capisco quello che tu hai voluto mettere nel tuo libro,anch'io ho contaminato il mio romanzo con la mia filosofia.Non devi preoccuparti se non hai descritto dettagliatamente tutto quanto o se hai sorvolato delle cose,perchè lo stile è chiaro quindi la storia emerge lo stesso,inoltre ci sono molti scrittori che pur descrivendo divinamente ogni cosa poi trascurano la trama e ne esce una schifezza...Enkay dice che sembra troppo fumetto,embè?L'importante è che piaccia.Se poi vuoi migliorare nella descrizione dei particolari,beh,per quanto può valere il consiglio di un'aspirante scrittrice mezza esaurita,prova così:il romanzo è un film e tu sei il regista,e devi curare ogni singola scena in tutti i suoi aspetti.Così penso che dovrebbe venirti spontanea una descrizione più accurata.

P.S.Seguirò il tuo esempio e ci proverò!Al massimo mi diranno di andare a raccogliere patate e levarmi dai piedi... Laughing
"prick your finger it is done
the moon has now eclipsed the sun
the angel has spread its wings
the time has come for bitter things"
MARILYN MANSON
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 20:43 pm    Oggetto:   

Negrore ha scritto:

Se si pensa che debbano esserlo sempre, allora si brucia Il Signore degli Anelli, tanto per citare il più noto.


No perché, come Leida, anche Tolkien è stato costretto a tagliare il suo libro in tre tronconi dall'editore.

A me non sembra giusto che si divida un libro in più parti per motivi commerciali, ma chino il capo di fronte all'altra possibilità, cioé la mancata pubblicazione proprio! Meglio in più parti che Non!

Minerva ha scritto:
Enkay dice che sembra troppo fumetto,embè?L'importante è che piaccia.


Il mio è solo un parere, ovviamente. Però, proprio per questo essere forse troppo "fumettoso", potrebbe non piacere alle masse. Lo so, chi se ne frega delle masse? Il portafogli di Leida, in primis! Wink
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
MINERVA
Gollum
Messaggi: 726
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 20:51 pm    Oggetto:   

Ma potrebbe anche piacere...molti adorano i fumetti e li leggono più dei libri, che trovano pallosi...
"prick your finger it is done
the moon has now eclipsed the sun
the angel has spread its wings
the time has come for bitter things"
MARILYN MANSON
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 14 Apr 2004 21:03 pm    Oggetto:   

Non ho ancora digerito tutto il libro (che non è lunghissimo, nonostante le apparenze), nel senso che una prima lettura spesso non basta.. però posso dire che potrebbe essere una scelta quella di tralasciare alcuni dettagli: potrebbe anche essere un'ottima occasione per un prequel esplicativo Wink

A parte gli scherzi, odio i romanzi in cui 2-3 capitoli servono per spiegare le cose e la storia non si muove di un millimetro, e odio quelli in cui ogni due azioni un personaggio (o la narrazione) si ferma "alla spiegazione della mossa di Kenshiro" (o all'arma segreta del robottone, o alla Yattaman, per dire) per tappare un buco di qua e di là: in questo se non altro non c'è la parte "fastidiosa" dei manga! Smile

A me la scorrevolezza del tutto e il "saltare avanti" dove non c'è nulla da spiegare non sono dispiaciuti.. vedasi mio parziale commento al racconto di Odhenmaul Mr. Green
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 8:51 am    Oggetto:   

EnKay ha scritto:
No perché, come Leida, anche Tolkien è stato costretto a tagliare il suo libro in tre tronconi dall'editore.

A me non sembra giusto che si divida un libro in più parti per motivi commerciali, ma chino il capo di fronte all'altra possibilità, cioé la mancata pubblicazione proprio! Meglio in più parti che Non!


Siamo d'accordo, allora. :)

Anche la mia trilogia è stata concepita come un'opera unica, con la sola differenza che a un certo punto mi sono reso conto da solo che non me l'avrebbero mai pubblicata tutta in una volta e ho pensato i punti in cui fermarmi (salvo poi dover cambiare la fine del secondo, per dare più peso al terzo). Ma era un fermarmi, non uno scrivere un epilogo, impossibile per il tipo di opera.
Queste sono le leggi di mercato, non ci si può far nulla.
Se un autore concepisce un'opera più lunga, lo fa sempre in modo organico, pensandola come un tutt'uno e non come tre cose a sé stanti seppur legate; la pensa sempre come tre terzi che formano un uno, insomma.
Le trilogie di libri autoconclusivi sono tutt'altra cosa, è evidente. Sono pensate come libri singoli, come tre "uno", anche se in qualche modo collegati, non come tre terzi dell'uno. Mioddio... o_O
:) Insomma, è proprio il male minore come noti tu, EnKay, altrimenti certe opere non le avremmo mai lette (né io avrei mai pubblicato, mi dico).

In questo, mi ripeto, bisogna vedere se vi è davvero la necessità di fare una trilogia. Nel caso di Tolkien direi proprio di sì. Nel mio caso anche, perché il secondo e terzo libro hanno 350 pagine scritte anche troppo in piccolo... se fossero stati stampati con il carattere di quello di Licia, hai voglia. Nel caso di Brooks, invece, mi pare che si poteva farne due. Nel caso di Licia non so, finché non vedo la mole degli altri due; immagino che saranno più o meno di simile spessore, quindi anche nel suo caso credo che una trilogia sia effettivamente un po' troppo, anche perché è scritto veramente con caratteri molto grandi e con margini più ampi del solito (forse mi sbaglio, non ho controllato, lo ritengo a occhio).
Ma la necessità di concretizzare commercialmente le idee degli autori (che teoricamente ci guadagnano di conseguenza...) genera certe scelte, ben lungi dalla volontà degli autori stessi.
Un sorriso, Andrea
sesshoumaru
Eldar
Messaggi: 355
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 16:34 pm    Oggetto:   

Ragazzi guardate qua!!!!!!!!!!!

http://www.it.bol.com/bol/main.jsp;:407cd32b:e914eef78b03650?action=bolbestsellers

la nostra Leida è la 17° in classifica di vendite su Bol !!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 19:11 pm    Oggetto:   

sesshoumaru ha scritto:
Ragazzi guardate qua!!!!!!!!!!!

http://www.it.bol.com/bol/main.jsp;:407cd32b:e914eef78b03650?action=bolbestsellers

la nostra Leida è la 17° in classifica di vendite su Bol !!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy


Beh, complimenti.. e manca il mio acquisto, perché l'ho preso in libreria, stavolta (stavo per dimenticare com'erano fatte) Wink
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 21:24 pm    Oggetto:   

palin ha scritto:

Beh, complimenti.. e manca il mio acquisto, perché l'ho preso in libreria, stavolta (stavo per dimenticare com'erano fatte) Wink


In libreria anche io, ma noto che su bol costa ben 3,20 euro meno di quanto l'ho pagato io Evil or Very Mad
- Sei un pessimista o un ottimista?
- Sono un pessimo ottimista
sesshoumaru
Eldar
Messaggi: 355
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 22:00 pm    Oggetto:   

Si, ma poi ci sono le spese di spedizione e il fastidio del dover attendere il postino sennò devi andare a ritirare il pacco all'ufficio...etc..etc...
Io continuo a preferire le care vecchie librerie reali.
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Gio 15 Apr 2004 22:14 pm    Oggetto:   

Io l'ho preso in libreria e con lo sconto del 15%!

Quasi mi sembrava un furto nei confronti di Leida! Wink
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
Webal
Puck
Messaggi: 2919
MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2004 19:11 pm    Oggetto:   

Surprised evviva...mio padre l'ha finito...ora posso leggerlo...
Confused Non mi farò portavoce delle sue idee, ma non mi è sembrato molto soddisfatto...credo che più o meno la pensi come EnKay...
Io lo comincio questa sera...si vedrà Wink

Ps=
Citazione:
Non mi farò portavoce delle sue idee, ma non mi è sembrato molto soddisfatto...credo che più o meno la pensi come EnKay..
per la serie "le contraddizioni non fanno mai male"... Confused
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2004 19:28 pm    Oggetto:   

be', commissionagli una bella recensione, così mi fa sapere che ne pensa senza "portavoce"...quando mi ci metto sono scocchiante forte, eh? Wink
Glorelen
Vala
Messaggi: 953
Località: Caras Galadhon
MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2004 20:10 pm    Oggetto:   

Ehi, Leida, che bella foto! Sembri già un'autrice navigata...
Oggi stavo leggendo Vanity Fair (scusate se é assolutamente OT !!!) e c'era un trafiletto con la copertina del tuo libro e il voto: un bel 7+!
Brava! Comunque devo ancora comprarlo... Embarassed ... scusa se sto ritardando con il mio contributo... Embarassed Embarassed
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 79, 80, 81  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum