Etica della traduzione: "I fuochi del cielo", verg


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Daniele
Elfo
Messaggi: 210
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 16:24 pm    Oggetto: Etica della traduzione: "I fuochi del cielo", verg   

Milan Kundera ha più volte ribadito di temere enormemente la traduzione dei suoi libri, tanto da curare le edizioni straniere in prima persona (Kundera conosce diverse lingue), collaborando attivamente con il traduttore.
La traduzione è parte integrante di un libro. Le idee fanno spesso la fortuna di un romanzo, ma lo stile e la prosa sono pilastri fondamentali della comunicazione, utili strumenti che ci aiutano a sognare. Se uno scrittore con idee eccellenti si esprime male, noi non lo capiremo.
Un bravo traduttore mette tutto se stesso in un testo, comprendendo il senso e il messaggio prima ancora delle parole e delle frasi.
Una traduzione lettararia difficilmente sarà anche scorrevole. Traduzione, come detto, è infatti interpretazione. Un buon traduttore ha in se il seme del buon scrittore.
La traduzione non è il mio mestiere, quindi mi piacerebbe che una persona esperta in questa fondamentale arte (non penso di esagerare) mi dia una mano in questa protesta, oppure bacchetti la mia teoria.
A parer mio una cattiva traduzione è una brutta maschera che può sfigurare un volto affascinante.

Apro una parentesi carica d'indignazione. Sto leggendo il quinto libro di Jordan, uscito da pochi giorni nella traduzione italiana ed edito da Fanucci.
Nel giro di qualche giorno dovrei finirlo e prepararne la recensione, credo con Silvio.


Detto questo, tiriamo fuori il vero problema.
Di libri fantasy ne ho letti un'infinità, ma di rado mi sono confrontato con una traduzione infima e dilettantesca come quella di Valeria Ciocci.

Ma mi domando e dico... una casa editrice come la Fanucci, che deve aver speso una bella sommetta per assicurarsi i diritti della saga, può rovinare un progetto di questo tipo, affidandosi ad una traduttrice così palesemente inadeguata?

Leggetevi il libro e capirete ciò che intendo. Sembra scritto da un altro autore. Prosa complessa, errori grammaticali, traduzione avventurosa e costruzione imbarazzante sono solo alcuni dei problemi che temo riscontrerete. Nomi ed aggettivi che non concordano e soggetti nebulosi fanno da cornice ad una traduzione che gioca brutti scherzi anche con i nomi.

Non conosco Valeria Ciocci, presentata come fiore all'occhiello della casa editrice da Fanucci stesso. Pare sia una scrittrice, ma su internet non ne trovo traccia. Sicuramente non è una traduttrice. Sembra una persona che per la prima volta si sia accostata ad un testo fantasy in inglese, ma senza comprenderne la trama nè le situazioni. Un qualsiasi liceale si renderebbe conto che "il discorso non fila".
Sarebbe bastato rileggerlo almeno una volta per accorgersi che il lavoro fatto non era do buona qualità.
Ma in Fanucci non ci sono correttori di bozze? Ce ne devono essere per forza, perchè molti altri libri pubblicati da questa casa editrice presentano traduzioni eccellenti

Perchè la pecca viene fuori solo ora, quando la buona Ciocci appare come traduttrice anche dei precedenti volumi?

Semplice, i primi tre libri esistono anche nell'edizione mondadori tradotti da G.L. Staffilano, di gran lunga meglio quale interprete di Jordan.
Ovviamente nella traduzione fanucci dei primi tre libri ci si è ispirati (eufemismo) a Staffilano.

Ma il IV? La Mondadori aveva commissionato a Staffilano anche la traduzione del IV libro, che però non fu mai pubblicato. E' possibile che la Fanucci ne abbia copia, e che l'abbia fornita a Ciocci.

Al primo vero impegno la traduttrice si è dimostrata terribilmente mancante.

Sono a pagina 200 e se non fosse un libro di Jordan, l'abbandonerei per la frustrazione.

La speranza è che con le pagine migliori: l'esercizio rende perfetti, si dice, ma temo proprio che mi aspetti una cocente delusione.

Può darsi che io esageri, ma il fastidio per ora è tanto. Certamente ho visto crocefiggere alcune discrete traduzioni per molto, ma molto meno.
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 16:33 pm    Oggetto: Re: Etica della traduzione: "I fuochi del cielo",   

Daniele ha scritto:
Al primo vero impegno la traduttrice si è dimostrata terribilmente mancante.


Okay. Ma perchè proprio "quella" traduttrice? E' questo il vero problema. Il discorso non fila. Traduttore incompetente o no, ci deve essere qualche altro "inghippo" - qualcosa di mal concepito o schedulato - nel processo produttivo (un libro ogni 6 mesi) di questa serie per aver toppato così clamorosamente.

Sicuro che non sei troppo pignolo? Wink (in linea di massima sono portato a crederti, comunque)
Perrin Aybara
Fratello dei Lupi
Messaggi: 7104
Località: dreamland
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 16:42 pm    Oggetto:   

Il mio cuore è con te Daniele. La traduzione del quinto volume è peggiore addirittura di quella del quarto, che già faceva storcere il naso.
L'aggettivo Tairen trasformato in sostantivo (errore già riscontrato nel volume precedente), frasi che non stanno in piedi perché mancano una o due parole all'interno... ne ho viste di tutti i colori in questo volume, e sono arrivato solo a metà.
Nel forum dedicato a La Ruota del Tempo, che frequento abitualmente come FM, l'indignazione è alta... molto alta. Ma cosa si può fare? Boicottiamo la saga by Fanucci tutti insieme?
Il rammarico è tanto, soprattutto perché l'intero ciclo è fantastico.
[connessione persa...]
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 16:44 pm    Oggetto:   

Perrin Aybara ha scritto:
Nel forum dedicato a La Ruota del Tempo, che frequento abitualmente come FM, l'indignazione è alta... molto alta. Ma cosa si può fare? Boicottiamo la saga by Fanucci tutti insieme?


Scrivete all'editore tutti insieme Wink
Perrin Aybara
Fratello dei Lupi
Messaggi: 7104
Località: dreamland
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 16:44 pm    Oggetto: Re: Etica della traduzione: "I fuochi del cielo",   

metalupo ha scritto:
Sicuro che non sei troppo pignolo? Wink

No meta, ti assicuro che non esagera. Sad
[connessione persa...]
Daniele
Elfo
Messaggi: 210
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 16:57 pm    Oggetto:   

In tempi non sospetti fu fatto notare a Fanucci quanto le traduzioni di Staffilano fossero buone e gli fu chiesto, all'insegna della continuità, di prendere in considerazione il traduttore anche per i nuovi volumi.
Fanucci rispose di non preoccuparsi, perchè la sua casa editrice poteva contare su un asso di livello assoluto, tale Valeria Ciocci, che aveva già migliorato di gran lunga la traduzione dei primi tre libri ( Confused ).
Purtroppo Fanucci non conosce l'inglese (così mi è stato detto da una fonte interna alla casa editrice), ma sicuramente conoscerà l'italiano.
Penso basti che l'editore prenda in mano una copia e se la legga per accorgersi del grande errore commesso.

metalupo ha scritto:
Sicuro che non sei troppo pignolo?

Possibile, però temo di no. Prendi in mano una copia e sfogliala, poi mi saprai dire. Ho proprio paura che ti troverai d'accordo con me e con il buon Perryn
Perrin Aybara
Fratello dei Lupi
Messaggi: 7104
Località: dreamland
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 17:13 pm    Oggetto:   

Daniele ha scritto:
Fanucci rispose di non preoccuparsi, perchè la sua casa editrice poteva contare su un asso di livello assoluto, tale Valeria Ciocci, che aveva già migliorato di gran lunga la traduzione dei primi tre libri ( Confused ).

Confused Mi sto tenendo il cuore, mi sta per venire un collasso...

Voglio portare qualche esempio a metalupo:
-Esiste una città di nome Tear e ogniqualvolta l'autore si riferisce a un qualcosa della città scrive (originariamente) tairen. Esempio: l'uomo di Tear - the tairen man. Ebbene ciò viene costantemente tradotto come "l'uomo di Tairen". Mad
-Ci sono frasi senza senso. Una di queste è "Mastro Sedrin a riuscire?". Mi sai dire cosa significa? Confused
-C'è una scena in cui Mat, uno dei personaggi principali, è in una tenda con qualcun altro (evito di proposito qualsiasi spoiler). A un tratto succede qualcosa all'esterno e all'interno della tenda si alzano immediatamente in piedi quell'altro e Rand (un altro personaggio). Rand??? Qua non penso si sia sbagliato Jordan...

Cose così... Rolling Eyes
[connessione persa...]
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 18:36 pm    Oggetto:   

Provate a scrivere alla casa editrice: chi meglio di Fanucci può spiegarvi come mai la traduzione è così? In fondo è stato definito il "nuovo Adelphi"... Confused
E non siate così lesti nel dare addosso alla Ciocci. Siamo proprio sicuri che sia colpa sua? O che sia tutta sua?

Non ho voglia di dire cose che sono risapute, ma di cui non mi posso assumere la responsabilità. Una cosa è certa: prima di considerare "grande" un editore perché importa certi nomi, bisognerebbe conoscere tutto ciò che fa per portarli sugli scaffali delle librerie.

Daniele, involontariamente qui si sta parlando di "etica editoriale", non di traduzione.
Un sorriso, Andrea
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 18:57 pm    Oggetto:   

Daniele ha scritto:
Prendi in mano una copia e sfogliala, poi mi saprai dire. Ho proprio paura che ti troverai d'accordo con me e con il buon Perryn


Va bene, avro modo di verificare. D'altra parte ne hai letta di roba e sai di che parli. Very Happy
melusina
Sorella Bene Gesserit
Messaggi: 1528
Località: Amburgo
MessaggioInviato: Mar 30 Nov 2004 19:13 pm    Oggetto:   

Effettivamente, Daniele, stai attaccando tale signorina/signora Ciocci quasi sul personale: non metto in dubbio che la traduzione sia uno scempio, ma chi ci dice come stiano davvero le cose in realtà? Rolling Eyes
Buona cosa sarebbe contattare la Fanucci.

In ultimo, poi, volevo dire che non sono proprio d'accordissimo con il fatto che tutti i traduttori siano dei buoni scrittori... tutti gli scrittori magari sono buoni traduttori (se conoscono la lingua originale del testo), ma credo sia sufficiente avere un'ottima capacità di comprensione del testo e l'uso corretto degli strumenti della lingua italiana per fare una buona traduzione. Smile
Melusina
Che nessuno mi guardi quando nel buio della mia dimora dismetterò le vesti e parlerò coi pesci e coi serpenti. [by Anna Maria Bonfiglio]
Daniele
Elfo
Messaggi: 210
MessaggioInviato: Mer 01 Dic 2004 13:08 pm    Oggetto:   

Citazione:
Effettivamente, Daniele, stai attaccando tale signorina/signora Ciocci quasi sul personale: non metto in dubbio che la traduzione sia uno scempio, ma chi ci dice come stiano davvero le cose in realtà?


Hai ragione, ma io purtroppo non sono un dipendente della casa editrice Fanucci, sono un lettore.
Quando appongo la mia firma al termine di qualsivoglia lavoro o contratto, normalmente lo faccio perchè ho seguito la cosa con attenzione. Non penso di essere una persona pignola, ma fin dall'università mi hanno chiaramente spiegato che si deve rispondere di ciò che si scrive, o in questo caso, si traduce.
Non saprei a chi altri dar la colpa se non al traduttore: sto criticando il testo, non l'edizione, che per inciso non vale 22 euro, ma pazienza.
Del testo tradotto è responsabile Valeria Ciocci. Se alla base ci sia incapacità o negligenza per quanto mi riguarda non fa differenza.

Citazione:
Daniele, involontariamente qui si sta parlando di "etica editoriale", non di traduzione.


Hai perfettamente ragione Andrea, esiste un palese concorso di colpa. Del risultato finale è giusto che risponda l'editore, che ha già ricevuto una mia mail indignata. Della traduzione però, come già detto, è giusto che risponda la traduttrice.
Fanucci non sarà mai Adelphi, ma molte delle sue edizioni sono maggiormente curate di questa.
Diciamo che il dio denaro probabilmente sta forzando la mano ad una casa editrice che con un pò di tempo in più potrebbe fare un lavoro migliore.
Hieronymus
Balrog
Messaggi: 2043
MessaggioInviato: Mer 01 Dic 2004 13:23 pm    Oggetto:   

Purtroppo la Fanucci non è nuova a queste cose. Purtroppo.
Perrin Aybara
Fratello dei Lupi
Messaggi: 7104
Località: dreamland
MessaggioInviato: Mer 01 Dic 2004 13:30 pm    Oggetto:   

Daniele ha scritto:
Diciamo che il dio denaro probabilmente sta forzando la mano ad una casa editrice che con un pò di tempo in più potrebbe fare un lavoro migliore.

Probabilmente i sei mesi tra un volume e l'altro stanno stretti al lavoro di traduzione ed editing (e tutto quello che ci stà dietro). Preferirei di gran lunga aspettare due o tre mesi in più ma avere un lavoro migliore.
[connessione persa...]
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Mer 01 Dic 2004 22:44 pm    Oggetto:   

Ave, discendenti del glorioso Impero Romano,

Mi cadono le braccia.....se uno spende 22 euro per avere tra le mani un prodotto di questo genere.....fra l'altro, su Futuro News c'è un estratto del primo capitolo del libro: bene, nella prima frase ci sono almeno 2 errori di battitura, più uno che altera completamente una frase, rendendola incomprensibile....ottima pubblicità, complimenti.....per non parlare del rispetto del lettore che paga profumatamente....

Devo però ammettere che altrove la Fanucci si è comportata bene, e penso alla traduzione de "L'apprendista assassino" di R. Hobb, che, almeno per quel poco che letto finora, mi è parsa buona....complessivamente, l'edizione dell'Apprendista vale i pur non pochi 17 euro.

Il Divino Cesare invia i propri saluti.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
frankifol
Balrog
Messaggi: 1460
Località: roma
MessaggioInviato: Mer 01 Dic 2004 23:28 pm    Oggetto:   

avete letto la nota all'inizio? la posto....

"Nota della traduttrice. Alcune parti che si riferiscono a nomi di fantasia sono state liberamente adattate dalla traduttrice su indicazione dell'autore esclusivamente per l'edizione italiana".

Jordan stava ubriaco?
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum