il più infame


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Successivo

votate il più infame della trilogia
Saruman 51%  51%  [ 50 ]
Gollum 10%  10%  [ 10 ]
Nazgul 4%  4%  [ 4 ]
Denethor (che anche se non sta dalla parte di Sauron, è infame) 34%  34%  [ 33 ]
Voti Totali : 97

Autore Messaggio
Davos Seaworth
Cavaliere delle Cipolle
Messaggi: 2371
MessaggioInviato: Gio 18 Ott 2007 15:07 pm    Oggetto:   

alabama ha scritto:
io ho votato Gollum perchè tradisce Frodo e Sam e soprattutto li mette uno contro l'altro (nel film, nel libro non mi ricordo)

e poi lo odio di mio


no, nel libro non è così evidente, e poi sam non abbandona mai frodo
uljanka
Sua Luminosa Oscurità
Messaggi: 5714
MessaggioInviato: Gio 18 Ott 2007 15:17 pm    Oggetto:   

Vedo che i Nazgul invece li odiano solo pochi intimi.
Ciò mi consola.
E io, che sono Tenebra, altro non posso vedere se non la Luce, e perciò sono la Luce.

Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata ride e prepara il suo fucile.
tinuviel
Elfo
Messaggi: 244
MessaggioInviato: Ven 19 Ott 2007 10:37 am    Oggetto:   

fantasyreader93 ha scritto:
hai ragione, non ci avevo pensato

eNKay ha scritto:
Giù il cappello!


Cool grazie grazie... Smile !!!
Paladino
Nano
Messaggi: 157
MessaggioInviato: Ven 19 Ott 2007 10:51 am    Oggetto:   

votato Denethor... anche se io avrei aggiunto in lista Vermilinguo!!!


ethan75
Hobbit
Messaggi: 94
Località: Roma
MessaggioInviato: Dom 28 Ott 2007 23:16 pm    Oggetto:   

Votato per Saruman
SONO UN TASSOROSSO!Adriano ti amo! Smile smile smile! "Non importa se parlano bene o male di te, l'importante è che ne parlano" (Oscar Wilde)
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Gio 29 Nov 2007 22:10 pm    Oggetto:   

Prima di esprimere il mio giudizio desidero fare un paio di premesse. Bisogna distinguere tra Gollum e Denethor e i Nazgul e Saruman. Gollum è un essere miserevole che ha sofferto molto nella sua vita. Lui è diventato ciò che è per colpa dell'Anello e delle sofferenze atroci alle quali è stato sottoposto, non ultima l'espulsione dalla sua famiglia. Non sentirsi accettati è terribile! Si, è meschino abietto e disgustoso, ma fa anche pena. Nessuno può giudicarlo veramente se non chi ha sofferto quanto lui, come Frodo ad esempio, che è l'unico oltre a Gandalf e a Bilbo a provare pietà nei suoi confronti. Gollum tendeva al male assoluto, ma avrebbe avuto un destino assai diverso se avesse ricevuto più amore e compassione. Spesso le persone sono cattive non di natura ma perchè nessuno le ha amate e le ha insegnato cos 'è l'amore. Passiamo a Denethor. La sua follia non si dovrebbe poi tanto biasimare, perchè scaturita da giuste cause. Provate a mettervi un attimo nei suoi panni. Il re è assente da anni e lui è il sovrintendente di una terra vasta e difficile da controllare come Gondor, terra continuamente minacciata da insidie. Denethor ama la sua terra più di ogni altra cosa e per essa ha sacrificato tutto ciò che aveva di più caro:l'affetto della moglie morta giovane e la vita del figlio prediletto. Logico che alla prima occasione che gli si presenta egli spia Sauron dal palantir per riuscire a sconfiggerlo. Ma allora ha grande paura e perde la speranza. Povero re impotente difronte a tanto male!Deve essere stato terribile per lui osservare incapace di reagire, specie per un uomo fiero come lui. Ecco che arriva Aragorn, dopo anni di assenza, fresco fresco e reclama il trono. Pensate al povero Denethor che ha dovuto fare un mazzo tanto per difendere la sua terra sacrificando ogni cosa e che si trova costretto a cederla nelle mani di uno sconosciuto! Avanti, voi lo avreste fatto volentieri? Non credo....Comunque lo sbaglio di Denethor è stato quello di perdere la speranza e di non aver fiducia in Aragorn, assieme al quale avrebbe potuto salvare Gondor. Degni dell'epiteto infame sono invece i Nazgul e Saruman.Loro hanno preferito il potere su tutte le cose al rispetto di esse, e si è visto il risultato:io primi sconfitti definitivamente e il secondo assassinato.Insomma, Gollum e Denethor sono vittime, Saruman e i Nazgul malvagi per volontà loro.Spero di essere stata chiara e di non avervi annoiato
aragorn4ever
Eldar
Messaggi: 384
Località: terre inesplorate della mia immaginazione
MessaggioInviato: Mar 11 Dic 2007 20:11 pm    Oggetto:   

Il più infame per me è Denethor!
Nel film come nel libro manda suo figlio alla morte e nemmeno se ne cura!
Di sicuro un padre spregievole e borioso!
Fossi stata in Faramir mi sarei già ribellata da un pezzo a quel tiranno buono solo a maltrattarmi e a paragonarmi a mio fratello... Incacchiato
Che la forza sia con voi!
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Mar 11 Dic 2007 20:36 pm    Oggetto:   

Come al solito ho parlato a vuoto... Sad
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Mer 12 Dic 2007 11:02 am    Oggetto:   

meloth ha scritto:
Come al solito ho parlato a vuoto... Sad


Perché? Il tuo intervento era un'opinione oppure aveva lo scopo di far cambiare opinione agli altri?
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
uljanka
Sua Luminosa Oscurità
Messaggi: 5714
MessaggioInviato: Mer 12 Dic 2007 11:11 am    Oggetto:   

In qualità di nazgul ringrazio Meloth per aver esaltato la mia sublime malvagità Twisted Evil.
E io, che sono Tenebra, altro non posso vedere se non la Luce, e perciò sono la Luce.

Quando qualcuno dice 'io non credo nelle fate' da qualche parte una fata ride e prepara il suo fucile.
Saeba
Drago
Messaggi: 586
MessaggioInviato: Mer 12 Dic 2007 15:26 pm    Oggetto:   

Secondo me il più infame è l'Anello... Mr. Green
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Mer 12 Dic 2007 22:43 pm    Oggetto:   

eNKay ha scritto:
meloth ha scritto:
Come al solito ho parlato a vuoto... Sad


Perché? Il tuo intervento era un'opinione oppure aveva lo scopo di far cambiare opinione agli altri?

Non voloveo far cambiare opinione agli altri, ma che motivassero le loro scelte. Secondo me vanno troppo appresso ai pregiudizi, che io ho cercato nella mia spiegazione di eliminare.
A Saeba:concordo in pieno.
aragorn4ever
Eldar
Messaggi: 384
Località: terre inesplorate della mia immaginazione
MessaggioInviato: Ven 14 Dic 2007 16:30 pm    Oggetto:   

meloth ha scritto:
eNKay ha scritto:
meloth ha scritto:
Come al solito ho parlato a vuoto... Sad


Perché? Il tuo intervento era un'opinione oppure aveva lo scopo di far cambiare opinione agli altri?

Non voloveo far cambiare opinione agli altri, ma che motivassero le loro scelte. Secondo me vanno troppo appresso ai pregiudizi, che io ho cercato nella mia spiegazione di eliminare.
A Saeba:concordo in pieno.



Dai ho solo espresso un'opinione!Il tuo come intervento era molto motivato,ma anche il mio(in forma un po' più ristretta) lo era! Non mi sembra ci sia niente di male in questo...
Che la forza sia con voi!
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Ven 14 Dic 2007 21:08 pm    Oggetto:   

Citazione:
Dai ho solo espresso un'opinione!Il tuo come intervento era molto motivato,ma anche il mio(in forma un po' più ristretta) lo era! Non mi sembra ci sia niente di male in questo...

il tuo intervento era MOLTO RISTRETTO direi, anzi quasi per niente motivato. Non per farti da maestrina, ma se tu dici una cosa come "Odio Denethor è un bastardo! Ha mandato a morte suo figlio e lo ha preferito al fratello" e non spieghi bene il perchè il tuo odio rimane immotivato e rischi di essere fraintesa. A me invece piacerebbe sapere perchè ritieni Denethor il più infame in maniera più approfondita.
antainon
Hobbit
Messaggi: 3
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Sab 15 Dic 2007 11:52 am    Oggetto:   

Quoto quello che ha scritto meloth... Ricordiamoci che tutti i personaggi che sono venuti a contatto con l'Anello o anche semplicemente quelli il cui pensiero era ottenebrato dalla voglia di averlo tutto per se, sono caduti. L'unico che non si è fatto irretire dal pensiero di averlo a propria portata è stato Gandalf.
Ho votato per Saruman per un semplice motivo. Come nel film si dice, lui aveva voltato le spalle alla saggezza, preferendo "il lato oscuro della forza" di sua propria volontà. Non so quando sia avvenuto questo cambiamento, ma fatto sta che Saruman è stato un traditore non meno di Sauron, il quale si è fatto irretire da Melko. Saruman è stato il traditore "per eccellenza": senza il suo aiuto le cose si sono complicate molto. Poi, come estensione al film e al libro, leggetevi "La battaglia ai Guadi dell'Isen" e il racconto su "I Campi Iridati" e ne riparliamo sulla perfidia di questo maia incarnato in forme umane...
Allora Fëanor si levò e, alzando la mano al cospetto di Manwë, maledisse Melkor chiamandolo Morgoth, cioè Nero Nemico del Mondo.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Lord of the Rings Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum