Fan Fiction !!!


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Autore Messaggio
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Mer 29 Giu 2005 14:26 pm    Oggetto:   

creeper ha scritto:
No, evito di sottoporvi a questo supplizio... (in attesa di finire il mio libro) (che tanto nessuno si filerà comunque Crying or Very sad )


Che genere di libro stai scrivendo? Come si chiama??
Ma se il ghiaccio può bruciare allora anche l'amore e l'odio possono unirsi. (Martin)
creeper
Fantasma della torre
Messaggi: 1573
MessaggioInviato: Mer 29 Giu 2005 14:42 pm    Oggetto:   

Mi spiace fanny, ma è una battuta che uso io ogni tanto... in effetti quel povero libro è praticamente a livello embrionale. Embarassed
Della serie che ho dei problemi con l'inizio.
E con il finale.
E anche con i capitoli centrali, per dirla tutta.
E non è che la trama mi sia ben chiara.
ma quando uscirà, verso il 2050, saràun libro di discreto successo (dunque, io compro 20 copie, miamamma e mio papà 10, poi c'è mia sorella, i parenti, gli amici... Mr. Green)
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Mer 29 Giu 2005 15:55 pm    Oggetto:   

creeper ha scritto:
Mi spiace fanny, ma è una battuta che uso io ogni tanto... in effetti quel povero libro è praticamente a livello embrionale. Embarassed
Della serie che ho dei problemi con l'inizio.
E con il finale.
E anche con i capitoli centrali, per dirla tutta.
E non è che la trama mi sia ben chiara.
ma quando uscirà, verso il 2050, saràun libro di discreto successo (dunque, io compro 20 copie, miamamma e mio papà 10, poi c'è mia sorella, i parenti, gli amici... Mr. Green)


Credo di avere il tuo stesso problema con almeno dieci libri, solo che l'inizio l'ho già scritto!!
Ma se il ghiaccio può bruciare allora anche l'amore e l'odio possono unirsi. (Martin)
Rea
Hobbit
Messaggi: 20
Località: Tianoodd
MessaggioInviato: Gio 30 Giu 2005 14:32 pm    Oggetto:   

Secondo me è un problema comune alla maggior parte delle persone che tentano di scrivere un libro. Esperienza personale. Exclamation Exclamation
-Signore, mi hai dato una donna straordinaria e Dio! io l'ho amata tanto!- Jamie Fraser
Domeniko
Balrog
Messaggi: 1265
MessaggioInviato: Gio 30 Giu 2005 16:20 pm    Oggetto:   

Ecco, è sto finendo quella da 100 livelli.....
Non badate alla classifica perché è per la mia game fiction...Crepper, tu ora hai 3 punti e sei in testa

CLASSIFICA:

FEDE 2
SABRY 2
TREVOR 2
VOLDIE 1
BLACK_ARROW 1




ZIO VERNON ED IL CAPODANNO COSTOSO

Si sa che Zio Vernon è il massimo della tirchieria, ma quest'anno dovrà vedersela con un capodanno molto molto costoso...




1

Petunia è dalle amiche, Dudley dagli amici e questa notte festeggerete il capodanno con loro, in montagna dai parenti. Ora dovete prendere i fuochi artificiali in casa per poterli portare in montagna. C'è solo un piccolo problema, la casa è protetta dall'antifurto e voi avete perso il telecomando. Vai al livello 2.




2

DEVI entrare, sennò come fai? Gli installatori dell'impianto sono chiusi naturalmente e dovrai vedertela da solo. Tenti di scassinare la casa (15) o cerchi il telecomando nel parco (22)?




3

Ok. Il segretario dice che il sindaco si è lamentato poiché la fabbrica non è addobbata. Vuoi spendere soldi per farlo (10) oppure no (2Cool?




4

Rifiuti? Ora che fai? Provi a scassinare la casa (19) oppure tenti di comunicare con lo scoiattolo senza la macchina (13)?




5

Alla panchina non trovate niente. Ora non vi resta che scassinare la casa. Vuoi scassinare la porta (11) oppure la finestra (19)?




6

Non accetti! Peccato che mentre state rovistando tra le cose, un cagnolino dispettoso vi ruba il telecomando appena trovato. Vai al livello 34.




7

Il tempo stringe. Lo scienziato sta...dormendo...ti offre un the. Lo accetti (31) o no (25)?




8

Insegui lo scoiattolo? Ok. Si è nascosto su di un albero. Vuoi recuperare i soldi con le buone (32) o con le cattive (17)?




9

Ti metti a dormire e l'uomo ti ruba il marchingegno. Vai al livello 29.




10

Accettate. Ora viene verso di te un vostro amico d'infanzia inseguito dai creditori che ti chiede cento sterline di prestito. Glielo concedi (33) o no (21)?




11

Prendete la scossa a causa dell'antifurto. Vai al livello 27.




12

Chiedete due pence di noccioline m al'uomo è un truffatore. Ti deve rifilare un sacchetto intero infatti la carta è impregnata di un sonnifero. Una volta addormentato ti vuole rubare il marchingegno dello scienziato. Così l'uomo vi offre un pacchetto intero gratis. Accetti (9) o insisti per due pence (26)?




13

L'hai trovato ma lo scoiattolo spaventato fugge. Lo raggiungi (34) o non ci provi (27)?




14

Purtroppo lo scienziato è partito con una navicella spaziale e non tornerà prima di un mese. Torni al parco senza macchina (13) o scassini la casa (19)?




15

Vuoi scassinare la porta (11) oppure la finestra (19)?




16

Marge non si ricorda dove ha messo il telecomando. Forse in uno dei tanti pacchi per la pesca. Compri tutti i pacchi (39) oppure no (6)?




17

Hai preso un fuoristrada per far crollare l'albero? Un poliziotto ti multa e l'animale scappa. Lo rintracci (34) o scassini la casa (19)?




18

Se ne va offeso. Lo cerchi (34) o lasci stare (27)?




19

Mentre scassinate la finestra passa un poliziotto che vi arresta, poi però l'equivoco è risolto. Vai al livello 27.




20

Calma. Ci vuole un marchingegno che ti permetta di parlare con lo scoiattolo. Uno strano inventore ne ha appena inventato uno. Ti rechi da questo scienziato ma la porta è chiusa. Che fai? Entri (7) o attendi (14)?




21

No, niente prestito. Dopo qualche ora incontrate lo stesso amico che ha pagato i debiti. Una signora di nome Marge gli aveva regalato uno strano telecomando che lui ha venduto. Vai al livello 27.




22

Ieri siete stati nel parco. Cerchi vicino alla panchina (5) o vicino al bar (30)?




23

Purtroppo non stavano parlando del tuo telecomando. Ora che fai? Cerchi lo scoiattolo (34) oppure scassini la casa (11)?




24

Non ti fermi? Mentre corri incontri Petunia che è tornata dalle amiche. Marge gli ha regalato un telecomando strano che lei ha venduto ad uno strano signore al parco. Vai ali livello 27.




25

No. Gli chiedi se ha il marchingegno. Ve lo vende a cinquanta sterline. Accetti (36) o no (4)?




26

Ok, ora puoi andare dallo scoiattolo, parla con lui e ti chiede le noccioline. Dice che il telecomando non ce l'ha più. Gli dai le noccioline (37) o no (1Cool?




27

Ahi ahi, non è andata bene. Ti consiglio di ricominciare.




28

Niente sprechi. Ma proprio in quell'istante passa Marge che indignata non vuole più vederti. Vai al livello 27.




29

Ti risvegli su una panchina senza ricordare nulla. Vai al livello 27.




30

Cerchi al bar? Bene così magari ti offrono un altro caffè. Ma purtroppo non c'è nulla. Ti siedi su una panchina disperato quando ad un tratto ti cade da una tasca un biglietto da 100 sterline. Uno scoiattolo lo ruba e scappa, dietro di te alcune persone stanno parlando di un ... telecomando. Segui lo scoiattolo (Cool o ascolti il resto della frase (23)?




31

Accetti? Purtroppo lo scienziato usa per sbaglio un the sonnifero. Vai al livello 29.




32

Chiedi gentile se ti ridà il biglietto ma lo scoiattolo ha anche un'altra cosa: IL TELECOMANDO. Ora che fai? Vuoi comunicare con lo scoiattolo (20) o usi la forza (35)?




33

Dopo averti ringraziato, il tuo amico ti dice che Marge si trova alla sede della protezione animali per l'annuale pesca di beneficenza. Vai al livello 16.




34

Non c'è traccia dell'animale, chissà dov'è. Vai al livello 27.




35

Cerchi di combattere con lo scoiattolo ma l'animale conosce il karate e vi atterra. Lo insegui (34) o scassini la casa (11)?




36

Paghi. Ok. Mentre passi per il aprco vedi uno strano uomo che vende noccioline. Le compri (12) oppure no (12)?




37

Dopo avergli dato le noccioline lo scoiattolo ti rivela che ha regalato il telecomando ad una signora grassa e tarchiata di nome...MARGE. Mentre ti rechi da lei, il segretario della Grunnings ti rincorre. Lo eviti (24) o ti fermi (3)?




38

Non accetti ma l'uomo te ne offre un pacchetto gratis, accetti e dormi. Vai al livello 29.




39

Marge ti ringrazia e tira fuori il telecomando. Finalmente puoi prendere i fuochi artificiali. Vai al livello 40.




40

Bene, l'avventura è finita e tu ce l'hai fatta.
"Guarda questa mia terra confiscata alla brutalità
Ascolta questa mia terra che chiede legalità
Terra bruciata dal sole che testarda rifiuta la sorte
Terra di sud che lotta, terra strappata alla morte" (Modena City Ramblers - Libera Terra)
creeper
Fantasma della torre
Messaggi: 1573
MessaggioInviato: Gio 30 Giu 2005 16:26 pm    Oggetto:   

Questa mi pare di averla letta su un numero di "Topolino" di quache anno fa... (capodanno 2001?)
Comunque ho risposto per prima!!!! Razz Razz Razz
MessaggioInviato: Gio 30 Giu 2005 16:38 pm    Oggetto:   

Ora provo a inventarmene una Fan Fiction mia...
Domeniko
Balrog
Messaggi: 1265
MessaggioInviato: Gio 30 Giu 2005 20:15 pm    Oggetto:   

Già, ho preso l'ispirazione da li...
"Guarda questa mia terra confiscata alla brutalità
Ascolta questa mia terra che chiede legalità
Terra bruciata dal sole che testarda rifiuta la sorte
Terra di sud che lotta, terra strappata alla morte" (Modena City Ramblers - Libera Terra)
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Sab 02 Lug 2005 19:14 pm    Oggetto:   

Finalmente l'ho finito! Sono proprio simpatici e difficili questi giochi, Domeniko!!
Ma se il ghiaccio può bruciare allora anche l'amore e l'odio possono unirsi. (Martin)
MessaggioInviato: Sab 02 Lug 2005 20:18 pm    Oggetto:   

Confused ...che giochi? Confused Question
maia
Maia
Messaggi: 665
Località: Valle mutevole di sentimento
MessaggioInviato: Lun 04 Lug 2005 20:11 pm    Oggetto:   

Complimenti per la storiella su pitonzolo Smile Smile ,dovrebbero esserci storie del genere dov'unque.
Ancora complimenti.
ciao
p.s sono nuova!!!!!!!!!!!! Wink Mr. Green
maia
Maia
Messaggi: 665
Località: Valle mutevole di sentimento
MessaggioInviato: Lun 04 Lug 2005 20:21 pm    Oggetto:   

Ciao,sono nuova di questo forum,vengo dall'america Shocked e mi chiedevo se qualcuno mi può dare delle informazioni riguardo alle date di: publicazione del nuovo libro(in italiano) e data di proiezzione del nuovo film.ciao Cool Cool Cool[img][/img]
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Lun 04 Lug 2005 21:40 pm    Oggetto:   

maia ha scritto:
Ciao,sono nuova di questo forum,vengo dall'america Shocked e mi chiedevo se qualcuno mi può dare delle informazioni riguardo alle date di: publicazione del nuovo libro(in italiano) e data di proiezzione del nuovo film.ciao Cool Cool Cool[img][/img]


Il film credo che sia il 18 novembre, ma non so se in Italia o in Inghilterra!
Benvenuta!!
(Consiglio, presentati nel topic BENVENUTI!) Wink
Ma se il ghiaccio può bruciare allora anche l'amore e l'odio possono unirsi. (Martin)
Fanny
Soffio di fuoco
Messaggi: 3035
Località: Da brava fenice, sulle nuvole!!
MessaggioInviato: Gio 07 Lug 2005 20:32 pm    Oggetto:   

Ragazzi perchè non date un'occhiata a questa fanfiction?? Cool

http://www.egoio.net/efp/viewstory.php?sid=35638

Si chiama Ginevra Weasley's diary e vi chiedo di darmi un parere su tutta la storia (sono appena 3 capitoli). Potete anche recensire sul sito, non bisogna essre registrati! Wink
Grazie, Fanny
Ma se il ghiaccio può bruciare allora anche l'amore e l'odio possono unirsi. (Martin)
AlbusSilente
Hobbit
Messaggi: 63
Località: Grifondoro!!
MessaggioInviato: Mer 20 Lug 2005 22:09 pm    Oggetto:   

Ecco delle mie FF: Storia di 2 fuorilegge ,e...

2 celebrità a confronto

Irato, Severus Piton camminava a grandi passi nel suo studio, imprecando.
"Ma come ha potuto quell'imbecille di Silente permettere a quattro stupide ragazzine di creare il giornaletto '''Hogwatrs's boys'''????" pensava, digrignando i denti e pestando i piedi. "Beh, daltronde non è tutta colpa sua, se il momento più bello della mia vita è rovinato!!! Serpeverde ha vinto la coppa di Quidditch, e io ho accettato in un momento di euforicità, di tenere un intervista con delle ragazze che perdono metà del loro tempo scrivendo come attrarre i ragazzi o come farsi un amante senza essere scoperte!!!! Pessimo l'articolo, poi, su dove nascondere l'amante!!!! Si vede che sono proprio delle principianti!!!!...Beh, io non ne ho mai avuti di questi problemi!!!! Non ho mai avuto la fidanzata, figuriamoci l'amante!!!!"
Piton fu costretto a interrompere i suoi pensieri (che avevano preso una via decisamente diversa dall'argomento iniziale), perchè qualcuno aveva bussato alla porta del suo ufficio.
"Eccole!" pensò "le pervertite!!!"
Piton spiò dalla serratura, e poi aprì la porta. All'inizio la sua espressione fu di pura indifferenza, ma poi fu difficile mantenerla quando si ritrovò di fronte a un mare di ragazze vocianti...
- Eeeh?? Che-che cosa?? Che ci fate tutte qui, ragazzine!!! Mi avevate detto che eravate in quattro per l'intervista!!!! Fuori! Fuori! Via tutt...!!!-
Le ragazze, al contrario, iniziarono ad entrare tutte nel suo ufficio, e in qualche secondo era completamente invaso!
- Ehiiiiiiiiii, fuooooooooooriiiiiiiii!!!!- gridò Piton, ma pareva impotente, davanti a quel mare di streghe al settimo cielo.
L'insegnante ebbe difficoltà a farsi strada e ad entrare nel suo ufficio, ma quando fu dentro, prese a urlare furiosamente: - Ehi, voi!! Non toccate la mia scrivania!!! Voi due, non toccate i miei documenti!!! Cretine, la in fondo, non aprite il mio armad...-
- Uaaaaaaaaaahhhh!!!- presero ad urlare le ragazze, poichè tutta la biancheria di Piton era finita fuori dall'armadio...
- Fatemi passare, fatemi passare!- diceva Piton mentre cercava di raggiungere le ragazze in fondo, rimuginando varie maledizioni senza perdono e sacrileggi che aveva dimenticato da tempo, e che non sapeva neanche di ricordare, ma che al momento (chissà cooome!) ricordava benissimo.
Ma troppo tardi. Le ragazze avevano acciuffato dei boxer lilla chiari e li sventolavano davanti a tutte. Poi uscirono alla velocita della luce dall'ufficio di Piton (Piton al loro posto ci avrebbe impiegato anni luce), certamente per mostrarli a tutta la scuola.
- BASTA TUTTI!!!!! 50 PUNTI A TESTA PER OGNUNA DI VOI SE NON USCITE IMMEDIATAMENTE DAL MIO UFFICIO, DANNAZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!-
Non volendo far diventare Serpeverde l'ultima in classifica con 0 punti, tutte le ragazze corsero via dalla stanza, mentre i boxer di Piton, richiamati dal proprietario con l'incantesimo d'Appello, volavano sopra le loro teste.

Terribile. Davvero terribile. Piton, che se ne stava nel suo ufficio buio a rimurginare l'accaduto (anzi la disgrazia) del giorno prima, era ancora più irato, finchè decise di tranquillizzarsi un pò uscendo dal suo ufficio. Infatti non sopportava tutto quel frastuono proveniente dalla vicina Sala Comune di Serpeverde, che aveva organizzato una gran festa dopo cena per celebrare la meritata coppa di Quidditch. Così uscì dalla stanza, ma appena mise piede fuori, il muro della parete, come se l'avesse aspettato apposta, si aprì, e un mare di ragazze vestite di verde scuro e argento lo tirarono dentro la Sala.
- EEEEEEEEh!!!- gridavano tutti, e Piton cadde a terra, trascinato da tante mani che in quel momento, però, non sembravano neanche notarlo.
Lo fecero sedere su un divano e quattro o cinque ragazze lo abbracciarono senza alcun timore...
- Ehi, ma cosa diavolo...-
- Oh, lo sa professore, lei è stupendo- disse una ragazza dai capelli corvini avvinghiata a lui, alla sua sinistra.
- Ma cosa dici, Florence,- disse una ragazza dai capelli corti castani e ricci e dal volto paffutello, che se lo teneva ben stretto.
-lui è ben altro che stupendo!!! E' così sexy, soprattutto sotto la doccia!!!-
Un'altra che gli accarezzava il petto gli disse: -e quando dorme!!! Ha dei pettorali bellissimi!!!-
- ORA BASTA!- disse Piton, si scostò tutte di dosso e se la diede a gambe, uscì fuori dalla Sala e si mise a correre, ma sentiva dall'enorme scalpiccìo di piedi sul pavimento che lo inseguivano.
Corse per tutti i sotterranei e si ritrovò nella Sala d'Ingresso, vuota.
Ma che vuota!!! Sentì un esplosione di voci alla sua destra, e vide un mare di persone vestite gialle e rosse inseguire per le scale un ragazzo mingherlino occhialuto dai capelli corvini scompigliati. Potter!
Il ragazzo scese le scale a capitombolo e si unì al professore. I due aprirono i portoni di quercia e uscirono il più in fretta possibile dal castello, tuffandosi nelle tenebre e nel silenzio del parco.
Corsero fino alla capanna di Hagrid e poi si inoltrarono tra i primi alberi della foresta proibita...
Ansanti, stettero cinque minuti in silenzio, tenendo le orecchie tese per cogliere il minimo rumore o il minimo agguato alle spalle. Tutti i ragazzi che prima li inseguivano parevano essersi ritirati.
Ad un certo punto, Piton, ripreso fiato, fece ad Harry la domanda che più gli premeva sapere da un pò di tempo.
- Potter, dimmi una cosa! Lo so che lo sai, e non provare a mentirmi, perchè lo capirei. Come fa tutta quella gente a sapere certe cose su di me? Mi spiano?-
Harry guardò Piton minaccioso, ma allo stesso tempo curioso e abbastanza calmo.
- Ah, intende dire...ehm...che...insomma...lei è...un bel fustacchione??-
- Potter, non prendermi in giro!! Si, hai capito, comunque! Come fanno? Dimmelo!-
- Ah...ha presente quando l'anno scorso la Umbridge è scappata sotto i colpi del bastone di Pix?-
- Si...- disse Piton con sguardo indagatore.
- Bene, ha lasciato nel suo ufficio tutte le sue cose, e uno studente del sesto anno di Serpeverde è andato a rubare le sue microspie...-
- Microspie? La Umbridge aveva delle microspie?-
- Si, e lui le ha vendute ad una ragazza del quarto anno, che...beh, insomma, era invaghita di lei...-
- Che???-
- Ehm...si, e lei ha messo quelle microspie nel suo ufficio...e quando ha scoperto...beh, insomma...certe cose su di lei...ehm...le ha fatte vedere a tutte le ragazze di Serpeverde...e ora ha contaggiato tutte...sono tutte innamorate di lei!!- concluse Harry imbarazzato.
Piton guardava nel vuoto, pensando...
"Ecco come hanno fatto quelle vipere a sapere che uscivo dal mio ufficio, quando mi hanno trascinato nella Sala Comune...wow, ho fatto innamorare di me tutta la scuola!!!"
- Ok, grazie Potter, davvero gentile...e ora, se non ti dispiace, torno nella Sala Comune a festeggiare...ciao ciao...-
Ed Harry, sbalordito, vide Piton fischiettare allegramente, mentre si incamminava verso il castello. Quando lo vide finalmente salire le scale del portone, aprirlo, essere accolto da un mare di voci urlanti, e, abbracciando delle ragazze, essere risucchiato nel casino, pensò: "Certo che la celebrità da proprio alla testa!!" e "Ma in fondo il povero vecchio Piton non si merita un pò di attenzione, visto che nella vita non ne ha mai avuta?" e ancora, "e poi sono io quello che ama essere famoso! Tsk! Tutta gelosia!!!"

Fine! Smile


La mosca dietro la sfera.

Tutti, quel pomeriggio, erano a pranzo nella Sala grande, tranne una persona: lei, Sibilla Cooman, colei che aveva predetto il destino di Harry e Voldemort, colei che... in un semplice bigliettino di tanti auguri sapeva vederci i più grandi presagi di morte...!!!

Lei, appunto, era sola soletta nella Torre Nord, a pregustare un lugubre pranzo, e a sorvegliare il destino di chiunque...quando, ad un certo punto, una mosca passo davanti alla sfera.
L'effetto fu immediato: i riflessi si ingrandirono a dismisura, facendo apparire un mostro dagli occhi di fuoco...chi, chi non poteva essere se non... Voldemort?
La professoressa lanciò un urlò che fece quasi spaccare i vetri, ora ricoperti del suo pranzo che aveva fatto volare per lo spavento. Una posata, il coltello, invece, volò in aria, spaccando min due la sfera.
Il cuore le batteva a mille. Doveva fare una cosa: avvertire tutti, al castello. Ma come? Se, secondo le sue previsioni, Voldemort era davvero a Hogwarts, non era prudente uscire dalla Torre... cosa fare?
Avrebbe potuto usare un mantello dell'invisibilità, se solo lo avesse avuto...
Intanto, ecco un altro presagio: il fumo della sfera stava uscendo a poco a poco...
Gli occhiali di traverso, vide senz'ombra di dubbio...il Marchio Nero!!!
Si mise a tremare febbrilmente, tanto che si ricoprì con la prima cosa che trovò: uno scialle nero...
"Idea" pensò "spedirò una Strillettera nella sala Grande"
Detto fatto.
Aprì una busta rossa, ci urlò le sue parole, e poi chiuse. Ma...altro incidente! Occhio Malocchio, il suo gufo, non era ancora tornato dalla Transilvania!!!
" E adesso? L'unica speranza è andarne a prenderne uno della scuola nella Guferia..."
E così, guardandosi indietro ogni cinque o sei passi, o facendo ridicoli giri sul posto, arrivò alla meta.
Stava per attaccare la Strillettera, quando, inavvertitamente, non avendola chiusa bene, con le sue mani tremanti, si aprì.

L'ultima ora era stata quella di Pozioni, e così Ron e Harry stavano consumando un pasto con aria cupa e lugubre.
- Verde marcio!- si lamentò Ron - verde marcio doveva essere! Ed invece la mia era verde fosforescente! Almeno, mi sarei meritato qualche voto in più per l'estetic...-
- IL SIGNORE OSCUUURO!!! E' QUIII!!! L'HO VISTO AVANZARE, NELLA MIA SFERA DI CRISTALLO, E POI E' ESPLOSA!!! IL SIGNORE OSCURO STA PER VENIRE DA NOIIII!!!-
- Aaaah, chi è che urla?- disse Ron.
- Si direbbe la Cooman...- disse Hermione - credere a quelle fandonie è sbagliato, ma finoa questo punto...!!!-
Tutti, nella Sala Grande, erano ammutoliti e spaventati, tutti tranne Hermione, l'unica che continuava a mangiare.
- Restate tutti qui- disse Silente, con espressione seria e grave. Si alzò, seguito dalla Mcgranitt, dalla Sprite e da Vitious.

L'esplosione di voce e rumori aveva fatto spaventare la Cooman, che era abituata al lugubre silenzio della sua torre, al tal punto da non rendersi conto che quella era la sua voce. L'unica cosa che fece, fu scappare, dove non lo sapeva. Urlava anche lei, ogni tanto sbatteva contro qualche armatura, facendola cadere, con un fracasso da farla spaventare ancor di più. Poi, intravide una porta che si apriva, e si ci tuffò dentro.

Non appena Silente aprì la porta della Sala Grande, un essere nero irruppe nella sala, correndo all'impazzata.
Quasi tutti gli alunni corsero verso il tavolo degli insegnanti, spaventati a morte anch'essi, gridando: - E' voi-sapete-chi!!!- , - Il Signore Oscuro è tornato!!!-
Il tavolo degli insegnanti cadde con un gran trambusto, e con esso si fracassarono tutti i piatti, i bicchieri e le posate. Parecchi lanciarono urla di dolore.
Harry vide il professor Silente balbettare "Sonorus" alla sua voce, e poi dire: - Silenzio!- con voce definitiva. La scena si bloccò. Era delle più ridicole: Hagrid era cuduto sul tavolo, spezzandolo in due. Draco Malfoy (uno dei primi a scappare) stava in braccio di Tiger, un ragazzo del quinto anno aveva la divisa strappata, mettendo in mostra ampie mutande a righe,e Piton sfoggiava una bellissima capigliatura arancione burrobirra. Harry glielo indico a Ron un attimo prima che il professore facesse un'incantesimo smacchiante. Ma non era finita per lui: scivolando sul tavolo rotto Neville gli cadde a dosso. Con suo immenso orrore si tolse con fatica il più veloce che poteva, ma riinciampò sul tavolo e rotolò giù per le scale, sbattendo contro il tavolo di Corvonero. Piton aveva uno sguardo omicida. Ma per fortuna, Silente non gli diede il tempo di togliere una cinquantina di punti a Grifondoro. Alzò gli occhi al soffitto, e disse: - Forse ci dovrebbe dare qualche spiegazione, professoressa Cooman-
Tutti alzarono lo sguardo. non si sapeva come, ma la Cooman era finita sul lampadario. E sotto, giaceva un pezzo di stoffa nero.
con un incantesino, Silente fece scendere la professoressa.
- I-il...Signore Oscuro! Stà per venire qui!- disse tremante.
- Suvvia, Sibilla!- disse la professoressa Mcgranitt - non avrà di nuovo dato un'occhiata a quella sfera...-
- Esatto!-
- Beh, ma perchè non ci racconta tutti i fatti, e ci spiega perchè ha creato quest'enorme confusione?- disse Silente divertito.

Date le spiegazioni, Silente chiese, molto gentilmente: - Mi potresti spiegare di nuovo l'aspetto di ciò che hai visto nella sfera?-
- E-era tutto nero! E peloso! Gli occhi rossi! Occupavano quasi tutto il colto! E aveva una spece di corno qui, sul viso, e...molte braccia...-
La povera (si fa per dire) professoressa, si accorse un secondo tardi che quello che aveva detto era ridicolo, e che non assomigliava affatto ad un essere umano.
Tutti scoppiarono a ridere ( apparte Calì e Lavanda, si intende), ed Harry guardò per un attino Malfoy. Anche lui rideva, malignamente, e diceva qualcosa a Tiger, che finalmente lo aveva posato a terra. Non poteva crederci che per almeno una volta della vita avrebbe dovuto condividere qualcosa con Malfoy...ma poi lui disse: -Paura, Potter? Buuuu!!!- e tutto ritornò normale.
- Mi sa che ha fatto più paura a te, Voldemort- disse Harry, e con suo immenso piacere Malfoy fece una smorfia e si ritrasse a sentire quel nome.

ke ne dite????
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Harry Potter Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum