Romanzi con testo a fronte?


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Ladro d'Anime
Gollum
Messaggi: 752
Località: Bologna
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 19:14 pm    Oggetto: Romanzi con testo a fronte?   

Molti di noi, quando leggono un qualsiasi romanzo straniero elogiano o criticano lo stile dell'autore. Perche' le varie case editrici non ci permettono di assaporare il vero stile di questi scrittori?
Forse una butade balorda, ma nell'era dei dvd multilingue non mi pare proprio
IL LADRO D'ANIME
Colui che cavalca le tenebre e governa la morte e la distruzione
----------------
http://www.terrediconfine.eu/
Rivista gratuita dedicata alla fantascienza, al fantasy e agli anime
Zquee
Nano
Messaggi: 152
Località: Una caverna molto buia...
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 20:14 pm    Oggetto:   

Avevo provato a guardare cosa era disponibile con testo a fronte, ma sembra che alle case editrici non interessino pubblicazioni del genere.

C'erano praticamente solo titoli estreamamente conosciuti e talvolta in edizioni introvabili.
Ripiegherò sulle edizioni originali...
Slurpolo
Elfo
Messaggi: 278
Località: Un po' più in là.
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 20:22 pm    Oggetto:   

Non è che non interessi alle case editrici (le quali non hanno solitamente opinioni), è che non interessa ai compratori.

In ambito fantasy l'unico libro con testo a fronte che mi viene in mente è Le Avventure di Tom Bombadil di Tolkien, ma è un libro di poesie.
Io credo che sognare sia importante
anche se non tutti quanti i sogni si possono realizzare.
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 20:34 pm    Oggetto:   

In effetti i libri di poesia sono quasi sempre col testo a fronte, suppongo sia perchè in effetti la poesia è più sensibile della prosa alla traduzione. Ma in generale, esistendo in Italia le versioni originali dei libri, uno se è interessato si compra quelle, senza ricorrere al testo a fronte.
Ladro d'Anime
Gollum
Messaggi: 752
Località: Bologna
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 21:04 pm    Oggetto:   

Leida80 ha scritto:
In effetti i libri di poesia sono quasi sempre col testo a fronte, suppongo sia perchè in effetti la poesia è più sensibile della prosa alla traduzione. Ma in generale, esistendo in Italia le versioni originali dei libri, uno se è interessato si compra quelle, senza ricorrere al testo a fronte.


Non tutti sono di Roma cara Leida: Bologna, ad esempio, non è certo una landa desolata quando si tratta di cultura ma non e' affatto facile avere testi in lingua originale, sopratutto se non esistono edizioni recentissime.
IL LADRO D'ANIME
Colui che cavalca le tenebre e governa la morte e la distruzione
----------------
http://www.terrediconfine.eu/
Rivista gratuita dedicata alla fantascienza, al fantasy e agli anime
Leida80
Stregona di Angmar
Messaggi: 4986
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 21:08 pm    Oggetto:   

Mappete...io ho trovato la Feltrinelli Internetional a Padova...pensavo fossero store piuttosto diffusi. In ogni caso c'è anche internet, volendo...Boh, io personalmente non sento particolarmente la mancanza del testo a fronte nei libri. Questione di gusti
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 21:19 pm    Oggetto:   

Mah, io tenderei piuttosto del testo a fronte ad avere entrambe le versioni, se proprio non si riuscisse a leggere la lingua originale. D'altronde con l'inglese secondo me è una questione psicologica: sono convinto che chi può leggere il testo a fronte può fare il gran passo e leggere tutto in originale, col vecchio metodo di segnarsi le parole che non si capiscono e guardare il dizionario a fine paragrafo, se proprio.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Ladro d'Anime
Gollum
Messaggi: 752
Località: Bologna
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 21:40 pm    Oggetto:   

Leida80 ha scritto:
Mappete...io ho trovato la Feltrinelli Internetional a Padova...pensavo fossero store piuttosto diffusi. In ogni caso c'è anche internet, volendo...Boh, io personalmente non sento particolarmente la mancanza del testo a fronte nei libri. Questione di gusti


Feltrinelli c'e' anche a Bologna....in centro e internet non è un mezzo cosi' diffuso come vogliono far credere. Aggiungo che gli acquisti on line vengono spesso fatti con diffidenza
IL LADRO D'ANIME
Colui che cavalca le tenebre e governa la morte e la distruzione
----------------
http://www.terrediconfine.eu/
Rivista gratuita dedicata alla fantascienza, al fantasy e agli anime
frankifol
Balrog
Messaggi: 1460
Località: roma
MessaggioInviato: Mer 08 Dic 2004 23:01 pm    Oggetto:   

certo un libro di una certa mole con il testo a fronte avrebbe un costo non indifferente...
totoro
Cappellaio matto
Messaggi: 2991
MessaggioInviato: Gio 09 Dic 2004 1:13 am    Oggetto:   

Se posso cerco di procurarmi sempre l'edizione in lingua originale dei libri o degli autori che mi piacciono di più...ma la maggior parte dei lettori non credo proprio sarebbero interessati...d'altronde anche i film in dvd: sono davvero poche le persone che vedono il film anche in edizione originale... Wink
virae
Waylander
Messaggi: 2952
Località: Dros Delnoch
MessaggioInviato: Gio 09 Dic 2004 10:01 am    Oggetto:   


Io non sono in grado di leggere i libri in lingua originale: leggo bene l'inglese scientifico ma non mi parlate di letteratura... purtroppo
""The earl and the legend will be together at the wall. And the men shall dream, and the men shall die, but shall the fortress fall?"
[Legend- Gemmell]
melusina
Sorella Bene Gesserit
Messaggi: 1528
Località: Amburgo
MessaggioInviato: Gio 09 Dic 2004 10:33 am    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
certo un libro di una certa mole con il testo a fronte avrebbe un costo non indifferente...

Infatti.
Senza contare che spesso leggere in lingua originale (do per scontato che si conosca bene l'inglese) potrebbe deludere esattamente come ci deludono le vere voci degli attori americani in confronto alle voci di bravissimi doppiatori come il fu Amendola... sto pensando a un certo Brown Evil or Very Mad
C'è da dire che cmq esistono anche casi opposti, come alcune cattive traduzioni della saga di Darkover o di Robert Jordan.
Melusina
Che nessuno mi guardi quando nel buio della mia dimora dismetterò le vesti e parlerò coi pesci e coi serpenti. [by Anna Maria Bonfiglio]
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Gio 09 Dic 2004 11:01 am    Oggetto:   

Io leggo direttamente in inglese. Nella quasi totalità dei casi l'originale è meglio della traduzione in italiano. Si apprezzano meglio eventuali giochi di parole, i dialoghi e chiaramente lo stile di chi scrive che non viene mediato dallo stile personale di chi traduce.
Il libro con il testo a fronte, costi a parte, può essere une buona idea per avvicinarsi alla lettura in lingua originale o per togliersi la curiosità di capire come sono in originale nomi o giochi di parole.
Perrin Aybara
Fratello dei Lupi
Messaggi: 7104
Località: dreamland
MessaggioInviato: Gio 09 Dic 2004 11:10 am    Oggetto:   

Sto pensando a L'ascesa dell'Ombra di Jordan con il testo a fronte. Rolling Eyes 2200 pagine. Rolling Eyes
Urge carriola. Mad
[connessione persa...]
melusina
Sorella Bene Gesserit
Messaggi: 1528
Località: Amburgo
MessaggioInviato: Gio 09 Dic 2004 11:14 am    Oggetto:   

Perrin Aybara ha scritto:
Sto pensando a L'ascesa dell'Ombra di Jordan con il testo a fronte. Rolling Eyes 2200 pagine. Rolling Eyes
Urge carriola. Mad

Puoi usare quella con cui trasporti i soldi per comprarlo, di ritorno. Wink
Melusina
Che nessuno mi guardi quando nel buio della mia dimora dismetterò le vesti e parlerò coi pesci e coi serpenti. [by Anna Maria Bonfiglio]
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum