Da dove arrivano i nomi nei libri fantasy ?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Autore Messaggio
Athos Camelicus
Balrog
Messaggi: 1613
Località: Tra le aspre colline liguri
MessaggioInviato: Gio 12 Ago 2004 13:16 pm    Oggetto:   

Cominciavo a temere che qualcuno mi avesse gia' rubato l'idea del saggio sulle lumache... per fortuna ci sono anche i lepidotteri
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Gio 12 Ago 2004 13:40 pm    Oggetto:   

sieben ha scritto:
No no, non temere sono io che ho sbagliato a quotare.
Mi sa che il pampero di ieri sera abbia dato fastidio a me.


Per stavolta sarai perdonato Very Happy
Athos Camelicus
Balrog
Messaggi: 1613
Località: Tra le aspre colline liguri
MessaggioInviato: Gio 12 Ago 2004 15:25 pm    Oggetto: Re: Turtledove   

Gwen della Provincia Bass ha scritto:

Per esempio Innsbruk ... è il ponte sul fiume Inns
Il gioco è fatto Very Happy
Costruendoti un tuo piccolo vocabolario hai anche una pseudolingua antica che fa sempre comodo Wink

In effetti, "L'esercito si accampo' sulle rive del fiume Pipisiabruck" ha tutto un altro suono...
Scherzi a parte, interessante suggerimento. Ne terro' conto...
AylysRaziel
Deva Guerriera dei Boschi
Messaggi: 1543
Località: L'Antico Regno del Silenzio
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 10:21 am    Oggetto:   

Bè io (dato che tento di scrivere) inizialmente mi affidavo ai sogni (ottimi consiglieri!), oppure mi capitava di legger qualcosa e/o storpiarne la posizione delle lettere e voilà! ecco un nuovo nome da mettere nella mia preziosa lista.
Aylys è in assoluto il mio preferito (da un sogno, il primo), difatti insieme a Raziel (un'arcangelo ma in realtà scopiazzato spudoratamente da Soul Reaver, poichè solo dopo ho scoperto ciò che rappresentava) formano il mio MITTTICO Pseudo (bhà?)
Ora invece non solo faccio tutto il resto, ma ho anche un programma strepitoso che genera nomi, leggete questi:
Canyon <Newsuy>; Col-<Baopik>; Deserto di <Seokeb>; Popolo <Xurw-mey>; Nome Maschile <Nixib>; Nome Femminile <Meonej> ecc.
dove <> è la parola generata, il resto è di mia collocazione personale.
Quindi dai, non gettiamo fango sui software, basta trovare quello carino (il primo che ho trovato a fatto desistere anche me, ma sono felice di aver ritentato).
Posso anche capire che all'inizio sono freddi, ma credo che una volta acquisiti, poi un bel giorno si viene a scoprire che li si conosce, no?
Il nome più bello letto di recentissimo? (giochino "indovina chi!"): Gilead te tuin Lothain (indizio: ultimo discendente della Torre di Tor Anrok).
Ovviamente se via piacciono potete utilizzare questi nomi, io ne ho 1000 simili (e poi non lo saprò mai...)
Ammetto che i cognomi dei calciatori, impostati così fanno proprio un bell'effetto, chissà quanti se ne possono costruire in quel modo, un'altro buon trucchetto!
Citazioni:
"...una cosa che prima o poi faro' e' di andare in libreria a comprare un libro talmente brutto da esser sicuro..."
Scusa posso chiederti xchè il + brutto?
PS. Ma il moderatore può anche modificare l'avatar? (xpunizione xesempio)
Sad Sad
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 11:23 am    Oggetto:   

Il moderatore non sò, il mago sì, ma solo per punizioni notevoli ... guarda Metalupo, è stato "po" per un bel po' di tempo, ora è ... lu Very Happy
Athos Camelicus
Balrog
Messaggi: 1613
Località: Tra le aspre colline liguri
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 13:35 pm    Oggetto:   

AylysRaziel ha scritto:

Citazioni:
"...una cosa che prima o poi faro' e' di andare in libreria a comprare un libro talmente brutto da esser sicuro..."
Scusa posso chiederti xchè il + brutto?

E' stato difficilissssssssimo accorgermi di questa citazione: se non citate il mio nickname, come fanno i miei potentissssssimi programmi a trovare il messaggio...?
Comunque la risposta e' semplice: se il libro e' talmente brutto che nessuno lo compra, nessuno si accorgera' che ne ho spudoratamente copiato i nomi...

AylysRaziel ha scritto:

PS. Ma il moderatore può anche modificare l'avatar? (xpunizione xesempio)
Sad Sad

Si', pare che il moderatore possa modificare l'Avatar.
Ma non ho fatto nulla di grave per meritarmi il mio Avatar: me lo son scelto cosi'...
Anche io voglio cimentarmi con un romanzo fantasy, ma non mi sento pronto per una trilogia.
Comincerò con una biologia
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 15:54 pm    Oggetto:   

Athos Camelicus ha scritto:
Ma non ho fatto nulla di grave per meritarmi il mio Avatar: me lo son scelto cosi'...


Sei sicuro?
Sauron mica punisce così a vanvaaaaaaaaaara
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
Athos Camelicus
Balrog
Messaggi: 1613
Località: Tra le aspre colline liguri
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 16:10 pm    Oggetto: Mai parlare a vanvaaaara   

Athos Camelicus ha scritto:
Si', pare che il moderatore possa modificare l'Avatar.
Ma non ho fatto nulla di grave per meritarmi il mio Avatar: me lo son scelto cosi'...

Rettifica: questo Avatar me lo son proprio meritato... me misero, me tapino, mai parlare a vanvaaaara...
Anche io voglio cimentarmi con un romanzo fantasy, ma non mi sento pronto per una trilogia.
Comincerò con una biologia
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 16:29 pm    Oggetto:   

Athos Camelicus ha scritto:

Comunque la risposta e' semplice: se il libro e' talmente brutto che nessuno lo compra, nessuno si accorgera' che ne ho spudoratamente copiato i nomi...



Domanda: ma se è così brutto che nessuno lo ha comprato, perché diamine dovrei copiarne i nomi? (che saranno brutti quanto il resto?)
- Sei un pessimista o un ottimista?
- Sono un pessimo ottimista
Messer Forestiero
Nazgul
Messaggi: 422
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 17:48 pm    Oggetto: I nomi di Howard   

Howard per esempio riutilizza nomi già esistenti tra i più disparati per la geografia e i nominativi personali. Dalla storia alla mitologia alla toponomastica moderna ad altre fonti differenti. I Cimméri e gli Iperborei, come sapete, erano popoli mitici. I Pitti un popolo reale. Asgard la nota dimora degli dei nordici. Ophir viene dalla "regina in ori di Ofir" di un salmo biblico. Corinthia e Argos rinviano all'antica Grecia. Shadizar (con lievi modifiche) alle "Mille e una notte". Stygia il fiume infernale Stige. Mitra e Nergal erano divinità mediorientali. Ma sono un infinità: Constantius, Valerius, Roxana, Salome, Olivia (dalla fidanzata di Braccio di Ferro? Laughing) In altri casi s'indovina l'ingenua scelta di una parola incontrata casualmente che doveva semplicemente suonar bene all'orecchio dell'autore: Zingara, Zamora (attuale città della Spagna). Insomma nelle storie di Conan si può notare che Howard, per i nomi propri, attinge un po' da tutto.
E' anche vero che nella sua pseudostoria come noto egli ricollegava la mitica epoca di Atlantide alla sua era hyboriana e questa ai tempi storici propriamente detti.
Ho scoperto l'acqua tiepida. Cool
Athos Camelicus
Balrog
Messaggi: 1613
Località: Tra le aspre colline liguri
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 17:50 pm    Oggetto:   

franz ha scritto:
Domanda: ma se è così brutto che nessuno lo ha comprato, perché diamine dovrei copiarne i nomi? (che saranno brutti quanto il resto?)

Oibo', questo quesito non me lo ero mai posto. Ora me lo segno nel mio libretto di appunti dello Scrittore Inesperto:
"Stare attento che il libro deve essere brutto ma brutto, ma i nomi no".
Mumble. Chissa' quante copie fa un libro di Emi*io Fe*e...
Meglio di no, poi mi troverei a che fare con l'elfo Buttiglias ed il condottiero Berlugorn
Anche io voglio cimentarmi con un romanzo fantasy, ma non mi sento pronto per una trilogia.
Comincerò con una biologia
Athos Camelicus
Balrog
Messaggi: 1613
Località: Tra le aspre colline liguri
MessaggioInviato: Ven 29 Ott 2004 17:51 pm    Oggetto: Re: I nomi di Howard   

Messer Forestiero ha scritto:
Howard per esempio
<cut, cut>

Howard era un grande. Siiigh, quando tornano i fumetti di Conan...
Anche io voglio cimentarmi con un romanzo fantasy, ma non mi sento pronto per una trilogia.
Comincerò con una biologia
Vivi
Hobbit
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Mar 02 Nov 2004 12:33 pm    Oggetto:   

A proposito di nomi l'altro giorno mi stava per venire una crisi isterica.
Ho impiegato settimane, o forse mesi, a trovare un nome che mi suonasse giusto per un personaggio, un cantastorie giramondo un po' impertinente. Ho trovato quello giusto usando un generatore di nomi: Nathaniel.
Ero molto contenta della scelta, più ci pensavo più il mio personaggio si chiamava proprio Nathaniel senza ombra di dubbio.
Poi mi capita in mano l'Amuleto di Samarcanda ... e scopro che Nathaniel è il nome del protagonista.
Che nervi Crying or Very sad
Comunque i generatori di nomi non sono male. Io credo che facciano un brutto effetto perchè quando scorri troppi nomi uno dietro l'altro poi diventano tutti uguali. Io uso questo sistema: faccio girare il programma e mi segno da una parte tutti i nomi vagamente interessanti. Poi li lascio lì per qualche giorno e me li vado a rivedere a mente fresca. Capita spesso che con questo sistema scopro di avere messo da parte quello giusto.
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 02 Nov 2004 16:33 pm    Oggetto:   

Allora, alcuni miei nomi sono inventati, altri si riferiscono a qualcosa di specifico. Esempi:
Sennar è inventato (anche se assomiglia al nome di un personaggio di M Z. Bradley), Aires è inventato, Rol anche, Soana pure (anche se ho scoperto a Roma una Via Soana), Livon uguale.
Non sono inventati:
Nihal, che è il nome di una stelle della costellazione della Lepre
Ido, che è il nome di un personaggio del manga Alita
Benares, che mi pare di ricordare sia una stella
Astrea, che richiama aster, stella (o qualcosa del genere, non ho il fido vocabolario di latino sotto mano)
Ondine, che è un riferimento alle figlie di Nereo, le Ondine, appunto
Nereo, che è preso dalla mitologia greca.

Per ora non me ne vengono in mente altri
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Mar 02 Nov 2004 16:42 pm    Oggetto:   

Leida80 ha scritto:
Aires è inventato,


Il mio mito, sei riuscita a inventare la seconda metà del nome della capitale Argentina!

Citazione:

Astrea, che richiama aster, stella (o qualcosa del genere, non ho il fido vocabolario di latino sotto mano)


Vedendo anche sopra, mi chiedo dove finisca la citazione e inizi l'invenzione...
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum