Robert Jordan


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 72, 73, 74  Successivo
Autore Messaggio
ziopippi
Hobbit
Messaggi: 24
MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014 16:22 pm    Oggetto:   

il grande numero di volumi di cui si compone la saga (se non erro dovrebbero essere 12, giusto?) mi aveva messo sempre un po di paura... avevo acquistato il primo volume alcuni anni fa, quando uscì la prima edizione tascabile di Fanucci, quella con la copertina azzurra con l'occhio del mondo al centro per capirci, ma non avevo mai trovato tempo, modo e spirito giusto per iniziare la lettura... ieri mi è capitato di fare un po d'ordine in libreria e mi è capitato il libro tra le mani, così ho pensato perchè non dargli una possibilità?

le prime 60 pagine sono volate via facilmente, i personaggi sono molto ben delineati, i luoghi abilmente descritti, la storia, seppur appena abbozzata, promette bene.. insomma meglio tardi che mai Very Happy
nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Ven 21 Feb 2014 17:25 pm    Oggetto:   

Se sopravvivi al primo libro, il resto verrà ancora più facile, vedrai! Wink
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
Beorn
Maia
Messaggi: 653
Località: Talamona
MessaggioInviato: Mer 01 Ott 2014 13:11 pm    Oggetto:   

Oggi ho un po' più di tempo e scrivo qualche considerazione in più.
Spoiler


Rand: è perfetto, con tutti i pregi e difetti, anche alti e bassi anche come simpatia, ma si sentiva sempre che era il protagonista...
Perrin: mi è piaciuto, ma forse un po' più del dovuto perchè è un po' orso come me... Forse un po' noioso nella ricerca di Faile prima di Malden, ma grandioso nel finale con l'Assassino.
Mat: odioso all'inizio, nei primi libri non lo sopportavo proprio...e invece negli ultimi è diventato uno dei miei preferiti!! Merito di Sanderson? Merito di Tuon? Merito dei foulard rosa della regina Tylin? Laughing
Lan: un po' troppo burbero e altezzoso all'inizio, ma comunque tra i migliori

Min: spettacolare... love love love
Aviendha: nonostante qualche "rigidità" Aiel...spettacolare anche lei love
Elaine: boh, bella, brava, perfetta, forse troppo perfetta per i miei gusti...
Egwene: all'inizio non mi piaceva proprio...poi è migliorata un pochino, soprattutto nella fase Salidar/riconquista della Torre degna di grande rispetto,come nel finale, però non mi piaceva molto comunque
Nynaeve:nonostante il bruttissimo carattere, mi piaceva...sempre di più ogni libro che leggevo...ed ero dispiaciutissimo che nel finale lei non sapesse niente...

Aes sedai:
Moiraine mi piaceva all'inizio, ma dopo il ritorno, anche se è tornata a far la protagonista...è scialba...boh, non mi dice più niente
Siuan è sempre stata uno spettacolo, forse di più dopo la deposizione
Verin, nonostante le sue stranezze, mi è piaciuta
Le altre...tutte un po' troppo altezzose...


Poco simpatici personaggi fanatici o "montati di testa" come Galad(e manti bianchi in generale)/Gawyn/Masema/Elaida/Sevanna/Cadsuane/Tuon(e seanchan in generale)
Gli Aiel boh...a parte Aviendha,Rhuarc e Gaul...non è che mi siano piaciuti più di tanto.
Gli Sharani....li avrei evitati del tutto, comparsi dal nulla così...Demandred poteva inventarsi qualche Fade in grado in incanalare senza scomodare un popolo sconosciuto...

Mi son piaciuti molto di più personaggi semplici ma "forti", come Tam,Thom,Loial,Talmanes,Bashere,Hurin, Uno!! Grande Uno!! Medieval

Reietti:
Lanfear mi piaceva tanto all'inizio...poi dopo la rinascita, meno di zero
Rahvin da ammirare solo perchè si tr....va la regina più gnocca del pianeta
Moridin e Asmodean non male, per la parte che avavano
Gli altri/e non mi mancheranno...



Tempo scaduto Sad
Comunque è una lettura che consiglio a tutti...ovviamente tutti quelli che hanno tempo e voglia di leggersi 14 libri giganti
Grande Jordan, grazie!


- "Oh, no! "
- "Che cos'è? La nebbia?"
- "No, è il motore. È partito un pistone."
- " Poi torna?"
l'assassino
Gran cavaliere del riposo
Messaggi: 2137
Località: Sparta vicino al pozzo
MessaggioInviato: Mer 01 Ott 2014 14:03 pm    Oggetto:   

Mio Dio quanto mi manca "La ruota".
E poi è vero, Min è fantastica love però Beorn ti sei dimenticato della vera protagonista della storia:Bela
2 rette parallele non si incontrano mai e se si incontrano non si salutano
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Gio 02 Ott 2014 9:46 am    Oggetto:   

Avrei proprio voglia di rileggermi tutta la saga, magari in lingua originale. Sapete se è difficile in inglese?
Alla fine, il potere distrugge sempre se stesso - Steven Erikson

nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Gio 02 Ott 2014 13:50 pm    Oggetto:   

DM1 ha scritto:
Avrei proprio voglia di rileggermi tutta la saga, magari in lingua originale. Sapete se è difficile in inglese?


Io ne ho letta in inglese una metà: dal 7 in poi. Si fa fatica per la mole, impiego più tempo a leggere in inglese!, ma non è difficile.

Manca tanto anche a me, ha lasciato un vuoto che non riesco più a riempire con nessuna serie, o libro, a parte Stormlight (che comunque non è la stessa cosa, per ora, ma anche la Ruota al secondo libro non lasciava presagire quello che ne sarebbe derivato!).

Concordo con molti giudizi (tranne Mat, lo adoro da sempre! e Min, l'avrei sempre strozzata Wink )
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
frankifol
Balrog
Messaggi: 1457
Località: roma
MessaggioInviato: Mar 07 Ott 2014 15:27 pm    Oggetto:   

jordan i inglese è accessibilissimo, molto più semplice di erikson, bakker cook williams e king (per citare solo quelli che conosco)
Una volta entrato nel suo stile è ancora più semplice , non cambia molto nel tempo.
Settima proposizione - Il resto è conseguenza
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1241
MessaggioInviato: Mar 07 Ott 2014 16:26 pm    Oggetto:   

Bene!! Il mio livello di inglese è basso per cui cerco qualcosa da leggere che sia facile e che mi stimoli la lettura. La ruota del tempo lo metto in lista!
Alla fine, il potere distrugge sempre se stesso - Steven Erikson

Vincenzo Ferrara
Nano
Messaggi: 111
Località: NA
MessaggioInviato: Lun 10 Ago 2015 21:06 pm    Oggetto:   

Io non so proprio se cominciarla questa saga. Non mi è proprio chiaro se si tratta di un fantasy abbastanza moderno oppure di stampo classico alla Eddings (che ho trovato ipernoioso e scontatissimo purtroppo). Ho visto pure la lunghezza dei tomi e letto opinioni ricorrenti (anche sullo stesso forum) che asserivano che l'uso spropositato di pagine è del tutto pleonastico e vien voglia di saltare interi capitoli. Potrei partire dal primo e vedere come va...
Ulteriori consigli/opinioni?
Il Bardo
Eldar
Messaggi: 319
Località: Un po' Qui un po' La
MessaggioInviato: Mar 11 Ago 2015 18:49 pm    Oggetto:   

Onestamente, per me, un lettore fantasy non puo' esimersi dal leggere la ruota del tempo

poi i gusti son gusti
Tyrael
Hobbit
Messaggi: 40
MessaggioInviato: Mer 12 Ago 2015 15:41 pm    Oggetto:   

La ruota del Tempo, o la odi, o la ami. Però è una lettura che almeno bisognerebbe tentare. Se inizi, assicurati di non fermarti al primo libro (il primo è poco rappresentativo del resto dell'opera) ...almeno leggi i primi 3...il meglio lo troverai tra il quarto e il sesto libro (secondo me 4to, 5to e 6to sono tra i libri fantasy più belli mai scritti...de gustibus ovviamente).

ciao
Vincenzo Ferrara
Nano
Messaggi: 111
Località: NA
MessaggioInviato: Mer 12 Ago 2015 15:42 pm    Oggetto:   

Il Bardo ha scritto:
Onestamente, per me, un lettore fantasy non puo' esimersi dal leggere la ruota del tempo

poi i gusti son gusti


Lo ho ordinata approfittando delle promozioni sugli e-book di questo mese. La leggerò. Avrei preferito i volumi fisici, ma un po per l'offerta, un po perché ho casa già abbastanza ingolfata da libri ho optato per questa soluzione.
nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Mer 12 Ago 2015 22:43 pm    Oggetto:   

Tyrael ha scritto:
La ruota del Tempo, o la odi, o la ami. Però è una lettura che almeno bisognerebbe tentare. Se inizi, assicurati di non fermarti al primo libro (il primo è poco rappresentativo del resto dell'opera) ...almeno leggi i primi 3...il meglio lo troverai tra il quarto e il sesto libro (secondo me 4to, 5to e 6to sono tra i libri fantasy più belli mai scritti...de gustibus ovviamente).

ciao

Concordo in pieno!
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
stefan_marton
Nano
Messaggi: 173
MessaggioInviato: Ven 14 Ago 2015 14:12 pm    Oggetto:   

Tyrael ha scritto:
La ruota del Tempo, o la odi, o la ami. Però è una lettura che almeno bisognerebbe tentare. Se inizi, assicurati di non fermarti al primo libro (il primo è poco rappresentativo del resto dell'opera) ...almeno leggi i primi 3...il meglio lo troverai tra il quarto e il sesto libro (secondo me 4to, 5to e 6to sono tra i libri fantasy più belli mai scritti...de gustibus ovviamente).

ciao


io non sono riuscito a superare il primo libro e tu mi dici che il meglio arriva tra il quarto e sesto mi stai facendo passare la voglia di riprenderlo in mano
Tyrael
Hobbit
Messaggi: 40
MessaggioInviato: Ven 14 Ago 2015 17:38 pm    Oggetto:   

stefan_marton ha scritto:


io non sono riuscito a superare il primo libro e tu mi dici che il meglio arriva tra il quarto e sesto mi stai facendo passare la voglia di riprenderlo in mano


Come detto prima, Jordan o lo si odia o lo si ama. Resta il fatto che il primo libro è il più zoppicante, fermandoti al primo sbagli. Cerca di leggere almeno fino al terzo prima di decidere se è quel che fa per te o no.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 72, 73, 74  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum