Tagli nei tre film


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Autore Messaggio
luna
Balrog
Messaggi: 4924
Località: lucca
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:42 pm    Oggetto: Tagli nei tre film   

Considerando che ne sono stati fatti parecchi soprattutto nel terzo che idee avete riguardo alla cosa?
siete favorevoli o meno agli adattamenti cinematografici fatti nei modi che abbiamo potuto veder tutti al cinema?
cosa avreste evitato e cosa mantenuto?

Scusate ma sono un'inguaribile curiosa da questo punto di vista Cool


personalmente sono favorevole ai tagli che prevedono l'eliminazione di scene non importanti ai sensi del racconto, assolutamente no agli stravolgimenti e ripetendomi all'infinito, il terzo purtroppo ne è stato vittima Rolling Eyes considerando che tra tutti i libri è quello che più mi è piaciuto quindi vederlo appezzare in tal modo mi ha mandato in paranoia Twisted Evil

e comunque secondo me, quand'è possibile, dovrebbero dare l'opportunità di vederlo integralmente nelle extended version, dopottutto avrebbero anche loro un bel ritorno commerciale e i curiosoni come me sarebbero contenti Wink
Rita
Ritatouille Ritatouille
Messaggi: 4837
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:45 pm    Oggetto:   

Ecco, come ho appena scritto nell'altro thread, non ho mai capito perchè non hanno mai pensato alle versioni extended...
Riusciremo mai a svelare questo mistero???

Laughing

Rita
luna
Balrog
Messaggi: 4924
Località: lucca
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:47 pm    Oggetto:   

Bah non so, secondo me comunque è stata una grossa svista da parte dei produttori, basti vedere quant' hanno spopolato quelle del signore degli anelli Shocked
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:49 pm    Oggetto:   

secondo me appena cala un pò l'attenzione le lanciano sul mercato..per farci più soldi..
hai ragione, Luna, vedere il 3 per me è stato un vero dramma,del tutto stravolto nella parte finale.. Crying or Very sad

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"


Ultima modifica di Eva il Mer 21 Lug 2004 17:53 pm, modificato 1 volta in totale
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:53 pm    Oggetto:   

Secondo me nn dovevano elimimnare la coppa del quidditch nel terzo.
Cmq secondo me nn servono le versioni extendet xkè ki ha letto il libro si è immaginato tutta la storia come in un film.
Ma se il ghiaccio può bruciare allora anche l'amore e l'odio possono unirsi. (Martin)
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:55 pm    Oggetto:   

Shocked è vero!!la coppa mancava!!come ho fatto a non pensarci???che idiota...
però è vero che ti immagini tutto come in un flim, io infatti rimango sempre un pò delusa perchè quello che immagino io mi sembra sempre meglio di quello che vedo! -modestamente!- Wink

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
luna
Balrog
Messaggi: 4924
Località: lucca
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 17:57 pm    Oggetto:   

Si hai ragione Fanny però mi avrebbe fatto piacere vederla anche al cinema e dopo con calma in tv ogni volta che volevo oltre che nella mia mente.
fermo restando che comunque l'emozione che riesce a ragalarti un libro non è mai paragonabile alla riedizione cinematografica pur fedele che sia, ed è normale sia così Wink
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 18:02 pm    Oggetto:   

a me fanno rabbia quelli che vanno al cinema ma non han o letto il libro! mi vengono in mente cose tipo:

-poveri illusi, loro credono che la storia sia così, ma è tutta diversa! come fanno a bersi tutto senza la curiosità di leggere??- e cose del genre..

è normale? capita anche a voi? Question

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
luna
Balrog
Messaggi: 4924
Località: lucca
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 18:08 pm    Oggetto:   

Per quello non mi interessa gran che, dopotutto sono loro a "perderci" qualcosa, non certo noi assidui Wink
Di solito ho provato a consigliare a chi è venuto con me di leggere il libro/libri prima o dopo, ma con scarsi risultati...

Mi da fastidio invece quando sento dire "che troiaio di racconto com'ha fatto a vendere così tanto" basando il giudizio sommariamente sulla riedizione cinematografica, e sinceramente quella di HP non rende la bellazza dei libri Rolling Eyes

allora dico, prima leggi poi se ne riparla...ma anche li con scarzissimi risultati Confused
totoro
Cappellaio matto
Messaggi: 2991
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 18:10 pm    Oggetto:   

Io invece ritengo che la versione extended sia un'ottima cosa, perchè non obbliga i non appassionati ad un film troppo lungo ed esaudisce il desiderio dei fan che ovviamente vorrebbero meno scene tagliate possibili...per quanto riguarda i film di Harry Potter, so che la Rowling è molto attenta alla procedura di sceneggiatura.
Il terzo libro finora è il mio preferito in assoluto e il film nel complesso mi è piaciuto, sicuramente di più dei primi due...ma sono convinto che se fosse stato più lungo ci avrebbe guadagnato in chiarezza, specialmente per chi i libri non li ha letti.(Ho per esempio dovuto spiegare ad un mio amico chi fossero Felpato, Ramoso Lunastorta e Codaliscia sulla mappa del malandrino)
Il finale poi non mi è piaciuto per niente.
Il torneo di Quiddich sarebbe stato bellissimo, ma nell'economia della storia è decurtabile, un pò come il personaggio di Bombadil nella trilogia di Jackson (io adoro Bombadil...sniff), anche se mi sarebbe comunque piaciuto vederlo...non bisogna dimenticare che un romanzo ed un film sono due cose molto diverse. Wink
totoro
Cappellaio matto
Messaggi: 2991
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 18:16 pm    Oggetto:   

Sono d'accordo con Luna. credo che i film siano decisamente più apprezzabili per chi ha letto il libro, e non rendono assolutamente il fascino dei romanzi...però, un merito il terzo film ce l'ha...a prescindere dalla trattazione della storia, a livello tecnico è girato molto bene,non c'è paragone con Columbus. se a quanti non hanno letto i libri i primi due film sono sembrati storielle buone per bambini, molti, anche tra i miei amici, hanno trovato il terzo film molto più gradevole e maturo anche dal punto di vista visivo. senza nulla togliere ai meriti di columbus, of course... Wink
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 18:29 pm    Oggetto:   

questo è vero, warner Brothers ha fatto un buon lavoro, anche se mi costa ammetterlo xke io sono fedele solo al grande Walt.

Non c'è paragone tra libro e film, il primo trasmette molta più emozioni, anche perchè, dovendoselo immaginare, ogniuno ci mette del suo per poi ritrovarcelo, è questo che rende i libri ineguagliabili...e non parlo solo di HP, è una cosa che succede sempre...

*Walt Forever in Our Hearts*

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
Stefania
Vala
Messaggi: 965
Località: roma
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 19:42 pm    Oggetto:   

Come avete già detto voi se i tagli riguardano parti che non sono in primo piano...beh, si possono anche accetare....ma nel terzo film è successo che il regista ha interpretato in modo troppo personale la trama non inserendo parti che invece erano importanti (perchè harry non conosce cho???li avrà letti gli altri libri?saprà che la questione ha un seguito?)e introducendo particolari inesistenti o scene inventate (harry volava sull'ippogrifo nel libro...???)......io sono per i film lunghi quanto serve...non si fa un film da un libro se bisogna rovinarlo....
è difficile fare un film che risulti leggero anche per chi non è un fedelissimo ma è il loro lavoro...ecco da cosa si distingue il bravo regista...
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 19:49 pm    Oggetto:   

be ,il pezzo dell' ippogrifo credo lo abbiano messo solo per far vedere quanto sono bravi nelle animazioni computerizzate.

Non penso che il regista abbia letto i libri, come quelli della columbia, d'altronde..
non mi disp per Cho, non è che mi stia molto simp, però sarei stata curiosa di vedere che attrice ci avrebbero messo..

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
Stefania
Vala
Messaggi: 965
Località: roma
MessaggioInviato: Mer 21 Lug 2004 19:56 pm    Oggetto:   

Nenche a me dispiace per cho...mi dispiace per la storia.....non era stata messa lì a caso nel libro e i registi certi indizi li devono considerare...
ci dovevano essere più ippogrifi (si dice plurale??) e nessuno doveva staccare quelle zampe da terra Evil or Very Mad
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Harry Potter Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum