Le cronache del ghiaccio e del fuoco


Vai a pagina 1, 2, 3 ... 95, 96, 97  Successivo
Autore Messaggio
athanor
Hobbit
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Lun 10 Mag 2004 20:22 pm    Oggetto: Le cronache del ghiaccio e del fuoco   

Oltre ai primi due libri , quali di quelli successivi devono essere letti in coppia come da opera originale ??? Very Happy Very Happy Very Happy
Grazie a tutti!!!
Glorelen
Vala
Messaggi: 953
Località: Caras Galadhon
MessaggioInviato: Lun 10 Mag 2004 21:05 pm    Oggetto: sono in vena di polemica, non fateci caso   

Cronache dei vampiri... Cronache del ghiaccio e del fuoco... Cronache del mondo emerso... bilogie...trilogie..stralogie... che noia...
athanor
Hobbit
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Lun 10 Mag 2004 21:14 pm    Oggetto:   

si obbiettivamente sono una rottura opere così grandi, ero stato in dubbio per molto, ma ti devo dire che non sono completamente deluso; bisognerà vedere gli altri volumi se sono all'altezza.

Altro mattone è la saga della ruota del tempo... per quella sono fermamente indeciso, anche se mi alletta
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 10 Mag 2004 21:25 pm    Oggetto:   

athanor ha scritto:
per quella sono fermamente indeciso


Evviva gli ossimori! Smile Roba da Trapattoni Laughing
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
athanor
Hobbit
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Lun 10 Mag 2004 21:43 pm    Oggetto:   

ossimoro... non lo sentivo dai tempi di Yale...
Comunque si potrebbe esserlo anche se sarebbe stato meglio:

Fermamente instabile... ma suonava male nella frase Very Happy Very Happy Very Happy
Jon Snow
Maia
Messaggi: 686
Località: Castello Nero
MessaggioInviato: Mar 11 Mag 2004 11:40 am    Oggetto: Re: Le cronache del ghiaccio e del fuoco   

athanor ha scritto:
Oltre ai primi due libri , quali di quelli successivi devono essere letti in coppia come da opera originale ??? Very Happy Very Happy Very Happy
Grazie a tutti!!!


"Il Regno dei Lupi" + "La Regina dei Draghi" = "A Clash of Kings"

"Tempesta di Spade" + "I Fiumi della Guerra" + "Il Portale delle Tenebre" = "A Storm of Swords"
Io sono la spada nelle tenebre.
Coll
Drago
Messaggi: 581
Località: TI
MessaggioInviato: Mer 12 Mag 2004 13:29 pm    Oggetto:   

Non capisco cosa avete contro le saghe. È vero che alla fine gli autori ci mettono secoli a finirle, ma permettono di svluppare molto meglio tutto: la trama, i personaggi, il mondo...
athanor
Hobbit
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Mer 12 Mag 2004 17:23 pm    Oggetto:   

santa verità... ci sono quelle che oramai sono scialacquate al punto tale da sembrare simili a quei romanzi settecenteschi dove l'autore veniva pagato a puntate ( qui infatti viene pagato a libro )...

ma ci sono delle saghe la cui bellezza è il dettaglio e la miriade di siatuazioni che si scatenano
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Sab 22 Mag 2004 21:00 pm    Oggetto:   

non ci crederete, ma finalmente mi sono decisa a leggere Martin. Ho iniziato da due sere Il Trono di Spade
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Sab 22 Mag 2004 21:44 pm    Oggetto:   

Brava Licia, ti piacerà..
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Sab 22 Mag 2004 22:12 pm    Oggetto:   

be', per ora mi gusta molto il suo modo di scrivere. E il mondo che ha creato mi pare molto intrigante
francesco963 2
Hobbit
Messaggi: 21
MessaggioInviato: Dom 23 Mag 2004 19:40 pm    Oggetto:   

io sono assolutamente a favore delle saghe, naturalmente quando ben scritte, per diversi motivi: i personaggi sono descritti più approfonditamente, la storia si può sviluppare più linearmente, senza bruschi salti o finali raffazzonati..e soprattutto perchè io mi appassiono ai personaggi, e vederli scomparire dopo poche pagine (o dopo un solo libro)mi dispiacerebbe molto.

George Martin è bravissimo a scrivere, la sua saga è meravigliosa ed i suoi personaggi sono molto interessanti; la sua fantasia sembra inesauribile, e continua ad immettere nuove idee e nuovi personaggi libro dopo libro.

Una solo controindicazione: sta ancora sviluppando questa bellissima serie, e non è velocissimo a scrivere quindi, una volta letti i 7 libri pubblicati in italiano...armatevi di pazienza, tanta pazienza!

a chi non piacciono le saghe e preferisce i libri autoconclusivi consiglio di leggere david Gemmell, il bravissimo autore inglese: i libri del suo ciclo dei Ddrenai o dei rigante, attualmente in corso di pubblicazione dalla fanucci, si possono leggere singolarmente senza alcun problema.
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Dom 23 Mag 2004 23:03 pm    Oggetto:   

Leida80 ha scritto:
be', per ora mi gusta molto il suo modo di scrivere. E il mondo che ha creato mi pare molto intrigante


Veramente intrigante, e con personaggi con spessore.

E preparati a parecchi colpi di scena (ammetto che molti mi hanno lasciato di palta...).
Xanaphia
Hobbit
Messaggi: 53
Località: provincia di Milano
MessaggioInviato: Ven 28 Mag 2004 22:32 pm    Oggetto:   

garrett ha scritto:
Leida80 ha scritto:
be', per ora mi gusta molto il suo modo di scrivere. E il mondo che ha creato mi pare molto intrigante


Veramente intrigante, e con personaggi con spessore.

E preparati a parecchi colpi di scena (ammetto che molti mi hanno lasciato di palta...).

Concordo per quanto riguarda i colpi di scena... Rolling Eyes
Anche x quanto mi riguarda il modo di scrivere di Martin mi ha preso fin dalle prime pagine, e i personaggi sono, in linea generale, ben sviluppati...
mikimago
Bombadil
Messaggi: 817
Località: Pozzallo (RG)
MessaggioInviato: Ven 28 Mag 2004 22:43 pm    Oggetto:   

Xanaphia ha scritto:
garrett ha scritto:
Leida80 ha scritto:
be', per ora mi gusta molto il suo modo di scrivere. E il mondo che ha creato mi pare molto intrigante


Veramente intrigante, e con personaggi con spessore.

E preparati a parecchi colpi di scena (ammetto che molti mi hanno lasciato di palta...).

Concordo per quanto riguarda i colpi di scena... Rolling Eyes
Anche x quanto mi riguarda il modo di scrivere di Martin mi ha preso fin dalle prime pagine, e i personaggi sono, in linea generale, ben sviluppati...


A dir poco. Martin sa costruire personaggi tridimensionali, mai del tutto buoni o malvagi, mosse da motivazioni convincenti, capaci di sbagliare, di lasciarsi trascinare dai sentimenti e di vivere con forza le proprie passioni. In due parole, profondamente umani.
Segui la strada per tornare a Krune:


http://www.darioflaccovio.it/scheda/?codice=DF8722
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 95, 96, 97  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum