Robert Heinlein


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Mar 07 Mar 2006 0:12 am    Oggetto:   

Ave,

palin ha scritto:
Mi pare abbia scritto poliandrìa, non poligamìa Smile


Pignolo...gli altri non se n'erano accorti... Mr. Green

Divus Imperator Dixit.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 07 Mar 2006 10:35 am    Oggetto:   

palin ha scritto:

Mi pare abbia scritto poliandrìa, non poligamìa Smile


Ma io non leggo... vado a colpo d'occhio Wink
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6863
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Mer 20 Set 2006 17:17 pm    Oggetto:   

Giusto per informazione... sono quattro mesi che stò cercando di leggere La Via della Gloria, da tutti praticamente osannato come il più grande capolavoro di Heinlein.

Sinceramente il fatto che non sia ancora riuscito a finirlo lascia intendere quanto mi abbia appassionato come opera. Ora sono a chiedere: "Ma che cosa ha di così incredibile questo romanzo??? A me da l'impressione di essere una scpecie di favoletta per bambini.


Molto più bello (IMHO) è Starship Troopers.
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
pick
Ospite

MessaggioInviato: Mer 20 Set 2006 17:29 pm    Oggetto:   

DiVega ha scritto:
Giusto per informazione... sono quattro mesi che stò cercando di leggere La Via della Gloria, da tutti praticamente osannato come il più grande capolavoro di Heinlein.

Sinceramente il fatto che non sia ancora riuscito a finirlo lascia intendere quanto mi abbia appassionato come opera. Ora sono a chiedere: "Ma che cosa ha di così incredibile questo romanzo??? A me da l'impressione di essere una scpecie di favoletta per bambini.


Molto più bello (IMHO) è Starship Troopers.


La via della gloria NON è, forse, il più grande capolavoro di Heinlein, ma è un grandissimo esercizio di Heinlein nel territorio squisitamente Fantasy. Quanto al resto penso che ognuno abbia un suo libro nel cuore, io, per esempio, amo Starship Trooper (e quello che considero il suo seguito ideale, Starman Jones) ma adoro Universo.
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Gio 21 Set 2006 12:45 pm    Oggetto:   

DiVega ha scritto:
La Via della Gloria
Sinceramente il fatto che non sia ancora riuscito a finirlo lascia intendere quanto mi abbia appassionato come opera. Ora sono a chiedere: "Ma che cosa ha di così incredibile questo romanzo??? A me da l'impressione di essere una scpecie di favoletta per bambini.

Incuriosita dagli osanna generali avevo letto qualcosa circa questo romanzo, anche nella speranza di trovarlo da qualche marte, tuttavia mi era venuta la sensazione che fosse alla fine una favola abbastanza semplice, diversa dai romanzi SF di Heinlein più ricchi e complessi a livello di tematiche come appunto Starship Troopers (che è anche il mio preferito).
Ora tu lo confermi. Mi sa che lo metterò in stand-by ancora un po'.
pick
Ospite

MessaggioInviato: Ven 22 Set 2006 12:02 pm    Oggetto:   

Melian ha scritto:
trovarlo da qualche marte

OT Fantastico lapsus calami, Mel! Laughing Wink
IT A proposito, qualcuno ha citato "Una famiglia marziana"?
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Mar 20 Mar 2007 23:24 pm    Oggetto:   

Ave,

La mondadori ha pubblicato Universo!


p.s. Magari ero il solo a non saperlo, ma non si sa mai... Laughing

Divus Imperator Dixit.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Misericordia
"MR PISOLONE"
Messaggi: 2642
Località: Ministerium für Staatssicherheit, Berlin-Lichtenberg.
MessaggioInviato: Sab 28 Lug 2007 17:29 pm    Oggetto:   

Questo mese sono cent'anni dalla nascita di Heinlein.

L'eredità di Robert A. Heinlein

E' in inglese, ma vale la pena di leggerlo, è un gran bell'articolo. Wink
pick
Ospite

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007 19:10 pm    Oggetto:   

A proposito, mi sono confuso, Starman Jones è da considerarsi piuttosto una sorta di "prequel" a Starship Trooper.

OT Gente, come tutti i fanatici dei Peanuts sanno, Heinlein è, (con Tolstoj e Proust buoni secondi), lo scrittore preferito di Snoopy, che si getta addirittura di persona nell'incendio della sua cuccia per salvarne l' opera omnia... E Snoopy non può essersi sbagliato! Wink
jumpy2107
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Gio 06 Set 2007 23:04 pm    Oggetto:   

Ho letto Straniero in terra straniera circa 2 anni fa e devo dire che è tra le opere che mi sono rimaste più nel cuore in assoluto. In questo bel mattone vengono trattati un numero davvero impressionanti di argomenti diversi l'uno dall'altro con uno stile chiaro, semplice, ma allo stesso tempo deciso a colpire dritto al punto usando anche quel sarcasmo ironico e geniale che non fa mai male, tutt'altro.
Purtroppo è l'unica opera di Heinlein che ho letto, ma ho già deciso di rimediare Smile

Intanto... al suo centenario mi piacerebbe incollare e fargli un omaggio con alcune sue "frecce" prese da wikiquote che avevo usato per dedicargli un post nel mio blog dopo aver finito di leggere il suo capolavoro.


Robert A. Heinlein

(1907 – 1988)


- 100 dollari al 7 per cento d'interesse, composto trimestralmente, per 200 anni, salgono a più di 100.000.000 dollari... ma allora non varranno più niente.

- Andateci piano con le bevande superalcoliche. Possono spingervi a sparare all'esattore delle tasse... e a mancarlo.

- Ascolta sempre gli esperti. Loro ti diranno che cosa non si può fare, e perché. Poi fallo pure.

- Cedi alla tentazione: può darsi che non ti passi mai più vicino.

- Combattere i mulini a vento fa più male a te che ai mulini.

- Essere "concreti" nei confronti del mondo significa cadere nella fantasia... e in una fantasia opaca, perché il mondo reale è strano e meraviglioso.

- Evita di prendere decisioni irrevocabili quando sei stanco o affamato. N.B. Le circostanze possono forzarti la mano. Quindi pensaci prima.

- Il peccato sta solo nel far male agli altri senza necessità. Tutti gli altri "peccati" sono sciocchezze inventate. (Far del male a sé stessi non è peccaminoso... è solo stupido.)

- Impara a dire di no... e sii scortese quando è necessario.

- L'autocrazia si basa sull'ipotesi che un uomo solo sia più saggio di un milione di uomini. Ripensiamoci un po', chi decide?

- La democrazia invece si basa sull'ipotesi che un milione di uomini sia più saggio di un uomo solo. Come mai? Deve essermi sfuggito qualcosa.

- La nozione più assurda che l'homo sapiens abbia mai escogitato è che il Signore della Creazione, Fattore e Sovrano di tutti gli Universi, voglia l'adorazione zuccherina delle Sue creature, si lasci commuovere dalle loro preghiere, e diventi petulante se non viene fatto oggetto di tale adulazione. Eppure questa fantasia assurda, che non è sostenuta da un'ombra di prova, paga tutte le spese dell'industria più vecchia, più grande e meno produttiva della storia.

- La seconda nozione in ordine di assurdità è che l'accoppiamento sia peccaminoso in se stesso.

- La storia registra qualche caso in cui la maggioranza avesse ragione?

- Le puttane svolgono lo stesso lavoro dei preti ma molto più scrupolosamente.

- Le tasse non vengono intascate per il beneficio dei tassati.

- Minimizza le tue preoccupazioni fino a quando non diventa automatico: questo raddoppia la durata effettiva della tua vita... e ti dà quindi il tempo di goderti le farfalle, i gattini e gli arcobaleni.

- Non cercare di avere l'ultima parola. Potresti ottenerla.

- Non diventare mai pessimista: un pessimista l'azzecca piú spesso di un ottimista, ma un ottimista si diverte di più. E nessuno dei due può cambiare la marcia degli eventi.

- Non esiste il "gioco d'azzardo sociale". O sei lì per strappare il cuore a un altro e divorarlo... o sei un fesso. Se questa scelta non ti piace... non giocare.

- Non esistono prove conclusive della continuazione della vita dopo la morte. Ma non esistono neppure prove contrarie. Ben presto lo saprai. Quindi perché agitarti?

- Non fare mai appello alla "miglior natura" di un uomo. Può darsi che non l'abbia. È più conveniente fare appello al suo interesse.

- Non sottovalutare mai la potenza della stupidità umana.

- Pessimista per principio, ottimista per temperamento... è possibile essere l'uno o l'altro. Come? Non correndo mai rischi inutili e minimizzando i rischi che non puoi evitare. Questo ti permette di giocare allegramente, senza farti turbare dalla certezza del risultato.

- Se l'universo ha uno scopo più importante di portare a letto la donna che ami e di fare un bambino con la sua entusiastica collaborazione, io non l'ho mai saputo.

- Se non hai simpatia per te stesso, non puoi avere simpatia per gli altri.

- Se per caso appartieni a quella minoranza agitata che sa fare un lavoro creativo, non imporre mai un'idea a forza: la farai abortire, se ci provi. Abbi pazienza, e la metterai al mondo quando verrà il momento giusto. Impara ad aspettare.

- Se provi la tentazione di fare qualcosa che sappia di altruismo, esamina i tuoi moventi e sradica l'autoinganno. Poi, se ci tieni ancora, sguazzaci pure!

- Se sei troppo scettico puoi sbagliare con la stessa facilità con cui sbaglieresti essendo troppo fiducioso.

- Si possono fare impazzire gli animali mettendone troppi in un recinto troppo piccolo. L'homo sapiens è l'unico animale che lo fa volontariamente a sé stesso.

- Tesoro, una vera signora si spoglia della dignità assieme ai suoi vestiti e fa del suo meglio per fare la puttana. In altre occasioni, puoi essere pudica e dignitosa come richiede la tua immagine.

- Tra tutti gli strani reati che gli esseri umani hanno inventato dal nulla, il più sorprendente è la bestemmia... mentre oscenità e indecenza contraria al comune senso del pudore sono in lizza per il secondo e il terzo posto.

- Tu ricorderai l'Undicesimo Comandamento e lo osserverai interamente.

- Una persona competente e sicura di sé è incapace di ogni sorta di gelosia. La gelosia è invariabilmente sintomo di insicurezza nevrotica.

- Vivere ogni giorno come se dovessi morire all'alba del giorno dopo. E poi affrontare ogni nuova alba come se fosse una creazione nuova, e vivere per essa gioiosamente. E non pensare mai al passato. nessun rimpianto, mai!
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 21 Set 2007 12:10 pm    Oggetto:   

Link senza commento: http://slashdot.org/articles/07/09/21/0227240.shtml Very Happy
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Gamberetta
Hobbit
Messaggi: 73
Località: Barca dei Gamberi
MessaggioInviato: Ven 21 Set 2007 13:36 pm    Oggetto:   

Palin ha scritto:
Link senza commento: http://slashdot.org/articles/07/09/21/0227240.shtml Very Happy

Purtroppo è tutto a pagamento e i prezzi non sono neanche tanto modici. Le bozze in PDF dei romanzi di Heinlein costano più dei romanzi medesimi in formato cartaceo. Confused
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 21 Set 2007 13:53 pm    Oggetto:   

Chiaro, però lo scopo in questo caso è di avere un formato elettronico per i ricercatori, che ben si possono permettere di spendere qualche dollaruccio al posto che comprare un biglietto aereo e andare a vedere gli originali Wink
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Jong
Drago
Messaggi: 517
MessaggioInviato: Sab 01 Mar 2008 19:14 pm    Oggetto:   

Ho appena finito di leggere Starship Troopers.
Questo libro mi ha preso dall'inizio alla fine senza mollarmi mai; l'ho trovato geniale!
Avevo visto il film anni fa, ma non ha nulla a che vedere con il libro che è di una profondità e serietà che non immaginavo! In particolare le parti dedicate alle lezioni/dibattiti di storia e filosofia morale fanno davvero riflettere...
Disapprovo energicamente la violenza,quando è commessa su di me. - Oscar di Gordon, eroe di professione
Albacube
Balrog
Messaggi: 1239
Località: paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Lun 13 Apr 2009 23:50 pm    Oggetto:   

Visto che, insieme a Poul Anderson e PKD, Heinlein è il mio autore preferito riporto da wikipedia l'aforisma che introduce la voce dedicata allo scrittore, un vero compendio del suo pensiero:
«Un essere umano deve essere in grado di cambiare un pannolino, pianificare un'invasione, macellare un maiale, guidare una nave, progettare un edificio, scrivere un sonetto, tenere la contabilità, costruire un muro, aggiustare un osso rotto, confortare i moribondi, prendere ordini, dare ordini, collaborare, agire da solo, risolvere equazioni, analizzare un problema nuovo, raccogliere il letame, programmare un computer, cucinare un pasto saporito, battersi con efficienza, morire valorosamente.
La specializzazione va bene per gli insetti».


Un consiglio anche per un suo romanzo che non ho sentito citare fin qui: Non temerò alcun male (primi anni '70); non voglio spoilerare ma se l'argomento sesso non vi ha mai intrigato, oppure se ormai vi ha preso a noia, leggetelo!!! felicissimo
G
Ci oscureremo in un mondo di luce.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a E la fantascienza? Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum