L'eroe


Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 16:07 pm    Oggetto: L'eroe   

Sull'onda di quanto postato da Pato ho pensato di aprire una discussione simile a quella sui maghi.
Parliamo dei protagonisti, ci sono due grandi scuole di pensiero (a voi allungare la lista)
1. i contadini che vengono catapultati nell'avventura senza saper bene per quale razza di motivo si sono lasciati trasportare del druido, sapiente, mago di turno;
2. gli eroi silenziosi, uomini implacabili con uno passato tormentato alle spalle, magari anche mezzi nobili. Dei guerrieri addestrati che sanno quello che fanno.

Io sinceramente preferisco la seconda categoria.
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
virae
Waylander
Messaggi: 2952
Località: Dros Delnoch
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 18:06 pm    Oggetto:   


A me piacciono entrambi ma devo ammettere che dipende molto anche da chi è che scrive.

Comunque, se devo scegliere, dico la seconda.
""The earl and the legend will be together at the wall. And the men shall dream, and the men shall die, but shall the fortress fall?"
[Legend- Gemmell]
Ladro d'Anime
Gollum
Messaggi: 752
Località: Bologna
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 18:15 pm    Oggetto:   

virae ha scritto:

A me piacciono entrambi ma devo ammettere che dipende molto anche da chi è che scrive.

Comunque, se devo scegliere, dico la seconda.


Anch'io sarei disposto a votare la seconda possibilità, poi mi viene immente quell'insulso omuncolo di Dhamon eroe (si fa per dire) costruito da Jean Rabe e allora non so cosa rispondere Confused
IL LADRO D'ANIME
Colui che cavalca le tenebre e governa la morte e la distruzione
----------------
http://www.terrediconfine.eu/
Rivista gratuita dedicata alla fantascienza, al fantasy e agli anime
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 18:46 pm    Oggetto:   

Esiste anche un terzo tipo, quei personaggi di cui si legge dalla loro nascita fino al momento clou della storia.
Ne abbiamo un chiaro esempio in Nihal, di cui il "tormentoso" passato ci viene narrato man mano dall'autore ma anche in altri come Elminster, Drizzt, Aurian, Krispos (che però era effettivamente un contadino), Conan e tanti altri di cui ora mi dimentico.
Questa è la mia categoria preferita Very Happy, in alternativa alla seconda espressa dalla nostra cara prima donna, a cui colgo l'occasione per mandarle un bacio virtuale sotto una foglia di vischio virtuale in vista del capodanno (virtuale o meno) Embarassed Rolling Eyes
Rikus
Ex rivoltoso Ex rivoltoso
Messaggi: 6917
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 18:59 pm    Oggetto:   

La seconda categoria mi piace di più...
Devono essere anche freddi, spietati, cinici, talvolta ironici... e spesso alla fine anche buoni con i propri compagni.
Internet è stata una grande scoperta, ma l' Uomo non era ancora pronto.
MagicamenteMe
PrimaNonna PrimaNonna
Messaggi: 11760
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 20:01 pm    Oggetto:   

PatoGK ha scritto:
chiaro esempio in Nihal,

Ci avrei scommesso

Citazione:
colgo l'occasione per mandarle un bacio virtuale sotto una foglia di vischio virtuale in vista del capodanno (virtuale o meno) Embarassed Rolling Eyes

Tanti tanti cari aguri patuccio
Citazione:
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare: Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, Palin che ha usato Vista
griffondor
Sommo cerimoniere Sommo cerimoniere
Messaggi: 15157
Località: (A.S.) Roma - Stadio Olimpico
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 20:08 pm    Oggetto:   

Seconda categoria... Mi piace molto( ho letto il primo finora) Rek della saga dei Drenai e la sua furia Baresark ma anche Druss ( Sad )
NIPOTE di Pick


(There's a heartbeat
And it never really died)
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 20:14 pm    Oggetto: Re: L'eroe   

Voto per la seconda categoria con qualche eccezione, tipo Bilbo e Frodo.
In effetti il mio tipo di protagonista preferito è l'antieroe, quello che pur agendo per scopi positivi in realtà è a sua volta servo, consapevole o anche non del male, un personaggio alla Elric. O viceversa un servo del male che deve però allearsi alle forze del bene per salvare anche se stesso, come Gerald Tarrant.

Alla fine casco sempre col citare le mie saghe preferite. Rolling Eyes
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 21:41 pm    Oggetto:   

griffondor ha scritto:
Mi piace molto( ho letto il primo finora) Rek della saga dei Drenai e la sua furia Baresark ma anche Druss ( Sad )


Il pupo cresce eh... dì la verità, ora sei segretamente innamorato di Virae eh Razz
griffondor
Sommo cerimoniere Sommo cerimoniere
Messaggi: 15157
Località: (A.S.) Roma - Stadio Olimpico
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 21:48 pm    Oggetto:   

PatoGK ha scritto:
griffondor ha scritto:
Mi piace molto( ho letto il primo finora) Rek della saga dei Drenai e la sua furia Baresark ma anche Druss ( Sad )


Il pupo cresce eh... dì la verità, ora sei segretamente innamorato di Virae eh Razz


Come non si può essere innamorati di Virae? Wink

comunque mi attira molto anche Caessa... Rolling Eyes

OT Già che ci sei, mi puoi chiarire due cose? Gli altri volumi della saga sono in qualche modo(oltre al fatto di vedere come protagonisti i Drenai) collegati al primo? e poi...

Spoiler





Perché ha fatto morire Bowman? Crying or Very sad




Spoiler e fine ot (scusatemi Embarassed )
NIPOTE di Pick


(There's a heartbeat
And it never really died)
Tigana
Incantatrice
Messaggi: 4213
Località: Corte dei Miracoli
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 22:01 pm    Oggetto:   

La seconda categoria è quella che mi piace di più, anche perchè il contadino che parte spinto dal druido etc etc di solito è un pò lagnoso e si fa problemi per tutto (mi vengono in mente generazioni e generazioni di protagonisti della saga di Shannara Mad . Se qualcuno deve fare qualcosa è meglio che la faccia senza troppe storie Razz Wink


Ho capito, con un'illuminazione segreta, di non essere nessuno. Nessuno, assolutamente nessuno.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 29 Dic 2004 22:04 pm    Oggetto:   

Tigana ha scritto:
(mi vengono in mente generazioni e generazioni di protagonisti della saga di Shannara Mad .


Pessimo esempio Smile Shannara ha una trama che definirei... stucchevole Smile
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Gio 30 Dic 2004 1:09 am    Oggetto:   

Tigana ha scritto:
La seconda categoria è quella che mi piace di più, anche perchè il contadino che parte spinto dal druido etc etc di solito è un pò lagnoso e si fa problemi per tutto (mi vengono in mente generazioni e generazioni di protagonisti della saga di Shannara Mad . Se qualcuno deve fare qualcosa è meglio che la faccia senza troppe storie Razz Wink


a parte shannara( Neutral ) l'eroe involontario mi può pure andare bene, basta che non sia un buonista. in genere preferisco il secondo caso.

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
Tigana
Incantatrice
Messaggi: 4213
Località: Corte dei Miracoli
MessaggioInviato: Gio 30 Dic 2004 2:54 am    Oggetto:   

palin ha scritto:
Tigana ha scritto:
(mi vengono in mente generazioni e generazioni di protagonisti della saga di Shannara Mad .


Pessimo esempio Smile Shannara ha una trama che definirei... stucchevole Smile


Era quello che volevo dire Shocked , direi che siamo d'accordo.


Ho capito, con un'illuminazione segreta, di non essere nessuno. Nessuno, assolutamente nessuno.
Desirion
Tuatha Dé Danann Tuatha Dé Danann
Messaggi: 1619
Località: Tír na n'Og (To)
MessaggioInviato: Ven 31 Dic 2004 10:14 am    Oggetto:   

Very Happy bene bene

Direi che la figura dell'eroe si è evoluta con il tempo. Siamo passati attraverso molte fasi, e ci sono state anche moltissime eccezioni. Tuttavia direi che grosso modo dall'eroe alla Flash Gordon (di cui bisogna ammettere l'innegabile fascino) arriviamo al tipo alla Frodo, fino ad eccessi anni 70 come Elric di Melniboné.

E' complicato, ce ne sarebbero tantissimi altri da citare, comunque sovente mi è capitato di valutare più un gruppo di eroi che non un eroe solo , un protagonista.

Io trovo assai stimolante il rapporto amico/nemico oppure l'eroe vs. il suo antagonista in una danza che ha un sapore "complementare", come se uno riempisse le lacune dell'altro...

Boh, ci avete capito qualcosa? Se si bene, se no... sono qui fino a sabato...
Record di messaggi cancellati su FM!!Zzot free
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum