Il vostro primo libro fantasy


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 23, 24, 25  Successivo
Autore Messaggio
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6862
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Mer 23 Mag 2012 10:29 am    Oggetto:   

antimodes ha scritto:

Sono stato guidato nel fantasy da mio fratello e mio cognato, decadi più grandi di me, che mi hanno introdotto a Tolkien in primis, poi a Terry Brooks, a Salvatore e altri...mi manca leggere un BUON libro fantasy...l'ultimo ormai risale a anni fa, e manco me lo ricordo, quindi...


C'è un 3D apposta per questo argomento in testa alla pagine. Ti conviene chiedere consigli lì!
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 23 Mag 2012 15:39 pm    Oggetto:   

antimodes ha scritto:
Solamente "i giardini della luna" finora...ricordo che non m'era piaciuto moltissimo...o forse avevo solo molto altro da leggere XD l'ho letto 5-6 anni fa...


E allora prosegui. In inglese ce ne sono altri sei Mr. Green In italiano di più perché mi sa che qualcuno è stato diviso Smile
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
antimodes
Hobbit
Messaggi: 33
Località: Milano
MessaggioInviato: Mer 23 Mag 2012 20:02 pm    Oggetto:   

Li leggerò in lingua originale, allora Very Happy
"Un uomo o è un artista o una mezzasega, e non deve rispondere a nient'altro, direi, se non alla propria energia creativa."

www.liuzzosfactory.com
A.Grant
Hobbit
Messaggi: 20
Località: Somewhere
MessaggioInviato: Gio 24 Mag 2012 21:17 pm    Oggetto:   

Che bella questa discussione!
Il mio primo libro fantasy?
A 7 anni Il mistero del lago Gelato di R.L. Stine, numero "nonricordoquale" de i Piccoli Brividi. Da lì in poi si susseguirono valanghe di libri della stessa serie, tra cui ricordo con piacere Il fantasma senza testa e l'agognato n.1 "La casa della Morte"... Veramente belli... A nove anni lessi poi La storia Infinita di Ende. Decisamente un capolavoro, di tanto in tanto lo rileggo, cercando di risentirmi quel bambino che immaginava a modo suo il regno di Fantàsia.
Ma il libro che più mi ha fatto continuare sulla scia del Fantasy lo lessi a 11 anni: The Witches di R. Dahl, che mi avvicinò al fumetto W.I.T.C.H.
Da lì in poi tra tanti altri libri ho iniziato a trangugiare molti Fantasy.

p.s. Amo ancora l'Infanta Imperatrice... e non è pedofilia [/u][/i]
We are the zanies of sorrow. We are clowns whose hearts are broken.
thyangel83
Gollum
Messaggi: 729
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 27 Mag 2012 21:36 pm    Oggetto:   

Il primo libro fantasy che ho letto?? Boh!!! Dovevo essere piuttosto piccolo...penso comunque un librogame: "Lo scettro del potere", n.7 della collana Advanced Dungeons & Dragons. Avevo 7 anni, mi pare. Poco dopo ho letto La Storia Infinita, poi via il resto...
If you don't see me, don't think that I am not behind you...

Mio blog personale: www.onwriting.eu
Facebook: https://www.facebook.com/l.calanchini?ref=hl
Sito web professionale: www.kosmos-group.it
nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Lun 28 Mag 2012 9:17 am    Oggetto:   

thyangel83 ha scritto:
Il primo libro fantasy che ho letto?? Boh!!! Dovevo essere piuttosto piccolo...penso comunque un librogame: "Lo scettro del potere", n.7 della collana Advanced Dungeons & Dragons. Avevo 7 anni, mi pare. Poco dopo ho letto La Storia Infinita, poi via il resto...


Ah, l'avevo anch'io! Che nostalgia i librigame, io ne avevo una cinquantina almeno!!!
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
thyangel83
Gollum
Messaggi: 729
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 28 Mag 2012 21:28 pm    Oggetto:   

@ Nisana

Sorry, ma ti batto: ne ho tuttora almeno 100. I miei amici li chiedevano tutti quanti a me, perché ne avevo più di qualsiasi libreria in città... Laughing
If you don't see me, don't think that I am not behind you...

Mio blog personale: www.onwriting.eu
Facebook: https://www.facebook.com/l.calanchini?ref=hl
Sito web professionale: www.kosmos-group.it
nisana
Tai'shar Malkier
Messaggi: 2264
Località: Cosmere
MessaggioInviato: Mar 29 Mag 2012 8:16 am    Oggetto:   

thyangel83 ha scritto:
@ Nisana

Sorry, ma ti batto: ne ho tuttora almeno 100. I miei amici li chiedevano tutti quanti a me, perché ne avevo più di qualsiasi libreria in città... Laughing


Che invidia! Io fui costretta a "prestarli" a mio cugino...saranno stati buttati nella spazzatura, che tristezza! La mia collezione comprendeva, a memoria: alla corte di re artù, sherlock holmes, qualcosa sui miti greci, qualche D&D, qualche lupo solitario e altro che non ricordo.
Vita prima della morte. Forza prima della debolezza. Viaggio prima della destinazione.
antimodes
Hobbit
Messaggi: 33
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 29 Mag 2012 15:14 pm    Oggetto:   

Lupo Solitario...divertentissimo!
"Un uomo o è un artista o una mezzasega, e non deve rispondere a nient'altro, direi, se non alla propria energia creativa."

www.liuzzosfactory.com
thyangel83
Gollum
Messaggi: 729
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 17 Giu 2012 14:49 pm    Oggetto:   

Non possiedo tutti i libri di tutte le serie di librogame.
Purtroppo.
Ammetto che se qualcuno ne avesse da vendere e trovassi qualche titolo che non possiedo, forse comprerei ancora qualcosa, anche se usato.
If you don't see me, don't think that I am not behind you...

Mio blog personale: www.onwriting.eu
Facebook: https://www.facebook.com/l.calanchini?ref=hl
Sito web professionale: www.kosmos-group.it
Reginald Graham
Lo Stolto
Messaggi: 1105
MessaggioInviato: Sab 23 Feb 2013 11:05 am    Oggetto:   

L`italiano fu un ostacolo gigantesco per la mia crescita all`interno della società e, in primis, la mia crescita personale e culturale, se non letteraria. Dopo una scorpacciata di piccoli brividi ( da piccolino mi piacquero tanto da leggerne sessanta in breve tempo), mia madre mi comprò un libro, sempre della mondatori. Non era incline a regali che non fossero a suo metro istruttivi, quindi credo che considerasse "freddie e il megatopo" qualcosa di più adatto alla mia età (sosteneva che i piccoli brividi erano sciocchezze che non mi facevano dormire la notte e al tempo lì aveva accettati perché vedeva che i miei voti nei temi di italiano passavano da 6- a 6+). Lo lessi per farle piacere, perché credo lo trovasse più impegnativo dei piccoli brividi di stine. Si, lo era, però mi piacque molto meno di uno di quei libercoli. Ci riprovò con altro libro, e mi trovò di pessimo umore. Il libro fece una brutta fine e non venne letto. Mi buttai sulla impolverata e GIGANTESCA libreria di casa. La fantascienza di mio padre avrebbe potuto attirarmi se quei libri dorati non fossero stati tanto grandi (lo fece in seguito), credo di aver preso un libro a caso, facendo un balzo lungo anniluce, divorando "il signore delle mosche"....assolutamente meraviglioso, e lo compresi tanto a fondo da lasciarmi di stucco.
Non trovai altro in libreria, non avevo voglia di cercare credo, eppure oggi sono ancora lí le impolverate prime edizioni de "la storia infinita" e "la spada di shannara" nascoste da enciclopedie di diritto civile e riviste di "pesca alla trota".
Mi diressi verso l`unica cartolibreria che conoscevo. Non potevo tornare sui piccoli brividi e un libro anche solo simile a "il signore delle mosche" non credevo esistesse (e credevo bene) cosí chiesi, entrando, sconsolato e in totale confusione, semplicemente un libro "tipo: la storia fantastica", film che avevo visto il giorno prima, (tratto chiaramente da un libro, ma non lo sapevo). Quel giorno non so cosa avesse fumato l idiota del libraio, perché mi vendette: "i cavalieri neri" di roberto fuiano. Il mio primo, scalcinato libro fantasy.
fantasyalex
Hobbit
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Mer 03 Apr 2013 15:22 pm    Oggetto: Un nuovo autore   

*Contenuto rimosso dal moderatore CDM perché deliberato spam contrario al regolamento del forum e al buongusto.*
Squall87
Hobbit
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun 22 Apr 2013 11:42 am    Oggetto: E Rownling sia   

Io ho iniziato a leggere il mio primo fantasy all'uscita del terzo film di Harry Potter e ovviamente il libro era: Harry Potter e la Pietra Filosofale!!
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 22 Apr 2013 12:20 pm    Oggetto: Re: Un nuovo autore   

fantasyalex ha scritto:
Io ho iniziato a leggere il genere fantasy con un libro di questo nuovo autore: Fabio Cicolani. Ha scritto 3 libri veramente emozionanti. Ma il primo è veramente super. Lo consiglio a tutti!


Io invece l'ultimo spam che ho letto è questo post.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Fer
Hobbit
Messaggi: 37
MessaggioInviato: Gio 02 Mag 2013 9:15 am    Oggetto:   

Il mio primo libro fantasy è stato "Il signore degli anelli", avevo diciassette anni e mi ha letteralmente conquistata. Da allora è il mio libro cult. Per sempre.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Leggere fantasy Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 23, 24, 25  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum