Fantasy, fantastico o entrambi?


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 12:44 pm    Oggetto: Fantasy, fantastico o entrambi?   

Spero non sia stato già discusso... Premesso che le classificazioni rigide lasciano il tempo che trovano e ci scappa sempre l'eccezione che te le distrugge Smile, voi preferite il fantasy classico (es. il SDA, le Cronache di Thomas Covenant, il Ciclo di Shannara ... Insomma, nani, draghi, elfi e tutta quella roba lì Smile) oppure un fantastico piu' generale, nel senso di quel che non è strettamente - come etichettano quelli che han studiato Smile - "sword and sorcery" (es. Momo, La Collina dei Conigli, e pure Alice nel Paese delle Meraviglie e Peter Pan, se volete Smile)?
O ancora, amate indifferentemente sia l'uno che l'altro filone...?
Imad Lucowy
Nano
Messaggi: 165
Località: Terre Selvagge
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 13:01 pm    Oggetto:   

Se devo scegliere un genere seguendo la tua distinzione scelgo il Fantastico, perchè è un genere che permette una maggiore novità e varietà di storie. Il Fantasy è molto affascinante, ma spesso mi è capitato di trovare romanzi un po' troppo "scopiazzati" per i miei gusti (anche se devo dire che i miei libri preferiti sono Fantasy).
"E' impossibile svegliare chi fa finta di dormire." (Proverbio Navajo)
eNKay
Gwaihir
Messaggi: 11084
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 13:51 pm    Oggetto:   

Marina, sicura che questa definizione di fantastico non sia un po' approssimata? In fondo, anche la fantascienza fa parte del fantastico...
26 / 27 gennaio 2009

I giorni della memoria.
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 14:13 pm    Oggetto:   

EnKay ha scritto:
Marina, sicura che questa definizione di fantastico non sia un po' approssimata? In fondo, anche la fantascienza fa parte del fantastico...


lo è sicuramente, come tutte le classificazioni a priori. Dal che la premessa al mio post di apertura. Sicuramente tante cose sono annoverabili nel 'fantastico' (persino l'horror). Ma penso che, con gli esempi citati, la faccenda sia abbastanza chiara: non parliamo di 'narrativa di anticipazione' qui, ma di fantastico nel senso favolistico del termine.
byron the bulb
Drago
Messaggi: 519
Località: Neverwhere
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 16:28 pm    Oggetto:   

A me piace soprattutto il fantastico Wink
«Contemplando i musi dei cavalli e le facce della gente, tutta questa viva corrente senza rive sollevata dalla mia volontà e che corre a precipizio verso il nulla nella steppa purperea al tramonto, spesso penso: dove sono Io, in questa corrente?» Temujin
franz
Mago Mago
Messaggi: 5731
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 18:18 pm    Oggetto:   

A un lettore onnivoro come me qualsiasi limitazione sta stretta. Il fantastico, che ha un'accezione più ampia, raccoglie anche un maggior numero di opere. Il fantastico me gusta Wink
- Sei un pessimista o un ottimista?
- Sono un pessimo ottimista
totoro
Cappellaio matto
Messaggi: 2991
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 18:23 pm    Oggetto:   

Condivido e sottoscrivo l'opinione del mago.
Il Fantastico mi aggrada maggiormente. Wink
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 18:30 pm    Oggetto:   

Ultimamente comincio a pensare di essere un lettore mancato di gialli, perché finisco sempre per preferire la loro lettura a quella di uno dei tanti libri fantastici - dominatori incontrastati delle mie librerie - accumulati negli anni ed ancora non letti. Wink ( Shocked perplimitudine Shocked )
melusina
Sorella Bene Gesserit
Messaggi: 1528
Località: Amburgo
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 18:32 pm    Oggetto:   

metalupo ha scritto:
Ultimamente comincio a pensare di essere un lettore mancato di gialli, perché finisco sempre per preferire la loro lettura a quella di uno dei tanti libri fantastici - dominatori incontrastati delle mie librerie - accumulati negli anni ed ancora non letti. Wink ( Shocked perplimitudine Shocked )

Overdose?
Melusina
Che nessuno mi guardi quando nel buio della mia dimora dismetterò le vesti e parlerò coi pesci e coi serpenti. [by Anna Maria Bonfiglio]
totoro
Cappellaio matto
Messaggi: 2991
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 18:34 pm    Oggetto:   

Ciò è in effetti molto perplimente... Shocked
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 18:43 pm    Oggetto:   

melusina ha scritto:
Overdose?


Una spiegazione possibile. Un'altra è che finalmente ho scoperto il realismo. Ma ancora non la letteratura Wink
lilith
Nano
Messaggi: 126
Località: isola che non c'è
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 23:23 pm    Oggetto:   

io preferisco il fantastico in generale
Webal
Puck
Messaggi: 2919
MessaggioInviato: Gio 11 Nov 2004 23:32 pm    Oggetto:   

Fantastico alla grande...in effetti non posso dirmi una grande conoscitrice del fantasy in sè, ma apprezzo come definizione più ampia il fantastico, in tutte le sue ramificazioni Wink
Comunque metalupo, non sei il solo...anche io sono una mancata lettrice di gialli, e sono giunta alla conclusione che non c'è niente di meglio che un bel giallo per risollevare la giornata....non so perchè, ma spremermi le meningi per cercare di risolvere la trama del mistero mi rende oggettivamente più felice.
Hieronymus
Balrog
Messaggi: 2043
MessaggioInviato: Ven 12 Nov 2004 8:11 am    Oggetto:   

Fantastico: Genere Fantastico.
Include tutte le varie sfumature del genere stesso, che sia Fantasy, Fantascienza, Gotico, Fiaba etc.
Se poi vogliamo suddivedere ancora abbiamo tutti i "sottogeneri" del Fantasy: Heroic, Weird, Dark, Science etc.
Idem per la Sf, e per il Gotico.
Quindi Fantastico sarebbe la definizione più completa e corretta in sede "colta"
( Borges ha scritto Fantastico, non Fantasy ) Wink
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Ven 12 Nov 2004 9:27 am    Oggetto:   

Sinceramente, non riesco a scindere il fantasy dal fantastico.
Capisco la domanda e dal mio pulpito ci si aspetterebbe un "fantasy" come risposta, ma non è così (e no, non ho scritto soltanto fantasy in vita mia - ad esempio "Dall'alba al tramonto" è decisamente fantastico, di fantasy non ha nulla).
Ho amato tanto alcuni libri fantasy e ho amato tanto alcuni libri fantastici, anche quando di fantastico si respirava soltanto l'atmosfera e non succedeva nulla di inequivocabilmente "fantastico" (Oceano Mare, ad esempio).

Senz'offesa, ma per come la vedo io questa domanda non ha risposta. Smile
Un sorriso, Andrea
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum