Gli autori "dimenticati"


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Autore Messaggio
marcypsillon
Hobbit
Messaggi: 2
MessaggioInviato: Ven 06 Mar 2009 20:27 pm    Oggetto: Ian Mconald   

Qualcuno conosce Ian McDonald?
A me sembra buono. Ma vorrei capire come convincere un editore italiano a tradurlo e pubblicarlo.
Voi sapete come fare. Grazie per ogni vostra possibile risposta.
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Mer 23 Set 2009 12:09 pm    Oggetto:   

non solo gli scrittori minori, ma anche le autorità del genere fantascientifico vengono spesso dimenticate, ingiustamente.

in questi giorni sto leggendo un'antologia di racconti curati da alfred van vogt -chi non lo conosce?!- che contiene racconti di h. kuttner, grande scrittore -marito di catherine l. moore che anche lei ha scritto parecchia fantascienza, ma qui da noi è famosa soprattutto per jirel di joiry, fantasy-, ray bradbury, asimov- uno dei pochissimi che è sempre letto a tutt'oggi-, r. matheson e altri per l'appunto 'minori':
chad oliver- mi è piaciuto moltissimo-, shelly lowenkopf (se vi capita a tiro il racconto 'la tossicomane' non perdetevelo, è fantastico), william nolan -scrittore e anche curatore della collana- ecc...
mi piacerebbe che in italia si ricominciasse a stampare e pubblicizzare i grandi autori passati-dando comunque il giusto spazio agli esordienti (che però non c'è ugualmente! Evil or Very Mad ), ma so bene che si preferisce il guadagno lampo ed effimero del grande marketing. Sad
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

polgara72
Hobbit
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 19:47 pm    Oggetto: uhm vediamo...   

Tanith Lee
Nata dal vulcano
Vazkor figlio di Vazkor
Il signore delle tempeste

Jack Williamson
Il millennio dell'antimateria

Jack Vance
Il ciclo dei principi demoni
(ma vi consiglio anche il ciclo di Lyonesse...)


e me ne verranno in mente altri..ma per ora la collezione storica di mio papà è lontana e qualche titolo mi sfugge :-D
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 28 Set 2009 22:05 pm    Oggetto: Re: uhm vediamo...   

polgara72 ha scritto:
Jack Vance
[...]
(ma vi consiglio anche il ciclo di Lyonesse...)


Che però è fantasy Wink
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
polgara72
Hobbit
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Mar 29 Set 2009 18:39 pm    Oggetto: Re: uhm vediamo...   

Palin ha scritto:
polgara72 ha scritto:
Jack Vance
[...]
(ma vi consiglio anche il ciclo di Lyonesse...)


Che però è fantasy Wink

Si lo so..per questo l'ho messo tra parentesi..ma come facevo a non consigliarlo??? Razz
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Sab 11 Set 2010 0:44 am    Oggetto:   

uppo questo topic, non dimentichiamoli di nuovo neh! Wink

io sto divorando letteralmente ogni bancarella che incontro sulla mia via, e ho persino incaricato la povera frigg di sposare la causa e fare lo stesso! Rolling Eyes
che sia fatta santa subito con una BENEDIZIONE PROFONDA! Twisted Evil

sto recuperando sheckley, koontz, walter tevis e kornbluth, autore piuttosto controverso ma con i suoi alti meriti. e la fantascienza di leiber dove la mettiamo? personalmente mi intriga più del suo repertorio fantasy.
il caro zio pick mi suggerì "l'alba delle tenebre", titolo originale: "gather! darkness".
molto carino, lo consiglio a chi avesse la fortuna di rinvenirne una copia nei contesti stratigrafici di bancarelle e biblioteche. Laughing

notte a tutti!
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

Karmillion
Drago
Messaggi: 525
Località: Salerno
MessaggioInviato: Sab 11 Set 2010 1:33 am    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:


in questi giorni sto leggendo un'antologia di racconti curati da alfred van vogt -chi non lo conosce?!

presente! Laughing
ho molto apprezzato i suoi racconti

aggiungo, sperando che non stia ripetendo autori già citati
larry niven
poco tempo fa ho letto il suo romanzo
mondo senza tempo
e mi è piaciuto non poco
La somma delle intelligenze sulla terra è costante; la popolazione è in aumento.
assioma di cole
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Sab 11 Set 2010 11:36 am    Oggetto:   

mondo senza tempo ce l'ho in .pdf ma ancora non l'ho letto. credo di aver qualcos'altro di nyven. sì, anche lui è un autore ingiustamente dimenticato qui da noi.
al contrario, negli USA gli autori vecchi sono regolarmente ristampati, e pure in edizioni da collezione molto costose!
pfui, che tristezza che noi, invece, dobbiamo arrabattarci sulle bancarelle polverose nella speranza di trovare qualche vecchio libro incrostato e con le pagine volanti! Mad
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

Karmillion
Drago
Messaggi: 525
Località: Salerno
MessaggioInviato: Sab 11 Set 2010 13:35 pm    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:

pfui, che tristezza che noi, invece, dobbiamo arrabattarci sulle bancarelle polverose nella speranza di trovare qualche vecchio libro incrostato e con le pagine volanti! Mad


verissimo Crying or Very sad
io per trovare opere di tanih lee ad esempio ho dovuto cercare mezzo mondo
un volme ad un romics di 3/4 anni fa e poi per poterne leggere il proseguio ho dovuto aspettare fino all'anno scorso che ho trovato a botta di fortuna il seguito su una bancarella
che stress Confused
La somma delle intelligenze sulla terra è costante; la popolazione è in aumento.
assioma di cole
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Sab 11 Set 2010 15:30 pm    Oggetto:   

è prorio ingiusto!
ah, non sai quanto mi mancano le edizioni tascabile economico newton, quelli di 500, 1000 e 1500 lire! perchè non fanno più pubblicazioni del genere? pfui, dio denaro! Evil or Very Mad
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

Karmillion
Drago
Messaggi: 525
Località: Salerno
MessaggioInviato: Sab 11 Set 2010 17:12 pm    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:

ah, non sai quanto mi mancano le edizioni tascabile economico newton, quelli di 500, 1000 e 1500 lire! perchè non fanno più pubblicazioni del genere? pfui, dio denaro! Evil or Very Mad

waa pure io ce l'ho!!
ho speso letteralmente anni per completare la collezione Crying or Very sad Crying or Very sad
mi mancano solo alcuni volumi delle storie di conan ma solo perchè per quelle ho le antologie complete Cool

però se non ci fossero queste edizioni non potremmo mai conoscere autori anche minori
cioè non è per dire ma solo nella citata edizioni tascabile economico newton
c'erano autori sia famosi che meno noti come burrough, tanith lee, alfred elton van voght, Howard.
,lovecraft, zelazny!!! che io adoro ma che a trovarne un libro suo in libreria!
o james m. mcgregor ho letto quest'anno il suo fuga della terra e ora non mi spiacerebbe trovare altri suoi romanzi
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
La somma delle intelligenze sulla terra è costante; la popolazione è in aumento.
assioma di cole
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Dom 12 Set 2010 11:06 am    Oggetto:   

Karmillion ha scritto:

cioè non è per dire ma solo nella citata edizioni tascabile economico newton
c'erano autori sia famosi che meno noti come burrough, tanith lee, alfred elton van voght, Howard, lovecraft, zelazny!!!


Scusa ma tra questi quali sarebbero gli autori "meno noti"? Shocked
Ps: è Van Vogt Wink
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Dom 12 Set 2010 17:25 pm    Oggetto:   

Palin ha scritto:
Karmillion ha scritto:

cioè non è per dire ma solo nella citata edizioni tascabile economico newton
c'erano autori sia famosi che meno noti come burrough, tanith lee, alfred elton van voght, Howard, lovecraft, zelazny!!!


Scusa ma tra questi quali sarebbero gli autori "meno noti"? Shocked
Ps: è Van Vogt Wink

in effetti, hai citato praticamente i mostri sacri più famosi del genere... mancano bradbury, kuttner e asimov e la lista sarebbe quasi al completo! Laughing Wink

per fortuna howard, per lo meno, lo ristampano a manetta, come pure lovecraft. gli altri sono stati famosissimi ai loro tempi perchè sono stati letteralmente i padri di fantasy e fantascienza, ma ad oggi in italia si va avanti a pane e moda, e c'è spazio solo per la mediocrità sugli scaffali delle nostre librerie.
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

Karmillion
Drago
Messaggi: 525
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 13 Set 2010 13:45 pm    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:
Palin ha scritto:
Karmillion ha scritto:

cioè non è per dire ma solo nella citata edizioni tascabile economico newton
c'erano autori sia famosi che meno noti come burrough, tanith lee, alfred elton van voght, Howard, lovecraft, zelazny!!!


Scusa ma tra questi quali sarebbero gli autori "meno noti"? Shocked
Ps: è Van Vogt Wink

in effetti, hai citato praticamente i mostri sacri più famosi del genere... mancano bradbury, kuttner e asimov e la lista sarebbe quasi al completo! Laughing Wink

.


hehe vero
mi son espresso male
questi son grandi autori , che però vi dico il vero se non avessi trovato simili collezioni non conoscerei affatto
volevo solo sottolineare che senza antologie o similia io non conoscerei nemmeno questi autori che rimarrebbero per me meno noti o sconosciuti

o magari se non ci fossero forum come questo non verrei a conoscenza di persone come bradbury e kuttner Very Happy
me li segno e vedo se posso trovare qualcosa
grazie Very Happy
tutto ciò mi fa rendere conto che il mondo è più vasto di quanto già non mi apparisse
e sinceramente mi piace come prospettiva Laughing Laughing
La somma delle intelligenze sulla terra è costante; la popolazione è in aumento.
assioma di cole
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Mar 14 Set 2010 20:12 pm    Oggetto:   

mi fa piacere di esserti stata utile, se vuoi conoscere qualche altro autore basta chiedere che ti faccio la lista. Wink

in effetti anche io ho conosciuto questi scrittori tramite i libercoli del fantastico economico newton, ma nel mio caso è stata una conseguenza della mia età. il paparino leggeva fantascienza e fantasy e per convincere la figlioletta pigrona a staccarsi dalla tv le passò "i signori della spada" di howard, sapendo che se le piacevano i cavalieri dello zodiaco e ken, allora non avrebbe disprezzato una buona serie di racconti pieni di bestioni bellicosi e un pò primitivi ma, a modo loro, tanto idealisti. Laughing
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a E la fantascienza? Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum