Fan Fiction !!!


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Autore Messaggio
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14734
MessaggioInviato: Sab 18 Giu 2005 18:43 pm    Oggetto:   

Crying or Very sad
(searching for)
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Sab 18 Giu 2005 19:15 pm    Oggetto:   

CD, non mi potersti dare un commentino un po' più esteso?? Non ho capito se ti stai piangendo perchè ti ha commosso o perchè non ti è piaciuta!
AlbusSilente
Hobbit
Messaggi: 63
Località: Grifondoro!!
MessaggioInviato: Dom 26 Giu 2005 10:41 am    Oggetto:   

Anke questa è davvero bella: http://www.forumcommunity.net/?t=1581287 !!!!
Phoenix92
Gollum
Messaggi: 755
Località: Hogwarts
MessaggioInviato: Dom 26 Giu 2005 11:59 am    Oggetto:   

AlbusSilente ha scritto:
Anke questa è davvero bella: http://www.forumcommunity.net/?t=1581287 !!!!


Laughing Laughing Laughing
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14734
MessaggioInviato: Dom 26 Giu 2005 13:18 pm    Oggetto:   

Fanny ha scritto:
CD, non mi potersti dare un commentino un po' più esteso?? Non ho capito se ti stai piangendo perchè ti ha commosso o perchè non ti è piaciuta!



No Fanny m'è piaciuta... solo che... sob! è un po' tristina!
(searching for)
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 9:56 am    Oggetto:   

CDuMbledore ha scritto:

No Fanny m'è piaciuta... solo che... sob! è un po' tristina!


Come commento esteso non c'è male... Rolling Eyes
Domeniko
Balrog
Messaggi: 1265
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 16:06 pm    Oggetto:   

Io ne ho scritte molte, mi diverto moltissimo....l'indirizzo è qua

http://www.egoio.net/efp/viewuser.php?uid=2663
"Guarda questa mia terra confiscata alla brutalità
Ascolta questa mia terra che chiede legalità
Terra bruciata dal sole che testarda rifiuta la sorte
Terra di sud che lotta, terra strappata alla morte" (Modena City Ramblers - Libera Terra)
creeper
Fantasma della torre
Messaggi: 1573
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 16:16 pm    Oggetto:   

Domeniko, sei tu che hai scritto la game fiction di harry potter? Shocked
Ho partecipato anche io, per qualche tempo, ma poi ho smesso perchè non andavo molto spesso sul sito.
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 17:06 pm    Oggetto:   

AlbusSilente ha scritto:
Anke questa è davvero bella: http://www.forumcommunity.net/?t=1581287 !!!!


Molto simpatica!!! L'hai scritta tu??
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 17:10 pm    Oggetto:   

Già che sto vi lascio anche il link delle mie storie come ha fatto Domeniko (siamo iscritti allo stesso sito, anche se l'ho scoperto solo ora!!)

http://www.egoio.net/efp/viewuser.php?uid=2418

P.S. Se ci fate un salto e leggete, lasciate una recensione alle storie!!
CDuMbledore
Modessa Modessa
Messaggi: 14734
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 17:19 pm    Oggetto:   

Ma perché non le postate qui invece di mandarci i link? Wink


Fanny l'intento era anche quello di raccogliere qui le più belle, no?
Cool
(searching for)
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 17:22 pm    Oggetto:   

CDuMbledore ha scritto:
Ma perché non le postate qui invece di mandarci i link? Wink


Fanny l'intento era anche quello di raccogliere qui le più belle, no?
Cool


Soprattutto, se sono vostre, potreste anche metterle sui racconti del forum. FanFiction su LOTR già ce ne sono (anzi, andatevele a leggerle e commentatele, scansafatiche).
Domeniko
Balrog
Messaggi: 1265
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 21:12 pm    Oggetto:   

le mie sono piuttosto lunghe, per questo metto il link, magari posso mottere una miniminimini tipo:

Il Congresso




Ombre nelle ombre, pozioni nelle pozioni, l'oscuro stregone del male, lord Voldemort, sta preparando una pozione nella sua villa a little anglethon. Accompagnato in tutti i suoi viaggi dal servo Codapiscia, si sente più sicuro.

In questi precisi attimi il lord oscuro si sta compiacendo del suo creato guardando attentamente il calderone nero.

“AH!AH!AH! LA ZUPPA DI FAGIOLI E' PRONTA” Il grande e servizievole Claudio Bisio, cioè Codapiscia, interviene nella stanza chiedendo al suo padrone le motivazioni della sua esultanza.

“Preparati Codapiscia” Disse lui rivolto al servo “possiamo andare al congresso dei cattivi”.

Il congresso dei cattivi era un grande evento tenuto ogni 500 anni, in cui si eleggeva il cattivo più cattivo del mondo tramite le votazioni. Lord Voldemort era il favorito quell'anno, ma purtroppo c'erano altri cattivi cattivissimi. Tanto per cominciare c'era Gargamella il cattivo che aveva con se il suo gatto 'birra', c'era Darth Fener stranamente ancora vivo nonostante la sua incurabile asma, c'era mago Merlino, che in realtà non era buono ma cattivissimo.

Lord Voldemort insieme a Codapiscia si è appena smaterializzato, e ora si sono trovati nel bel mezzo della manifestazione.

Il capo dei capi, capo Saruman, è pronto per leggere i risultati delle votazioni.

“Cari vattivi” sta dicendo “Quest'anno abbiamo un caso incrediiiibbbile. Due cattivi, alla pari. Ma prima ripetiamo i candidati: Lord Voldemort, Gargamella, mago Merlino, Sauron, Amelia di Topolino ed infineeee la strega di biancaneveeee” Ora tutti i cattivi sono ansiosi.

Il capo Saruman riprende la parola: “I due alla pari sono: Lord Voldemort e Saurooon”

Lord Voldemort fa un passo avanti, altrettanto fa Sauron che in realtà fa un passo indietro, ma vabbè, quello non ha occhio.

“AAARGHH GENNARINO, ANDIAMO A RUBARE LA NUMERO UNO A PAPERONE” Ed Amelia se ne va incazzata.

“Devo farmi un frullato di puffi, vieni Birra” Ed anche Gargamella se ne va.

“Devo andare a rifarmi il trucco” e la strega di Biancaneve se ne va.

“Non devo fare un provolone” E mago Merlino se ne va.

“IL VINCITORE SARA' COLUI CHE VINCERA' QUESTA PROV...”

“un momento” interrompeil cattivo Sauron “Il vincitore sarò io, ho le prove che lord Voldemort in realtà non è un cattivo, ma voleva fare l'ingegnere”

Lord Voldemort è ora incazzato sul serio e ribatte: “NON E' VERO”.

Il saggio cattivo Totti, prende la parola. Sputa in faccia a Saruman e poi si alza.

“Propongo di scrutare il passato di Lordo Voldemorto”

“Essia”

Così gli operai addetti portarono un grande schermo televisivo. Su italia1 ci sono ancora i Simpson, ma un pulsante premuto da Saruman permette di vedere alcuni momenti della vita passata di Lord Voldemort.

“Nonnaaaaaa” Gridava un piccolo schelet...cioè bambino di sette anni “Allora io vado”

“NDOVEN?”

“No, il PSV deve giocare con il Milan, io vado alla riunioni dei piccoli ingegneri”

“Capitus”

Il piccolo Voldy si sta dirigendo in una casupola dove tanti bambini si allenano a fare l'ingegnere.

Nella casa, un bimbo di nome Ksadas ha appena rotto un importante strumento di lavoro. Voldy si offre per aggiustare. Il piccolo alza la bacchetta, pronuncia una frase e l'intera casa esplode. Ecco da dove nacquero i problemi dermatologici di Voldemort.

“STOOP” Urla Saruman “Abbiamo deciso”

Sauron se la ride di gusto sapendo che lord Voldemort verrà squalificato.

“Abbiamo visto come Voldemort, già da piccolo si allenava ad entrare nel nemico e sabotarlo dall'interno, una mente astuta, quindi nomino lui vincitore”
Lord Voldemort esulta facendo il girotondo con Codapiscia. Sauron se la tira.

Che c'entra? Bho...




FINE
Ehi creeper, come ti firmavi?
"Guarda questa mia terra confiscata alla brutalità
Ascolta questa mia terra che chiede legalità
Terra bruciata dal sole che testarda rifiuta la sorte
Terra di sud che lotta, terra strappata alla morte" (Modena City Ramblers - Libera Terra)
-Kruppe-
IppoPato IppoPato
Messaggi: 14989
Località: Darujhistan
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 22:07 pm    Oggetto:   

mmm, abbastanza fiacca Domeniko Wink

Fanny, a parte le d eufoniche, la ff sarebbe anche bella se non travisassi troppo il personaggio. O forse in una ff è permesso, non saprei, non sono così esperto di codesto genere. Comunque sia, diciamo che te lo commento come se fosse necessario attenersi al personaggio in se. Malfoy non rende quell'impressione nei libri della Rowling, difficilmente chi cresce tra pregiudizi, chi ha un infanzia chiusa e violenta, riesce a far emergere il lato che tu descrivi. Difficilmente dico, ma può succedere. Non succede per Draco, almeno così ci fa capire la Rowling. Draco risulta essere tipicamente un personaggio da branco, un personaggio che trae la sua forza dal gruppo che egli stesso comanda. Togligli il branco e sarà un debole, dagli il branco e si sentirà forte. Ma non si pentirà, servirebbe solo a sminuire la sua percezione di se, compromettendogli la stessa cosa che lo rende forte, il branco. Se però in una ff sei libera di spaziare e allargare o restringere tali personaggi, beh, non considerare quello che ho appena scritto Smile

Questa storia si basa su un background che ci spiega alcune cose, ma tu le cambi (il comportamento di Draco, per esempio). Ora, con pochissimo lavoro credo che riusciresti a staccare il racconto dall'ambientazione potteriana, dotarlo di una vita propria. Ci hai pensato? Secondo me ti è riduttivo in questo caso fermarti a quei limiti (da cui nasce la critica di prima).

A parte questo punto, personalmente non sopporto (ma è una questione di gusti, quindi strettamente personale) il pentimento di personaggi negativi, come se tutto dovesse finire sempre bene, se il cattivo fosse sempre un incompreso. Razz
Rea
Hobbit
Messaggi: 20
Località: Tianoodd
MessaggioInviato: Lun 27 Giu 2005 22:47 pm    Oggetto:   

Scusate l' ignoranza ma non so precisamente cosa siano le fan fiction. Da quello che ho capito, però, sono delle specie di racconti con i personaggi di Harry Potter e le ambientazioni. E' così? Se sì, potrò definire quella scritta qui sotto una fan fiction:

Hermione era seduta accanto al caminetto, e guardava fuori dalla finestra. La neve continuava a scendere dolcemente, coprendo il paesaggio di una pallidità innaturale. Il fuoco crepitava, e Hermione riprese a leggere il suo libro. Non che in quel momento le interessasse molto scoprire come era nato il Quidditch, ma Harry aveva insistito molto e lei alla fine aveva ceduto e aveva finalmente iniziato a leggere " Il Quidditch attraverso i secoli". Non rivedeva Harry da ben due settimane, ma solo perchè lui era in vacanza con la sua famiglia. Da quando aveva sposato Ginny, era cambiato molto ma in meglio. Era sempre molto allegro e gentile verso tutti. Lei ormai si era abituata a ciò che la vita le aveva riservato. Vivere in una casa isolata, alla periferia di Hogsmade, era stato solo all' inizio un piacevole cambiamento. Dopo aver terminato gli studi con successo, aveva cercato lavoro al ministero ma non l' aveva ottenuto. Inoltre, quella furiosa lite l'aveva davvero segnata. All' inizio del settimo anno lei aveva avuto una specie di relazione con Harry, e questo aveva fatto arrabbiare da morire Ron, che non aveva più parlato a nessuno dei suoi vecchi amici. Una volta terminata la scuola, avevano fatto pace, ma nulla era stato più come prima, Ron aveva finito col trasferirsi lontano e Hermione aveva perso i contatti con lui. Ora era di nuovo Natale, e questo rendeva la ragazza più triste che mai. Quanti Natali aveva passato con quei due? Come poteva improvvisamente ritrovarsi sola e abbandonata? Chiuse con amarezza il libro mentre una lacrima scese imponente a solcargli il viso. Era davvero arrivata al punto di piangere dalla solitudine? Una volta lei, Harry e Ron si erano fatti una promessa: niente avrebbe mai permesso che uno di loro restatsse solo. Poi, però, dopo la scuola, ognuno era andato per la sua strada. Ora Hermione stava piangendo veramente, e cercava di asciugarsi gli occhi con le maniche del maglione che indossava. Glielo aveva fatto la signora Weasley. Questo la fece sentire ancora peggio. Improvvisamente, bussarono alla porta e Hermione si alzò per aprirla cercando di ricomporsi. Chi poteva essere a Quell' ora? La porta si aprì cigolando, e la persona che Hermione ci trovò dietro era l' ultima che si aspettava di vedere. Gli occhi curiosi di Ron la squadrarono da capo a piedi, soffermandosi sul volto reduce dalle lacrime. - Stavi piangendo?- Hermione non rispose, ma si limitò a fissare Ron. Cosa accidenti ci faceva a casa sua? - Non mi hai parlato per due anni, e sono rimasta sola. Ora vieni qui, come se nulla fosse, e mi chiedi se stavo piangendo? Si, stavo piangendo! Ma immagino che la cosa non ti importi minimamente. Allora, vuoi dirmi cosa accidenti ci fai qui?- Mentre parlava aveva ricominciato a piangere. Ron la cinse tra le sue braccia, e lei lo lasciò fare, continuando a piangere sulla spalla del ragazzo. - Hai ragione, sono stato un vigliacco. Ma se sono qui è per farmi perdonare. Credo che hai capito perchè quando ti sei messa con Harry mi sono arrabbiato così tanto. Non avrei dovuto farlo, ma è stato più forte di me. Perchè io ti...- Hermione non lo lasciò finire la frase, e lo baciò teneramente. - Ti perdono. Ma promettimi che non mi lascerai mai più.- Disse poi con guardandolo con gioia. - Lo prometto.- Rispose lui. Hermione lo invitò ad entrare e chiuse la porta. Finalmente, dopo tanto dolore, le cose tornavano ad andare per il verso giusto.
-Signore, mi hai dato una donna straordinaria e Dio! io l'ho amata tanto!- Jamie Fraser
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Harry Potter Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum