Il Castello di Eymerich


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Lun 14 Lug 2003 20:13 pm    Oggetto:   

Ho finito di leggere "La furia di Eymerich" e devo dire che dopo un iniziale dubbio sui disegni (org...non è un gran che'..) mi ha preso pagina dopo pagina..
Giudizio finale: splendido il racconto, buono il disegno...
Voglio un seguito!!
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 15 Lug 2003 9:04 am    Oggetto:   

Garret ha scritto
Giudizio finale: splendido il racconto, buono il disegno...
Voglio un seguito!!

Passo la richiesta a Valerio. Penso sara' felice di saperlo
Franz
Zio Zofu
Vala
Messaggi: 966
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 28 Lug 2003 20:30 pm    Oggetto:   

Anche io ho finito da poco di leggere "La Furia". Mi è piaciuto, sebbene sappia un pò di "già visto" per chi ha letto i romanzi (ma questo era ovvio).

Voglio spezzare una lancia a favore dei disegni di Mattioli, che, mi pare di aver capito, non hanno incontrato il favore dei lettori. Sebbene il disegno sia effettivamente abbastanza scarno ed essenziale, io l'ho trovato perfettamente adatto all'atmosfera "Evangelistiana" della storia. Insomma, crudo ma efficace, pur nella sua semplicità riesce a "visualizzare" ottimamente il carattere dei personaggi, in primis l'inquisitore.

Salutoni
"L'isola del terrore", il mio ebook a solo 0,99 €
Info e primo capitolo gratis:
http://fulviozorzer.wordpress.com/romanzi/lisoladelterrore/
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Lun 28 Lug 2003 22:42 pm    Oggetto:   

The Last Elf ha scritto:
Sebbene il disegno sia effettivamente abbastanza scarno ed essenziale, io l'ho trovato perfettamente adatto all'atmosfera "Evangelistiana" della storia. Insomma, crudo ma efficace, pur nella sua semplicità riesce a "visualizzare" ottimamente il carattere dei personaggi, in primis l'inquisitore.


Right right
Dopo una seconda lettura devo darti ragione..
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Ven 17 Ott 2003 11:30 am    Oggetto:   

ho finito Picatrix. ottimo!!!! Very Happy
Evangelisti ne sbaglia pochi! Cool
Orgoglioso membro del comitato "Felliniani..ci avete rotto"
Zio Zofu
Vala
Messaggi: 966
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 17 Ott 2003 16:51 pm    Oggetto:   

Bravo Drac! Adesso, se non l'hai già fatto, devi A S S O L U T A M E N T E leggere Cherudek! E'....come dire, è.... è proprio.... ma veramente una cifra..... molto ma molto ma molto Cool e anche un pò Shocked , ma soprattutto è Twisted Evil !!!

Per caso si intuisce che mi è piaciuto? Laughing
"L'isola del terrore", il mio ebook a solo 0,99 €
Info e primo capitolo gratis:
http://fulviozorzer.wordpress.com/romanzi/lisoladelterrore/
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Sab 18 Ott 2003 12:13 pm    Oggetto:   

The Last Elf ha scritto:
Bravo Drac! Adesso, se non l'hai già fatto, devi A S S O L U T A M E N T E leggere Cherudek! E'....come dire, è.... è proprio.... ma veramente una cifra..... molto ma molto ma molto Cool e anche un pò Shocked , ma soprattutto è Twisted Evil !!!

Per caso si intuisce che mi è piaciuto? Laughing


già letto.... ti dirò, mi è piaciuto sicuramente, ma sinora ho preferito Il Castello di Eymerich. Cherudek lo metto al secondo posto.
Quando leggerò Mater Terribilis ti dirò poi... ne parlano tutti molto bene. Cool
Orgoglioso membro del comitato "Felliniani..ci avete rotto"
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 02 Feb 2004 12:32 pm    Oggetto:   

a me il castello non è piaciuto. Ossia, ovviamente in giro c'è di infinitamente peggio, però...boh...non m'ha inquietatto manco un po', nonostante le cose inquietanti abbondino (facce nei m,uri, golem...). È che il Nostro non mi pare molto credibile come Inquisitore, e poi il finale m'ha fatto attoercigliare le budella. La scrittura di Evangelisti mi piace molto, però c'è qualcosa in questo libro che non me l'ha fatto amare...
Ylunio1
Maia
Messaggi: 607
Località: Palermo
MessaggioInviato: Lun 02 Feb 2004 12:40 pm    Oggetto:   

Uhmm... Uhmm...

Scusate l'ignoranza... Chi è Valerio Evangelisti? Shocked
Nessuno può cominciare l'infinito poiché esso non ha né principio né fine...
Nessuno può terminare l'inesistente poiché esso non è mai cominciato...
Fulvio
Nano
Messaggi: 103
MessaggioInviato: Mar 02 Mar 2004 14:16 pm    Oggetto: Il castello di Eymerich   

Ho letto tutto Eymerich in ordine dai primi, e devo dire che il castello è quello che mi ha più divertito. Sembra strano, visto il clima complessivo degli altri romanzi, ma io l'ho trovato un po' più "disteso", un Eymerich più umano, spazio a personaggi ironici come il contabile ebreo, persino un intreccio amoroso con tanto di... ehm... Embarassed va beh, chi l'ha letto sa. Cmq sono stato contento per il vecchio inquisitore! Laughing
Wiping out the human race? That's a great idea. That's great. But more of a long-term thing. I mean, first we have to focus on more immediate goals. (Terry Gilliam, Twelve Monkeys)
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Mar 02 Mar 2004 16:32 pm    Oggetto:   

Leida80 ha scritto:
a me il castello non è piaciuto. Ossia, ovviamente in giro c'è di infinitamente peggio, però...boh...non m'ha inquietatto manco un po', nonostante le cose inquietanti abbondino (facce nei m,uri, golem...). È che il Nostro non mi pare molto credibile come Inquisitore, e poi il finale m'ha fatto attoercigliare le budella. La scrittura di Evangelisti mi piace molto, però c'è qualcosa in questo libro che non me l'ha fatto amare...

Evangelisti è tutto fuorchè inquietante. Evangelisti va letto come romanzo storico-fantascientifico a mio avviso.
Nicholas è un inquisitore atipico e la parte centrale di Valerione è sempre l'aspetto psicologico e sociologico dei personaggi e dell'ambiente.
non credo che si possa apprezzare Evangelisti se non si ama fare un certo tipo di riflessioni. imho.
cmq Mater Terribilis è ancora più bello. al momento sto finendo Antracite, molto carino.
Orgoglioso membro del comitato "Felliniani..ci avete rotto"
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 02 Mar 2004 16:40 pm    Oggetto:   

non so, se vedo delle facce di pietra uscire da un muro davanti ai miei occhi m'inquietero' un filino, no? Non ci dovrebbe essere l'orrore dell'uomo messo innanzi a cose che non capisce e non puo' capire? Non so, forse e' come dici tu e sono stata io a cercare cose che non c'erano in quel libro, ma non m'e' piaciuto molto.
Zio Zofu
Vala
Messaggi: 966
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 02 Mar 2004 19:18 pm    Oggetto:   

Coooosa ? Come sarebbe a dire non è inquietante! E gli esperimenti della R.A.C.H.E. dove li metti? Ed è solo la prima cosa che mi è venuta in mente.
"L'isola del terrore", il mio ebook a solo 0,99 €
Info e primo capitolo gratis:
http://fulviozorzer.wordpress.com/romanzi/lisoladelterrore/
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 02 Mar 2004 21:50 pm    Oggetto:   

appunto. Non m'hanno inquietato. Forse ero io a non essere ben disposta verso queste cose, in quel periodo.
Ricordo che lessi il primo romanzo di Evangelisti a puntate sul Venerdì, e mi piacque un sacco. Con quel bel ricordo in testa quest'estate mi sono comprata Il Castello, ma qualcosa non ha funzionato a dovere.
Drachen
Grande Dragone di Yamato
Messaggi: 1686
Località: reggio emilia
MessaggioInviato: Mer 03 Mar 2004 9:33 am    Oggetto:   

The Last Elf ha scritto:
Coooosa ? Come sarebbe a dire non è inquietante! E gli esperimenti della R.A.C.H.E. dove li metti? Ed è solo la prima cosa che mi è venuta in mente.

penso che lo stile di scrittura di Evangelisti sia fondamentalmente potente nel trasmettere il carisma dei personaggi ma non altrettanto efficace nel trasmettere inquietudine.
Penso che cmq se i suoi romanzi passeranno su pellicola (in realtà l'han già fatto...) ci sarà da divertirsi.
ripeto: se leggessi Evangelisti aspettandomi Lovecraft rimarrei deluso pure io.
cmq ieri sera ho finito Antracite, che a parte qualche elemento arcinoto è in definitiva un western. E' anche il più politico dei suoi romanzi.
Un buon libro, ma piuttosto lontano da Eymerich.
Orgoglioso membro del comitato "Felliniani..ci avete rotto"
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum