il più infame


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Successivo

votate il più infame della trilogia
Saruman 51%  51%  [ 50 ]
Gollum 10%  10%  [ 10 ]
Nazgul 4%  4%  [ 4 ]
Denethor (che anche se non sta dalla parte di Sauron, è infame) 34%  34%  [ 33 ]
Voti Totali : 97

Autore Messaggio
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 10:52 am    Oggetto:   

antainon ha scritto:
Quoto quello che ha scritto meloth... Ricordiamoci che tutti i personaggi che sono venuti a contatto con l'Anello o anche semplicemente quelli il cui pensiero era ottenebrato dalla voglia di averlo tutto per se, sono caduti. L'unico che non si è fatto irretire dal pensiero di averlo a propria portata è stato Gandalf.


Questo è il commento di una persona che non ha mai letto il libro.

Gandalf non è stato l'unico a resistere... tanto che ha pregato Frodo di non offrirlo a lui, "Lo userei per fare del bene, ma attraverso me diverrebbe troppo potente..."

E dove lo mettiamo Faramir? Dove mettiamo Sam?

Ecco perché dico che la trilogia di Jackson ha rovinato tutto... perché chi non ha letto il libro e vede il film, penserà che la storia del Signore degli Anelli sia quella raccontata nel film... e non c'è niente di più sbagliato...
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 14:26 pm    Oggetto:   

Si, però hanno resistito, nel senso che non sono caduti fino in fondo nella tentazione tanto da attuare i propri desideri e prendere l'anello! Una cosa è essere tentati, un'altra è attuare ciò che la tentazione di propone. Gandalf ha vinto la tentazione rifiutando l'anello, Sam ha preferito l'amicizia di Frodo al potere dell'anello e Faramir ha preferito la via della saggezza a quella della violenza e del potere.
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 15:01 pm    Oggetto:   

Ehm, sì, ma che c'entra?
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
Julia
Rhosgobel Rabbit
Messaggi: 2884
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 19:20 pm    Oggetto:   

La mia conoscenza dei personaggi proviene dalla lettura della sola Trilogia e per quello che ho letto nei tre libri trovo che il più infame (tra quelli citati) sia Saruman.
Gli altri, non ce l'avrei neanche messi nel sondaggio (mia modesta opinione ovviamente) Gollum è diventato cattivo per colpa dell'anello, l'ha tenuto in mano per tantissimi anni e per lui è diventato come una parte di sè. Denethor poretto, ha la mente fusa dal Palanthir, mi fa (quasi) pena. Il quasi è perchè il guaio se l'è andato a cercare consultando una pietra di cui non conosceva a fondo il potenziale.
I Nazgul hanno accettato gli anelli di Sauron cadendo così nella trappola tesa diventando schiavi.
Saruman invece è proprio un infame. L'ho sempre visto molto lucido e razionale nelle sue scelte.
Sapeva cosa faceva in ogni occasione e ha sempre cercato di trarne il massimo beneficio.
La mente è il proprio luogo, e può in sé fare di un Inferno un Cielo, e di un Cielo un Inferno. John Milton
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 19:24 pm    Oggetto:   

Strano che tu dica così, dopo aver parlato di Denethor e del Palantir... anche Saruman ha guardato nella pietra, e in fondo è da lì che iniziano le cose...

In ogni caso sì, è veramente carogna... anche se il più infame rimane Sauron, a mio parere! Wink
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 21:19 pm    Oggetto:   

Quoto con chi ha detto che il più infame è l'Anello. Succede tutto per colpa sua!
Julia
Rhosgobel Rabbit
Messaggi: 2884
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2007 23:25 pm    Oggetto:   

eNKay ha scritto:
Strano che tu dica così, dopo aver parlato di Denethor e del Palantir... anche Saruman ha guardato nella pietra, e in fondo è da lì che iniziano le cose...


Saruman aveva poteri e conoscenze che Denethor non possedeva, questo mi ha sempre fatto pensare che i due abbiano avuto esperienze diverse usando i rispettivi Palantir.
Denethor ne è stato soggiogato, anzi, risucchiato oserei dire, fino a fargli detestare la vita stessa, sua e di suo figlio.
Saruman invece mi sembra sia rimasto sempre lucido mentre obbediva a Sauron e ha continuato a far del male anche dopo la scomparsa del Palantir e di Sauron segno che c'era già in lui un seme di cattiveria.

Che l'anello sia il più infame, non lo comprendo.
Chi è più infame l'arma o colui che la costruita?
La mente è il proprio luogo, e può in sé fare di un Inferno un Cielo, e di un Cielo un Inferno. John Milton
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 10:53 am    Oggetto:   

Julia ha scritto:

Che l'anello sia il più infame, non lo comprendo.
Chi è più infame l'arma o colui che la costruita?


"Who's the more foolish... the fool or the fool who follows him?" (cit.)

EDIT: Non posso che concordare... l'Anello è solo uno strumento, anche se pregno di malvagità... è come dire che la colpa di quello che successe a Hiroshima e Nagasaki fu colpa della bomba atomica...

No, no, confermo, il più infame è Sauron... o anche di più, Melkor! Very Happy
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
antainon
Hobbit
Messaggi: 3
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 13:13 pm    Oggetto:   

eNKay ha scritto:

Questo è il commento di una persona che non ha mai letto il libro.

Gandalf non è stato l'unico a resistere... tanto che ha pregato Frodo di non offrirlo a lui, "Lo userei per fare del bene, ma attraverso me diverrebbe troppo potente..."


Hai ragione, svista mia... e poi io il libro l'ho letto tante di quelle volte da aver perso il conto. Non avevo considerato Faramir e Sam. Embarassed
Tipico post distratto...

Comunque, alla fine, confermo che Saruman è il più vile... Wink
Allora Fëanor si levò e, alzando la mano al cospetto di Manwë, maledisse Melkor chiamandolo Morgoth, cioè Nero Nemico del Mondo.
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 14:56 pm    Oggetto:   

L' Anello rappresenta il potere che corrompe ogni cosa. Come concetto è il potere ad essere il più infame, perchè ha corrotto Sauron e lo ha spinto a creare l'Anello.
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 15:20 pm    Oggetto:   

meloth ha scritto:
L' Anello rappresenta il potere che corrompe ogni cosa. Come concetto è il potere ad essere il più infame, perchè ha corrotto Sauron e lo ha spinto a creare l'Anello.


Il potere non è infame. Non può esserlo, una "cosa". E' l'uso che se ne fa che lo rende infame. Ergo, è la persona che lo usa a renderlo infame.

Per riprendere il mio esempio, l'energia atomica non è infame. E' energia... ma noi deficienti l'abbiamo trasformata in un'arma...
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 15:44 pm    Oggetto:   

Il potere corrompe tutti alla fine. Gandalf lo ha dimostrato rifiutando l'Anello, perchè consapevole del fascino che avrebbe esercitato su di lui che voleva usarlo a scopo benefico. L'energia non è una cosa, è materia, genera materia e si genera attraverso la materia.
Julia
Rhosgobel Rabbit
Messaggi: 2884
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 17:31 pm    Oggetto:   

meloth ha scritto:
L' Anello rappresenta il potere che corrompe ogni cosa. Come concetto è il potere ad essere il più infame, perchè ha corrotto Sauron e lo ha spinto a creare l'Anello.


L'anello, non rappresenta il potere, ma il mezzo con cui conquistarlo. La cosa è molto diversa secondo la mia opinione.
La mente è il proprio luogo, e può in sé fare di un Inferno un Cielo, e di un Cielo un Inferno. John Milton
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 18:16 pm    Oggetto:   

meloth ha scritto:
Il potere corrompe tutti alla fine.


Gandalf usa la magia per fare del bene... o sbaglio? Anche quello è potere, no? Wink
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
meloth
Eldar
Messaggi: 368
MessaggioInviato: Mar 18 Dic 2007 19:31 pm    Oggetto:   

Non è proprio potere, quanto arte. Come fa notare Galadriel agli hobbit, la magia elfica è arte mentre la magia del nemico è potere che corrompe ed inganna. Il potere dell'Anello va inteso come brama di possesso e di operare secondo i propri desideri.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Lord of the Rings Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum