Robert Jordan


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 71, 72, 73, 74  Successivo
Autore Messaggio
nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 7:57 am    Oggetto:   

Da appassionata della saga, concordo anch'io: lo stile de L'occhio del mondo è in alcune parti noioso. Si tratta solo del primo volume, ma in effetti se non fosse stato per la curiosità innescata dal prologo non so se sarei andata avanti: insomma, è tutta colpa di Ishamael se sono andata avanti a leggerlo! Wink
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
Danyengine
Hobbit
Messaggi: 23
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 9:09 am    Oggetto:   

Mi trovo in accordo con M.T. e nisana.
Sto quasi per finire l'occhio dl mondo, mi mancano poche pagine e posso cominciare a poter dare un giudizio.
Devo ammettere che in alcune parti la lettura è stata un pò faticosa, e si alternano momenti di pacevole ed emozionante lettura a pagine che fanno calare la palpebra. In generale, considerando il tutto, la storia mi è piaciuta.

C'è da ammettere però che la profondità dei temi trattati e i picchi massimi di tensione, di curiosità, e di epicità raggiunti nel primo libro di Sanderson, non sono mai raggiunti ne l'occhio del mondo.
Per riassumere il tutto direi che sono riuscito a leggere 100 o 200 pagine de La via dei Re senza nemmeno accorgermene, cosa che invece non mi è mai accaduto con l'occhio del mondo.
Il mondo di Sanderson a me non è sembrato affatto finto, come accennava nel suo postr "Il Bardo". La realtà del mondo illustrato da Sanderson è perfettamente equilibrata, ben studiata e decisamente credibile all'interno di quel contesto. E' chiaro che si tratta di finzione, ma come dice M.T. il fantasy è finzione. Quello che caratterizza un buon fantasy è che questa finzione sia sensata, giustificabile, equilibrata e credibile. A me sinceramente Sanderson è sembrato un maestro in questo senso.
Anche la realtà illustrata ne l'occhio del mondo è equilibrata e ben strutturata, ma senza dubbio prendendo in considerazione il solo primo libro di entrambe le saghe, è più semplice e meno articolata rispetto a quella si Sanderson.
Riprendendo in qualche modo le parole da M.T. direi che, per come apprezzo io il fantsy, "La via dei re" è un capolavoro che mi ha lasciato a bocca aperta, "l'occhio del mondo" è il bellissimo primo libro di una saga che leggerò con molto piacere.
--------------------------------------------
Cavallo Mangia Regina - Scacco Matto!
Giochi da tavolo? Prova www.dastwork.it
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 9:38 am    Oggetto:   

Palin ha scritto:
Il Bardo ha scritto:
Ma francamente non riesco a capire come si fa a dire che jordan parte lentamente.


Magari. Parte lento e stereotipato. Mr. Green


A questo proposito consiglio di dare un occhio all'approfondimento di Martina
http://www.fantasymagazine.it/approfondimenti/19563/robert-jordan-la-ruota-del-tempo/
il fatto che jordan abbia fatto il verso a tolkien è voluto
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 11:40 am    Oggetto:   

Non bisogna dimenticarsi che L'occhio del mondo è stato scritto più di vent'anni fa e questa non è una cosa da poco..il Fantasy si è evoluto molto in questi ultimi anni.
In ogni caso (da appassionato della ruota del tempo) penso che il primo volume di Jordan sia stato un buon libro, ma non eccelso. Già dal secondo e terzo libro migliora tanto ed è diventata una delle mie saghe preferite. Comunque capita con quasi tutte le serie che il primo libro sia per certi versi introduttivo e/o più ostico da leggere. L'eccezione è stata per me la Via dei Re, che è uno splendido libro e lo rende ancora più straordinario il fatto che sia il primo volume.
Alla fine, il potere distrugge sempre se stesso - Steven Erikson

M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2408
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 12:07 pm    Oggetto:   

Lo stile tolkeniano voluto da Jordan nel primo volume è stata una scelta per far calare il lettore in un'atmosfera conosciuta, familiare, che non lo spaesasse. Poi, con calma, se ne allontana creando un mondo suo, che prende spunti da tanti elementi conosciuti dei miti, quali la spada nella roccia, ma anche di altri scrittori, come Guy Gavriel Kay e Memoria di Luce ne è un esempio, visto che si sente molto l'eco del mondo di Fionavar, specie di Il Sentiero della Notte.
Il problema con L'Occhio del Mondo non è lo stereotipo tolkeniano, ormai questo fatto è da tempo risaputo, non importa ripeterlo, quanto che ci sono dei punti in cui lo scrittore non riesce a tenere desta l'attenzione del lettore e crea momenti di stanca.
Il Bardo
Eldar
Messaggi: 319
Località: Un po' Qui un po' La
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 17:35 pm    Oggetto:   

Mha continuo a non capire come si possa definire noioso l'occhio del mondo Confused Confused

Cioe' non è che debba piacere per forza o che, ma tutto mi potrei immaginare tranne che definirlo noioso.

Anche perchè chi trova noioso questo primo libro meglio che lascia perdere la serie direi, visto che dal quinto si che inizia la noia e jordan si perde in un sacco di fuffa, e non parlo di qualche pagine, parlo di interi libri in cui avvengono si e noi un paio di fatti di rilievo, ecco li si che posso capire che uno dica che è noioso, ma prima propro non me ne capacito Shocked


p.s. mi scuso con sanderson se nell'altro messaggio ho scirtto "crocevia dei re" invece di "via dei re", sarà stato che stavo pensando a "crocevia del crepuscolo" di jordan ( ecco quello si che è un libro noioso!) Laughing Laughing
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2408
MessaggioInviato: Mer 11 Set 2013 19:25 pm    Oggetto:   

Il Bardo ha scritto:
Mha continuo a non capire come si possa definire noioso l'occhio del mondo


Precisiamo di nuovo quanto già detto. L'occhio del mondo non è noioso inteso nella totalità della sua storia, è noioso per lo stile, il modo in cui sono scritte alcune parti che lo rendono farraginoso: questo non significa che va bocciato, ma che in alcuni punti si poteva fare di meglio.
frankifol
Balrog
Messaggi: 1457
Località: roma
MessaggioInviato: Gio 12 Set 2013 14:00 pm    Oggetto:   

leggendo memoria di luce mi è venuta un'idea



spoiler meoria di luce










Leggendo tutto quello che riguarda gli sharani e demandred si ha l'impressione che quello sia un altro mondo con regole ben precise. Non si ha l'impressione che si tratti di qualcosa buttato lì senza un background ma che sia la punta di un iceberg. Anche le relazioni che intercorrono tra demandred ed alcuni personaggi, nonchè l'idea che il reietto ha sulla vittoria di shai tan e la successiva ricostruzione di un nuovo ordine fanno pensare che ci sia tutto un non scritto molto corposo. C'è qualche notizia relativa a qualche progetto a tal rigurado?








fine spoiler
Settima proposizione - Il resto è conseguenza
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Gio 12 Set 2013 16:15 pm    Oggetto:   

Nella stessa ambientazione della Ruota del Tempo io sapevo che Robert Jordan volesse fare altri libri, però dopo la sua scomparsa è saltato tutto.
Alla fine, il potere distrugge sempre se stesso - Steven Erikson

frankifol
Balrog
Messaggi: 1457
Località: roma
MessaggioInviato: Gio 12 Set 2013 21:24 pm    Oggetto:   

Credo tu alluda ai due prequel... Io spero in nuovi sanderson ambientati a sharp incentrati sul bao
Settima proposizione - Il resto è conseguenza
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Ven 13 Set 2013 10:52 am    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
Credo tu alluda ai due prequel... Io spero in nuovi sanderson ambientati a sharp incentrati sul bao


Non mi ricordo se erano prequel o meno, solo che aveva in mente di fare altri libri nel mondo della Ruota del Tempo.
Alla fine, il potere distrugge sempre se stesso - Steven Erikson

MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Ven 13 Set 2013 13:16 pm    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
leggendo memoria di luce mi è venuta un'idea



spoiler meoria di luce








fine spoiler


Ecco devo dire che lì per lì quando me li sono trovata davanti sono rimasta un po' spiazzata, ma per fortuna che c'è google Sad
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2408
MessaggioInviato: Mar 18 Feb 2014 19:35 pm    Oggetto:   

Alla Fanucci sono mitici: in un periodo dove si cerca d' abbassare i prezzi per tentare di far aumentare le vendite, lei invece fa il contrario, li aumenta.
La nuova edizione economica di La Ruota del Tempo è stata rincarata del 70%, riportando i prezzi a quelli della precedente. Alle proteste dei lettori hanno risposto così: https://www.facebook.com/notes/fanucci-editore/cambio-prezzi-ciclo-la-ruota-del-tempo/10151930487430969 .
Senza parole. Anzi, di parole ce ne sarebbero parecchie da dire per etichettare questa ce.
Blakie
Hobbit
Messaggi: 60
Località: Dimensione parallela
MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014 0:30 am    Oggetto:   

È una tristezza. Io ho letto solo il primo in economica e finora ho comprato solo i primi 4 libri, pensando di comprare gli altri pian piano quando sarebbe stato il "momento giusto" per ogni libro. Ma, in tutta sincerità, questa scelta sui prezzi, insieme alla assoluta assenza di notizie sulla ristampa di volumi già terminati ed introvabili anche in economica, mi fa passare la voglia di continuare la saga. Lo so, lo so, "è bellissima, continua che diventa sempre meglio"...Ma davvero mi sta passando la voglia. Sì, ho un lettore ebook e posso leggere la saga anche lì. Purtroppo però, benché non abbia problemi a leggere ebook, sono uno di quelli a cui piace sentire il peso del libro e l'odore della carta, per cui...non sarebbe la stessa cosa.
Abbassando i prezzi, la domanda cresce. Basilare. Evidentemente non è così per tutti.
Scusate lo sfogo.
M.T.
Paladino Guardiano
Messaggi: 2408
MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014 1:38 am    Oggetto:   

Il tuo non è uno sfogo, semplicemente è la normale reazione a una politica della ce che dimostra la sua poca professionalità e la considerazione che ha dei lettori.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 71, 72, 73, 74  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum