MA PARLIAMO DI GRAAL


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Gio 26 Ago 2004 11:34 am    Oggetto:   

In effetti comprando quasi a occhi chiusi si corrono dei rischi. Ma che cosa sarebbe la vita senza qualche piccolo brivido???
E poi non fumo, non bevo [circa meno quasi] e non vado a donne. Il mio unico vizio sono i libri e il cinema.
luna
Balrog
Messaggi: 4924
Località: lucca
MessaggioInviato: Gio 26 Ago 2004 11:49 am    Oggetto:   

Non ti pentirai dell' investimento Gwen vai tranquilla Wink
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Gio 26 Ago 2004 12:12 pm    Oggetto:   

Gwen della Provincia Bass ha scritto:
E poi non fumo, non bevo [circa meno quasi] e non vado a donne.


Esiste anche la controparte maschile di quelle donne Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
Harlock
Pirata spaziale
Messaggi: 5644
Località: FM
MessaggioInviato: Ven 27 Ago 2004 10:29 am    Oggetto: Re: MA PARLIAMO DI GRAAL   

Artu ha scritto:
Ecco la sini ha detto una cosa giustissima, il vero significato del graal sta in quel film Wink


Effettivamente quando penso al Graal mi torna subito in mente la scena di Persival... ( nessun ulteriore citazione )

Ci sono leggende e misteri, come il GRAAL che non verranno mai risolti, ma daranno all'umanità quella scintilla per trarne sempre racconti..
Endless.... Un Viaggio... Il Ritorno di un Grande Eroe...
sini
Fata del reame boscoso
Messaggi: 2390
Località: bologna
MessaggioInviato: Ven 27 Ago 2004 21:50 pm    Oggetto:   

dite quel che vi pare sulla grandezza di questa leggenda ma 'excalibur' fa cmq schifo. Confused
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Ven 27 Ago 2004 22:34 pm    Oggetto:   

Shocked
Hieronymus
Balrog
Messaggi: 2043
MessaggioInviato: Sab 28 Ago 2004 5:03 am    Oggetto:   

Shocked Shocked Rolling Eyes
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Sab 28 Ago 2004 6:22 am    Oggetto:   

Ci hai dato dentro di nuovo con l'alcool, Sini?
Hieronymus
Balrog
Messaggi: 2043
MessaggioInviato: Sab 28 Ago 2004 8:26 am    Oggetto:   

Mi sa che le basta la cedrata ormai Laughing Wink
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Sab 28 Ago 2004 14:58 pm    Oggetto:   

Ave, discendenti del glorioso Impero Romano.....

sini ha scritto:
dite quel che vi pare sulla grandezza di questa leggenda ma 'excalibur' fa cmq schifo. Confused


De gustibus non disputandum est......ma perchè non ti piace?

Ave, discendenti del glorioso Impero Romano.....
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Artu
Re del passato e del futuro
Messaggi: 2871
Località: Ascoli Piceno
MessaggioInviato: Sab 28 Ago 2004 21:40 pm    Oggetto:   

sini ha scritto:
dite quel che vi pare sulla grandezza di questa leggenda ma 'excalibur' fa cmq schifo. Confused


Come commento è un po limitato non trovi?? mi associo alla domana del divino cesare

Harlock in quella scena dice il vero significato del graal, per punto pratico è "soltanto" il calice dell'ultima cena di gesu
....
sini
Fata del reame boscoso
Messaggi: 2390
Località: bologna
MessaggioInviato: Sab 28 Ago 2004 23:18 pm    Oggetto:   

calmi calmi...nn volevo offendere nessuno... credo che C. abbia ragione..è questione di gusti...
secondo me è davvero troppo lungo.
in quelle 3 ore viene raccontata TUTTA la storia del graal, di ginevra, di lancillotto, della tavola rotonda, delle origini di Artù... insomma, è tutto concentrato, e non si riesce a seguire bene tutta la storia perchè alla fine non ce la si fa più.
So che il film è stato fatto un bel pò di tempo fa, ma secondo me andrebbe rivisto, revisionato.
Gli effetti speciali sono grossolani (visti ora) e poco realistici.
per fare un esempio, la dea del lago.

è vero l'ho ditrutto... ora ditruggerete me. Razz
Hieronymus
Balrog
Messaggi: 2043
MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004 8:02 am    Oggetto:   

Li hai mai letti i libri del "Ciclo Bretone"?
Ne esiste una buona edizione negli Oscar Mondadori.
Per inciso neanche quello è "Fantasy" ma è il genere che ha ispirato l'attuale letteratura Fantasy.

In quelle 3 ore viene raccontato ( e ridotto ) la "Morte d'Arthur" l'utima opera del ciclo, la più tarda.
Excalibur è un film che regge ancora oggi, proprio perchè gli effetti speciali sono contenuti, la cosa che fa invecchiare più rapidamente un film di genere sono proprio gli effetti.
Il "poco realismo" è voluto da Boorman proprio per avere l'atmosfera "sognante" di cui è pervaso il film.
Semmai ci sarebbero altre "critiche" da fare a Excalibur, ma anche con qualche "deficienza" è e resta uno dei migliori film mai realizzati sul tema Wink
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004 9:52 am    Oggetto:   

Ave, discendenti del glorioso Impero Romano.....

Infatti, il punto di forza di molti film ormai datati, Excalibur o anche altri esempi come Blade Runner, hanno il loro punto di forza nell'atmosfera, e in una storia ovviamente memorabile, che si traduce in una sceneggiatura azzeccata e in una 'resa visiva' degna di questo nome.

Lessi una rielaborazione del Ciclo Bretone alle medie, su un vecchio libro scolastico edito ad hoc dalla mursia, che probabilmente mi è stato 'involato' da qualche simpatico cuginetto molti anni fa.

Domanda per Hieronimus: ti riferisci per caso a I romanzi della Tavola Rotonda (3 vol.) editi (mi pare in cofanetto) dalla mondadori nell'88 e ristampata nel '95, a cura di Jacques Boulenger (e anche Gabriella Agrati e Maria Letizia Magini), per caso? Mi interesserebbe proprio la bella edizione di cui parli.

Ave, discendenti del glorioso Impero Romano.....
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right


Ultima modifica di T.U.F.K.A.C.* il Lun 30 Ago 2004 11:02 am, modificato 1 volta in totale
Hieronymus
Balrog
Messaggi: 2043
MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004 10:53 am    Oggetto:   

Caesar ha scritto:
A
Domanda per Hieronimus: ti riferisci per caso a I romanzi della Tavola Rotonda (3 vol.) editi (mi pare in cofanetto) dalla mondadori nell'88 e ristampata nel '95, a cura di Jacques Boulenger (e anche Gabriella Agrati e Maria Letizia Magini), per caso? Mi interesserebbe proprio la bella edizione di cui parli.

Ave, discendenti del glorioso Impero Romano.....


Quella lì infatti, molto buona, non so se sia ancora in catalogo.
La mia edizione credo sia quella dell'82 o giù di lì perchè me li sono letti durante il Liceo...azz già 22anni fà.....
Laughing
Per inciso: Le illustrazione di copertina tratte dagli arazzi di Burne Jones Wink
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum